programma di massima - Istituto Comprensivo Montecchio

Commenti

Transcript

programma di massima - Istituto Comprensivo Montecchio
ISTITUTO COMPRENSIVO DI MONTECCHIO EMILIA
Via XXV Aprile, 14 - 42027 Montecchio Emilia (RE) - Tel 0522-864201 - Fax 0522-861321
Cod. Mecc. REIC835001 - C. F. 91094350351 e-mail: [email protected]
P.E.C.: [email protected] sito: www.scuola.re.it/icmontecchio
Prot. n. 1250/C28
Montecchio Emilia, 20.02.009
Ai genitori dei seguenti alunni delle classi terze
individuati dal Consiglio di Classe per il viaggio a Strasburgo
della Scuola secondaria di primo grado
Ö “D. Alighieri” di Bibbiano
“J. Zannoni” di Montecchio Emilia
Oggetto: Viaggio-premio di istruzione a Strasburgo nei giorni 2-3-4 marzo con visita al
Parlamento Europeo
Dopo la visita di istruzione gratuita a Reggio del 17 febbraio u.s. che ha consentito ai ragazzi di
avere una preparazione immediata al loro viaggio, partecipando al Seminario “Le politiche
dell’Unione Europea per la scuola”, vi presentiamo il programma di massima del viaggio a
Strasburgo:
Lunedì 2 marzo 2009
◊ Partenza in pullman:
ƒ da Bibbiano: ore 6.30 (davanti alla scuola – ingresso principale di via Matteotti)
ƒ da Montecchio: ore 6.45 (dal parcheggio del Palazzetto dello Sport)
◊ ore 7.30: arrivo alla stazione ferroviaria di Reggio Emilia
◊ ore 8.16: partenza in treno per Milano
◊ ore 10.00: arrivo a Milano
◊ ore 11.20 coincidenza per Basilea – pranzo al sacco in treno
◊ ore 15.32 arrivo a Basilea
◊ ore 16.00 circa: partenza in pullman per Strasburgo
◊ ore 18.00 circa: arrivo e sistemazione in hotel
◊ ore 19.00: cena in hotel
◊ ore 20.00: visita a piedi al centro storico della città che dista circa 20 minuti a piedi dall’hotel. A
seguire rientro in hotel e pernottamento.
Martedì 3 marzo 2009
◊ ore 6.30: sveglia
◊ ore 7.15: prima colazione
◊ ore 8.00: partenza a piedi per il centro storico:
ƒ I “ponti coperti”: hanno conservato il nome malgrado la scomparsa della copertura
nel XVIII secolo; sono dominati da quattro torri del XIV secolo, vestigia
delle antiche mura.
ƒ La Petite France: antico quartiere dei conciatori, dei mugnai e dei pescatori, è
un’oasi di pace nel cuore della città. Le viuzze presentano un susseguirsi di
case con travature a traliccio del XVI e XVII secolo, con ampi cortili interni e
grandi tetti dai ripidi spioventi aperti sui granai nei quali un tempo venivano
lasciate ad asciugare le pelli.
ƒ Cattedrale di Notre-Dame: la cattedrale di Strasburgo è un capolavoro assoluto
dell’arte gotica. La prima pietra è stata posta nel 1015; la guglia, alta 142
metri, è stata terminata nel 1439. Fino al XIX secolo, questa cattedrale era
l’edificio più alto della cristianità. All’esterno, la facciata è il più grande libro
illustrato di tutto il Medioevo.
1
◊ ore 11.00 circa: partenza per il Parlamento Europeo (a piedi o in autobus, a seconda dalle
condizioni atmosferiche).
◊ ore 13.45 arrivo davanti al Parlamento Europeo, dopo aver pranzato lungo il percorso.
Dopo la visita, attraverseremo a piedi i vicini giardini dell’Orangerie.
A seguire, rientro in hotel e cena.
Se il tempo e le condizioni lo permetteranno, sarà considerata la possibilità di andare al cinema
per vedere un film in lingua originale.
◊ Pernottamento.
Mercoledì 4 marzo 2009
◊ ore 6.30: sveglia
◊ ore 7.00: prima colazione
◊ ore 7.45: partenza in pullman da Strasburgo per Basilea. Breve visita a piedi: Fontana di Tinguely
nuovo simbolo della città, Barfüsserplatz, piazza Münsterberg che
porta alla Cattedrale.
◊ ore 12.28: partenza in treno da Basilea – pranzo al sacco in treno
◊ ore 16.40: arrivo a Milano Centrale
◊ ore 17.45: partenza per Reggio Emilia
◊ ore 19.24: arrivo alla stazione di Reggio Emilia, trasferimento sul pullman e ritorno a Bibbiano e
Montecchio.
In riferimento al viaggio, si comunica inoltre quanto segue:
◊ Ogni alunno dovrà avere con sé:
ƒ Il documento di identità valido per l’espatrio all’interno dell’Unione Europea;
ƒ La tessera sanitaria plastificata in originale;
ƒ Vestiario adeguato al clima freddo: indumenti caldi e comodi, scarpe di ricambio, guanti,
berretto, sciarpa, ombrello; blocknotes e biro.
◊ A.N.C.E.I. formazione e ricerca di Roma, che ci ha offerto il viaggio, ci ha inviato via fax il
programma dettagliato che alleghiamo e in cui sono riportati l’indicazione del recapito telefonico
dell’hotel che ci ospiterà, nonché l’indirizzo, gli orari di treni e pullman, l’elenco dei servizi forniti
e di quelli non compresi. Sono esclusi i tre pasti del pranzo, che consumeremo al sacco, e le
bevande alle due cene.
◊ L’hotel richiede per ogni persona una cauzione di 15.00 euro, da depositare obbligatoriamente
all’arrivo del gruppo; alla partenza sarà restituita, dopo aver verificato che il gruppo non abbia
danneggiato la struttura o semplicemente prodotto schiamazzi all’interno dell’hotel, tanto da
disturbare la clientela dell’albergo.
Docenti accompagnatori saranno: Marzia Barilli, Rosanna Binini, Cristina Campani,
Lavia Di Sabatino.
Le tre giornate saranno documentate nello spazio web Link Europa, all’interno del
sito del nostro Istituto Comprensivo (www.scuola.re.it/icmontecchio). Proprio il Link Europa ci ha
permesso, infatti, di vincere il viaggio a Straburgo, che ci auguriamo possa essere una tappa
significativa nella crescita dei nostri ragazzi.
Cordiali saluti.
Il Dirigente Scolastico
(dott. Lorenzo Lotti)
2