mostra professione cittadini

Commenti

Transcript

mostra professione cittadini
Materiali didattici
Professione Cittadini
Diritti di cittadinanza
Professione cittadini è il tema che lega una serie di mostre
tematiche che riportano in primo piano la figura del “Cittadino”
come attore indispensabile per governare la globalizzazione.
Tutti gli uomini e le donne sono cioè titolari di diritti universalmente
riconosciuti che li legittimano come cittadini, e come tali possono
partecipare da protagonisti alla vita della comunità locale,
regionale, nazionale e globale.
Note tecniche
Lo strumento chiave dell’iniziativa è una “Scatola cinese”. Una serie di cinque scatole (mostra
maxi), di dimensioni decrescenti di grande impatto visivo (da 1 metro e mezzo a 1 metro e 10
cm), che guida la riflessione del visitatore proponendo un percorso di approfondimento su
specifici aspetti dei diritti umani presentando dati, domande, immagini e provocazioni sui seguenti
temi: le popolazioni indigene, migranti e rifugiati, i produttori del sud del mondo.
Destinatari
- Scuole medie inferiori e scuole medie superiori, università.
- Ad insegnanti, educatori, rappresentanti di associazioni di categoria.
- Agli imprenditori, ai politici e alla cittadinanza in generale.
Materiali di approfondimento
- “Le scatole cinesi (mini)”: sono state realizzate in versione
cartacea tutti i percorsi della “Scatole cinese”, così da poter
essere utilizzate anche dopo aver visitato la versione maxi in
scuole, gruppi, associazioni, parrocchie, ecc.
- “Le guide didattiche”: per ogni Scatola cinese è stata predisposta
una guida didattica che dà una chiave di lettura del percorso,
suggerisce attività e arricchisce i dati esposti sinteticamente nelle
scatole giganti. Inoltre sono all’interno delle scatole mini.
- “Il Cd-Rom”: riunisce in un unico supporto le scatole cinesi e le
guide didattiche sui vari temi specifici.
- “La carta dei diritti Cittadini per lo sviluppo”: una carta dei diritti
elaborata a livello europeo, che coinvolge tutti, a seconda delle
proprie possibilità di azione e relative responsabilità, a impegnarsi
perché i diritti del cittadino siano alla portata di tutti, nel Nord e nel
Sud del mondo.
- video “Tutti uguali sulla carta, tutti uguali nei diritti, 15 min.”.
Costi
- Noleggio di una scatola cinese (mostra maxi), a settimana: 250 €.
- Scatole mini: 5 € cadauna, più eventuali spese di spedizione.
- Video “Tutti uguali sulla carta, tutti uguali nei diritti”: 5 €.
- Rimborso spese di chi si reca in loco per il montaggio e lo smontaggio della mostra ed eventuale
furgone per il trasporto della mostra.
Per ulteriori informazioni
ProgettoMondo Mlal
Viale Palladio n°16
37138 Verona
Tel. 045 8102105
Fax 045 8103181
www.progettomondomlal.org
[email protected]