hydrostop fondamenta

Commenti

Transcript

hydrostop fondamenta
HYDROSTOP FONDAMENTA
contenuto/kg
20
colore
nero
Guaina liquida per
l’impermeabilizzazione
delle fondamenta
Art.
0892 120 200
Preparazione del supporto:
La superficie deve essere solida, pulita, asciutta, priva di oli disarmanti o grassi.
Asportare accuratamente tutte le parti in fase di distacco, croste, residui, ecc. con
spazzole o raschietti. Per le operazioni di pulizia del supporto, è consigliabile
utilizzare un’idropulitrice (se necessario con cicli di idrosabbiatura).
Sigillare i fori passanti dei distanziatori con il tappo ed un sigillante a base
MS - Polymer (come ad es. adesivo sigillante Art. 0893 225 ...) e formare una
guscia di raccordo al piede della muratura con Risan MT Art. 0890 350 25 (vedi
disegno tecnico). Il supporto che presenta irregolarità superiori ai
3 mm deve venire ripristinato con apposite malte da riparazione.
1212/© by Würth Italia Srl/Riproduzione vietata/004172
Modalità di applicazione:
Applicare una mano di “Hydrostop Fondamenta” mediante spatola o frattazzo
liscio in acciaio o plastica. Svuotare l’intero contenuto in una cassa per la malta
(p. es. Art. 0998 227), facendo attenzione a strizzare bene il sacchetto salva
freschezza in maniera da svuotarlo completamente. Applicare il prodotto con una
spatola, aiutandosi con un frattone da muratore (p. es. Art. 0695 924 542) sulla
superficie perfettamente stagionata (fare riferimento alla normativa UNI EN ISO 206 che prevede 28 gg. e verificare le specifiche del cls).
Lasciare asciugare per almeno 48 ore. Le operazioni di rinterro potranno avvenire
a prodotto perfettamente asciutto, passate 72 - 96 ore dall’applicazione sull’ultima
parte della struttura.
A
D
B
C
Legenda:
A Tubo “Rapido”
Art. 0519 170
+ Adesivo sigillante
Art. 0893 225
B Waterblock
Art. 0893 100 20
C Risan MT
Art. 0890 350 25
D Hydrostop Fondamenta
Art. 0892 120 200
GEN 02.10 240
particolare miscela di resine,
plastifianti e aggrappanti
speciali
• pronto all’uso
• elevato potere impermeabilizzante
superiore ai sistemi usati tradizionalmente (guaine liquide e solide
bituminose, ecc.)
• ottima adesione al supporto, senza
bisogno di applicare appositi primer
• elasticità costante, anche su strutture soggette a frequenti movimenti
• non è soggetto a microfessurazioni,
a differenza delle guaine solide
bituminose tradizionali
• velocità d’esecuzione dei lavori
pasta fluida elastomerica
caricata con granelli di PVC,
gomme e plastiche particolari
• prodotto con ineguagliabili resistenze meccaniche alla compressione,
agli urti, al punzonamento ed al
taglio
impermeabilizzazione
autoprotetta
• non sono necessari secondi strati
o protezioni aggiuntive
• notevole risparmio di manodopera
considerevole risparmio di tempo
granelli di granulometria
diversa
• facile da stendere, permette di
ottenere uno spessore uniforme,
omogeneo ed una superficie senza
giunzioni non creando giunzioni
limita fortemente il rischio di entrate
d’acqua
• non creando giunzioni limita fortemente il rischio di entrate d’acqua
HYDROSTOP FONDAMENTA
Dati tecnici:
aspetto
peso specifico
resa (in relazione del supporto)
temperatura d’impiego
pasta densa nera
1,44
6-8/m² a confezione
+5°C / +30°C
12 mesi (a minimo +10°C, in luogo fresco
e asciutto)
stabilità allo stoccaggio
tempo di asciugatura (a +20°C e 60% umidità)
tempo di reinterro (a +20°C e 60% umidità)
tempo di essiccazione completa
impermeabilità all’acqua UNI 8202-21
