Prima pagina - Eco di Biella

Commenti

Transcript

Prima pagina - Eco di Biella
TRISETTIMANALE - FONDATO NEL 1947 - WWW.ECODIBIELLA.IT
LUNEDÌ 25 LUGLIO 2016 - IN EDICOLA LUNEDÌ, GIOVEDÌ E SABATO - ANNO 70 - N° 85 - EURO 1,50
# E-mail: [email protected] - @EcoSocialClub: Twitter @ecodibiella & Facebook EcoDiBiella #
Poste Italiane Spa - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1 - NOVARA
LA STORIA/ OGGI SI “GIRA”
GIOCHI D’ESTATE
Panoranica out
Maserati “ciak”
Enigmistica:
inserto di 16 pagine
l Boglietti e Magliola a pagina 40
l Oggi con Eco alle pagine 17-32
Tragedia sulla ferrata: muore a 58 anni
Nulla da fare per un pensionato di Biella sopra a Varallo. Un morto e un ferito anche ai Salati
Doppia tragedia ieri mattina sulle montagne della
Valsesia. Un pensionato di 58 anni, Giorgio Malagoli, di Biella, è morto dopo essere precipitato dalla
Ferrata del Falconera, a Varallo. Un alpinista emiliano è morto e il suo compagno di cordata è gravissimo dopo che sono caduti al passo dei Salati.
l Caneparo a pagina 3
I RAGAZZI DI FRASSATI
I biellesi a Cracovia per incontrare Papa Francesco
GRANDE TENNIS/ AI FAGGI
E’ subito derby
Volandri-Lorenzi
DUE SPACCATE A BIELLA E A COSSATO
Minacce, botte e vetrina
in frantumi in centro città
l a pagina 5
Una parte dei giovani partiti per Cracovia per la Gmg
l Bertolazzi a pagina 9
l a pagina 35
LA RIFLESSIONE
Smarriti di fronte
all’ennesimo
femminicidio:
servono norme
Nel passeggio di Novara, vicino
all’Angolo delle Ore - un po’ come
fosse via Italia in zona Palazzo
Oropa e Battistero a Biella - venerdì pomeriggio è stata uccisa a
coltellate dal convivente nordafricano una donna italiana. Una
tragedia umana e sociale. Sulla
quale interviene con questa riflessione la criminologa Marilena
Guglielmetti
y(7HA3J3*LTSKKO( +]!"!/!?!,
Davanti alla morte violenta ci si
sente smarriti, fragili ed impauriti.
Ogni giorno la paura degli attentati, mostra al mondo il volto del
terrore, la quotidianità si macchia
di sangue, quasi sia normalità, miscelandosi ad una realtà che non
rende più sereni.
l Marilena Guglielmetti
l segue a pagina 45
IL CASO GIUDIZIARIO/ INTANTO UN UOMO CONDANNATO A UN ANNO PER VIOLENZA SULLA EX MOGLIE
La stalker è una donna e il perseguitato è lui
Non necessariamente è solo
l’uomo ad avere comportamenti persecutori. Anche le
donne possono diventare moleste. E’ il caso di una donna
di Biella, Sonja Finotti, 44 anni, finita sotto processo per il
reato di stalking (e diffamazione) per aver molestato l’uomo
con il quale era stata legata da
una relazione sentimentale.
l a pagina 4
SANITÀ
CORTE DEI CONTI
GAGLIANICO
Nel Biellese
calano
i vaccinati
Atap Gold:
esposto
sui bilanci
Un chiosco-bar I preparatori:
in centro paese «Ecco come
bando fa discutere alleniamo i team»
l a pagina 6
l Panelli a pagina 7
l Tregnago a pagina 15
SPORT DI SQUADRA
l a pagina 36