preventivi 2015 - Arbedo

Commenti

Transcript

preventivi 2015 - Arbedo
COMUNE DI ARBEDO - CASTIONE
MUNICIPIO
PREVENTIVI 2015
DEL COMUNE E
DELL’AZIENDA COMUNALE ACQUA POTABILE
E MOLTIPLICATORE D'IMPOSTA 2015
Ticino e Moesa, ottobre 2014
MM N.
338, 338.1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
339, 339.1, 2, 3 e 340/2014
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
PREVENTIVO 2015
DEL COMUNE
MM N. 338/2014
1
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
A. INTRODUZIONE
2
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
sottoponiamo al vostro esame il bilancio di previsione del Comune per il 2015 che prevede una chiusura in
perdita di fr. 164'800.-, confermando il moltiplicatore d’imposta al tasso dell’87%, in essere dal 2006.
Nonostante il risultato contabile negativo, i conti di previsione per il nuovo anno danno indicazioni positive,
basti considerare che mantenendo la pressione fiscale inalterata si è riusciti ad assorbire quasi
completamente, rispetto al dato 2014, un incremento del fabbisogno del 7%.
L’origine di questo aumento va ricercata, in misura quasi paritaria, nell’importante flessione dei ricavi (4.8%)
e nell’aumento della spesa (2%). Tasso, questo, che potrebbe anche essere giudicato contenuto ma la cui
valenza effettiva è mitigata dagli sforzi di contenimento messi in atto negli ambiti dove l’Autorità comunale
detiene ancora una certa autonomia decisionale.
Leggendo i commenti di dettaglio dei singoli tipi di conto apparirà chiaramente tale aspetto.
Sostiene la nostra citata nota positiva, l’evoluzione registrata dal gettito fiscale che aumenta del 3.5%
principalmente a seguito del maggior numero di contribuenti, in logica conseguenza all’aumento della
popolazione che abbiamo registrato negli ultimi anni.
Segnaliamo anche l’esistenza di un ulteriore margine di miglioramento per il gettito delle persone giuridiche
che reputiamo è destinato ad aumentare per l’accresciuto numero di attività insediatasi nel Comune. Tale
attesa non è stata prudenzialmente totalmente recepita nel preventivo considerando la dovuta prudenza da
adottare per questo valore che è molto volatile e suscettibile di repentini cambiamenti come si è avuto modo
di constatare presso altre realtà comunali.
Ciononostante le previsioni generali per il futuro non sono rosee, i problemi economici sussistono e stanno
anzi evidenziandosi anche per il nostro paese che in precedenza era risultato indenne.
Le attese d’intervento da parte dell’ente pubblico sono sempre maggiori e non tutti, purtroppo anche a livello
di istituzioni, si rendono conto che ci sono dei limiti.
La situazione economica da qualche tempo non è più così florida da permettere di assorbire tutto, si deve
procedere a correzioni di rotta sicuramente poco popolari ma necessarie, altrimenti ci si limiterà a mettere
dei cerotti senza cercare di guarire la ferita.
3
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Tagli lineari, strategie “unidipartimentali” o operazioni “scarica barile” non servono allo scopo, sono
necessarie soluzioni comuni, mirate, motivate e soprattutto non contraddittorie se si vuole trovare una
condivisione.
Abbiamo la fortuna di avere una popolazione che, grazie alla pluriennale tradizione di chiamata in causa,
non si lascia facilmente abbagliare da facili soluzioni ed ha anche dimostrato di essere disposta a sacrifici e
rinunce se ne vede/comprende la necessità.
La politica ha una grande responsabilità in questo campo a cui non può abdicare se vuole ritornare a essere
credibile e quindi giustificare la sua esistenza.
Il programma d’investimento 2015, è impegnativo ma ponderato e mirato ad interventi pratici e necessari per
mantenere un livello di strutture pubbliche confacente.
Stiamo inoltre entrando in un periodo in cui gli impegni d’investimento saranno importanti per la necessità di
ampliare le strutture scolastiche resesi indispensabili per soddisfare l’accresciuto numero di allievi.
Nei prossimi anni ci si dovrà attendere un sensibile aumento del debito pubblico. Non è necessariamente un
male anche perché in precedenza l’abbiamo ridotto praticando un importante sforzo nella politica
d’ammortamento.
Non disponendo degli elementi atti ad allestire il Messaggio per la richiesta di credito, oggi possiamo solo
anticiparvi che in occasione della seduta che tratterà il preventivo 2015 sarà sottoposto al vostro esame la
richiesta di credito per allestire il progetto definitivo per l’ampliamento (due aule) ed interventi di
manutenzione/miglioria alla Scuola elementare di Arbedo. Per la sua trattazione, considerata la tempistica,
sarà chiesta la formula dell’urgenza.
I progetti edili privati in via di attuazione fanno intuire un nuovo sensibile aumento della popolazione del
nostro Comune e quindi, seppure non matematicamente quantificabile, dovrebbe ulteriormente aumentare il
numero di allievi, rendendo indispensabile disporre al più presto di nuove aule, considerato che siamo al
limite degli spazi disponibili.
Per la Scuola dell’infanzia si è proceduto a realizzare la sede provvisoria a Castione e dato avvio al progetto
per la nuova sede; per la Scuola elementare si è individuato d’intervenire presso la sede di Arbedo
ampliandola e realizzando in contemporanea quegli interventi di ammodernamento necessari a rendere
attuale lo stabile, in precedenza previsti con maggiore agio temporale.
Il Municipio sulla base della delega di competenza di cui dispone in ambito di crediti d’investimento, nel corso
del mese di settembre ha attribuito all’architetto Renato Doninelli l’incarico per allestire lo studio di fattibilità,
da consegnare per il prossimo mese di novembre.
Sulla base di questo studio allestiremo il citato Messaggio “urgente” per il credito di progettazione che porterà
portare a chiedere il credito di costruzione per la seduta di Legislativo della prossima primavera.
L’obiettivo è di poter disporre delle due nuove aule di Scuola elementare, al più tardi per l’inizio dell’anno
scolastico 2016/2017.
Considerato che si dovrà convenientemente coniugare il normale esercizio scolastico con l’esecuzione dei
diversi lavori edili si vorrebbe sfruttare già il periodo delle vacanze estive 2015 per eseguire parte dei lavori
più “invasivi” al fine di ridurre l’impatto di disturbo sugli utilizzatori del Centro scolastico.
Per poter rispettare questa linea temporale tutto dovrà procedere nel migliore dei modi ed in particolare non
trovarci confrontati con problematiche ricorsuali.
Siamo coscienti che la situazione non è ottimale ma propri i tempi tecnici ed il fatto che i lavori edili devono
considerare la convivenza con le normali lezioni impongono questo approccio.
4
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Come era già stato il caso per lo scorso anno, in base ai disposti della LOC, proponiamo nel presente
documento anche la trattanda specifica del moltiplicatore d’imposta che, come poc’anzi indicato, proponiamo
di mantenere inalterato al tasso dell’87%.
Il sommario è a pagina 138
5
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
B. CONSIDERAZIONI GENERALI
E GRAFICO EVOLUZIONE
FABBISOGNO
6
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
RIASSUNTO DEL PREVENTIVO 2014
PREVENTIVO 2015
PREVENTIVO 2014
CONSUNTIVO 2013
Conto di gestione corrente
Uscite correnti
12'706'200.00
12'467'000.00
11'990'524.39
Ammortamenti amministrativ i
Addebiti interni
1'535'000.00
110'800.00
1'500'000.00
104'200.00
1'498'945.20
105'103.00
Totale spese correnti
Entrate correnti
5'600'900.00
5'894'100.00
14'186'204.50
110'800.00
104'200.00
105'103.00
14'352'000.00
Accrediti interni
Totale ricavi correnti
14'071'200.00
13'594'572.59
5'711'700.00
5'998'300.00
-8'640'300.00
-8'072'900.00
8'475'500.00 * MP 87
-164'800.00
8'192'000.00
119'100.00
696'734.91
Uscite per inv estimenti
Entrate per inv estimenti
3'368'000.00
1'250'000.00
2'739'500.00
260'000.00
2'390'399.95
299'454.75
Onere netto per investimenti
2'118'000.00
2'479'500.00
2'090'945.20
Conto di chiusura
Onere netto per inv estimenti
2'118'000.00
2'479'500.00
2'090'945.20
Risultato d'esercizio
Perdita (-) / Utile (+)
Gettito imposta comunale
Risultato d'esercizio
*MP 87
14'291'307.50
Perdita (-) / Utile (+)
Conto degli investimenti in beni
amministrativi
Ammortamenti amministrativ i
Risultato d'esercizio
1'535'000.00
-164'800.00
Autofinanziamento
Risultato finale
Disav anzo (+) / Av anzo (-)
1'500'000.00
119'100.00
1'498'945.20
696'734.91
1'370'200.00
1'619'100.00
2'195'680.11
747'800.00
860'400.00
104'734.91
*MP = moltiplicatore d’imposta
Il confronto del bilancio preventivo in esame con quello precedente risulta essere pertanto il seguente:
Spese
Ricavi
Fabbisogno
Preventivo 2015
14'352'000.00
5'711'700.00
8'640'300.00
Preventivo 2014
14'071'200.00
5'998'300.00
8'072'900.00
7
Differenza
280'800.00
-286'600.00
567'400.00
in %
2.00%
-4.78%
6.57%
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
La tabella riassuntiva alla pagina precedente indica anche in cifre assolute gli scostamenti anticipati in
percentuale nell’introduzione.
A completazione d’informazione e per maggiormente recepirne l’importanza, possiamo aggiungere come
l’aumento del fabbisogno corrisponde ad oltre 6,5 punti di moltiplicatore mentre il deficit previsto sfiora i 2
punti. La differenza, non proprio marginale, è stata pertanto assorbita dall’incremento del gettito fiscale, tema
che ha portato al rilevato giudizio di positività per il preventivo in esame.
Come sempre i dati di gettito sono il fulcro dei conti dell’ente pubblico attorno ai quali ruotano e s’innestano
tutti gli altri elementi.
Nella sua quantificazione abbiamo sempre adottato una certa prudenza, talvolta forse anche eccessiva,
situazione che ci ha portato, nel passato, a confrontarci con delle sopravvenienze anche di rilievo, comunque
preferibili alle sottovenienze.
Ciononostante abbiamo avuto anche sorprese negative come era stato il caso lo scorso anno, rilevatosi per
fortuna solo provvisorio, rispetto alla situazione invece definitiva conosciuta a livello cantonale e di Lugano
per il gettito delle banche.
Come già indicato abbiamo cercato di maggiormente mirare la definizione di questo dato, in particolare per
le persone fisiche. Per quanto concerne invece quello delle persone giuridiche, indichiamo una certa
tendenza all’aumento della sua importanza seppure, prudenzialmente, non totalmente recepita nel
preventivo, considerando la sua volatilità.
Crediamo quindi che in tale valore sussiste una certa riserva di miglioramento che potrà essere ulteriormente
ampliata qualora la zona industriale di Castione riuscirà finalmente a decollare secondo le attese
pianificatorie.
Riteniamo infine utile nuovamente ricordare come il tema della pressione fiscale è sempre troppo
mediatizzato e quasi sempre in visione negativa oltre che acritico, dimenticando di considerare il livello di
opere e servizi che finanzia, rispettivamente le contingenze di certe situazioni.
Ribadiamo infine come l’ipotesi di un ritocco al rialzo del nostro moltiplicatore al 90% è confermata e con
effetto probabile a partire dal prossimo anno.
OPERE DELLA GESTIONE INVESTIMENTI
Anche per il 2015 la parte preponderante degli investimenti è incentrata sulle opere del genio civile per il
mantenimento miglioramento di quanto esistente a cui s’aggiunge la realizzazione di nuove inderogabili
necessità quale l’adattamento degli argini dei fiumi Moesa e Ticino atti a risolvere la situazione di pericolo
esondazione evidenziata dagli studi cantonali sui pericoli naturali.
Dovrebbe anche riattivarsi, dopo la “pausa ricorsuale”, il progetto di sistemazione della stazione FFS-TILO
di Castione-Arbedo con le conseguenze del caso.
Aumenta pure l’importanza delle necessità di partecipazioni per la realizzazione delle opere per il piano del
traffico regionale e d’agglomerato.
La realizzazione di tutto quanto prospettato supererà le risorse di autofinanziamento, benché ancora
importante (1.4 milioni), comportando un congruo aumento del parametro debito pubblico la cui base di
partenza è comunque ridotta e pertanto giudicabile come sopportabile nel medio periodo.
*
*
*
8
*
*
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Come da prassi nelle prossime pagine troverete l’evoluzione grafica del fabbisogno da prelevare a mezzo
imposta nel corso degli ultimi 10 anni, con i dati di riferimento di 15, rispettivamente 20 anni fa, seguito
dall’ultimo aggiornamento della tabella “Evoluzione degli indicatori finanziari 2008-2012 per il nostro
Comune”, edita dal Cantone.
Ambedue danno spunti di riflessione e di giudizio della situazione conosciuta e di come è stata affrontata.
*
*
*
*
*
Come d’abitudine, con fascicolo separato sarà trasmesso l’annuale aggiornamento del Piano finanziario, che
quest’anno interesserà il periodo 2015-2018.
9
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
- 10 -
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
EVOLUZIONE DEGLI INDICATORI FINANZIARI 2008-2012
11
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
C. PREVENTIVO
PER GENERE DI CONTO
12
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
SPESE
SPESE PER IL PERSONALE
PREVENTIVO 15
PREVENTIVO 14
CONSUNTIVO 13
14'352'000.00
14'071'200.00
13'594'572.59
5'596'500.00
5'348'300.00
5'311'738.83
L’origine dell’aumento dell’impegno per Onorari ed indennità autorità e commissioni è da attribuire
all’anno delle elezioni politiche cantonali e federali ed alle conseguenze per gli onorari ai componenti dei
relativi uffici elettorali.
Come da qualche anno a questa parte, anche per il 2015, sulla base delle indicazioni dell’indice nazionale
dei prezzi di consumo, non sono previsti adattamenti al rincaro degli stipendi. Sono stati per contro
considerati gli scatti annui d’anzianità e la concessione di indennità e/o gratifiche ai sensi delle vigenti
disposizioni in materia.
L’incremento degli Stipendi e indennità al personale amministrativo e d’esercizio è pertanto dovuto
unicamente a tali aspetti.
Si è inoltre riconfermata l’ipotesi di un aumento del personale amministrativo in ragione di un massimo 50%,
per far fronte all’aumentato carico di lavoro e/o necessità di supplenza e prestazioni particolari presso la
cancelleria comunale, in particolare presso il Servizio controllo abitanti, sociale, eccetera, ipotizzando di
procedere aumentando il grado di occupazione dell’attuale personale a tempo parziale.
A dipendenza delle decisioni cantonali in materia è inoltre previsto di continuare a far capo ai programmi
d’inserimento sociale considerati i soddisfacenti risultati ottenuti, rispettivamente alle misure di sostegno per
disoccupati con collocamento problematico.
A parte tali aspetti non sono al momento previsti potenziamenti d’organico. Segnaliamo ad ogni modo che,
per il momento ancora allo stadio embrionale e quindi non sufficientemente mature da essere considerate
nel preventivo, sono all’esame modalità di approccio in tale indirizzo presso differenti settori che, al netto,
non avranno influsso pratico sui conti.
Si rammenta infine come il riparto nei vari centri di costo (servizi/dicasteri) avviene a preventivo sulla base
delle interessenze risultate dall’ultimo consuntivo previa considerazione di puntuali necessità; a consuntivo
si procederà invece sulla base degli effettivi impegni presso i vari servizi.
In sensibile aumento invece l’impegno per Stipendi ed indennità a docenti in logica conseguenza alla
revisione della classificazione salariale decisa unilateralmente dal Consiglio di Stato nel dicembre 2013, con
effetto dall’anno scolastico 2014-15. A definire l’importanza dell’aumento concorre pure l’aumento delle
sezioni di Scuola dell’infanzia presso la sede di Castione.
Gli oneri sociali sono il risultato della calcolazione dei tassi di premio indicatici sugli stipendi considerati. Si
segnala in particolare il sensibile aumento dei premi per la copertura perdita di salario a seguito di malattie,
imputabile al pessimo risultato conseguito dalla relativa polizza che ci ha reso un “cattivo rischio”, quindi da
evitare da parte delle compagnie assicurative.
Nulla da segnalare per il conto Prestazioni per beneficiari di rendite.
Adeguamenti alle aumentate necessità invece per Abbigliamento di servizio e Altre spese per il
personale, conto che contempla l’adattamento della posta di riserva per vacanze e ore straordinarie non
godute rispettivamente la partecipazione del personale a corsi di formazione.
13
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
SPESE PER BENI E SERVIZI
1'994'900.00
2'211'500.00
1'953'191.23
E’ in questo gruppo di conti dove è evidente l’influsso della decisione di calmierare gli impegni nell’unico
campo d’attività che compete, relativamente, al Municipio. Non si è operato tramite l’avversata pratica dei
tagli lineari ma tramite mirate rinunce/adattamenti che portano l’impegno complessivo in sostanziale linea
(+2%) con l’ultimo dato effettivo ed in sensibile riduzione (10%) rispetto al preventivo 2014 aggiornato.
Aumentano gli impegni in Materiale d’ufficio scolastico e stampati in conseguenza ai costi del materiale
di votazione ora parzialmente caricati ai Comuni, alle necessità per la sezione supplementare di SI,
adattamenti al rialzo presso le SE e la ricostituzione della scorta di tessere per il servizio rifiuti. L’importanza
è ridotta per un adattamento delle necessità, in ribasso, presso la Cancelleria comunale.
Quasi la metà delle minori spese sono concentrate nell’Acquisto mobili, macchine, eccetera, in logica
conseguenza della fine delle necessità per: l’arredo degli spazi in affitto dalla Posta presso il Centro civico,
la sostituzione degli arredi delle aule di scuola elementare, le pensiline del servizio urbano di trasporti nonché
la sostituzione degli impianti presso la stazione pompe acque luride di Viale Moesa. Si segnala anche la
rinuncia al progetto d’archiviazione Archiflow presso l’Ufficio controllo abitanti. Il tutto è poi parzialmente
compensato dalle necessità di sostituzione di parte delle sedie presso la Scuola dell’infanzia di Arbedo
