FIORDELISI Avv. Teresa, nata a Potenza il 08 luglio 1963 ed ivi

Commenti

Transcript

FIORDELISI Avv. Teresa, nata a Potenza il 08 luglio 1963 ed ivi
CURRICULUM
VIT AE ET STUDIORUM
FIORDELISI Avv. Teresa, nata a Potenza il 08 luglio 1963 ed ivi residente alla Via Pretoria n.96;
- Studio in Potenza alla Via del Popolo n.64, C.F: FRD TRS 63L48 G942H.
- Telefono 0971/23347; Fax 0971/330319; Cellulare 335/5242826;
- Indirizzo E-mail: [email protected]
•
Diploma di maturità scientifica conseguito nell' anno 1981 presso il Liceo Scientifico
"Galileo Galilei" di Potenza con votazione di 60/60;
•
Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l'Università degli Studi di Napoli
"Federico II'' in data 02 dicembre 1988 con votazione di 110/110 e Lode e plauso
accademico;
•
Iscrizione all'Albo degli Avvocati di Potenza ed esercizio della professione forense
dall'anno 1992;
•
Iscrizione all'Albo Speciale degli Avvocati Cassazionisti a far data dal 18 aprile
2008;
•
Indirizzo professionale: diritto amministrativo (in particolare in materia di Enti
Locali, Urbanistica ed Ambiente, Opere Pubbliche, Procedimenti ablativi), diritto
civile, commerciale, bancario e delle assicurazioni;
•
Vincitrice dell'avviso pubblico indetto dal Comune di Potenza per il conferimento,
quale Avvocato,
di incarico professionale,
per consulenza
nel settore
dell 'imposizione tributaria e in particolare dei procedimenti contenziosi, giusta atto
di convenzione stipulato il 22.03.1996 rep.n.1 0854 e successive proroghe;
•
Ha svolto per la Banca di Credito Cooperativo di Laurenzana l'attività di consulenza
legale nel settore bancario a far data dal 02 gennaio 1992 al 04 maggio 1997 e dal 01
giugno 2003 al 21 marzo 2006;
•
Svolge per conto della Publisys S.p.A., corrente in Potenza, l'attività di consulenza
legale in campo civile, penale e amministrativo, in particolare nel settore delle gare
ad evidenza pubblica, giusta atto di convenzione stipulato in data 02 gennaio 2004;
•
Svolge per conto della Consulbrokers S.p.a., corrente in Potenza, l'attività di
consulenza legale nel settore delle assicurazioni, giusta atto di convenzione stipulato
in data 02 gennaio 2006;
•
È difensore e consulente di Enti Pubblici, in particolare della Provincia di Potenza,
dell' AAT.O. (Autorità d'Ambito Territoriale) di Basilicata, dell' AS.L. di Matera,
dell' Azienda Ospedaliera Regionale "San Carlo" di Potenza, dei Comuni di
Laurenzana, Anzi e Calvello;
•
Dal 26 marzo 2006, come per il periodo dal 04 maggio 1997 al 13 aprile 2003,
esercita la carica di Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Laurenzana e
Nova Siri ed è membro del Consiglio di Amministrazione della Federazione delle
BCC/CRA di Puglia e Basilicata con sede in Bari;
•
Dal 07 settembre 1999 è componente della Commissione Sindacale Nazionale della
Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo con sede in Roma;
•
Dal 18 aprile 2008 è Presidente della Commissione sindacale sulle pari opportunità
prevista dall'art.18 del C.C.N.L. per il settore del credito cooperativo;
•
Con decreto interministeriale del 04.06.2007 nO GAB 283, pubblicato sulla G.U.
della Repubblica Italiana n.157 del 09.07.2007, è stata nominata Commissario
Liquidatore del Consorzio Provinciale di Taranto in liquidazione coatta
amministrati va.
•
Dal
•
Con decreto del Presidente della Giunta Regionale di Basilicata n.619 del 01.12.2009
è stata nominata componente del Consiglio della Camera di Commercio, Industria,
Artigianato, Agricoltura di Potenza per il settore Credito e Assicurazioni;
•
In data 27.04.2010 è stata eletta -dall' Assemblea dei consorziati- membro del
Consiglio di Amministrazione della società consorti le CO.SE.BA (Consorzio Servizi
Bancari) con sede in Bari;
•
In data 28.04.2010 è stata eletta -clall' Assemblea dei delegati- consigliere del Fondo
Pensione Nazionale per il personale delle Banche di Credito Cooperativo e Casse
Rurali ed Artigiane con sede in Roma.
O
1.12.2009 è componente della Commissione Regionale ABI Basilicata;
La sottoscritta è a conoscenza che, ai sensi dell 'art.26 della legge 15/68, le dichiarazioni
mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle
leggi speciali. Inoltre,la sottoscritta autorizza il trattamento dei dati personali, secondo quanto
previsto dalla Legge 675/96 del 31 dicembre 1996.
Potenza, 16.02.20 Il
In fede
Avv. Teresa Fiordelisi

Documenti analoghi