(CEE) 91-155 STABIFIX – STABIVIN – STABIVIN SP

Commenti

Transcript

(CEE) 91-155 STABIFIX – STABIVIN – STABIVIN SP
SCHEDA DI SICUREZZA
Direttiva (CEE) 91-155
STABIFIX – STABIVIN – STABIVIN SP
Data: 28/10/2002
_________________________________________________________________________________
1- IDENTIFICAZIONE
Nome commerciale: STABIFIX – STABIVIN – STABIVIN SP
Prodotto: Soluzioni acquose di gomme arabiche stabilizzate con anidride solforosa.
-Fornitore:
LAFFORT ŒNOLOGIE BP 17
33015 BORDEAUX CEDEX
Tel: 0033 5 56 86 53 04 Fax: 0033 5 56 86 30 50
In caso di emergenza contattare: Centro antiveleni di Roma : 06 30 54 343
_________________________________________________________________________________
2- COMPONENTI PERICOLOSI
Caratterizzazione del prodotto: gomma arabica, anidride solforosa (acido citrico solo per STABIVIN)
Sostanze pericolose: anidride solforosa: n° CAS 07446-09-5 n° CEE 2311952
_________________________________________________________________________________
3- INDICAZIONE DEI PERICOLI
I rischi più significativi per l'uomo e l'ambiente
-Frasi di rischio:
R 20/22: nocivo in caso di inalazione e di ingestione
R 36/37: irritante per le vie respiratorie
-Istruzioni di sicurezza:
S26: In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente con molta acqua e consultare uno
specialista.
S2: Conservare fuori dalla portata dei bambini.
Non tossico nelle normali condizioni di impiego.
_________________________________________________________________________________
4- PRIMI SOCCORSI
In caso di contatto con gli occhi: lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. Consultare
uno specialista.
_________________________________________________________________________________
5- INCENDIO
Non infiammabile. Utilizzare qualsiasi agente estintore adatto all'ambiente.
_________________________________________________________________________________
6- DISPERSIONE ACCIDENTALE
Raccogliere con mezzi meccanici e sciacquare via i residui con acqua.
_________________________________________________________________________________
7- PRECAUZIONI
-Manipolazione: Nessuna precauzione particolare.
-Stoccaggio: Nei recipienti in cui viene fornito, chiusi. Teme il gelo
_________________________________________________________________________________
8- PROTEZIONE INDIVIDUALE
Protezione per gli occhi: occhiali.
_________________________________________________________________________________
Pagina 1/2
Pagina 2/2
Prodotto: Stabifix-Stabivin-Stabivin SP
Data: 28/10/2002
_________________________________________________________________________________
9- PROPRIETA' FISICO-CHIMICHE
-Stato fisico:
liquido
-Colore:
da ambrato molto pallido a incolore
-Odore:
odore pungente di SO2
-Punto di congelamento:
0°C
Densità a 20°C:
1,100
pH:
3,0 ± 0,2
SO2:
5 g/l ± 0,5
_________________________________________________________________________________
10- REATTIVITA'
Prodotto stabile.
_________________________________________________________________________________
11- TOSSICOLOGIA
Nessuna
_________________________________________________________________________________
12- ECOTOSSICOLOGIA - GENERALITA'
Nessuna
_________________________________________________________________________________
13- SMALTIMENTO DEI RIFIUTI
Prodotto organico, biodegradabile.
_________________________________________________________________________________
14- TRASPORTO
Non contemplato dalla RTMD.
_________________________________________________________________________________
15- REGOLAMENTAZIONE
Non contemplato dalle norme sull'etichettatura delle sostanze pericolose.
_________________________________________________________________________________
16- ULTERIORI INFORMAZIONI
Le informazioni contenute in questa scheda di sicurezza sono considerate, alla data di pubblicazione,
veritiere e corrette. Nonostante questo, la precisione e l'esaustività di queste informazioni, così come
tutte le regolamentazioni, sono fornite senza garanzia.
Dato che le condizioni d'uso non possono essere controllate dalla nostra società, è compito
dell'utilizzatore porre in essere le condizioni necessarie per un uso appropriato di questo prodotto.
_________________________________________________________________________________