GDI-settembre-03 (Page 1)

Commenti

Transcript

GDI-settembre-03 (Page 1)
Brembate
SUISIO - Viale Europa, 30
Tel. e Fax 035/90.11.46
44.000 COPIE
Periodico d’informazione dei comuni fra l’Adda ed il Brembo
edizione telematica: http:/www.giornaledellisola.it; e-mail: [email protected]
S E T T E M B R E
Redazione e Pubblicità: Tel. 035/621618 - Fax 035/332301
Via G. Donizetti, 89 - 24030 Brembate di Sopra (Bergamo)
IPER BREMBATE - S.P. 184
Tel. 035/801443
2 0 0 3
ANNO VIII - NUMERO 4 • COPIA OMAGGIO
Spedizione in abb. postale - Comma 20 lettera B dell’art. 2 della legge del 23/12/’96 N°662 - Bergamo- contiene I.P.
In caso di mancato recapito si restituiscano le copie al mittente che si impegna a pagare la relativa tassa.
INQUINAMENTO
MA CHI CONTROLLA?
A
metà dello scorso mese di giugno, ricevemmo
segnalazioni in redazione e rilevammo poi anche direttamente una situazione di “pesante
inquinamento dell’aria” nella zona compresa tra i Comuni di Mapello-Presezzo-Bonate Sopra e Terno (area
Cabanetti e zona Industriale Presezzo Ovest/Mapello
Sud) che ci indusse a interessare l’ARPA di Bergamo
e le amministrazioni competenti . Nonostante una richiesta scritta nessuno, né dall’ARPA (deputata a controllare e monitorare il territorio per simili “incidenti”) né dalle Amministrazioni Comunali in parola
(con esclusione di Presezzo), alcun cenno né in un
senso né nell’altro!
Per nostra fortuna – invece – l’Amministrazione Comunale di Presezzo in data 24 giugno mette all’O.d.G.
del proprio Consiglio Comunale una “MOZIONE
CONCERNENTE L’INQUINAMNETO PROVENIENTE DALLA FOIMM DI MAPELLO”, con la
quale si ripercorre la ormai lunga storia di lamentele
raccolte da cittadini infastiditi ed esasperati da odori
molesti provenienti da detta area, di richieste agli enti di competenza (Servizio Igiene ASL, ARPA Bergamo e regione Lombardia), del protocollo di rilevazione
svolto dai quattro Comuni in parola dal 15/01 al
15/04/2000 con l’installazione di un numero verde di
registrazione delle segnalazioni dei cittadini e dell’indagine successivamente svolta per rilevare la fonte
dell’inquinamento.
Il Consiglio Comunale di Presezzo, preso atto del fatto
che, pur essendo stata identificata la fonte dell’inquinamento dagli studi allora eseguiti ed essendo stata garantita dalla ditta interessata l’attivazione di adeguati
impianti di abbattimento (Scrubber) per portare a risoluzione il problema, da allora (piano presentato al
Comune di Mapello) nessuna notizia è più stata
fornita al Comune, nonostante espliciti solleciti da
parte del Sindaco agli enti interessati, e considerato che
il fenomeno dell’inquinamento perdura, dà mandato al
proprio Sindaco di mettere in atto tutto quanto in
suo potere per tutelare la salute pubblica.
Apriti cielo!
A tutte le autorità (Prefetto, Arpa, ASL Regione, Provincia e tutti i comuni limitrofi – ad esclusione di Pre-
Segue a pagina 2 >
POLIZIA MUNICIPALE
CONSORZIO ISOLA BG
E M E R G E N Z A
035.99.99
Un viaggio nel mondo dei nostri giovani
n dialogo aperto con il mondo dei giovani: è questo lo spirito
che caratterizzerà la “Festa della Comunità dell’Isola Bergamasca” 2003 organizzata dal Comune di Brembate di Sopra
in collaborazione con PromoIsola.
Come da tradizione iniziata lo scorso anno dal Comune di Ambivere,
con l’organizzazione degli Stati Generali dei Comuni dell’Isola Bergamasca prevista dal nuovo Statuto della Comunità dell’Isola Bergamasca, sarà anche quest’anno l’occasione per riunire – domenica 28
settembre - tutti i Comuni in una sessione durante la quale sarà fatto il punto della situazione sul tema principale della serie di incontri