nonché delle panchine presso il Centro sportivo comunale.
I costi per Acqua, energia e combustibili sono stati determinati in ponderata valutazione dei valori effettivi
conosciuti nel 2013 reputando un mantenimento delle posizioni senza la creazione di scorte.
Per l’Acquisto di materiale di consumo, segnaliamo le aumentate necessità d’acquisto viveri per la
refezione sulla base dei costi effettivi conosciuti, rispettivamente il maggior bisogno indotto dalla necessità
di una sezione supplementare di SI; l’aumento del numero di allievi del nostro Istituto scolastico ridonda
analogo effetto sui costi del materiale scolastico.
La fine di puntuali necessità per l’adattamento degli spazi presso gli ex locali de La Posta nello stabile del
Centro civico, e di realizzazione delle pensiline del servizio di trasporto pubblico, di arredamento della
rotonda stradale a Castione, nonché adattamenti a quanto effettivamente sborsato nel 2013, determina la
cifra di questo tipo d’impegno.
Nei conti di Manutenzione stabili e strutture sono evidenti le minori necessità rispetto alle previsioni per il
corrente anno in conseguenza alla oramai “nota” fine delle puntuali necessità presso gli spazi ex La Posta
presso il Centro civico, pensiline bus e impianti della stazione pompe canalizzazione in località Polveriera a
cui s’aggiungono quelli per la realizzazione della porta d’emergenza presso la palestra SEA e minori
necessità presso gli stabili scolastici, il servizio rifiuti, cimiteri ed arginature. La fine della necessità per il
semaforo di Molinazzo è l’adeguamento per il servizio callaneve sono invece assorbite dai maggiori interventi
di rappezzi stradali che considerano anche l’asfaltatura di una strada e uno slargo ancora in terra battura a
Castione. Per tale intervento anticipiamo che si valuterà la possibilità di sottoscrizione di una convenzione
sui contributi di miglioria con i proprietari dei fondi che beneficeranno di tali interventi.
Aumenta anche l’impegno presso il servizio Sport per la necessità di adattamento dei fari del campo di calcio.
Le Manutenzioni di mobili, macchine, eccetera, si confermano nell’importanza del corrente anno, gli
adeguamenti presso i vari servizi sulla base dell’esperienza, complessivamente si annulla vicendevolmente.
Gli impegni di Locazioni, affitti, noleggi, eccetera, si riducono dell’operazione straordinaria di locazione
una tantum ma di durata pluriennale, di parte di un fondo privato in Via Rotondello, per le necessità dell’area
di attesa dei servizi urbani di traporti pubblici nonché posa di un contenitore rifiuti. Assorbe parte di questo
risparmio i costi effettivi su base annua della locazione degli spazi ex La Posta presso il Centro civico.
14
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
A titolo informativo segnaliamo la riconferma del leasing per probabile necessità di sostituire il contenitore
con pressa, usato per la plastica, presso il Centro rifiuti di San Paolo, a seguito del cambiamento della ditta
incaricata del servizio a seguito della vincita del relativo concorso.
Il contenuto aumento per Rimborso spese è dovuto alla considerazione nelle spese per gite di studio della
sezione supplementare di Scuola infanzia di Castione.
Gli impegni per Servizi ed onorari sono globalmente in linea con i dati di previsione 2014. All’interno delle
varie fattispecie troviamo in aumento le spese di rappresentanza per gli sconti concessi sugli affitti degli spazi
del centro civico per manifestazioni sostenute dal Comune, le spese di spedizioni e di gestione del conto
corrente postale, quelle esecutive, le consulenze specialistiche, i costi di smaltimento dei rifiuti vegetali,
trasporti ed alloggio per la scuola fuori sede, corsi di nuoto. In riduzione invece i sussidi posa idranti, la
partecipazione al Consorzio strada monti della Tagliata, la fine della consulenza specialistica per la
digitalizzazione del piano delle canalizzazioni, i costi di smaltimento dei rifiuti in plastica, e diversi nonché
l’IVA del servizio eliminazione rifiuti.
L’aumento nelle Altre spese per beni e servizi registra l’evoluzione, conosciuta a consuntivo, delle riduzioni
dei costi di locazione degli spazi comunali concesse per manifestazioni di carattere culturale, sociale,
associativo.
INTERESSI PASSIVI
368'200.00
378'600.00
415'479.85
La riduzione degli impegni a titolo di interessi su debiti a media lunga scadenza è determinata dalla sparizione della posta per il rimborso del prestito Postfinance di 2,5 milioni di franchi, presente nella previsione
2014 in quanto avvenuta nel gennaio di tale anno.
La mancanza di valori nel conto interessi per conti speciali è conseguente alla considerazione della liquidazione del fondo Kauf Keller Berta, proposta con la costituzione della Fondazione che dovrà realizzare la
casa d'appartamenti sociali ed a misura d'anziano/disabile.
Anche gli altri interessi passivi, che registrano gli interessi rimuneratori fiscali, regrediscono, in base alla
valutazione di una riconferma del valore conosciuto con l'ultimo consuntivo.
AMMORTAMENTI
1'647'000.00
1'612'000.00
1'612'298.35
La determinazione delle perdite per inesigibilità, condono, eccetera, registrata negli ammortamenti sui beni
patrimoniali, di pratica impossibilità di quantificabile a priori, è stata empiricamente commisurata sui dati
definitivi del 2013 e stimati sui dati provvisori per il corrente anno.
Per gli ammortamenti sui beni amministrativi si considera invece il presunto periodo di deperimento del
bene e quindi la necessità di procedere alla sua sostituzione. Confermiamo la politica adottata di un tasso
complessivo di riferimento del 13% sul valore ad inizio periodo, ritenuto comunque un minimo di fr. 1.5 milioni
di franchi.
15
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Tabella sinottica ammortamenti amministrativi ordinari e straordinari
Stato al
01.01.2014
Stato presunto
01.01.2015
Ammortamenti
%
Terreni, boschi
fr.
0.00
Opere del genio civile
fr.
3'880'000.00
Costruzioni edili
fr.
5'105'000.00
Mobili, attrezzature
fr.
60'000.00
Contr. investimenti
fr.
1'885'000.00
Altri investimenti
fr.
102'000.00
Totale ordinari
fr.
11'032'000.00
Amm. straordinari
Totale ammortamenti ordinari e straordinari
0.00
4'170'000.00
5'700'000.00
30'000.00
1'815'000.00
96'000.00
11'811'000.00
0.00
555'000.00
660'000.00
30'000.00
220'000.00
70'000.00
1'535'000.00
0
1'535'000.00
0.00%
13.31%
11.58%
100.00%
12.12%
72.92%
13.00%
0.00%
13.00%
RIMBORSI AD ENTI PUBBLICI 1'520'300.00
1'338'000.00
1'277'653.39
Mentre gli impegni con Cantone si confermano nelle attese come per il 2014, esplodono quelli per Comuni
e Consorzi comunali. Origine di tale situazione il grosso aumento (fr. 102'000.-) per l’adattamento dell’indennità per il servizio di polizia previsto dalla nuova convenzione con il Comune di Bellinzona, nell’ottica di
quanto previsto dalla apposita Legge cantonale.
Anche la quota di partecipazione ai costi di trasporto pubblico urbano, a seguito della revisione della chiave
di riparto ed in conseguenza al potenziamento del servizio, registra un sensibile balzo innanzi, in questo caso
di fr. 137'000.-.
Fissa il dato del capitolo la positiva evoluzione della nostra quota al Consorzio raccolta rifiuti Bellinzona Nord
in riduzione di quasi fr. 58'000.-, originata dall’inaspettato quanto positivo esito dei concorsi pubblicati nonché
da una proiezione in riduzione dei quantitativi dei rifiuti trattati, sulla base dei dati effettivi conosciuti nel 1°
semestre del 2014 ed ipotizzata in conferma anche per il 2015.
La lieve flessione del contributo per il Consorzio casa anziani di Claro è infatti integralmente assorbita dalle
maggiori necessità del Consorzio Depurazione acque del Bellinzonese e Riviera.
CONTRIBUTI PROPRI
3'064'300.00
2'948'600.00
2'868'907.94
Anche questo capitolo presenta un congruo aumento di circa fr. 116'000.- (4%) spalmata su diverse necessità.
In quelli al Cantone per: la partecipazione agli oneri per prestazioni complementari riconducibile alla nostra
forza finanziaria, la quota comunale delle spese di aiuto sociale in rilevante aumento, la pretesa partecipazione del Cantone alla comunità tariffale. La pessimistica previsione di aumento della partecipazione al fondo
16
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
di perequazione e parzialmente assorbita da quella ottimistica in ambito dei provvedimenti di protezione sulla
base dei disposti Lfam.
Completiamo il commento con l’informazione che la partecipazione che il Cantone ha richiesto ai Comuni
per il risanamento dei propri conti è confermata e dubitiamo che sarà abolita in futuro, anche una volta risolta
la sua crisi finanziaria.
Anche quelli ai Comuni e Consorzi aumentano, in questo caso in conseguenza alla presumibile evoluzione
dei contributi a carico per anziani ospiti nelle case di risposo e ai costi dei medesimi in conseguenza alla
“machiavellica” differente considerazione giuridica di alcuni ospedali periferici proposta dal DSS.
Sostanzialmente si confermano nelle attese i contributi per Istituti propri, Istituzioni private e Economie
private registrando adattamenti in base agli ultimi dati conosciuti e per la maggior parte di lieve entità e sia
al ribasso che al rialzo, presso i vari conti che compongono tali casistiche.
VERSAMENTI A
FINANZIAMENTI SPECIALI
50'000.00
130'000.00
50'200.00
Troviamo la ricomparsa dell’attribuzione al fondo d’accantonamento per la manutenzione straordinaria
delle canalizzazioni, quantificata in fr. 50'000.-.
Sparisce per contro l’operazione di riversamento nel relativo fondo, dell’incasso per contributi sostitutivi rifugi
PCi che dal 2014 è gestito direttamente dal Cantone. Aspetto che ci costringerà, nei prossimi 4 anni, a
riversare nelle casse dell’Ente regionale di Protezione civile, il saldo di questo conto che di fatto usavamo
come nostra liquidità.
ADDEBITI INTERNI
110'800.00
104'200.00
Nessun commento, trattandosi di una posta d’imputazione interna dei costi.
17
105'103.00
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
RICAVI
IMPOSTE
PREVENTIVO 15
PREVENTIVO 14
CONSUNTIVO 13
5'711'700.00
5'998'300.00
14'291'307.50
670'000.00
930'000.00
8'740'335.45
La previsione d’incremento nelle imposte sul reddito e sulla sostanza discende dalla valutazione del gettito
d’imposta alla fonte desunto dai dati conosciuti nell’ultimo consuntivo.
Per le imposte sull'utile e sul capitale abbiamo invece marcato l’esistenza di riserve conseguentemente
alla prudenza adottata nella definizione del gettito delle persone giuridiche, prevedendo ancora delle sopravvenienze. Il valore è inferiore rispetto al dato del 2014 che ricordiamo è stato quantificato in tale importanza
solo con l’aggiornamento del preventivo.
L’ammontare delle Imposte speciali considera con prudenza la situazione di fatto conosciuta nel 2013 che
indica una riduzione sostanziosa di questo cespite che, ricordiamo, comprende (vincite, liquidazione in capitale di previdenze professionali, ricuperi fiscali e multe tributarie, ecc.).
REGALIE E CONCESSIONI
115'100.00
125'300.00
463'513.65
Importo indicatoci come attendibile per il contributo che ha sostituito la privativa che risulta inferiore alle
attese grossolanamente determinate per il 2014.
Il capitolo considera inoltre la minima entità delle tassa occupazione area pubblica e prolunghi di orario.
REDDITI DELLA SOSTANZA
271'600.00
247'600.00
279'521.15
Il capitolo presenta dati in aumento rispetto alla precedente previsione in tutti i tipi di conto che lo compongono. L’origine va ricercata nella commisurazione delle attese per il nuovo anno sulla base dei dati effettivi
conosciuti nel 2013 adeguati su puntuali nuove situazioni quali, nei Crediti, l’aumento del saldo positivo per
il Comune sul conto di prestito interno con l’AP e la riduzione del gettito d’interessi per il pagamento rateale
dei contributi costruzione canalizzazione con l’avanzare del programma di pagamento delle rate annue.
18
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
RICAVI PER PRESTAZIONI,
VENDITE, TASSE, DIRITTI E
MULTE
1'104'300.00
1'092'400.00
1'290'594.20
Spariscono le Tasse d’esenzione che conteggiavano l’incamerato dei contributi sostitutivi rifugi PCi ora
incamerati dal Cantone. Ricordiamo che si trattava di fatto di una posta che non influenzava il risultato dei
conti comunali perché quanto incassato doveva essere girato sul relativo fondo.
Prudente aumento delle Tasse per servizi amministrativi in linea con i dati registrati lo scorso anno.
L’importante aumento nei Ricavi di refezione, ecc. registra le attese sia per l’aumento dei consumatori sia
per l’adeguamento della relativa tassa che era stabile dal 2004.
L’evoluzione delle Altre tasse d’utilizzazione e servizi segnano la fine degli incassi straordinari delle tasse
per il rinnovo della concessione delle tombe di famiglia. Situazione parzialmente assorbita dal prudente adattamento sui dati 2013 dei gettiti di tassa rifiuti ed uso fognatura per i quali, precisiamo, non sono stati previsti
aumenti.
Le attese a titolo di Rimborsi sono stimate in sostanziale mantenimento delle posizioni. Risultato raggiunto
con evoluzioni alterne nei vari servizi. In particolare le riduzioni del rimborso dei costi di servizio dell’agente
POLCOM nel nostro organico, del gettito delle tasse partecipanti corsi di nuoto nonché la fine della partecipazione eccezionale ai costi di realizzazione delle pensiline degli autotrasporti pubblici sono state “compensate” dal prudente adeguamento alla realtà riscontrata delle indennità per perdita di guadagno nelle scuole
e presso la squadra esterna dell’UTC.
Senza storia particolare le valutazioni per Multe, Prestazioni per investimenti e Altri ricavi, ricalcano i dati
già noti lo scorso anno.
CONTRIBUTI SENZA FINE
SPECIFICO
2'028'300.00
2'118'300.00
2'062'030.30
In questo capitolo vi sono, per i nostri ricavi, le importanti poste del contributo di livellamento nei Contributi
cantonali e, in questo caso solo negli ultimi anni, della partecipazione alla Tassa utili immobiliari nella Partecipazione alle entrate del Cantone.
Per quest’ultima stimiamo una riconferma del dato di previsione 2014 ossia il 70% del valore effettivo conosciuto a consuntivo 2013. La riduzione delle attese del capitolo va quindi ricercata nella prevista nulla partecipazione al gettito delle imposte di successione e donazione e nella fine pratica delle partecipazioni all’imposta immobiliare delle persone giuridiche. Di marginale valenza le altre poste.
Le attese al ribasso per il contributo di livellamento sono il risultato delle indicazioni raccolte presso la Sezione enti locali in merito alla sua importanza a seguito degli avvenimenti che ne influenzano l’ammontare
(“caduta” del gettito bancario e incremento del moltiplicatore medio cantonale a seguito dell’analoga decisione di Lugano). Aspetti che gradatamente, nel prossimo futuro, accentueranno la propria valenza a seguito
della considerazione su base quinquennale dei parametri di determinazione del contributo.
19
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
RIMBORSO DA ENTI
PUBBLICI
82'100.00
99'500.00
94'751.75
Anche in questo capitolo troviamo un’evoluzione negativa a seguito del valore del gruppo Comuni e Consorzi comunali. L’origine è da ricercare nella riduzione del numero di allievi di Lumino che frequentano il
nostro Istituto scolastico, in particolare a livello di Scuola elementare, rimunerata sulla base della vigente
Convenzione, che Lumino si è detta disposta a rinnovare alla sua scadenza (31 agosto 2015).
CONTRIBUTI PER SPESE
CORRENTI
1'329'500.00
1'281'000.00
1'255'458.00
In aumento questo gruppo di ricavi che nel capitolo Cantone considera i valori dei sussidi stipendi docenti
riconosciuti dal Cantone sulla base del numero di sezioni scolastiche. L’incremento è esclusivamente imputabile all’aumento di una sezione di Scuola dell’infanzia; infatti l’aumento salariale deciso dal Cantone non è
stato considerato nell’adattamento del costo teorico di una sezione, che è stato anzi ulteriormente ridotto
quale misura di “risparmio cantonale”. In pratica tale dato ha praticamente perso qualsivoglia oggettivo legame con l’effettiva situazione.
Seppure in altro servizio (amministrazione) ritroviamo la sostanziale riconferma del sussidio per un programma di reinserimento di disoccupati problematici, con l’incarico del possibile recupero di datati attestati
carenza beni nonché dell’aggiornamento, per nuove costruzioni, dei contributi costruzione canalizzazioni.
Negli Istituti propri figura invece la partecipazione agli utili dell'AMB-SE sulla base del valore conosciuto
per il 2013 che, secondo le indicazioni ottenute, dovrebbe trovare conferma.
L’ammontare negli Altri contributi a spese correnti consiste nel prelievo dal fondo Culturale di una quota
atta a ridurre l’impatto sulle finanze comunali dell’attività nel settore. Sparisce l’analoga operazione per il
fondo Kauf Keller Berta, per sua estinzione con il prelevamento a favore della costituenda Fondazione per
la realizzazione della casa d’appartamenti sociali a misura d’anziano e disabile.
PRELEVAMENTI DA
FINANZIAMENTI SPECIALI
0.00
0.00
0.00
Anche quest’anno non sono preventivati prelevamenti dai finanziamenti speciali, tra i quali sparirà quello per
i Contributi sostitutivi rifugi Pci, in conseguenza alla riorganizzazione decisa dal Cantone.
20
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
ACCREDITI INTERNI
110'800.00
104'200.00
105'103.00
Nessun commento per questi conti che pareggiano l’”ononimo” delle spese poiché usati come contropartita
nelle operazioni di addebiti tra i vari dicasteri.
21
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
D. GESTIONE INVESTIMENTI
22
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
PROGRAMMA D’INVESTIMENTI 2015
ENTRATE PRESUMIBILI
Rata annuale contributi costruzione canalizzazioni
Incasso aggiornamento 2015 contributi costruzione canalizzazioni
Contributo FER
Sussidio adattamenti argini Ticino e Moesa
Recupero da La Posta interessenza impianto riscaldamento Centro civico
