Ancona Città Aperta - una mappa emotiva per gli studenti della città

Commenti

Transcript

Ancona Città Aperta - una mappa emotiva per gli studenti della città
Ancona Città Aperta - una mappa emotiva per gli studenti della città
Sono aperte le iscrizioni per Ancona Città Aperta, corso gratuito di progettazione
artistica dedicato agli studenti universitari dai 19 ai 35 anni.
Requisito fondamentale? Un’intima conoscenza della città: lo scopo del corso è
creare un’occasione di scambio e di confronto tra universitari che desiderano
riappropriarsi di Ancona, raccontandola attraverso i linguaggi dell’arte, realizzando
contenuti artistici - immagini e testi - dedicati ai luoghi cittadini emotivamente
significativi per gli studenti.
Esiste un’Ancona sommersa, popolata di giovani, che sa essere accogliente e
inclusiva, ma non si vede: questo è il problema che l’associazione universitaria
Gulliver ha riscontrato dialogando con studenti e matricole, a proposito delle loro
idee ed esperienze della città.
L’impressione che il primo impatto con la città di Ancona possa rivelarsi ostile, è
confermata dall’amministrazione comunale e dall’Università Politecnica delle
Marche, desiderosa di offrire ai suoi studenti un’esperienza di crescita umana e
personale che si realizzi anche al di fuori delle mura dell’Ateneo. Da anni Comune,
Università e Associazioni studentesche lavorano per rendere Ancona una città a
misura di studente e hanno visto in questo progetto, ideato da Sineglossa Creative
Ground, l’opportunità di riaprire il dialogo, iniziato con il progetto Ancona Città
Universitaria, su questi temi.
Come si fa, dunque, a mettere in connessione una città con gli studenti che la
popolano, perché - oltre ad abitarla per motivi di studio - riescano davvero a
viverla?
Ancona città Aperta è un progetto strutturato in due momenti.
Il primo è un corso gratuito, in tre moduli - progettazione artistica, fotografia e
storytelling - con tre artisti per docenti, che guideranno 15 giovani fra i 19 e i 35
anni nella realizzazione di opere - immagini e versi - dedicati alla città di Ancona.
Attraverso l’individuazione dei luoghi del cuore, quindici ragazzi disegneranno
quindi una vera e propria mappa emotiva dell’aggregazione giovanile urbana.
In un secondo momento, i contenuti confluiranno un’app multimediale distribuita
gratuitamente agli studenti dell’Università Politecnica delle Marche (e non solo),
assieme a una mappa cartacea, che renda accessibili le tappe topografiche
fondamentali per i giovani che ad Ancona vogliono sentirsi a casa.
Per partecipare al corso, scrivere una lettera motivazionale a [email protected], la
deadline è il 15 febbraio; Il corso sarà articolato in tre moduli: progettazione
artistica, fotografia, storytelling.
Ancona Città Aperta è un progetto di Sineglossa Creative Ground; si avvale del
cofinanziamento della Regione Marche e del Dipartimento della Gioventù e del
Servizio Civile Nazionale;
in partenariato con il Comune di Ancona, l’Università Politecnica delle Marche,
Gulliver – Sinistra Universitaria e Wishot Lab.
http://www.sineglossa.it/portfolio/ancona-citta-aperta/
Mail: [email protected]
Facebook: Sineglossa training ground
Nicoletta Franchini
Responsabile Comunicazione Sineglossa
mail: [email protected]
tel: 339 41 68 104
www.sineglossa.it

Documenti analoghi