messi in programma quest’anno:
“Viaggio nel mondo giovanile dell’Isola bergamasca”.
Oltre ad una serie di spettacoli intriganti e di sicuro interesse per i
giovani del nostro territorio (vedi programma dettagliato a pagina 6
e a pagina 24) la manifestazione - organizzata dal Comune di Brembate presso il Centro sportivo comunale, con la collaborazione di tutti i gruppi attivi in campo sociale e dalla Polisportiva comunale - punterà su specifici momenti/luoghi di sensibilizzazione del mondo giovanile ad alcune emergenze che – pur sintetizzate in uno slogan degli anni 70 “Sesso Droga e Rock and Roll” – sono quanto mai di
grandissima attualità.
I punti di ascolto del progetto L’Isola del Futuro/Legge 285/97, i gazebo etilometro, l’incontro con alcuni rappresentanti delle comunità
di recupero per tossicodipendenti, le stesse canzoni che saranno presentate nei concerti (e che parlano di droga, aids, etc.) mireranno tutti a convincere i visitatori che è bene prender coscienza della realtà
che ci circonda per porre in atto i rimedi che sono possibili.
È un modo nuovo ed accattivante, adatto al pubblico cui è destinato,
di porgersi come comunità a supporto della propria popolazione. Siamo certi che un elevato numero di visitatori, attenti ed interessati, ne
sancirà il successo che una simile operazione ed iniziativa merita.
U
MOTOMAZZOLA
Per le organizzazioni di volontariato
Bando Regionale Contributi
A sostegno dei sostegno progetti
L
a Provincia di Bergamo,
Settore Politiche Sociali, informa che la Giunta Regionale ha approvato il
“Bando per l’erogazione di contributi per l’anno 2003 a sostegno
dei progetti delle organizzazioni
di volontariato (legge regionale
22/93) e a sostegno dei progetti
delle associazioni senza scopo di
lucro (legge regionale 28/96).
Le Organizzazioni di Volontariato che possono partecipare
al bando sono, rispettivamente, quelle iscritte al Registro
Regionale del Volontariato –
sezione della Provincia di Bergamo nonché alla sezione regionale per le organizzazioni
di livello regionale, e quelle
iscritte al Registro Provinciale
dell’associazionismo di cui alla l.r. 28/96 entro la data del
10 maggio 2003.
La somma a disposizione
complessivamente per le Organizzazioni di Volontariato
della provincia di Bergamo
ammonta a € 285.887. Il bando prevede che il contributo
da erogare sia pari al 70% del
costo complessivo del progetto e, comunque, non superiore a € 10.000 per progetto e
che, in caso di progetti cofinanziati da parte di enti pubblici o privati si proceda ad
una proporzionale riduzione
della contribuzione. Nell’ambito della disponibilità finanziaria assegnata, le Province
provvedono al ricevimento
delle istanze, all’istruttoria
delle stesse ed alla formulazione della relativa graduatoria definitiva. Le graduatorie
dovranno essere stilate entro
centoventi giorni dalla sca-
Segue a pagina 2 >
www.moto-mazzola.it
VIA KENNEDY, 5 - 24040 BONATE SOPRA (BG)
TEL. 035 991783 - FAX. 035 9000176 - E-MAIL: [email protected]
VIENI A SCOPRIRE
I MODELLI
2004
YAMAHA
TDM 900
HONDA
CBR 600 RR
Alle pagine 6 e 24 il programma
La Festa della Comunit dell Isola Bergamasca
USATO DEL MESE
DUCATI
MONSTER
HONDA CBR 600 SPORT
HONDA CBR 600 F HRC
HONDA CBR 900 HRC
YAMAHA TDM 850
YAMAHA TDM 850
YAMAHA THUNDER ACE 1000
YAMAHA FAZER 600
YAMAHA MAJESTY 250
SUZUKI SV 650
SUZUKI BURGMAN 650
SUZUKI BURGMAN 900
GILERA RUNDER 180
2001
2001
1996
1999
2000
1996
2000
1999
2002
2002
2001
2001
ROSSO
NERO
ROSSO
ARGENTO
ARGENTO
NERO
NERO
BLU
NERO
YAMAHA>HONDA>SUZUKI>BMW>DUCATI>PIAGGIO>MALAGUTI
APRILIA>PEUGEOT>KAWASAKI>MBK>KIMCO>KTM