Saldo contributo di miglioria opere stradali in Via Orbello bassa
TOTALE ENTRATE
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
60'000.00
70'000.00
200'000.00
810'000.00
80'000.00
30'000.00
1’250'000.00
Opere del genio civile
Acquisto fondi ex Ferrovia retica
Interventi stradali 2015 (circa 80% del credito richiesto)
Sostituzione tronco fognatura Via Cantonale (circa 80% del credito richiesto)
Adattamenti argini Ticino e Moesa
Migliorie LED illuminazione pubblica 2015
Migliorie, estensioni e potenziamenti Illuminazione pubblica (stima uso credito)
Interventi stradali residui (Vie Rotondello, Balzarino, Chiesa e Giardino)
Interventi illuminazione pubblica 2014 e precedenti
Totale opere del genio civile
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
33’000.00
450’000.00
110’000.00
1'350’000.00
95’000.00
20'000.00
200'000.00
10'000.00
2'268'000.00
Costruzioni edili
Riscaldamento Centro civico
Concorso progetto “quartiere scolastico”
Totale costruzioni edili
fr.
fr.
fr.
50’000.00
100'000.00
150'000.00
Mobili, macchine, veicoli, attrezzature ed istallazioni
Trattorino
Camioncino con gru
Totale mobili, macchine, veicoli, attrezzature ed istallazioni
fr.
fr.
fr.
71’000.00
68'000.00
139'000.00
PRESTITI E PARTECIPAZIONI IN BENI AMMINISTRATIVI
Contributo Strada forestale Monti di Cò
Totale partecipazioni in beni amministrativi
fr.
fr.
30’000.00
30'000.00
CONTRIBUTI PROPRI
Stazione FFS-Tilo
Partecipazione 2015 PTB
Totale contributi propri
fr.
fr.
fr.
500’000.00
241'000.00
741'000.00
ALTRE USCITE ATTIVATE
Capitale Fondazione Focus (quota a carico dei conti comunali)
Totale altre uscite attivate
fr.
fr.
40'000.00
40'000.00
USCITE PRESUMIBILI
23
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
RICAPITOLAZIONE
GRUPPI USCITE PER INVESTIMENTI
Investimenti in beni amministrativi
fr. 2'557'000.00
Prestiti e partecipazioni in beni amministrativi
fr.
30'000.00
Contributi propri
fr.
741'000.00
Altre uscite attivate
fr.
40'000.00
TOTALE USCITE INVESTIMENTI
fr. 3'368'000.00
FABBISOGNO GESTIONE INVESTIMENTI
INVESTIMENTO LORDO PREVISTO
fr. 3'368'000.00
./. ENTRATE PREVISTE PER INVESTIMENTI
fr. 1'250'000.00
INVESTIMENTO NETTO PREVISTO
fr. 2'118'000.00
./. AMMORTAMENTI CORRENTI
fr. 1'535'000.00
./. AMMORTAMENTI STRAORDINARI
fr.
DISAVANZO PROVVISORIO
fr.
INVESTIMENTI DA DEFINIRE
fr. 1'000'000.00
DISAVANZO DEFINITIVO
fr. 1'583'000.00
24
583'000.00
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
E. RICHIESTA CREDITI
25
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.1
Accompagnante la richiesta d’autorizzazione a costituire la FONDAZIONE FOCUS attribuendole un
capitale iniziale di fr. 100'000.Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
con il presente Messaggio vi chiediamo l’autorizzazione alla costituzione di una Fondazione di diritto privato
e la concessione di un credito di fr. 100'000.- quale patrimonio iniziale della medesima.
Lo scopo della Fondazione sarà quello di realizzare e gestire, sul nostro territorio giurisdizionale, una struttura
abitativa d’appartamenti sociali ed a misura d’anziano/disabile (con una certo grado d’autosufficienza), ad
affitto moderato, ma sostanziale autofinanziata.
Istoriato
Nell’estate del 2011 il Municipio aveva avviato i contatti per realizzare uno studio d’indirizzo per gli stabili e
strutture comunali esistenti, rispettivamente le possibili attese di nuove strutture d’interesse pubblico da parte
della cittadinanza, sfruttando i terreni comunali disponibili rispettivamente che erano appena o erano in via
d’acquisto.
Tra le ipotesi allora ritenute particolarmente interessanti ed utili era stato individuato il tema di una casa
d’appartamenti a scopo sociale, allora mirato alla sola pigione moderata.
Nella seduta di Legislativo del 26 ottobre 2011 il Gruppo della Lega consegnava una mozione che
sostanzialmente chiedeva di valutare la fattibilità/sostenibilità di costruire e gestire uno stabile plurifamiliare,
di piccoli-medi appartamenti protetti per persone che, seppure con una certa età, erano ancora
sostanzialmente autosufficienti e pertanto presentano solo modesti bisogni di sostegno esterno per lo
svolgimento di alcune mansioni correnti (refezione, pulizia vani, sorveglianza, eccetera). Come esempio di
riferimento, i mozionanti citavano lo stabile di proprietà di una fondazione comunale a Massagno.
26
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
L’Esecutivo, nel proprio preavviso preliminare di tale atto, si esprimeva negativamente per quanto atteneva
gli effetti pratici che una sua accettazione acritica avrebbe comportato per il Comune. Riconosceva però che
sussisteva un certo merito ideale atto a giustificare un approfondimento del tema in occasione del succitato
studio d’indirizzo per le proprietà comunali.
Il Messaggio municipale n. 300.10, con il quale si chiedeva il credito necessario per tale occorrenza, non
trovava però il necessario sostegno da parte del Legislativo in occasione della sua trattazione (12.01.2012)
creando una situazione di stallo in merito all’approccio della tematica.
La Commissione della gestione, nel proprio rapporto sulla mozione in discorso, proponeva di respingerla
invitando però il Municipio ad intraprendere al più presto uno studio globale sul tema.
Nel successivo Messaggio municipale ad evasione della mozione si sosteneva la proposta commissionale,
confermando l’intendimento di riprendere il discorso poiché l’argomento era attuale e degno d’interesse.
S’indicava come avremmo proceduto al riguardo, ossia coinvolgendo i vari attori attivi nel settore, nonché
cercando l’interesse anche presso altri enti pubblici e privati, in particolare per raggiungere l’obiettivo che
tale struttura avrebbe dovuto essere finanziariamente autosufficiente.
Tenendo fede all’impegno, una delegazione municipale s’incontrava, una prima volta, con una nutrita
rappresentanza di addetti ai lavori, con l’obiettivo di approfondire meglio e nel dettaglio il tema ed esplorare
anche le attese al riguardo, da parte dei più diretti interessati.
Si riscontrava un serio interesse di principio al progetto e all’ipotesi di riconoscere un sostegno pratico/tecnico
da parte dell’ABAD e dall’Associazione Pro Senectute, che già avevano sviluppato una certa esperienza
operativa in occasione della realizzazione di un’analoga struttura privata a Bellinzona.
Il successivo passo era stato quello di individuare il luogo ideale dove realizzare tale costruzione.
Considerando il tema della possibile collaborazione con enti esterni, s’individuava come ideali due fondi di
proprietà della Parrocchia di Castione in località Corogna.
Ci siamo quindi incontrati con il Consiglio parrocchiale per orientarli sull’intendimento e rivolgere la richiesta
di collaborazione con la messa a disposizione del fondo. La risposta era stata positiva per il fondo n. 251 (in
faccia all’entrata della Migros), tramite un diritto d’uso pluriennale (50 anni) da affinare nei dettagli
economici/giuridici, quindi una fattiva collaborazione ed interesse.
Ci siamo quindi incontrati con la Sezione enti locali per individuare la forma giuridica più adatta a gestire
l’operazione, trovando conferma nell’ipotesi di una Fondazione di diritto privato.
E’ poi stato il turno di valutare l’effettiva sostenibilità dell’attesa operativa in ambito finanziario, ossia
l’autonomia finanziaria dell’operazione.
Tale mandato veniva affidato alla Consavis SA, incaricata della revisione dei conti del Comune e dell’Azienda
municipalizzata dell’acqua potabile, che ci trasmetteva il proprio rapporto lo scorso 5 agosto.
Tale masterplan indica come l’obiettivo del completo autofinanziamento non fosse raggiungibile, in particolare
per la parte di costo “gestione sociale”, ossia gli stipendi di una badante e del custode sociale.
Le conclusioni erano ad ogni modo sostanzialmente positive sostenendo quindi l’avanzamento del progetto.
In particolare segnalava che si doveva anche considerare il potenziale di risparmio per il Comune, indotto
dal prolungare il mantenimento preso una tale struttura di anziani che, altrimenti, avrebbero dovuto essere
collocati presso delle case anziani con costi a carico del Comune ben maggiori.
Aspetti centrali del tema finanziario erano ovviamente i costi di costruzione nonché le condizioni che si
sarebbero spuntate per il prestito atto a finanziare l’operazione (tasso e modalità).
27
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Sulla base di questi elementi il Municipio reputa praticabile dare avvio al progetto incominciando a costituire
una Fondazione di diritto privato, i cui membri saranno designati dal Municipio considerando anche le
collaborazioni e sostegni che si otterranno (esempio Parrocchia di Castione), a cui sarà dato il mandato di
affinare nei dettagli i progetto, la sua sostenibilità economica, gli aspetti operativi pratici, la possibilità di un
esenzione fiscale per lo scopo pubblico svolto, la raccolta di sussidi ed aiuti pubblici e privati.
Nel corso del corrente mesi di ottobre avveniva un secondo incontro con il gruppo degli addetti ai lavori dove
sono stati presentati gli esiti degli approfondimenti fatti nonché gli intendimenti per il futuro.
In tale occasione si otteneva un serio interesse e sostegno nell’operazione e, in particolare da parte
dell’ABAD e della Pro Senectute, la richiesta di un loro maggiore coinvolgimento nelle prossime fasi che
potrebbe anche portare al riconoscimento di un contributo economico a dipendenza delle risorse disponibili
e delle modalità giuridiche praticabili.
Siamo convinti che l’obiettivo di una neutralità economica per il Comune sia raggiungibile, ancorché attesa
da parte dell’esecutivo, approfondendo maggiormente i suddetti aspetti ed in particolare le possibilità di
garanzie in ambito della raccolta di capitale atto a finanziare l’investimento e quindi delle relative
conseguenze sul tasso di interesse applicabile. A tal riguardo segnaliamo come al Comune sia recentemente
giunta una proposta per un prestito della durata di 12 anni al tasso dell1,7%).
E’ quindi verosimile che prima di dare avvio alla costruzione vera e propria sarà nuovamente necessario
coinvolgervi sul tema delle garanzie per il finanziamento che potrà essere nella forma di prestare fideiussioni
o addirittura il prestito diretto del capitale necessario alla Fondazione alle medesime condizioni praticate al
Comune e pertanto neutro nei conti comunali.
Reputiamo inoltre che sussistano anche dei margini di manovra in ambito costruttivo, operando nella forma
dell’appalto generale, evitando costosi ed inutili “orpelli” ma operando con standard costruttivi che non
dovranno però andare a scapito di dignitosi spazi abitativi in linea con le direttive dello standard Minergie A.
Gli appartamenti dovranno inoltre rispettare le vigenti direttive per un uso da parte di persone con difficoltà
motorie, eccetera, considerando anche un ottimizzazione dei costi di gestione/funzionamento/manutenzione.
Si precisa già sin d’ora che i vani, qualora non saranno completamente occupati da persone nella cerchia
attesa, potranno/dovranno essere messi a disposizioni di altri interessati, al fine di evitare perdite di
rendimento e conseguenti problemi economici.
Per la dotazione del capitale da attribuire alla Fondazione proponiamo di attingerlo in ragione di franchi
30'000.- dal Fondo Kauf Keller Berta estinguendolo nel corso del 2015, franchi 30'000.- dal Fondo culturale
comunale, mentre per i restanti franchi 40'000.- concedendo un credito d’investimento.
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione a pagina 85.
28
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
- 29 -
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.2
Accompagnante l’approvazione del progetto e la richiesta di un credito d’investimento di fr.
1'350'000.- per i costi di realizzazione di adattamento degli argini sulla sponda sinistra del fiume
Ticino e destra del fiume Moesa atti ad annullare il rilevato pericolo di esondazione a Castione
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
l’abitato di Castione presenta una situazione di potenziale pericolo esondazione dei fiumi Ticino e Moesa
ripreso nella carta cantonale dei pericoli esondazione per il nostro Comune, aspetto che pregiudica
parzialmente le possibilità edificatorie nelle aree interessate.
Tale documento evidenzia la presenza di un pericolo da elevato e medio, per la superficie compresa tra il
fiume Ticino ed il tracciato ferroviario e da medio a residuo per il comparto est della linea ferroviaria.
Situazione che diviene più acuta per l’effetto del fiume Moesa, che interessa maggiormente l’abitato di
Castione, con un evidente incremento delle superfici caratterizzate da un grado di pericolo elevato.
Le avvisaglie di tale situazione ci hanno portato già nel 2011 ad affidare allo Studio d’ingegneria Giorgio
Masotti di Bellinzona il mandato per allestire il progetto definitivo degli interventi di sistemazione degli argini
dei due fiumi tramite la richiesta di credito contenuta nel Messaggio municipale n. 300.1.
Con il sostegno dell’Autorità cantonale il mandato è poi stato via via ampliato/completato al fine di soddisfare
tutte le problematiche ed i dubbi evidenziatesi (implementazione della situazione effettiva sulla Moesa,
inserimento naturalistico degli interventi, valutazione della situazione post intervento).
Quest’ultimo studio ha in particolare evidenziato come quanto si propone di realizzare garantirà la protezione
integrale del territorio di Castione fino all’evento trecentenario, aspetto che annulla i vigenti pregiudizi
edificatori.
Per l’evento millenario ci sarà invece da attendersi la tracimazione degli argini sia del Ticino che della Moesa.
30
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Aspetti che l’Ufficio corsi d’acqua ha giudicato come sostenibili indicando che “si tratta di prendere coscienza
e accettare che ogni soluzione non può dare una sicurezza assoluta ma ha dei limiti dati dal
dimensionamento delle opere e dalla morfologia del terreno. In questo caso la protezione totale per HQ
300 è conforme alle prescrizioni in vigore.” e precisando che “per l’area permane un pericolo residuo di
allagamento in caso di eventi estremi … situazione comune alla maggior parte delle piane del nostro
Cantone!)”.
Riprendiamo ora i passaggi più significativi della relazione tecnico del Progetto definitivo allestito dallo Studio
d’ingegneria Giorgio Masotti.
Limiti / comprensorio di studio
Il comprensorio in esame considera il rilevato dell'argine insommergibile del Fiume Ticino di sponda sinistra
e il rilevato dell’argine insommergibile del Fiume Moesa di sponda destra.
La tratta è compresa tra la passerella di Claro e l’argine del Fiume Moesa in prossimità del ponte della
strada cantonale Bellinzona - Arbedo-Castione.
31
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Altimetria
La tematica del rischio di esondazione nella zona industriale di Castione è direttamente legata all'andamento
altimetrico degli argini insommergibili in rapporto alle quote del pelo d'acqua del fiume Ticino (sponda sinistra)
e del fiume Moesa (sponda destra).
L'andamento altimetrico degli argini è stato rilevato nell'ambito del progetto di massima [7] mediante
livellamento longitudinale; mentre le sezioni trasversali sono state ottenute dal modello digitale del terreno
(MDT). Localmente (per l'argine in sponda destra della Moesa) le altimetrie sono state ricostruite in base alle
indicazioni delle sezioni UFEA.
Per l’allestimento del progetto definitivo è risultato necessario eseguire un rilievo con delle sezioni trasversali
ogni ca.50.00 metri sulle tratte in cui si è riscontrato nel progetto di massima un’altezza d’argine insufficiente;
mentre ogni ca.150.00 metri nel tracciato rimanente.
L'andamento del pelo d'acqua in caso di evento di piena è stato calcolato sulla base di modelli informatici
nell'ambito dello studio relativo alle zone di pericolo ( v. [1], [2] e [5]), considerando le diverse situazioni di
piena (HQ30, HQ100, HQ300).
In accordo con l'Ufficio dei corsi d'acqua (UCA) è assunto, come valore di riferimento per la quota d'argine,
il pelo d'acqua corrispondente alla piena centenaria con l'aggiunta di 1.00 metro di "francobordo": (Hrif =
HQ100 + 1.00 m).
Il raffronto tra l'altezza di riferimento del pelo d'acqua (Hrif = HQ100 + 1.00 m) e l'andamento altimetrico
dell'argine insommergibile è rappresentato nei piani di progetto (v. Profilo longitudinale: 1885 - 11).
In sintesi, dai rilievi e dall'esigenza di rispettare le quote con "francobordo", risulta un'altezza d'argine
insufficiente nelle seguenti tratte:
da progressiva
0.00
da progressiva
755.50
da progressiva
982.00
da progressiva 1'250.00
a progressiva 300.00 totale ca. 300.00
a progressiva 837.00 totale ca.
81.50
a progressiva 1'018.00 totale ca.
36.00
a progressiva 2'632.00 totale ca. 1'382.00
m
m
m
m
In corrispondenza di queste tratte è pertanto necessario realizzare degli interventi di sopraelevazione del
rilevato dell'argine insommergibile.
Tra la progressiva 0.00 e la progressiva 300.00 la quota d’argine risulta insufficiente. Tuttavia prendendo in
esame la morfologia del terreno, si deduce che si tratta di una depressione locale, compensata del rilevato
che collega la strada d’argine con la strada di campagna Castione – Claro; pertanto si è ritenuto non
necessario intervenire con l’innalzamento dell’argine insommergibile su questa tratta.
Aspetti ambientali
In base alle indicazioni del Piano Regolatore (RP) ed al sopralluogo effettuato con il progettista arch. Della
Bruna (Studio SASA – Lugano) non sono, per principio, da considerare particolari esigenze in un’ottica di
32
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
riqualifica ambientale; tale principio è da applicare alle opere di sopraelevazione e adeguamento del rilevato
che costituisce l'argine insommergibile.
Ciò nonostante lo specifico contesto locale (presenza della zona goleale) impone di considerare almeno i
seguenti aspetti, volti comunque ad una valorizzazione ambientale:

