bota shipthare

Commenti

Transcript

bota shipthare
Bota Shqiptare è lieta di invitarLa alla Giornata di Incontro organizzata nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Equal e in occasione della Festa Nazionale dell’Albania
Bota Shqiptare
Gazeta e shqiptarëve në Itali - Il periodico degli albanesi in Italia
Bota Shqiptare-Il Mondo Albanese Onlus, Viale Tito Livio 8, 00136 ROMA
Tel/Fax 06-35453074 email: [email protected]
www.botashqiptare.net
Convegno organizzato in collaborazione con la rete dei partner EQUAL e i rappresentanti delle associazioni albanesi in Italia Presentazione in anteprima del libro: “Ondate senza ritorno” di KOSTA BARJABA sull’immigrazione albanese nell’ultimo decennio “Gli albanesi in 10 regioni d’Italia” presentazione in anteprima del libro curato da OIM, pubblicato da Franco Angeli Editore - Il
giornale “Bota Shqiptare” al servizio delle associazioni: Incontro con le associazioni albanesi in Italia per un coordinamento dell’informazione.
“Gli invisibili” - Mostra fotografica di ROLAND TASHO: un viaggio tra gli albanesi in Italia che la stampa italiana “non conosce” Mostra di pittura con le opere degli artisti albanesi in Italia ARTAN SHABANI e ILIR ZEFI - Fiera del libro albanese: L’editoria albanese e le strade verso l’Italia - Conoscere l’Albania: proiezione del film “Butrinti” di VLADIMIR PRIFTI - Concerto con la partecipazione degli artisti albanesi ARDIT GJEBREA, IRMA LIBOHOVA, MARIZA IKONOMI, FLORI, KLEDI KADIU E ILIR SHAQIRI
Sabato 30 novembre 2002. Dalle ore 10.00 alle ore 20.00
AUDITORIUM DEL MASSIMO Via Massimiliano Massimo 1, Roma (EUR)
Oltre ai vari partner Equal si ringraziano per la collaborazione: L’Istituto Italiano di Cultura e l’Ambasciata d’Italia a Tirana; L’Ambasciata d’Albania a Roma; L’Ambasciata d’Albania presso la Santa Sede; Le associazioni degli albanesi in Italia; Western Union; Albanian Airlines.

Documenti analoghi

VIII 2013 - Occhio Blu Anna Cenerini Bova

VIII 2013 - Occhio Blu Anna Cenerini Bova diffusione della cultura albanese in Italia, la valorizzazione della cultura albanese come elemento di crescita degli studenti, l’educazione all’ascolto reciproco e alla cooperazione tra glistudenti.

Dettagli