Progetto Formativo Buon Cittadino a 4 Zampe

Commenti

Transcript

Progetto Formativo Buon Cittadino a 4 Zampe
Modulo di Iscrizione al Corso “Progetto Formativo BC4Z®”
nell’ambito della Campagna di Sensibilizzazione e
informazione dedicata ai Cittadini
cognome
nome
codice fiscale
indirizzo
CAP
comune
tel
mail
nome del cane
razza
sesso
M
taglia
microchip o tatuaggio
F
copertura assicurativa
SI
NO
tipo
compagnia
capo famiglia
il cane ti ha mai dato problemi?
SI
età
Quota iscrizione 190,00 euro
Cosa comprende la quota di iscrizione:
- 10 incontri teorico/pratici con il cane per un totale di 18 ore;
- Kit composto da: (Manuale BC4Z Utenti; Tessera CSEN con
copertura assicurativa infortuni; Libretto del Cane CSEN;
Gadget a sorpresa)
Come Effettuare il versamento:
- con bollettino postale: c/c postale 2435109 intestato a
Progetto BC4Z Centro Sportivo Educativo Nazionale
- con bonifico bancario: Banco Posta - IBAN IT18 W076
0110 7000 0000 2435 109 intestato a Progetto BC4Z
Centro Sportivo Educativo Nazionale
Causale: “S. Donà di Piave - Nome e Cognome”
un progetto speciale
per un amico speciale
Provincia di
Venezia
Comune di
S. Donà di Piave
Al raggiungimento di minimo 20 iscrizioni verrà
comunicato agli iscritti la data di apertura del corso
specifica
breve descrizione dei problemi riscontrati
NO
ISTRUZIONI:
1.COMPILARE il modulo, in stampatello in maniera leggibile;
2.RITAGLIARE il modulo lungo la linea tratteggiata
3.INVIARE il modulo, ricevuta di versamento del relativo importo
via Fax al n. 0187 561938 (Segreteria del CSEN Settore Cinofilia).
COMPILANDO IL PRESENTE MODULO DICHIARO di assumermi
ogni responsabilità civile e penale per qualsiasi danno provocato a
persone, animali e cose durante il corso.
Con riferimento alle disposizioni del D. lgs. 196/2003, presta il
proprio consenso al CSEN e agli organizzatori della manifestazione,
di pubblicare i dati nei cataloghi e su internet (limitatamente a Nome
e Cognome, provincia, nome del cane, razza, n. di microchip, età del
cane, qualifiche e classifiche) onde questi provveda, nello svolgimento
delle sue funzioni istituzionali, al trattamento dei dati personali.
Dichiaro di accettare lo Statuto ed i Regolamenti dell’Ente, nello
specifico la Disciplinare e il CODICE DEONTOLOGICO (pubblicati
sul sito www.csen-cinofilia.it), oltre ai regolamenti dell’organizzatore,
e di consentire, ai sensi del D. lgs. 196/2003 (riservatezza dei dati
personali), al trattamento dei dati personali nello svolgimento delle
sue funzioni istituzionali. Tale trattamento sarà improntato ai principi
di correttezza e trasparenza. I dati non saranno comunicati ad altri
soggetti salvo alle compagnie assicuratrici, al CONI ed ai competenti
Ministeri e potranno essere utilizzati per l’invio della corrispondenza.
In ogni momento sarà possibile chiedere la modifica o la cancellazione
dei dati.
CSEN
Settore
Nazionale
in collaborazione con:
patrocinato da:
Progetto Formativo
Buon Cittadino
a 4 Zampe
Progetto Formativo BC4Z ®
La migliore opportunità per conoscere meglio il proprio cane e
vivere con lui una corretta relazione nel contesto cittadino.
Finalità e obbiettivi del progetto BC4Z®
rivalutazione del rapporto uomo/cane
tutela del benessere sociale
incremento culturale
prevenzione: incidenti, abbandoni, patologie comportamentali
educare i bambini e i ragazzi ad un corretto approccio all’alterità animale
previene gli incidenti
migliora l’accettazione del “diverso” favorendone
la conoscenza
Il BC4Z® rende il proprietario maggiormente responsabile del
benessere psico – fisico del proprio cane oltre a migliorare la
comunicazione all’interno del binomio.
Mettere in atto un’adeguata prevenzione dei comportamenti
dovuti ad una non corretta educazione o a patologie del
comportamento, scoraggiando l’abbandono del cane e
prevenendo i rischi legati alla realizzazione di un comportamento
d’aggressione a carico degli esseri umani o di altri cani.
Il BC4Z® si propone di tutelare non solo la comunità dalle
problematiche che possono insorgere dalla convivenza con il
cane ma anche i cani stessi da eventuali maltrattamenti.
Il nostro Ente CSEN Settore CINOFILIA garantisce la
professionalità dei propri tecnici, educatori ed istruttori che a
pieno titolo possono lavorare nelle attività pratiche con i binomi
in team con i Medici Veterinari Comportamentalisti.