L’ufficio dei corsi d’acqua (UCA) ha richiesto di limitare al minimo l’innalzamento del corpo d’argine mediante l'impiego di moloni in
pietra naturale, il loro utilizzo deve essere limitato a interventi puntuali dove non sono praticabili soluzioni alternative;

la possibilità di creare, integrandole a intervalli nel rilevato dell'argine (ogni ~ 100 ml), delle strutture che favoriscono un habitat adatto
ai rettili, agli anfibi ed alla piccola fauna terrestre già presente in zona;

la necessità di rilevare le specie vegetali infestanti presenti in loco (ad esempio il poligono del Giappone) e predisporre un piano di
gestione del materiale di scavo e di bonifico della zona contaminata.
Appare quindi necessario nello sviluppo del progetto, affiancare all'ingegnere civile uno specialista per le
tematiche ambientali.
Concetto di intervento
In generale, va rilevato che, considerata la conformazione attuale del rilevato dell'argine insommergibile, la
situazione delle zone circostanti, tenuto conto inoltre degli insediamenti presenti, ecc. i concetti d'intervento
sviluppati nell'ambito dello studio di fattibilità e progetto di massima [7], sono stati concordati con le autorità
e i servizi competenti.
I principali condizionamenti di progetto sono così riassunti:

posizionamento dei limiti fondiari (confine con proprietà private) sul lato est

presenza della zona golenale protetta sul lato ovest

larghezza e conformazione dell'attuale rilevato d'argine

presenza puntuale di elementi di conflitto (piloni, tralicci, fabbricati, ecc.).
Il concetto d’intervento ritenuto prevede l'innalzamento del rilevato d'argine con scarpate di pendenza 2:3 ed
una larghezza in corona di 3.50 metri (v. figura 3: schema tipo 1). Nelle tratte in cui la larghezza in corona
attuale non permette un innalzamento dell’argine mantenendo la larghezza minima, si prevede l'invasione
della scarpata d'argine verso i fondi privati (v. figura 4: schema tipo 2).
Figura 3: Schema tipo 1 (sezione)
33
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Figura 4: Schema tipo 2 (sezione)
Il progetto non prevede un intervento sulla sponda d’argine golenale, in quanto risulta poco indicato, sia per
il contesto delicato da un punto di vista ambientale della golena, sia per le non trascurabili difficoltà tecniche
(vegetazione, accessi, esecuzione di scarpate rinforzate, ecc.) ed aspetti di natura ambientale.
In corrispondenza delle tratte critiche in cui è previsto un innalzamento dell’argine ma con la presenza di
manufatti e infrastrutture a ridosso del rilevato, si prevede di eseguire la scarpata interna con pendenze 1:1
con rinforzo in blocchi squadrati in pietra naturale (v. figura 5: schema tipo 3).
Figura 5: Schema tipo 3 (sezione)
La soluzione con scarpate rinforzate permette di limitare per entità ed estensione l’eventuale occupazione di
sedimi privati, senza entrare in conflitto con le infrastrutture presenti. Tale soluzione è accettata dall’ente
sorvegliante cantonale (UCA) per tratte limitate in cui non sono praticabili soluzioni alternative.
Di altra natura la sopraelevazione dell'argine in corrispondenza dei mappali 341 / 346 (zona campo di calcio)
dove è previsto la realizzazione di un cordolo in moloni squadrati di pietra naturale a completazione
dell'attuale scogliera regolare in blocchi ciclopici, che costituisce la gradonata (v. figura 6: schema tipo 4) del
campo di calcio.
34
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Lungo la citata tratta sarà necessario prevedere la sostituzione dell'attuale recinzione metallica, con la nuova
posa in corona al nuovo cordolo.
Figura 6: Schema tipo 4 (sezione)
Proposta di intervento
La proposta di intervento considerata nel presente progetto scaturisce da una combinazione dei concetti
d'intervento sviluppati in precedenza e consolidati con le varie autorità e servizi cantonali competenti, in
occasione dello studio di fattibilità e progetto di massima [7].
I concetti restano immutati, considerando quindi nel limite del possibile di limitare l'invasione dei sedimi
privati; come pure dell'incidenza sulla parte d’argine rivolta alla zona goleale e non da ultimo un adeguato
insediamento paesaggistico dell'intervento.
Dove non è possibile mantenere i limiti d’intervento entro i confini particellari, ma risulta necessaria
un'occupazione di sedime privato adiacente, il Comune ha raggiunto un accordo bonale con i proprietari
per l’utilizzo dei fondi, fino al raggiungimento della linea di arretramento dalla zona boschiva prevista a PR.
In sintesi risultano quindi le seguenti tipologie di intervento:

formazione del rilevato d'argine con terrapieno a scarpate 2:3 nelle tratte comprese tra le progressive:
-
PR
775.50 / PR
837.00
L
61.50 m
-
PR
982.00 / PR
1'018.00
L
36.00 m
-
PR
1’250.00 / PR
2'209.00
L
959.00 m
-
PR
2’315.00 / PR
2'386.00
L
71.00 m
35
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO


formazione del rilevato d'argine con scarpate 1:1 rinforzate con blocchi e scarpate 2:3 nelle tratte comprese tra le progressive:
-
PR
2’209.00 / PR
2'315.00
L
106.00 m
-
PR
2’386.00 / PR
2'413.00
L
27.00 m
-
PR
2’564.00 / PR
2'632.00
L
68.00 m
elevazione del rilevato d’argine con moloni in pietra naturale nelle tratte comprese tra le progressive:
-
PR
2’426.00 / PR
2'558.00
L
132.00 m
Procedimento dei lavori
L'esecuzione dei lavori prevede:

la scarifica e messa in deposito degli strati terrosi superficiali;

la formazione del rilevato con materiale sciolto idoneo con compattazione a strati;

l’eventuale posa di blocchi di scogliera (dove necessario) in greiss con pezzatura da 0.5 a 1.0 m3;

la rimessa in opera della terra vegetale (in parte fornita);

la sistemazione dello strato superficiale in corona prevede due banchine laterali di larghezza 0.30 m;

la formazione di una pista di servizio con pavimentazione eseguita con materiale tipo calcestre compattato di spessore 0.10 m.
Sulle scarpate 2:3 è previsto il rinverdimento e, dove necessario, una piantumazione dei vegetali di copertura
(s/indicazioni consulente ambientale).
I lavori d’innalzamento dell’argine insommergibile sono limitrofi al limite della zona boschiva integrata nel
Piano Regolatore attualmente in vigore. Pertanto, durante i lavori di formazione del nuovo rilevato sarà
necessario prestare particolarmente attenzione alla vegetazione boschiva presente.
Non è previsto nessun abbattimento o taglio di arbusti presenti nella zona boschiva. Durante i lavori è previsto
l’allestimento di protezioni artificiali temporanee con tavole di legno contro il franamento e/o il rotolamento
del nuovo materiale di riporto messo in opera lungo la scarpata di golena.
Le opere temporanee di protezione sono previste fintanto che il materiale del nuovo rilevato non sia
debitamente costipato e consolidato. Tali misure di protezione hanno l’obbiettivo di scongiurare danni alla
fauna biologica presente lungo la scarpata lato Fiume Ticino e contenere le dispersioni superflue di materiale
di riporto.
Localmente, ad intervalli di ca. 100 ml, si prevede di integrare nel rilevato delle nicchie in ciottoli e pietrame
(dim. 2.00 x 2.00 m ca.) volte ad assicurare un habitat adatto agli anfibi e ai piccoli animali che sono presenti
nella zona.
In corrispondenza dei piloni dell'alta tensione, dove necessario, è comunque considerato un rinforzo del
rilevato in blocchi da scogliera.
Per l'esecuzione del cordolo si prevede l'impiego di moloni squadrati in pietra naturale; il cordolo sarà
integrato alla carena dell'attuale scogliera con spessori e spinotti di ancoraggio tramite barre d’armatura
inghisate.
La recinzione metallica sarà analoga a quella attualmente in opera, con montanti tubolari zincati e rete a
maglia diagonale.
36
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Tutti i fondi toccati saranno ripristinati come nella situazione allo stato primitivo.
L'impostazione degli interventi è così articolata:


tappe esecutive da valle verso monte (nelle due direzioni: Val Riviera / Val Mesolcina);
la formazione di piste di cantiere (provvisorie) lungo il piede interno dell'argine, laddove non sarà possibile intervenire dalla strada
d'argine esistente.
Perizia geologica innalzamento scogliera zona campo di calcio
Nell’ambito d’aggiornamento del progetto definitivo è stato chiesto dal Committente, nonché dall’ente
sorvegliante cantonale (UCA) di procedere a una valutazione d’esecuzione approfondita della variante
d’innalzamento dell’attuale scogliera d’argine in zona campo di calcio, mediante la formazione di un cordolo
in moloni in pietra naturale.
Si è concordato con i diretti interessati il coinvolgimento di uno specialista geotecnico, per una consulenza
volta a definire la situazione statica e geologica residua del manufatto esistente; nonché la conformazione
geologica del terreno sottostante la fondazione, in modo da valutare la fattibilità d’esecuzione di tale variante.
In data 17 luglio 2014 il Municipio di Arbedo-Castione ha affidato mandato per la consulenza geotecnica [9]
all’Istituto Consulenze Geotecnica ICG, come pure l’esecuzione in loco di una campagna di sondaggi
superficiali e le relative valutazioni.
Dalle verifiche generali eseguite con i dati geotecnici raccolti dai sondaggi è stato possibile stabilire che il
previsto innalzamento dell’attuale scogliera è attuabile [10]. È comunque necessario prevedere alcuni
interventi puntuali di risanamento geotecnico del manufatto esistente, che si potranno presentare durante la
fase esecutiva.
Valutazione dei pericoli "post interventi"
A seguito dell’allestimento del progetto il Municipio di Arbedo-Castione, in accordo con l’ente sorvegliante
cantonale, ha affidato mandato allo Studio Beffa e Tognacca la valutazione e aggiornamento della "carta dei
pericoli" per la piana di Castione, a seguito degli interventi previsti.
Il rapporto di valutazione dei pericoli a seguito di esondazioni "post interventi [10]" conferma che gli interventi
previsti nel presente progetto garantiscono la protezione integrale della piana di Castione per:
- un evento di piena centenaria con un restante "francobordo" di 1.00 metri;
- piene trecentenarie.
L’attuale "carta dei pericoli" a seguito di esondazioni situa la piana di Castione in un area con grado di pericolo
che varia da pericolo medio (color blu) a pericolo elevato (color rosso); la carta dei pericoli post-interventi
indica che tale area viene ridefinita con un grado di pericolo residuo (giallo a barre).
37
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
In occasione dello studio di fattibilità e progetto di massima è stato ritenuto che tale rischio, che interviene
durante eventi con un periodo di ritorno di 1´000 anni, è comunque da attendersi (con esondazione dei fiumi
Ticino e Moesa), e condurrà all'allagamento del territorio summenzionato; tale fenomeno è inoltre valutato
con un "alta intensità".
La tipologia degli edifici e manufatti attualmente presenti sul territorio e la destinazione prevista dal "Piano
Regolatore" comunale, attualmente in vigore, non giustificano una protezione integrale dell’area da eventi
straordinari (Q1000); pertanto il committente e dall’ente sorvegliante cantonale accettato tale rischio residuo.
In occasione dell’allestimento del progetto di massima l’ente sorvegliante cantonale (UCA) ha fornito precise
disposizioni esecutive per l’innalzamento dell’attuale corpo d’argine. In particolare, per limitare l’impatto
ambientale e paesaggistico, come specificato al §5, non è accettato la formazione di scarpate o corone
d’argine mediante moloni ciclopici o simili; eccetto per interventi puntuali e non altrimenti eseguibili.
Pertanto non è possibile prevedere una corazzatura del nuovo rilevato d’argine che in caso di evento straordinario (piena millenaria), condurrà alla tracimazione degli argini del Ticino e porterà alla probabile formazione di brecce. Le conseguenze legate a tale possibilità sono state valutate e in accordo con le varie autorità,
si ritiene tale rischio accettabile.
Valutazione dei costi
Premesse
In forma riassuntiva è riportato di seguito il "Preventivo di dettaglio dei costi" relativo alla realizzazione delle
opere di adeguamento dell'argine insommergibile sponda sinistra del Fiume Ticino ad Arbedo-Castione e
sponda destra del Fiume Moesa, allestito sulla base del presente progetto definitivo.
Per l'allestimento del preventivo sono considerati i seguenti presupposti:

la precisione dell'indicazione di costo è contenuta nei limiti del +/- 10% secondo la norma SIA 103;

quale base per l'indice dei costi fa stato il mese di luglio 2014;

nel preventivo, sono inclusi imprevisti pari a  10%.
I seguenti oneri non sono compresi nel preventivo dei costi:

oneri di finanziamento dell'opera durante la fase di costruzione (interessi passivi del credito di costruzione);

rincari che interverranno durante la fase esecutiva (dovranno essere ratificati dal CC a lavori ultimati);

eventuali particolari indennizzi richiesti da privati, ecc..
In occasione dell'aggiornamento del progetto (30.07.14), il preventivo è pure stato di riflesso adeguato
secondo le indicazioni convenute con gli specialisti (ing. Martinenghi/ing. Tognacca), rispettivamente l'UCA.
38
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Ricapitolazione generale dei costi
La seguente tabella riassume in forma generale il preventivo dei costi.
Basi di calcolo:

Documento di riferimento:
 Indice dei costi:
Precisione dell'indicazione del costo:
"Progetto definitivo", studio ing. G. Masotti (marzo 2014, rev. 30 luglio 2014) e relativo
"Preventivo di dettaglio"
luglio 2014 (IVA esclusa)
+/- 10% secondo SIA 103
Descrizione
A
Importo
Totale
COSTI DI COSTRUZIONE
111. Lavori a regia
65'750.00
113. Impianto di cantiere
50'755.00
116. Abbattimento e sradicamento di alberi
14'425.00
213. Sistemazione corsi d'acqua
753'535.00
- Opere di rinaturazione
20'000.00
- Opere puntuali di risanamento geotecnico argine zona campo di calcio
50'000.00
954'465.00
Totale parziale
95'446.50
Imprevisti (10%)
Totale "Costi di costruzione"
B
1'049'911.50
SPESE GENERALI
1. Oneri di progettazione e DL
.1 " Prestazioni base"
a) fino alla fase 31 Pmax (v. 1767-1/2)
23'168.00
b) fasi 32 a 53 (v. allegato)
111'336.00
.2 " Prestazioni diverse"
a) studio varianti, ecc. (v. 1767-4)
6'960.00
b) adeguamenti/aggiornamenti, ecc.
~ 10'000.00
2. Specialisti
. Geotecnico
~ 6'500.00
. Specialista Idrologia e ingegneria fluviale
~ 10'000.00
. Consulente ambientale
~ 10'000.00
. Altri operatori (geometra, ecc.)
~ 5'000.00
~ 15'000.00
3. Spese/ diversi
Totale "Spese generali"
197'964.00
TOTALE (IVA esclusa)
1'247'875.50
IVA 8.0%
99'830.05
Arrotondamento
+2'294.45
arr.
TOTALE COMPLESSIVO (IVA inclusa)
39
1'350'000.00
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Conclusioni / raccomandazioni
La messa in opera degli interventi considerati nel presente progetto permette di raggiungere gli obiettivi di
protezione a fronte di una piena centenaria con 1.00 m di francobordo (HQ100 + 1.00 m); come meglio
precisato alla "Convenzione di utilizzazione".
Altro aspetto di interesse è il coinvolgimento dei privati nella condivisione del concetto di intervento.
Con il loro accordo è infatti possibile adottare, almeno in certe tratte, soluzioni più razionali e di impatto
ambientale più contenuto (scarpate verso l’interno delle proprietà private).
Per gli aspetti ambientali sarà necessario coinvolgere un consulente. Questo sia per i problemi legati alle
modalità di seminagione e sistemazione degli habitat faunistici, come pure per la problematica delle specie
infestanti (poligono del Giappone).
Da un punto di vista economico è inoltre da approfondire sia la tematica del sussidiamento cantonale e
federale, sia l'eventuale partecipazione di altri enti.
Da considerare e sviluppare infine anche la tematica legata al prelievo dei contributi di miglioria.
In merito all’ultimo capoverso della relazione tecnica informiamo come l’Ufficio dei corsi d’acqua, con scritto
del 3 settembre 2014 ha quantificato nel 60% il tasso di sussidiamento dell’opera.
Per quanto concerne invece il tema dei contributi di miglioria che interessano la quota del 40%, rimanente a
carico del Comune, il Municipio, nel Piano finanziario della variante di Piano regolatore “Comparto Castione”,
aveva indicato che non avrebbe prelevato tali contributi.
La motivazione era che si considerava tale decisione quale “contributo di promovimento economico
comunale” atto a stimolare l’interesse all’insediamento presso la nostra zona industriale.
Il preventivo definitivo per la realizzazione dell’opera è superiore alla valutazione allora prevista (1,2 milioni)
ciononostante il Municipio ha deciso di confermare l’approccio indicato al momento del Piano finanziario
pianificatorio e rinunciare al prelievo dei contributi di miglioria.
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
40
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.3
Accompagnante la richiesta di un credito d’investimento di fr. 33'000.- per l’acquisto dei fondi n. 100
e 333 RFD di proprietà della Ferrovia Retica SA
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
quest’estate l’Autorità federale ha risolto di annullare la concessione alla SEFT per l’utilizzo delle strutture
ferroviarie della Ferrovia Retica SA sulla tratta tra Castione e Roveredo.
Questa attesa decisione risolve l’annoso ostacolo che bloccava la realizzazione dello snodo intermodale
presso la stazione FFS-Tilo di Castione-Arbedo, ossia la situazione del futuro della SEFT in particolare
presso l’area della stazione ma pure sul nostro territorio.
Riattiva analogamente l’interesse da parte del Comune di acquisire i sedimi ancora intestati alla Ferrovia
Retica SA presenti sul nostro territorio giurisdizionale: il percorso tra la stazione ferroviaria e l’incrocio
stradale Via S. Bernardino/Carrale di Bergamo a confine con Lumino, che taglia diagonalmente l’abitato di
Castione.
Nel 2009 avevamo proceduto all’acquisto dei fondi di proprietà della Ferrovia Retica in zona stazione FFS,
in vista del suddetto progetto di snodo intermodale. Allora avevamo nuovamente confermato la decisione di
sospendere l’acquisto dei fondi sui quali si spalmava il percorso in attesa di conoscere cosa e quando
sarebbe successo in merito alla concessione d’esercizio a favore della SEFT.
Avevamo comunque confermato il nostro interesse per tutte le proprietà, in linea con le attese pianificatorie
di realizzare un percorso ciclo/pedonale.
Avevamo inoltre comunicato di prediligere la soluzione che prevedeva lo smantellamento delle strutture
ferroviarie presenti (binari, linea elettrica d’alimentazione, eccetera) a carico della Ferrovia Retica.
Il prezzo allora condiviso per l’acquisto dei fondi consisteva in fr. 5.- al mq, valore che utilizziamo per la
presente richiesta di credito malgrado non disponiamo ancora di una conferma del suo mantenimento.
41
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Procediamo comunque a chiedere il credito necessario per l’acquisto di questi fondi, presupposto
fondamentale per rendere attuabile il futuro utilizzo, nel rispetto degli intenti pianificatori adottati, sulla base
degli accordi conosciuti, in modo di anche conoscere preliminarmente la posizione del legislativo.
Se malauguratamente le condizioni d’acquisto dovessero mutare, prima di procedere oltre, procederemo a
chiedere il necessario aggiornamento di credito.
Il calcolo per la determinazione del credito che siamo qui a richiedere è il seguente:
mappale n. 100 RFD
6082 mq
mappale n. 333 RFD
207 mq
spese di trapasso, iscrizione ed arrotondamento
Totale credito da votare
a fr. 5.a fr. 5.-
fr.
fr.
fr.
fr.
30'410.00
1'035.00
1'555.00
33'000.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
42
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
- 43 -
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.4
Accompagnante la richiesta di un credito d’investimento di fr. 68'000.- per l’acquisto di un camioncino
dotato di gru per l’attività della squadra esterna dell’UTC
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
il camioncino Toyota Dyna, entrato in servizio nel maggio 2001, ha un chilometraggio di 118'000 e comincia
a richiedere molteplici interventi di manutenzione dovuti alla vetustà.
Si rende quindi necessario mettere in cantiere la sua sostituzione con un veicolo con analoghe potenzialità
d’uso (ponte ribaltabile ed una buona capacità di carico) dotandolo inoltre di una gru con congrua portata
atta a soddisfare le necessità operative correnti con cui siamo confrontati.
Non si prevede la vendita del vecchio veicolo che resterà in dotazione ed in uso sino all’effettiva fine naturale,
impiegandolo per lavori di minore entità e/o con rischi di danneggiamento.
Dati tecnici per il veicolo:
portata ponte:
800 kg
cilindrata:
300 mc circa
passo:
2.50 metri
cabina:
3 posti
tipo:
Euro 5 con filtro antiparticolato
trazione:
potenza:
alimentazione:
larghezza:
posteriore
130 CV circa
diesel
1.70 metri
Dati tecnici della gru:
sbraccio di circa 4.70 m con portata in punta di circa 630 kg ed una portata massima a braccio chiuso di
2000 kg, atti a soddisfare le esigenze d’operazioni di carico e scarico di materiali edili ed attrezzature in
dotazione alla squadra esterna UTC.
44
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Il credito richiesto è stato così determinato:
veicolo
ponte ribaltabile sui 4 lati
gancio di traino
gru
Totale parziale
IVA ed arrotondamenti
Totale credito da votare
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
33'500.00
11'000.00
1'300.00
16'500.00
62'300.00
5'700.00
68'000.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
45
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.5
Accompagnante la richiesta di un credito d’investimento di fr. 71'000.- per l’acquisto di un trattorino
ad uso ambivalente estate/inverno ed attrezzatura di carico
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
il trattorino attualmente in dotazione della squadra esterna dell’UTC è entrato in servizio a fine 2001, oggi ha
quasi 1500 ore di lavoro ed è oramai giunto al termine del suo periodo operativo e non garantisce più
efficienza costante.
La sua possibilità d’impiego ambivalente ha permesso di rispondere, con risultati soddisfacenti, sia alle
esigenze principali che aveva sostenuto l’acquisto (servizio invernale) sia l’uso durante la bella stagione per
lo sfalcio dell’erba.
A posteriori, considerata l’intensità d’uso conosciuta, sarebbe stato più opportuno disporre di un mezzo più
grosso con una forza maggiore e quindi più performante.
Proprio in tale ottica s’innesta la presente richiesta di credito, che conferma l’approccio di un veicolo per l’uso
su tutto l’arco dell’anno: estivo (sfalcio erba parchi, taglio scarpate e argini) e invernale (spargisale e
sgombero neve), proponendo però l’acquisto sostitutivo di un modello, più grosso, ma che permetta l’utilizzo
degli accessori, già in dotazione dell’UTC e valutati ancora in buone condizioni, evitando quindi spese al
momento non indispensabili.
Si vuole ad ogni modo cogliere l’occasione per completare gli accessori proponendo l’acquisto in
contemporanea al trattorino e compreso nella richiesta di credito, di una “forca” per il carico e scarico di
palette ed una benna per carico di materiale di diverso genere (ghiaia, sabbia, neve, eccetera).
Non si prevede la vendita del vecchio veicolo che resterà in dotazione ed in uso sino all’effettiva fine naturale,
impiegandolo per lavori di minore entità e/o con rischi di danneggiamento.
46
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Dati tecnici per il nuovo veicolo:
sollevamento idraulico:
kg 1150
cilindrata:
165 cm3
capacità benna:
190 litri
trazione:
potenza:
alimentazione:
4 ruote motrici
36 CV
diesel
Il credito richiesto è stato così determinato:
nuovo trattorino con cabina
equipaggiamento idraulico
caricatore frontale benna e forca
spese di collaudo e istruzione
Totale parziale
IVA ed arrotondamenti
Totale credito da votare
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
46'000.00
9'500.00
9'200.00
800.00
65'500.00
5'500.00
71'000.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
47
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.6
Accompagnante l’approvazione del progetto e la richiesta di un credito d’investimento di fr. 543'000.per le sistemazioni stradali in Via Rotondello (2° fase), Via al Tiro e Via Cantonale
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
in occasione degli interventi alle sottostrutture, in questo caso rete idrica, si definisce anche come procedere
per il ripristino della pavimentazione stradale.
Tenendo conto dell'importanza del danneggiamento arrecato dagli interventi, rispettivamente dello stato
generale della pavimentazione, si decide se procedere con un rappezzo od il rifacimento completo.
Per gli interventi previsti per il 2015, per cui siamo qui a chiedere il necessario credito, si è previsto di
procedere con il rifacimento completo della pavimentazione.
Così intervenendo, si potranno adattare le pendenze trasversali in modo da migliorare il deflusso dell’acqua
piovana nelle caditoie.
Le nuove caditoie saranno allacciate al sistema esistente di smaltimento acque miste.
Il perimetro degli interventi, definito in accordo tra DL esterna e l'UTC Servizi Urbani, interessa anche in parte
l'imbocco di strade laterali nonché le creazioni di innalzamenti/dossi in determinati incroci, mirati a dissuadere
la circolazione veicolare a velocità non consone ai limiti vigenti.
Le superfici d'asfalto che saranno risanate sono evidenziate nelle planimetrie di progetto, allegate alla
richiesta di credito per le necessità dell'Acqua potabile.
Rammentiamo che per la parte tecnica (progettazione e direzione lavori) si procederà in base all'accordo
sulla suddivisione dei compiti tra il nostro UTC SU, che si occuperà sostanzialmente della DL di dettaglio del
cantiere e lo studio progettista mandatario, a cui comporterà l'onere della DL generale e la parte progettuale
delle opere.
Per motivi di spazio, durante l'esecuzione dei lavori sarà necessaria la chiusura a tappe delle strade citate.
L'accesso alle proprietà private rimarrà garantito, con alcuni disagi per le proprietà adiacenti allo scavo.
48
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Come già lo scorso anno proponiamo di procedere con una richiesta di credito unica, pur indicando la
suddivisione per i singoli bisogni. Si ricorda infine che l'ammontare è stato determinato limitandoci alla quota
non computabile nell'intervento alla rispettiva sottostruttura.
Via Rotondello e innalzamento incrocio Via Rotondello/Via Orbello
Sulla base della valutazione visiva dello stato attuale della pavimentazione, che presenta una situazione di
fessurazione del manto stradale a “ragnatela”, sintomo di una scarsa portanza e insufficiente qualità del
materiale di sottofondo si è previsto la sua completa sostituzione. La decisione definitiva sarà comunque
presa in sede esecutiva.
La stratificazione del manto in asfalto corrisponde alle sezioni tipo definito dall'UTC SU, che tengono conto
del genere di strada e del relativo carico di traffico. Si adotterà il profilo tipo definito per “strade di raccolta”
costituito da un doppio strato bituminoso (AC 22 sp. 7 cm + AC 8 sp. 3 cm), realizzati entrambe su una plania
costituita da 40 cm di misto granulare 0-45 mm.
Come abitudine, nel preventivo di costo si è considerato la necessità di solo 20 cm di plania, reputando che
gli altri 20 cm già sussistono in quanto si tratta di strade esistenti. Differenti dati effettivi, che si conosceranno
solo nel corso dell’esecuzione dei lavori, potranno pertanto comportare sorpassi rispettivamente risparmi di
spesa.
Nel progetto di rinnovo della pavimentazione è stato inoltre preso in considerazione l'inserimento di un
innalzamento per la moderazione del traffico, all'incrocio con Via Orbello.
Il preventivo di spesa, allestito in forma dettagliata col sistema Catalogo Posizioni Normalizzate (CPN), con
un grado di precisione dei costi pari a +/- 10%, per questi interventi è il seguente:
Pavimentazione Via Rotondello 2° fase
Opere di pavimentazione
Opere diverse
Imprevisti e diversi
Onorari progettista (esclusa DL UTC)
Totale spese soggette all'IVA
IVA (8%) e arrotondamenti
DL UTC (~ 5%)
Totale credito da votare pavimentazione Via Rotondello
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
160'479.00
18'120.00
17'860.00
13'084.00
209'543.00
16'957.00
10'000.00
236'500.00
Innalzamento incrocio Via Rotondello/Via Orbello
Opere di pavimentazione
Opere diverse
Imprevisti e diversi
Onorari progettista (esclusa DL UTC)
Totale spese soggette all'IVA
IVA (8%) e arrotondamenti
DL UTC (~ 5%)
Totale credito da votare incrocio Via Rotondello/Via Orbello
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
58'661.00
1'840.00
6'050.00
4'432.00
70'983.00
6'017.00
4'000.00
81’000.00
49
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Via al Tiro e “dosso” Via al Tiro
Sulla base della valutazione visiva dello stato attuale della pavimentazione, che presenta una situazione di
fessurazione del manto stradale a “ragnatela” molto estesa nella prima metà, sintomo di una scarsa portanza
e insufficiente qualità del materiale di sottofondo si è previsto la sua completa sostituzione. La decisione
definitiva sarà comunque presa in sede esecutiva.
La stratificazione del manto in asfalto corrisponde alle sezioni tipo definito dall'UTC SU, che tengono conto
del genere di strada e del relativo carico di traffico. Si adotterà il profilo tipo definito per “strade di raccolta”
costituito da un doppio strato bituminoso (AC 22 sp. 7 cm + AC 8 sp. 3 cm) realizzata su una plania costituita
da 40 cm di misto granulare 0-45 mm.
Come abitudine, nel preventivo di costo si è considerato la necessità di solo 20 cm di plania, reputando che
gli altri 20 cm già sussistono in quanto si tratta di strade esistenti. Differenti dati effettivi, che si conosceranno
solo nel corso dell’esecuzione dei lavori, potranno pertanto comportare sorpassi rispettivamente risparmi di
spesa.
Nel progetto di rinnovo della pavimentazione è stato inoltre preso in considerazione l'inserimento di un dosso
per la moderazione del traffico, all'altezza dell’imbocco di Via Temporive.
Il preventivo di spesa, allestito in forma dettagliata con sistema CPN, con un grado di precisione dei costi
pari a +/- 10%, per questo intervento è il seguente:
Pavimentazione Via al Tiro
Opere di pavimentazione
Opere diverse
Imprevisti e diversi
Onorari progettista (esclusa DL UTC)
Totale spese soggette all'IVA
IVA (8%) e arrotondamenti
DL UTC (~ 5%)
Totale credito da votare Via al Tiro
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
98'268.00
4'500.00
10'277.00
7'529.00
120'574.00
9'926.00
6'000.00
136’500.00
“dosso” Via al Tiro
Opere di pavimentazione
Opere diverse
Imprevisti e diversi
Onorari progettista (esclusa DL UTC)
Totale spese soggette all'IVA
IVA (8%) e arrotondamenti
DL UTC (~ 5%)
Totale credito Via al Tiro “dosso”
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
3'692.00
500.00
419.00
307.00
4'918.00
582.00
-.5’500.00
50
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Via Cantonale
Sulla base della valutazione visiva dello stato attuale della pavimentazione, che presenta una situazione di
fessurazione del manto stradale a “ragnatela”, sintomo di una scarsa portanza e insufficiente qualità del
materiale di sottofondo si è previsto la sua completa sostituzione. La decisione definitiva sarà comunque
presa in sede esecutiva.