durezza superficiale a 25°C (UNI 4916 EN ISO 868)
durezza superficiale a 40°C (UNI 4916 EN ISO 868)
durezza superficiale a 60°C (UNI 4916 EN ISO 868)
durezza superficiale a 80°C (UNI 4916 EN ISO 868)
resistenza al punzonamento dinamico (UNI 8202-12)
resistenza UVB ASTM G-53 UNI 8202-29
resistenza alla trazione
ca.48 ore*
ca.72 - 96 ore*
5 giorni
nessuna perdita di impermeabilità a 30 Kpa
SHORE A 62
SHORE A 54
SHORE A 43
SHORE A 22
PD4
nessuna alterazione visibile
> 180 N/50 mm (a + 0°C)
> 130 N/50 mm (a + 23 °C)
> 100 N/50 mm (a + 40 °C)
tipo di prova
valore da fresco
dopo invecchiamento per 28
giorni a 80°C
carico al 15 % di allungamento ASTM D412-87
carico al 40 % di allungamento ASTM D412-87
carico massimo ASTM D412-87
allungamento a rottura ASTM D412-87
stabilità di forma a caldo UNI 8202-18
> 55 N/cm2
> 80 N/cm2
> 85 N/cm2
> 115 %
> 160 °C
> 80 N/cm2
> 155 N/cm2
> 175 N/cm2
> 85 %
> 160 °C
scorrimento a caldo UNI 8202-16
0 mm a 90 °C
inclin. 90°
0 mm a 90 °C
inclin. 90°
flessibilità a freddo UNI 8202-15
dissoluzione in acqua UNI 8202-22
- 10 °C
nulla
- 5 °C
nulla
N.B.: questi valori si riferiscono a prove di laboratorio e possono essere sensibilmente modificati dalle condizioni di messa in opera.
*I valori possono variare a seconda delle temperature e dei fattori climatici
0615/© by Würth Italia Srl/Riproduzione vietata/004173
Articoli aggiuntivi:
Cassa Malta
Art. 0998 227
Frattoni Ergoline
Art. 0695 927
Cazzuole Ergoline
Art. 0695 927 ...
Risan MT
Art. 0890 350 25
Frattone da muratore
Art. 0695 924 542
I consigli tecnici riportati, pur basandosi sulla nostra migliore esperienza, sono da ritenersi, in ogni caso, puramente indicativi e devono essere confermati
da esaurienti prove pratiche. Essi non dispensano quindi l’acquirente dalla propria responsabilità di provare personalmente i nostri prodotti per quanto
concerne la loro idoneità relativa all’uso previsto.
GEN 02.10 241
• i supporti da trattare devono essere maturi e stagionati come prescritto dalla
normativa UNI - EN ISO 206 e non
devono presentare difetti o irregolarità che portino ad applicare spessori
eccessivi di prodotto (oltre i 3 mm) e
che ne compromettano la regolare
asciugatura
• pulire perfettamente la superficie come
da indicazioni riportate sotto la voce
“preparazione del supporto”
• Hydrostop Fondamenta è adatto solo per applicazioni esterne, dove comunque non ci sia presenza di umidità di
risalita o controspinta d’acqua
• non applicare su superfici orizzontali e
su superfici soggette a traffico pedonale o automobilistico
• non idoneo come protettivo antiradice
• materiali troppo contundenti come pezzi di ferro appuntiti possono lesio-
nare lo strato impermeabilizzate
• evitare di applicare Hydrostop Fondamenta nelle ore più calde della stagione estiva o a diretto contatto con il sole.
Raffreddare le superfici eccessivamente
calde, prima di applicare il prodotto
• evitare l’esposizione diretta delle confezioni ai raggi solari
• non applicare Hydrostop Fondamenta
in caso di pioggia imminente, forte umidità o altro che ne comprometta la sua
perfetta asciugatura (il prodotto deve
asciugare per minimo 48 ore)
• teme il gelo, non applicare a temperature inferiori a +5°C
• rispettare sempre i tempi di asciugatura
indicati nella tabella dati tecnici prima
di effettuare le operazioni di rinterro
• pulire l’attrezzatura sporca di prodotto non indurito abbondantemente con
acqua. Il prodotto indurito può venire
rimosso meccanicamente