Il Progetto è finalizzato a diffondere maggiore cultura sulla
relazione uomo-cane, questo porterà numerosi vantaggi alla
società e al cane stesso.
Chi può partecipare e perché
Possono partecipare tutti i proprietari di cani, neofiti e non, per
conoscere meglio il proprio cane, per capirne la comunicazione
ed i bisogni legati sia alla diversità di specie che alle peculiarità
dei diversi soggetti.
L’obiettivo non è dare una sterile conoscenza dell’animale, quanto
fornire gli strumenti per instaurare una relazione col cane, i cui
benefici si rifletteranno sia sul binomio (proprietario – cane) che
sulla società stessa.
Al termine del ciclo di incontri i binomi saranno sottoposti ad un
esame teorico-pratico, il cui superamento darà la possibilità di
ottenere un attestato di frequenza al corso che il Comune di S.
Donà di Piave riconosce come ‘patentino’[*].
Inoltre i proprietari che lo vorranno avranno la possibilità di
continuare nel proprio percorso (non obbligatorio) e ottenere
la certificazione sotto di “Buon Cittadino a 4 Zampe®” e la
medaglietta di riconoscimento da esporre sulla pettorina o collare
del cane.
Il Test Buon Cittadino a 4 Zampe®, proposto in Italia dal CSEN
Settore CINOFILIA, vuole essere un progetto culturale volto alla
diffusione di una nuova cultura cinofila. Il BC4Z® si differenzia, per
questo, dai test proposti nella maggior parte degli Stati europei
in cui la valutazione è realizzata prendendo in considerazione il
solo comportamento del cane senza valutare né la preparazione
sulla responsabilità cinofila del proprietario né la relazione
presente all’interno del binomio.
[*] I binomi del GRUPPO 1 e 2, la cui adesione al Corso è
facoltativa, risultati IDONEI alla fine del percorso ottengono il
patentino rilasciato dal Comune. Nel rispetto della normativa
di Legge in vigore: Ordinanza Maritini del 03 marzo 2009 e
successivo Decreto del 26 novembre 2009.
Docenti e Relatori previsti
1 Tecnico Buon Cittadino a 4 Zampe® CSEN
(ogni 8 binomi proprietario – cane).
1 Medico Veterinario Comportamentalista
1 Medico Veterinario dell’ASL territoriale di competenza
Breve descrizione degli incontri
Il programma è modificabile a seconda delle esigenze territoriali
e delle Amministrazioni pubbliche.
1° incontro - 2 ore (presentazione ai cittadini)
Tutti i docenti presenti e Autorità:
Discorso di apertura delle autorità (quando patrocinato da Comuni, Province, Regioni)
Presentazione da parte dei singoli docenti della propria parte
di programma
Il test Buon Cittadino a 4 Zampe: finalità e modalità di
preparazione
Illustrazione delle differenze tra il progetto culturale BC4Z e il Patentino
Pianificazione degli incontri successivi e programmazione
verifiche comportamentali
Compilazione di un questionario
2° incontro - 1 ora (pre-test, verifica comportamentale)
Medico Veterinario Comportamentalista:
Somministrazione del Pre-test
3° incontro - 4 ore (lezione frontale)
Medico Veterinario Comportamentalista:
Il cane, un componente della famiglia
Come comunica il cane
L’apprendimento e l’educazione
La corretta gestione del cane all’interno del nucleo
familiare: la gestione degli spazi, il tempo da dedicare, la somministrazione del cibo, il gioco, la toelettatura
Il maltrattamento etologico
Le principali patologie comportamentali del cane
Igiene e profilassi (da definire meglio)
Domande
Medico Veterinario ASL:
Aspetti legali di una corretta convivenza: anagrafe canina,
Leggi nazionali e Regionali nonché Regolamenti Comunali e
Norme per la corretta gestione del cane in città
4°-9° incontro – 1 ora ad incontro (pratica)
Tecnico Buon Cittadino a 4 Zampe®:
L’apprendimento e l’educazione
Training per il corretto utilizzo di guinzaglio e museruola
Apprendimento degli esercizi facenti parte delle prove del test (attenzione, seduto, resta, richiamo)
Socializzazione intra e inter specifica
Gestione del cane in città, al bar, durante la passeggiata
Prevenzione degli incidenti
Sessione di approfondimento degli esercizi di educazione
appresi in precedenza e risoluzione di eventuali problemi sorti durante la preparazione a casa
10° incontro - 4 ore (chiusura dei lavori ed esami)
Tutti i docenti presenti:
Prova scritta: domande a risposta multipla (le domande saranno inerenti agli argomenti teorici trattati)
Prova pratica: verifica finale degli esercizi del TEST
Consegna degli Attestati di partecipazione
PROGETTOBUONCITTADINOA4ZAMPE