La stratificazione del manto in asfalto corrisponde alle sezioni tipo definito dall'UTC SU, che tengono conto
del genere di strada e del relativo carico di traffico. Si adotterà il profilo tipo definito per “strade di raccolta”
costituito da un doppio strato bituminoso (AC 22 sp. 7 cm + AC 8 sp. 3 cm) realizzata su una plania costituita
da 40 cm di misto granulare 0-45 mm.
Come abitudine, nel preventivo di costo si è considerato la necessità di solo 20 cm di plania, reputando che
gli altri 20 cm già sussistono in quanto si tratta di strade esistenti. Differenti dati effettivi, che si conosceranno
solo nel corso dell’esecuzione dei lavori, potranno pertanto comportare sorpassi rispettivamente risparmi di
spesa.
Il preventivo di spesa, allestito in forma dettagliata con sistema CPN, con un grado di precisione dei costi
pari a +/- 10%, per questo intervento è il seguente:
Opere di pavimentazione
Opere diverse
Imprevisti e diversi
Onorari progettista (esclusa DL UTC)
Totale spese soggette all'IVA
IVA (8%) e arrotondamenti
DL UTC (~ 5%)
Totale credito Via Cantonale (sist. stradale)
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
58'560.00
4'000.00
6'256.00
4'583.00
73'399.00
6'101.00
4'000.00
83’500.00
Totale complessivo credito richiesto
fr.
543'000.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
51
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
52
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.7
Accompagnante la richiesta di un credito d’investimento di fr. 30'000.- per le necessità
d’estensione/potenziamento della rete d’illuminazione pubblica
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
anche quest’anno siamo a chiedere un nuovo contenuto credito per soddisfare puntuali ed inaspettate
necessità d’intervento sulla nostra rete d’illuminazione pubblica.
Si tratta di necessità di soddisfare imprevisti bisogni che discendono da situazioni che impongono di
procedere tempestivamente ad aggiornamenti tecnici di quanto esistente, rispettivamente a modifiche della
linea d’alimentazione imposte da interventi da parte delle AMB o, in ultima analisi, da richieste da parte di
privati che ci chiedono lo spostamento dei nostri impianti sulla loro proprietà.
Si tratta di interventi di poco conto, di contenuta importanza economica e non programmabili a priori.
La dotazione del credito decisa lo scorso anno è infatti stata quasi totalmente assorbita dall’intervento di
posa dei candelabri nella tratta di Via Industrie tra il cavalcavia d’accesso salendo sino all’incrocio con la
strada d’accesso dal medesimo cavalcavia.
Di conseguenza occorre procedere a ripristinare la dotazione che ci permetta di poter soddisfare le eventuali
succitate esigenze e quindi chiediamo la concessione di un nuovo credito di franchi 30'000.-.
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
53
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.8
Accompagnante la richiesta di un credito d’investimento di fr. 95'000.- per migliorie/rinnovamenti LED
degli impianti d’illuminazione pubblica nelle Vie Taiada, Piantelli, Rotondello, Prati di San Cristoforo,
Traversagna, Cantonale, della Chiesa e Vicolo alla Bolla
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
il nostro Comune, col conseguimento del label di Città dell’energia, si è impegnato con una politica basata
sul risparmio energetico. Uno dei campi d’azione è quello di sostituire le vecchie lampade stradali con dei
nuovi corpi illuminanti con tecnologia LED.
Le 73 lampade situate in Via Taiada, Via Piantelli, Via Rotondello, Via Prati di San Cristoforo, Via Traversagna,
Via Cantonale (da Via Campagnora a Via delle Cave), Via della Chiesa e Vicolo alla Bolla, nonostante siano
piuttosto recenti, usano lampadine al mercurio che dal 2017 non potranno più essere utilizzate; da qui la
necessità di intervenire con la loro sostituzione.
Con l’affermarsi del prodotto, il costo delle lampade LED ha subito una sensibile riduzione di costo, di cui
abbiamo già beneficiato per l’intervento di rinnovamento realizzato quest’anno.
Il credito complessivo che siamo qui a chiedere per lo smontaggio delle lampade esistenti, la fornitura e la
posa dei nuovi corpi illuminanti è stato così determinato:
Fornitura 73 lampade LED
Opere da elettricista
Imprevisti
IVA e arrotondamenti
Totale credito da votare
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
44'000.00
39'000.00
4'000.00
8'000.00
95'000.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
54
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Arbedo
Lavori già eseguiti
Lavori 2015
55
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Castione
Lavori già eseguiti
Lavori 2015
56
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.9
Accompagnante l’approvazione del progetto e la richiesta di un credito d’investimento di fr. 139'500.per il rifacimento del tronco di fognatura in Via Cantonale
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
la canalizzazione compresa tra pz. 30a e pz. 29b di Via Cantonale è indicata a PGS come da sostituire
potenziandone il diametro. Considerata l’intenzione d’intervento per la pavimentazione di tale strada si è
ritenuto logico cogliere l’occasione per procedere anche per la necessità di adeguamento di questa
sottostruttura.
Il lavoro prevede la completa sostituzione della condotta esistente, situata a circa 2 metri di profondità. La
posa della nuova condotta verrà realizzata di fianco a quella esistente e sarà rinfiancata con bauletto in
cemento nel rispetto dalle normative. Il riempimento sarà costituito da materiale idoneo fino alla quota del
planum e da materiale 0/45 di ca. 20 cm fino alla quota di plania.
Il preventivo di spesa, allestito in forma dettagliata, col sistema CPN, con un grado di precisione dei costi
pari a +/- 10%, per questo intervento è il seguente:
Opere da impresario costruttore
Opere di pavimentazione
Imprevisti e diversi
Onorari progettista (esclusa DL UTC)
Totale spese soggette all'IVA
IVA (8%) e arrotondamenti
DL UTC (~ 5%)
Totale credito Via Cantonale (canalizzazione)
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
fr.
90'430.00
14'660.00
10'509.00
7'699.00
123'298.00
10'202.00
6'000.00
139'500.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
57
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
58
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 338.10
Accompagnante la richiesta di un credito d’investimento di fr. 241'000.- per la partecipazione 2015 ai
costi del Piano dei trasporti del Bellinzonese (PTB) e Piano d’agglomerato del Bellinzonese (PAB)
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
con comunicazione 20.7.2014 la Commissione regionale dei trasporti del Bellinzonese (CRTB) c’informa che
anche per il 2014 non saranno emanate le relative risoluzioni governative e quindi prelevate le quote parti a
carico dei Comuni per le opere del Piano dei trasporti del Bellinzonese (PTB) e Piano d’agglomerato del
Bellinzonese (PAB).
Salvo, forse, la quota sui costi di progettazione di massima delle misure PAB di fascia A, come a risoluzione
governativa 6590 del 21.11.2012.
Il Cantone ha infatti deciso di attendere il risultato dei vari progetti di massima in corso, al fine di disporre di
elementi più sicuri su cui basare il prelievo per i prossimi 10 anni.
Cantone e CRTB si sono pertanto accordati sul fatto che le formali risoluzioni governative in merito ai
contributi PBT nonché PAB di fascia A per i prossimi 10 anni, verranno verosimilmente licenziate nella
primavera 2015.
Ci è stato comunque consigliato di prudenzialmente chiedere, in occasione del preventivo 2015, i crediti per
onorare le partecipazioni ai costi PTB e del PTB stimati in 1'500'000.- per ambedue gli interventi.
Suggerimento che abbiamo raccolto e che formalizziamo con la presente richiesta di credito sulla base della
seguente calcolazione:
Partecipazione PTB: 8.33% di fr. 1'500'000.Partecipazione PAB: 7.74% di fr. 1'500'000.Totale
fr.
fr.
fr.
124'950.00
116'100.00
241'050.00
Totale credito da votare
fr.
241'000.00
59
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Precisiamo infine che quando disporremo delle formali decisioni in merito alle partecipazioni decennali
procederemo ad aggiornare, conguagliando, la relativa necessità di credito, sulla base dei valori definiti dalle
decisioni governative.
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio principale con gli
altri disegni di risoluzione, a pagina 85.
60
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
PREVENTIVO 2015
DELL’AZIENDA COMUNALE
ACQUA POTABILE
MM N. 339/2014
61
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
A.
INTRODUZIONE E
CONSIDERAZIONI GENERALI
62
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale di
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
le previsioni per il 2015 portano ad una chiusura con un utile d’esercizio di fr. 5'300.-, dopo l’aumento della
tariffa di consumo al mc (1000 litri) da cts 85 a cts 90; passo da tempo preannunciato e che quest’anno trova
conferma, come d’altro canto preannunciato nel Piano finanziario.
Le attese di spesa segnalano una sostanziale riconferma degli impegni complessivi incrementandosi del
0.7%; quelle per i ricavi aumentano invece dell’1,4%.
Pertanto l’aumento tariffario è quasi interamente assorbito dalle minori quantità d’acqua venduta. Il consumo
fatturato è infatti da diversi anni stagnante malgrado il sensibile aumento della popolazione; aspetto positivo
da un punto di vista ecologico non con il medesimo giudizio invece da quello economico.
In linea generale possiamo anticipare come non vi siano particolari scostamenti dal normale andamento. Ad
ogni modo per i movimenti nei vari singoli conti rimandiamo ai commenti di dettaglio, nel capitolo B
“Preventivo per genere di conto”, che segue.
Anche le scelte d’investimento seguono il solco delle tradizioni nel campo del mantenimento/adattamento
della rete di distribuzione in base al vecchio piano di gestione dell’acquedotto, in attesa di quello nuovo,
previsto per l’inizio del nuovo anno, e considerando le esigenze d’intervento del Comune.
L’ammontare degli impegni è quest’anno in linea con la pianificazione finanziaria ed al di sopra
dell’autofinanziamento, comportando un aumento dell’indebitamento.
63
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
RIASSUNTO DEL PREVENTIVO 2015
PREVENTIVO 2015
Conto di gestione corrente
Uscite correnti
Ammortamenti amministrativi
Totale spese correnti
Entrate correnti
Totale ricavi correnti
Risultato d'esercizio
294'100.00
255'000.00
554'400.00
PREVENTIVO 2014
549'100.00
554'400.00
5'300.00
283'400.00
262'000.00
546'700.00
545'400.00
546'700.00
1'300.00
CONSUNTIVO 2013
259'976.20
266'556.65
557'264.85
526'532.85
557'264.85
30'732.00
Perdita (-) / Utile (+)
Conto degli investimenti in beni
amministrativi
Uscite per investimenti
Entrate per investimenti
Onere netto per investimenti
Conto di chiusura
Onere netto per investimenti
Ammortamenti amministrativi
Risultato d'esercizio
Autofinanziamento
Risultato finale
370'000.00
33'000.00
337'000.00
255'000.00
5'300.00
337'000.00
260'300.00
76'700.00
450'500.00
36'000.00
414'500.00
262'000.00
1'300.00
414'500.00
263'300.00
151'200.00
252'242.65
114'686.00
137'556.65
266'556.65
30'732.00
137'556.65
297'288.65
159'732.00
Disav anzo (+) / Av anzo (-)
Il confronto del bilancio preventivo 2015 con quello precedente risulta essere pertanto il seguente:
Spese
Ricavi
Risultato
PREVENTIVO 2015
549'100.00
554'400.00
5'300.00
PREVENTIVO 2014
545'400.00
546'700.00
1'300.00
64
DIFFERENZA
3'700.00
7'700.00
4'000.00
IN %
0.68%
1.41%
307.69%
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
B. PREVENTIVO
PER GENERE DI CONTO
65
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
SPESE
PREVENTIVO 15
PREVENTIVO 14
CONSUNTIVO 13
549'100.00
545'400.00
526'532.85
203'300.00
194'400.00
174'534.70
SPESE PER BENI E SERVIZI
Questo capitolo s’incrementa per l’adattamento della partecipazione per le prestazioni della squadra esterna
UTC a favore dell’Azienda e l’operazione, per la maggior parte straordinaria, dell’incarico alle AMB dei lavori
per l’impianto e gestione del catasto dell’acquedotto, assunte dal conto Servizi e onorari.
A parte le spese per Acqua energia e combustibili che s’incrementano per le necessità presso la
microcentrale. Gli altri conti confermano le previsioni che in genere sono superiori all’effettivo per effetto del
mancato avverarsi di necessità ipotizzate (esempio: importanza delle manutenzioni/riparazioni, eccetera).
INTERESSI PASSIVI
85'700.00
83'700.00
81'256.00
La variazione del capitolo discende dall’adattamento dell’impegno nel conto corrente interno di liquidità AAPComune, considerato negli Interessi per debiti a breve scadenza che recepisce gli effetti del previsto
aumento dell’indebitamento, atto a finanziare gli investimenti.
Nulla invece cambia negli impegni fissi, a media-lunga scadenza, presso enti/istituti esterni considerati
nell’altro conto del capitolo in esame.
AMMORTAMENTI
256'000.00
263'000.00
266'672.15
Si rammenta come gli ammortamenti su beni patrimoniali corrispondono alla previsione di perdite sui
crediti, calibrata forzatamente in modo molto empirico.
Gli impegni a titolo di Ammortamenti ordinari su beni amministrativi, corrispondenti al teorico
deprezzamento delle strutture, registrano variazioni sulla base della politica d’investimento e del relativo
autofinanziamento.
La consueta tabella ricapitolativa che segue, indica la suddivisione e l’importanza, che complessivamente è
supera il tasso dell’9%.
66
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Opere del genio civile
fr.
Costruzioni edili
fr.
Mobili, attrezzature
fr.
Altri investimenti
fr.
Totale ordinari
fr.
Amm. straordinari
Totale ammortamenti ordinari e straordinari
CONTRIBUTI PROPRI
Stato al
01.01.2014
2'245'000.00
201'000.00
339'000.00
0.00
2'785'000.00
Stato presunto
01.01.2015
2'298'000.00
183'000.00
272'000.00
10'000.00
2'763'000.00
4'100.00
4'300.00
Ammortamenti
%
165'000.00
18'000.00
67'000.00
5'000.00
255'000.00
0
255'000.00
7.18%
9.84%
24.63%
50.00%
9.23%
0.00%
9.23%
4'070.00
La quasi totalità della spesa discende dalla riconferma dell’impegno, che possiamo oramai considerare
definitivo, di devolvere di 1 cts per ogni metro cubo d’acqua fatturata annualmente quale sostegno a progetti
idrici nei Paesi in via di sviluppo.
Nel conto Istituzioni private è pure compresa l’annuale tassa all’Associazione acquedotti ticinesi.
VERSAMENTI A
FINANZIAMENTI SPECIALI
0.00
0.00
Nulla da osservare.
67
0.00
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
RICAVI
REDDITI DELLA SOSTANZA
PREVENTIVO 15
PREVENTIVO 14
CONSUNTIVO 13
554'400.00
546'700.00
557'264.85
200.00
200.00
302.45
554'200.00
546'500.00
556'962.40
Nulla da osservare.
RICAVI PER PRESTAZIONI,
VENDITE, TASSE, DIRITTI,
MULTE
A determinare i valori di questo genere di ricavi sono il ricavo delle fatturazioni per il consumo d’acqua
allibrato nel conto Altre tasse d’utilizzo e servizi ed, in misura ben inferiore, la vendita dell’energia prodotta
dalla microturbina presso il bacino Croce considerata negli Altri ricavi per prestazioni e vendite.
Per la prima evenienza troviamo la riconferma del gettito della tassa base di consumo, di quella per l’uso
senza contatore (zona monti) nonché del contributo versato dal Comune, la tassa commisurata ai dati di
rilievo dei contatori, registra invece l’aumento per il citato adattamento di 5 cts/m3 su un consumo stimato di
412'500 mc.
Pure in aumento, ma in base ai dati del primo semestre 2014, il ricavo per la vendita d’energia elettrica.
Rientrano nella norma le attese dei Rimborsi, quantificate in base ai dati dell’ultimo consuntivo, senza la
precedente operazione straordinaria di ricupero assicurativo per i danni subiti dalla microcentrale.
PRELEVAMENTI DA
FINANZIAMENTI SPECIALI
0.00
0.00
Nulla da osservare.
68
0.00
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
C. GESTIONE INVESTIMENTI
69
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
PROGRAMMA D’INVESTIMENTI 2015
ENTRATE PRESUMIBILI
Tasse d'allacciamento
fr.
30'000.00
Sussidio idranti
TOTALE ENTRATE
fr.
fr.
3'000.00
33'000.00
Interventi condotte (crediti antecedentemente concessi)
fr.
100'000.00
Sostituzione potenziamento condotta Via al Tiro (circa 80% del credito richiesto)
fr.
140'000.00
Sostituzione allacciamenti privati, saracinesche e idrante a Castione e in Via Rotondfr.
40'000.00
fr.
fr.
90'000.00
370'000.00
USCITE PRESUMIBILI
Rifacimento condotta in Via Cantonale (circa 80% del credito richiesto)
TOTALE USCITE
FABBISOGNO GESTIONE INVESTIMENTI 2015
INVESTIMENTO LORDO PREVISTO
fr.
370'000.00
./. ENTRATE PER INVESTIMENTI
fr.
33'000.00
INVESTIMENTO NETTO PREVISTO
fr.
337'000.00
./. AMMORTAMENTO
fr.
255'000.00
FABBISOGNO
fr.
82'000.00
70
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
D. RICHIESTA CREDITI
71
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 339.1
Accompagnante l’approvazione del progetto e la richiesta di credito di fr. 112'500.00 per la
sostituzione della condotta AP in Via Cantonale
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
la condotta di distribuzione in Via Cantonale, è stata individuata, considerando la vetustà, tra quelle prioritarie
su cui intervenire. La sostituzione preventivata porterà a disporre di una condotta dal medesimo diametro
della precedente ossia 150 mm.
Il diametro della condotta che sarà effettivamente posata sarà definito in base ai criteri risultanti dal nuovo
Piano generale dell’acquedotto che ci sarà consegnato ad inizio 2015.
Qualora si rendesse necessario un diametro superiore di quanto qui previsto saremo confrontati con un
aumento dei costi ma non necessariamente con un superamento del credito considerato i possibili minori
costi in base all’esito dei concorsi rispettivamente l’uso della posta “Imprevisti”.
Abbiamo reputato di agire in siffatto modo per non pregiudicare la tempistica operativa degli interventi annuali
d’investimento.
Le modalità con cui si procederà sono riassunte nel seguente estratto della relazione tecnica.
Progetto
Il progetto è individuato in planimetria sui piani specifici.
Il tracciato della tratta interessata dalla sostituzione si sviluppano su Via Cantonale e riprende, per quanto
possibile, il percorso della condotta esistente.
La profondità di posa della condotta è di circa 1,50 m in modo da essere protetta dal gelo.
La nuova condotta è prevista in ghisa Ecopur DN 150.
Il genere di tubo selezionato, assieme al rinfranco in sabbia garantiscono una buona protezione della parete
esterna della tubazione e, di conseguenza, la durata a lungo termine. Il materiale di riempimento non a
ridosso della condotta è costituito da materiale di scavo selezionato e da misto granulare (granulometria 045), il cui spessore sarà di 20 cm.
72
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Idranti
La disposizione attuale degli idranti necessita, in alcuni casi di modifiche.
Allacciamenti privati
Lungo il tracciato della nuova condotta d’acquedotto è previsto il ripristino di tutti gli allacciamenti privati
nonché la sostituzione di tutte le saracinesche private. Inoltre sarà realizzata la predisposizione per
l’allacciamento all’acquedotto delle parcelle non ancora edificate.
Il costo del ripristino degli allacciamenti esistenti è stato conteggiato in preventivo (incluse le nuove
saracinesche private).
Posa con altre infrastrutture
Sono state contattate le aziende che posseggono infrastrutture lungo le strade interessate dagli interventi in
oggetto per coordinare con loro eventuali lavori di ammodernamento dei tracciati.
Al momento dell’allestimento del presente rapporto, le AMB, la Swisscom, la Cablecom e la Teris avevano
fornito indicazioni in merito all’eventuale contemporaneità nei lavori di rinnovo infrastruttura e confermato, di
principio, di non dover intervenire, riservandosi di procedere comunque con interventi di sostituzione coperchi
e chiusini.
Metanord ha espresso la volontà di poter partecipare ai lavori in oggetto, riservandosi di comunicare a breve
le esigenze e le modalità.
Erogazione durante il cantiere
Durante i lavori l’erogazione dell’acqua alle utenze servite dalle condotte da sostituire sarà garantita con la
posa di condotte provvisorie volanti (Ø 63 mm) per tratte di lunghezza non superiore a 100 m, in difetto di
ciò si procederà all'utilizzo di diametri maggiori.
Le inevitabili temporanee interruzioni dell’erogazione d’acqua potabile durante l’esecuzione dei lavori
saranno limitate al minimo indispensabile.
Accesso durante i lavori
Per motivi di spazio, durante l’esecuzione dei lavori sarà necessaria la chiusura a tappe delle strade.
L’accesso alle proprietà private rimane garantito, con alcuni disagi per le proprietà adiacenti allo scavo.
Collaudi e prove di tenuta di pressione
La tenuta stagna delle nuove condotte sarà verificata secondo le direttive in vigore con prove di tenuta di
pressione, eseguite alla fine di ogni fase di scavo e riempimento.
Preventivo di spesa
Il preventivo di spesa, allestito in forma dettagliata col sistema CPN, con un grado di precisione dei costi pari
a +/- 10%, di seguito riassunto:
73
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Genere d'opera
Opere da impresario
Opere da idraulico
Opere di pavimentazione
Totale opere costruttive
Imprevisti/diversi 10%
Onorario progettista
Costi lordi
Arrotondamenti
DL UTC
acquedotto
15'180.00
55'000.00
11'100.00
81'280.00
8'128.00
5'955.00
95'363.00
637.00
4'500.00
allacc. privati
1'515.00
6'000.00
2’020.00
9'535.00
954.00
699.00
11'188.00
112.00
700.00
Totale
16'695.00
61'000.00
13'120.00
90’815.00
9'082.00
6'654.00
106'551.00
749.00
5'200.00
Totale credito richiesto
100'500.00
12'000.00
112'500.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio municipale con gli
altri disegni di risoluzione a pagina 85.
74
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
75
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 339.2
Accompagnante l’approvazione del progetto e la richiesta di credito di fr. 179'000.- per la sostituzione
della condotta AP in Via al Tiro e lo spostamento, su suolo pubblico, e sostituzione della condotta
per la zona alta di Arbedo
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
la condotta di distribuzione in Via al Tiro é stata individuata, considerando la vetustà, tra quelle prioritarie su
cui intervenire. La sostituzione preventivata porterà a disporre di una condotta dal medesimo diametro della
precedente ossia 100 mm.
Si è inoltre deciso di cogliere l’occasione degli interventi su questa via per procedere a trasferire su suolo
pubblico la condotta dell’acqua sorgiva, proveniente dal bacino Croce e che serve la parte alta di Arbedo,
attualmente posata su fondi privati. Per questo intervento si è previsto di procedere posando una nuova
condotta dal diametro di 100 mm.
Il diametro delle condotte che saranno effettivamente posate sarà definito in base ai criteri risultanti dal nuovo
Piano generale dell’acquedotto che ci sarà consegnato ad inizio 2015.
Qualora si rendesse necessario un diametro superiore di quanto qui previsto saremo confrontati con un
aumento dei costi ma non necessariamente con un superamento del credito considerato i possibili minori
costi in base all’esito dei concorsi rispettivamente l’uso della posta “Imprevisti”.
Abbiamo reputato di agire in siffatto modo per non pregiudicare la tempistica operativa degli interventi annuali
d’investimento.
Le modalità con cui si procederà sono riassunte nel seguente estratto della relazione tecnica.
Progetto
Il progetto è individuato in planimetria sui piani specifici.
Il tracciato della tratta interessata dalla sostituzione si sviluppa su Via al Tiro e riprende, per quanto possibile,
il percorso della condotta esistente.
Sempre su tale via sarà inoltre posata la nuova condotta che distribuisce l’acqua d’origine sorgive per la
parte alta del paese di Arbedo, che sostituisce la preesistente posata su suolo privato.
76
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
La profondità di posa della condotta è di circa 1,00 m in modo da essere protetta dal gelo.
Le nuove condotte sono previste in ghisa Ecopur DN 100.
Il genere di tubo selezionato, assieme al rinfranco in sabbia garantiscono una buona protezione della parete
esterna della tubazione e, di conseguenza, la durata a lungo termine. Il materiale di riempimento non a
ridosso della condotta è costituito da materiale di scavo selezionato e da misto granulare (granulometria 045), il cui spessore sarà di 20 cm.
Idranti
La disposizione attuale degli idranti necessita, in alcuni casi di modifiche.
Allacciamenti privati
Lungo il tracciato della nuova condotta d’acquedotto è previsto il ripristino di tutti gli allacciamenti privati
nonché la sostituzione di tutte le saracinesche private. Inoltre sarà realizzata la predisposizione per
l’allacciamento all’acquedotto delle parcelle non ancora edificate.
Il costo del ripristino degli allacciamenti esistenti è stato conteggiato in preventivo (incluse le nuove
saracinesche private).
Posa con altre infrastrutture
Sono state contattate le aziende che posseggono infrastrutture lungo le strade interessate dagli interventi in
oggetto per coordinare con loro eventuali lavori di ammodernamento dei tracciati.
Al momento dell’allestimento del presente rapporto, le AMB, la Swisscom, la Cablecom e la Teris avevano
fornito indicazioni in merito all’eventuale contemporaneità nei lavori di rinnovo infrastruttura e confermato, di
principio, di non dover intervenire, riservandosi di procedere comunque con interventi di sostituzione coperchi
e chiusini.
Metanord ha espresso la volontà di poter partecipare ai lavori in oggetto, riservandosi di comunicare a breve
le esigenze e le modalità.
Erogazione durante il cantiere
Durante i lavori l’erogazione dell’acqua alle utenze servite dalle condotte da sostituire sarà garantita con la
posa di condotte provvisorie volanti (Ø 63 mm) per tratte di lunghezza non superiore a 100 m, in difetto di
ciò si procederà all'utilizzo di diametri maggiori.
Le inevitabili temporanee interruzioni dell’erogazione d’acqua potabile durante l’esecuzione dei lavori
saranno limitate al minimo indispensabile.
Accesso durante i lavori
Per motivi di spazio, durante l’esecuzione dei lavori sarà necessaria la chiusura a tappe delle strade.
L’accesso alle proprietà private rimane garantito, con alcuni disagi per le proprietà adiacenti allo scavo.
Collaudi e prove di tenuta di pressione
La tenuta stagna delle nuove condotte sarà verificata secondo le direttive in vigore con prove di tenuta di
pressione, eseguite alla fine di ogni fase di scavo e riempimento.
77
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Preventivo di spesa
Il preventivo di spesa, allestito in forma dettagliata col sistema CPN, con un grado di precisione dei costi pari
a +/- 10%, di seguito riassunto:
Genere d'opera
Opere da impresario
Opere da idraulico
Opere di pavimentazione
Totale opere costruttive
Imprevisti/diversi 10%
Onorario progettista
Costi lordi
Arrotondamenti
DL UTC
acquedotto
30'381.00
89'100.00
16'200.00
135'681.00
13'568.00
9'940.00
159'189.00
611.00
8'000.00
allacc. privati
1'515.00
6'000.00
1’515.00
9'030.00
903.00
662.00
10'595.00
105.00
500.00
Totale
31'896.00
95'100.00
17'715.00
144’711.00
14'471.00
10'602.00
169'784.00
716.00
8'500.00
Totale credito richiesto
167'800.00
11'200.00
179'000.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio municipale con gli
altri disegni di risoluzione a pagina 85.
78
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
79
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale
Arbedo-Castione
Arbedo, 20 ottobre 2014
MM N. 339.3
Accompagnante la richiesta di credito di fr. 47'000.00 per la sostituzione di 6 saracinesche e 1 idrante
a Castione nonché il rifacimento degli allacciamenti privati e saracinesche in Via Rotondello 2° fase
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
per Via Rotondello l'intervento si limita al rifacimento degli allacciamenti privati rispettivamente saracinesche
che nel corso dei lavori stradali ed in base a puntuali verifiche dovessero risultare non più conformi, in modo
analogo con quanto già conosciuto per la 1° fase (vedi MM n. 315.4/2012).
Gli addetti alla gestione dell’acquedotto hanno segnalato come a Castione 6 saracinesche e 1 idrante
presentano problemi di funzionamento rendendo necessario procedere alla loro sostituzione.
Il preventivo di spesa, allestito in forma dettagliata, con un grado di precisione dei costi pari a +/- 10%, è il
seguente:
Genere d'opera
Opere da impresario
Opere da idraulico
Opere di pavimentazione
Totale opere costruttive
Imprevisti/diversi 10%
Onorario progettista
Costi lordi
Arrotondamenti
DL UTC
Totale credito richiesto
saracinesche e
idrante a Castione
5'959.00
9'500.00
4'151.00
19'610.00
1'961.00
1'437.00
23'008.00
492.00
1'000.00
allacc. privati
Via Rotondello
3'030.00
12'000.00
3’030.00
18'060.00
1’806.00
1’323.00
21'189.00
311.00
1’000.00
24'500.00
22'500.00
Totale
8'989.00
21'500.00
7'181.00
37’670.00
3'767.00
2'760.00
44'197.00
803.00
2'000.00
47'000.00
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio municipale con gli
altri disegni di risoluzione a pagina 85.
80
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
81
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
MOLTIPLICATORE D’IMPOSTA
PER L’ANNO 2015
MM. N. 339/2014
82
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Al
Consiglio comunale
Arbedo-Castione
Arbedo, 13 ottobre 2014
MM N. 339
Accompagnante la proposta di fissare il moltiplicatore d’imposta per l’anno 2015 all’87% dell’imposta
cantonale base
Signor Presidente,
gentili signore e signori Consiglieri,
nel rispetto delle attese da parte dell’Autorità cantonale, sottoponiamo al vostro esame, in concomitanza con
il preventivo, la proposta di fissare il moltiplicatore comunale d’imposta per il nuovo anno nel conosciuto
tasso dell’87%.
Il Municipio nel determinare la propria posizione ha ponderato diversi aspetti, i principali sono i dati di
previsione dei conti comunali, lo stato di partenza dei medesimi (consuntivo 2013 e “preconsuntivo 2014”)
nonché le indicazioni sul futuro della situazione economica generale e le conseguenze sul gettito d’imposta
oltre all’evoluzione della nostra popolazione.
La valutazione di tutti questi fattori ci ha portato a ritenere sostenibile la soluzione di riconfermare il tasso
conosciuto dal 2006, malgrado l’ipotesi di chiudere i conti 2015 con un disavanzo attorno ai fr. 165'000.- che,
grosso modo, corrisponde a due punti di moltiplicatore.
In particolare, la situazione del livello del nostro capitale proprio è stata determinante nella scelta adottata.
Le prospettive per un futuro a tinte fosche non sono sparite, permane la previsione della necessità di un
adeguamento della pressione fiscale comunale per assorbire le pressioni a cui sono sottoposti i conti,
considerata nella pianificazione finanziaria.
Il continuo travaso d’oneri da parte del Cantone (non solo finanziari ma pure operativi, con la successiva
coda finanziaria), la pressione a cui è sottoposta la perequazione finanziaria sia per le attese sia per la
situazione di gettito della Città di Lugano nonché le prospettive di fine ciclo economico positivo per il nostro
paese, non lasciano presagire nulla di buono.
83
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
A questi si sommano poi le rilevate necessità di rilevanti interventi d’investimento, in particolare per i
potenziali nell’edilizia scolastica, ma pure per i bisogni per mantenere attuali e funzionanti le strutture
pubbliche esistenti.
Fortunatamente il tutto avviene in concomitanza con un aumento della popolazione e quindi delle risorse
fiscali disponibili, rispettivamente con un aumento dell’importanza del gettito per le persone giuridiche.
Aspetto quest’ultimo che crediamo oggettivo in conseguenza alla presa di domicilio di diverse attività nel
nostro Comune.
Rammentiamo però che nella determinazione di tale cespite si deve comunque essere particolarmente cauti
considerata la sua volatilità per i condizionamenti e lo stretto legame con i cicli economici sempre più globali
ed imprevedibili.
E’ pure ipotizzabile che, prossimamente, si renderanno necessari dei potenziamenti d’organico per riuscire
a soddisfare le aumentate esigenze, attese e necessità conseguenti ai travasi di compiti e l’aumento della
cittadinanza. Per il momento siamo riusciti ad assorbire ma i limiti di “saturazione” sono oramai stati raggiunti.
Per la stretta attualità del 2015 è comunque sostenibile confermare il moltiplicatore nel tasso dell’87%; per il
futuro vedremo l’evoluzione effettiva e ci adatteremo di conseguenza limitandoci oggi ad indicare che
l’incremento del moltiplicatore al 90% è ipotizzabile già per il 2016.
L’approvazione sarà adottata con votazione separata; il progetto di risoluzione è inserito nelle CONCLUSIONI del Messaggio municipale con gli
altri disegni di risoluzione a pagina 85.
84
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
CONCLUSIONI
85
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Per quanto precede si invita codesto Consiglio comunale a voler
risolvere:
1. Il conto di previsione del Comune per l’anno 2015, gestione corrente, è approvato;
2. Il conto di previsione dell’AAP per l’anno 2015, gestione corrente è approvato;
Gestione investimenti
3. Sono concessi al Municipio i seguenti crediti, con decadenza al 31.12.2018, ai sensi dell’articolo 14 cpv.
3 LOC.
Comune
MM N. 338.1
Costituzione Fondazione Focus
a) Il Municipio è autorizzato a costituire la FONDAZIONE FOCUS, ai sensi degli articoli 80 e seguenti
del Codice Civile Svizzero, e pertanto gli vengono demandate le relative competenze operative.
b) Si autorizza il Municipio a versare alla FONDAZIONE FOCUS l’importo di fr. 100'000.-, utilizzando fr.
30'000.- del Fondo Kauf Keller Berta, fr. 30'000.- dal Fondo culturale comunale e fr. 40'000.- quale
credito d’investimento.
MM N. 338.2
Adattamento argini sulla sponda sinistra del Fiume Ticino e destra del fiume
Moesa
a) E’ approvato il progetto;
b) E’ concesso il credito d’investimento di fr. 1'350'000.- per l’adattamento degli argini sulla sponda
sinistra del Fiume Ticino e destra del fiume Moesa.
MM N. 338. 3
Acquisto fondi n. 100 e 333 RFD di proprietà della Ferrovia Retica SA
E’ concesso il credito d’investimento di fr. 33'000.- per l’acquisto dei fondi n. 100 e 333 RFD di proprietà
della Ferrovia Retica SA.
MM N. 338.4
Acquisto camioncino dotato di gru per l’attività della squadra esterna
dell’UTC
E’ concesso il credito d’investimento di fr. 68'000.- per l’acquisto di un camioncino dotato di gru per
l’attività della squadra esterna dell’UTC.
86
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
MM N. 338.5
Acquisto di un trattorino ad uso ambivalente estate/inverno ed attrezzatura
di carico
E’ concesso il credito di fr. 71'000.- per l’acquisto di un trattorino ad uso ambivalente estate/inverno ed
attrezzatura di carico.
MM N. 338.6
Sistemazione stradale Via Rotondello (2° fase), Via al Tiro e Via Cantonale
a) E’ approvato il progetto;
b) E’ concesso il credito di fr. 543'000.- per la sistemazione strale di Via Rotondello (2° fase), Via al Tiro e
Via Cantonale
MM N. 338.7
Estensione/potenziamento della rete d’illuminazione pubblica
E’ concesso il credito di fr. 30'000.- per le necessità d’estensione/potenziamento della rete d’illuminazione
pubblica.
MM N. 338.8
Migliorie/rinnovamenti LED degli impianti d’illuminazione pubblica nelle Vie
Taiada, Piantelli, Rotondello, Prati di San Cristoforo, Traversagna, Cantonale,
della Chiesa e Vicolo alla Bolla.
E’ concesso il credito di fr. 95'000.- per le migliorie/rinnovamenti degli impianti d’illuminazione pubblica nelle
Vie Taiada, Piantelli, Rotondello, Prati di San Cristoforo, Traversagna, Cantonale, della Chiesa e Vicolo alla
Bolla.
MM N. 338.9
Rifacimento tronco di fognatura in Via Cantonale
a) E’ approvato il progetto;
b) E’ concesso il credito di fr. 139'500.- per il rifacimento del tronco di fognatura in Via Cantonale.
MM N. 338.10
Partecipazione 2015 ai costi del Piano dei trasporti del Bellinzonese (PTB) e
Piano d’agglomerato del Bellinzonese (PAB).
E’ concesso il credito di fr. 241'000.- per la partecipazione 2015 ai costi del PTB e PAB.
87
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
Azienda acqua potabile
MM N. 339.1
Sostituzione condotta AP in Via Cantonale
a) E’ approvato il progetto;
b) E’ concesso il credito di fr. 112'500.- per la sostituzione della condotta AP in Via Cantonale.
MM N. 339.2
Sostituzione condotta AP in Via al Tiro e spostamento, su suolo pubblico, e
sostituzione della condotta per la zona alta di Arbedo
a) E’ approvato il progetto;
b) E’ concesso il credito di fr. 179'000.- per la sostituzione condotta AP in Via al Tiro e spostamento, su
suolo pubblico, e sostituzione della condotta per la zona alta di Arbedo.
MM N. 339.3
Sostituzione 6 saracinesche ed 1 idrante a Castione nonché il rifacimento
degli allacciamenti privati e saracinesche in Via Rotondello 2° fase
E’ concesso il credito di fr. 47'000.- per sostituzione di 6 saracinesche ed 1 idrante a Castione nonché il
rifacimento degli allacciamenti privati e saracinesche in Via Rotondello 2° fase.
Moltiplicatore d’imposta 2015 – MM N. 339/2014
Il moltiplicatore d’imposta comunale per l’anno 2015 è fissato in ragione dell’87% dell’imposta
cantonale base.
Con i migliori saluti.
88
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
PREVENTIVO COMUNE
89
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
1. PREVENTIVO PER NATURA
90
33
321
322
323
329
32
310
311
312
313
314
315
316
317
318
319
31
300
301
302
303
304
305
306
307
309
30
3
AMMORTAMENTI
Interessi passivi per debiti a breve scadenza
Interessi passivi per debiti a media ed a lunga scadenza
Interessi passivi per conti speciali
Altri interessi passivi
INTERESSI PASSIVI
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzature (prestazione di te
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Rimborso spese
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
SPESE PER BENI E SERVIZI
1'647'000.00
1'612'000.00
1'000.00
351'200.00
1'400.00
25'000.00
1'000.00
346'200.00
21'000.00
378'600.00
91'200.00
209'400.00
247'400.00
342'200.00
516'300.00
86'400.00
65'100.00
9'500.00
589'600.00
54'400.00
100'900.00
118'400.00
256'900.00
321'000.00
381'800.00
86'900.00
57'900.00
10'200.00
591'300.00
69'600.00
368'200.00
2'211'500.00
133'500.00
2'300'600.00
1'920'800.00
359'000.00
522'300.00
83'400.00
7'600.00
10'600.00
10'500.00
5'348'300.00
14'071'200.00
preventivo 2014
2015
1'994'900.00
139'000.00
2'326'000.00
2'037'200.00
381'800.00
551'100.00
121'700.00
9'100.00
10'600.00
20'000.00
5'596'500.00
14'352'000.00
preventivo 2015
RICAPITOLAZIONE PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO
Onorari ed indennità a autorità e commissioni
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'esercizio
Stipendi ed indennità a docenti
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Abbigliamenti di servizio, indennità di alloggio e pasti
Prestazioni per beneficiari di rendite
Altre spese per il personale
SPESE PER IL PERSONALE
SPESE CORRENTI
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
1'612'298.35
393'750.00
1'248.50
20'481.35
415'479.85
88'208.13
102'651.38
273'543.40
287'041.97
438'756.40
104'128.91
26'655.65
7'527.30
557'266.49
67'411.60
1'953'191.23
127'740.00
2'253'271.40
1'901'319.30
358'443.88
533'972.80
77'283.25
7'231.60
11'119.85
41'356.75
5'311'738.83
13'594'572.59
consuntivo 2013
91
390
39
380
382
383
38
361
362
363
365
366
36
351
352
35
330
331
332
Addebiti interni
ADDEBITI INTERNI
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria delle canalizzazioni
Contributi sostitutivi per posteggi
Contributi sostitutivi per rifugi PC
VERSAMENTI A FINANZIAMENTI SPECIALI
Cantone
Comuni e consorzi
Istituti propri
Istituzioni private
Economie private
CONTRIBUTI PROPRI
Cantone
Comuni e consorzi comunali
RIMBORSI AD ENTI PUBBLICI
100'000.00
50'000.00
104'200.00
104'200.00
110'800.00
110'800.00
30'000.00
130'000.00
1'546'400.00
702'000.00
5'200.00
545'300.00
149'700.00
1'622'900.00
752'000.00
5'200.00
542'000.00
142'200.00
50'000.00
2'948'600.00
24'000.00
1'314'000.00
24'000.00
1'496'300.00
3'064'300.00
1'338'000.00
112'000.00
1'435'000.00
65'000.00
preventivo 2014
2015
1'520'300.00
112'000.00
1'535'000.00
preventivo 2015
RICAPITOLAZIONE PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO
Su beni patrimoniali
Su beni amministrativi: ammortamenti ordinari
Su beni amministrativi: ammortamenti supplementari
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
105'103.00
105'103.00
3'800.00
46'400.00
50'200.00
1'456'255.24
751'429.00
5'125.00
520'544.15
135'554.55
2'868'907.94
23'344.80
1'254'308.59
1'277'653.39
113'353.15
1'353'945.20
145'000.00
consuntivo 2013
92
7'000.00
77'000.00
163'600.00
10'000.00
82'000.00
179'600.00
2'118'300.00
318'300.00
1'800'000.00
308'300.00
1'720'000.00
Partecipazione alle entrate del Cantone
Contributi cantonali
441
444
328'800.00
24'000.00
32'000.00
5'000.00
326'100.00
24'000.00
32'000.00
5'000.00
2'028'300.00
50'200.00
99'506.00
77'644.50
600.00
575'947.00
30'000.00
78'000.00
68'000.00
600.00
526'000.00
89'000.00
110'000.00
1'200.00
517'000.00
445'261.30
1'616'769.00
2'062'030.30
410'726.35
29'285.00
43'300.00
3'385.35
1'290'594.20
14'815.60
87'739.55
176'966.00
279'521.15
463'513.65
463'513.65
6'993'085.15
991'410.40
631'000.00
124'839.90
8'740'335.45
14'291'307.50
consuntivo 2013
1'092'400.00
CONTRIBUTI SENZA FINE SPECIFICO
Tasse d'esenzione
Tasse per servizi amministrativi
Ricavi ospedalieri, di case di cura e refezioni in genere
Tasse scolastiche
Altre tasse d'utilizzazione e servizi
Vendite
Rimborsi
Multe
Prestazioni proprie per investimenti
Altri ricavi per prestazioni e vendite
RICAVI PER PRESTAZIONI, VENDITE, TASSE, DIRITTI E MULTE
1'104'300.00
247'600.00
271'600.00
REDDITI DELLA SOSTANZA
Interessi da banche
Crediti
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
125'300.00
115'100.00
Regalie e concessioni
180'000.00
120'000.00
125'300.00
500'000.00
250'000.00
930'000.00
5'998'300.00
450'000.00
100'000.00
670'000.00
5'711'700.00
preventivo 2014
2015
115'100.00
REGALIE E CONCESSIONI
Imposte sul reddito e sulla sostanza
Imposte sull'utile e sul capitale
Imposte immobiliari
Imposte speciali su redditi delle persone fisiche
IMPOSTE
RICAVI CORRENTI
preventivo 2015
RICAPITOLAZIONE PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO
44
430
431
432
433
434
435
436
437
438
439
43
420
421
427
42
410
41
400
401
402
403
40
4
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
93
490
49
480
483
48
460
461
463
469
46
451
452
45
Accrediti interni
ACCREDITI INTERNI
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria delle canalizzazioni
Contributi sostitutivi per rifugi PC
104'200.00
104'200.00
110'800.00
933'000.00
330'000.00
18'000.00
110'800.00
969'500.00
350'000.00
10'000.00
1'281'000.00
8'500.00
91'000.00
8'600.00
73'500.00
1'329'500.00
99'500.00
preventivo 2014
2015
82'100.00
preventivo 2015
RICAPITOLAZIONE PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO
PRELEVAMENTI DA FINANZIAMENTI SPECIALI
Confederazione
Cantone
Istituti propri
Altri contributi per spese correnti
CONTRIBUTI PER SPESE CORRENTI
Cantone
Comuni e consorzi comunali
RIMBORSI DA ENTI PUBBLICI
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
105'103.00
105'103.00
892'243.00
356'215.00
7'000.00
1'255'458.00
8'602.40
86'149.35
94'751.75
consuntivo 2013
94
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
2. PREVENTIVO
95
SICUREZZA PUBBLICA
netto costi
EDUCAZIONE
netto costi
CULTURA E TEMPO LIBERO
netto costi
SALUTE PUBBLICA
netto costi
PREVIDENZA SOCIALE
netto costi
TRAFFICO
netto costi
PROTEZIONE AMBIENTE E SISTEMAZIONE TERR
netto costi
ECONOMIA PUBBLICA
netto ricavi
FINANZE E IMPOSTE
netto ricavi
1
2
3
4
5
6
7
8
9
TOTALE SPESE E RICAVI
FABBISOGNO
RISULTATO D'ESERCIZIO
TOTALI
AMMINISTRAZIONE GENERALE
netto costi
0
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
2'795'300.00
5'711'700.00
8'640'300.00
14'352'000.00
14'352'000.00
14'352'000.00
460'000.00
524'400.00
439'400.00
210'500.00
1'450'800.00
8'600.00
2'681'600.00
500.00
150'900.00
16'500.00
328'900.00
1'200'600.00
2'698'100.00
180'200.00
648'300.00
315'100.00
1'257'300.00
Ricavi
2'230'500.00
564'800.00
9'800.00
450'200.00
963'800.00
1'661'300.00
2'690'200.00
151'400.00
345'400.00
3'898'700.00
828'500.00
1'572'400.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
14'071'200.00
14'071'200.00
2'185'900.00
951'400.00
8'300.00
441'700.00
1'206'700.00
1'598'200.00
2'608'200.00
151'000.00
283'100.00
3'705'900.00
766'900.00
1'557'000.00
14'071'200.00
5'998'300.00
8'072'900.00
3'137'300.00
450'000.00
544'100.00
662'600.00
224'400.00
1'373'800.00
16'500.00
2'591'700.00
500.00
150'500.00
17'500.00
265'600.00
1'127'500.00
2'578'400.00
215'400.00
551'500.00
265'100.00
1'291'900.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
14'291'307.50
14'291'307.50
696'734.91
14'291'307.50
10'908'306.25
822'870.00
588'606.65
236'654.93
215'256.05
1'311'885.53
15'602.40
2'552'868.24
700.00
144'136.85
6'944.80
345'718.70
1'192'641.20
2'508'506.13
238'115.05
452'281.55
302'265.10
1'257'150.66
Ricavi
1
13'594'572.59
2'208'828.90
8'699'477.35
16'409.85
806'460.15
825'261.58
1'527'141.58
2'568'470.64
144'836.85
352'663.50
3'701'147.33
690'396.60
1'559'415.76
Spese
Consuntivo 2013
Pagina
96
020
301
303
304
436
300
303
305
310
311
313
315
318
319
365
390
POTERI POLITICI
010
189'400.00
Ricavi
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
SPESE CORRENTI
AMMINISTRAZIONE
788'200.00
69'800.00
105'500.00
774'700.00
68'000.00
103'500.00
793'159.75
66'744.85
103'181.25
194'210.68
300.00
194'510.68
25.00
47'430.58
1'541.00
1'844.00
4'000.00
127'740.00
8'235.90
100.00
2'296.20
1'298.00
Spese
1
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
189'400.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
300.00
205'700.00
34'500.00
3'000.00
3'500.00
5'200.00
43'200.00
3'000.00
2'500.00
4'000.00
Spese
Preventivo 2014
133'500.00
8'300.00
100.00
400.00
500.00
400.00
205'700.00
Ricavi
2015
139'000.00
8'500.00
100.00
4'500.00
500.00
400.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Onorari ed indennità a autorità e commissioni
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Premi assicurazione infortuni e malattie
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Materiale di consumo
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
AMMINISTRAZIONE GENERALE
0
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
97
030
307
431
436
437
438
461
490
305
309
310
311
313
315
316
317
318
319
365
390
10'600.00
10'600.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
1'159'200.00
30'500.00
4'000.00
18'000.00
15'000.00
800.00
14'000.00
4'800.00
300.00
106'500.00
1'000.00
400.00
400.00
Spese
10'600.00
10'600.00
993'700.00
11'119.85
11'119.85
134'100.00
173'100.00
986'100.00
17'000.00
975'239.91
160'860.65
17'000.00
10'000.00
10'000.00
29'500.00
17'000.00
Ricavi
2
75'546.00
47'314.65
700.00
20'300.00
1'136'100.56
102'142.56
24.00
340.00
300.00
13'277.50
1'954.00
17'094.90
14'124.50
593.95
17'520.05
5'643.25
Spese
Consuntivo 2013
Pagina
62'000.00
45'100.00
1'127'800.00
17'000.00
4'000.00
20'000.00
15'000.00
800.00
13'500.00
4'800.00
300.00
103'900.00
1'000.00
400.00
900.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
70'000.00
46'600.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Prestazioni per beneficiari di rendite
SPESE CORRENTI
PRESTAZIONI A PENSIONATI
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Tasse per servizi amministrativi
Rimborsi
Multe
Prestazioni proprie per investimenti
Cantone
Accrediti interni
RICAVI CORRENTI
Premi assicurazione infortuni e malattie
Altre spese per il personale
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Materiale di consumo
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Rimborso spese
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
Addebiti interni
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
98
090
427
436
301
303
304
305
306
311
312
313
314
315
316
318
319
390
142'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
54'900.00
129'000.00
13'000.00
196'900.00
229'200.00
20'000.00
45'000.00
15'600.00
55'000.00
2'500.00
12'000.00
26'000.00
2'000.00
2'000.00
5'000.00
45'000.00
11'600.00
35'000.00
1'500.00
16'700.00
27'400.00
2'000.00
2'200.00
Spese
98'200.00
131'000.00
118'000.00
13'000.00
10'600.00
Ricavi
Preventivo 2014
42'500.00
3'300.00
2'300.00
1'000.00
10'600.00
Ricavi
2015
42'700.00
3'900.00
2'500.00
1'400.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Abbigliamenti di servizio, indennità di alloggio e pasti
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
ALTRI COMPITI
Saldo
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
217'684.67
44'985.35
5'594.50
2'055.00
1'187.45
52'069.75
15'561.57
55'647.60
846.70
33'583.10
2'936.10
2'477.75
739.80
Spese
3
76'580.22
141'104.45
127'250.00
13'854.45
11'119.85
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
99
410
427
431
436
437
490
301
303
304
305
309
310
311
313
315
316
317
318
319
352
365
390
PROTEZIONE GIURIDICA
100
44'200.00
Totale ricavi correnti
41'400.00
18'000.00
Ricavi
18'000.00
147'000.00
12'000.00
19'000.00
2'100.00
1'000.00
1'000.00
5'500.00
100.00
100.00
2'500.00
100.00
8'500.00
100.00
35'000.00
100.00
6'000.00
Spese
Preventivo 2014
5'300.00
2'000.00
16'000.00
100.00
Ricavi
2015
5'100.00
2'000.00
19'000.00
100.00
144'500.00
12'700.00
19'800.00
5'300.00
500.00
500.00
500.00
100.00
100.00
2'500.00
100.00
8'600.00
100.00
35'000.00
100.00
6'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Regalie e concessioni
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
Tasse per servizi amministrativi
Rimborsi
Multe
Accrediti interni
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Altre spese per il personale
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Materiale di consumo
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Rimborso spese
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Comuni e consorzi comunali
Istituzioni private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
SICUREZZA PUBBLICA
1
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
28'364.40
50.00
6'000.00
7'272.05
108'433.45
9'029.50
15'639.50
1'737.05
Spese
4
55'228.65
500.00
18'000.00
8'858.65
3'910.00
23'960.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
100
120
110
352
436
437
490
301
303
304
305
306
309
317
318
319
352
390
Comuni e consorzi comunali
SPESE CORRENTI
GIUSTIZIA
1'400.00
1'400.00
130'100.00
143'000.00
135'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
239'900.00
111'000.00
20'000.00
12'000.00
198'700.00
Ricavi
103'000.00
20'000.00
12'000.00
273'100.00
100.00
160'000.00
300.00
262'000.00
100.00
374'900.00
100.00
100.00
240'100.00
Spese
Preventivo 2014
90'800.00
7'800.00
12'400.00
1'400.00
200.00
192'200.00
Ricavi
2015
89'000.00
7'900.00
12'300.00
3'300.00
200.00
236'400.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Rimborsi
Multe
Accrediti interni
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Abbigliamenti di servizio, indennità di alloggio e pasti
Altre spese per il personale
Rimborso spese
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Comuni e consorzi comunali
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
POLIZIA
Totale spese correnti
Saldo
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
655.00
263'840.10
163.50
159'738.60
54.00
83'060.30
7'344.70
12'233.80
1'245.20
176'525.95
Spese
5
128'353.70
135'486.40
101'801.40
21'685.00
12'000.00
121'297.30
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
101
150
140
365
390
301
303
304
305
313
314
318
319
352
390
1'800.00
3'000.00
4'800.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
116'200.00
4'800.00
4'800.00
1'800.00
3'000.00
122'700.00
102'000.00
700.00
100'000.00
600.00
1'400.00
Spese
4'800.00
122'700.00
1'400.00
Ricavi
Preventivo 2014
6'400.00
600.00
1'200.00
300.00
500.00
5'000.00
6'000.00
116'200.00
1'400.00
Ricavi
2015
5'700.00
500.00
600.00
300.00
500.00
5'000.00
3'000.00
1'400.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Istituzioni private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
DIFESA NAZIONALE MILITARE
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Comuni e consorzi comunali
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
POLIZIA DEL FUOCO
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
4'800.00
1'800.00
3'000.00
107'614.05
100'402.15
513.00
5'130.00
437.00
562.00
150.00
419.90
655.00
Spese
6
4'800.00
107'614.05
655.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
102
160
427
430
483
312
314
318
352
361
383
93'800.00
93'800.00
31'000.00
1'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
124'800.00
136'961.50
46'400.00
30'000.00
2'431.95
Spese
816.35
87'313.20
Ricavi
Pagina
7
89'561.50
47'400.00
1'000.00
46'400.00
Ricavi
Consuntivo 2013
3'000.00
1'000.00
800.00
90'000.00
Spese
Preventivo 2014
1'000.00
30'000.00
Ricavi
2015
1'000.00
94'800.00
3'000.00
1'000.00
800.00
90'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
Tasse d'esenzione
Contributi sostitutivi per rifugi PC
RICAVI CORRENTI
Acqua, energia e combustibili
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Servizi ed onorari
Comuni e consorzi comunali
Cantone
Contributi sostitutivi per rifugi PC
SPESE CORRENTI
DIFESA NAZIONALE CIVILE
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
103
427
432
433
436
452
461
301
302
303
304
305
306
309
310
311
312
313
314
315
317
318
319
352
390
SCUOLA DELL'INFANZIA
200
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
Ricavi ospedalieri, di case di cura e refezioni in gener
Tasse scolastiche
Rimborsi
Comuni e consorzi comunali
Cantone
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Stipendi ed indennità a docenti
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Abbigliamenti di servizio, indennità di alloggio e pasti
Altre spese per il personale
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Rimborso spese
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Comuni e consorzi comunali
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
EDUCAZIONE
2
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
356'900.00
670'700.00
88'000.00
124'100.00
24'200.00
400.00
500.00
21'200.00
21'000.00
32'000.00
115'100.00
29'000.00
1'600.00
4'300.00
11'400.00
500.00
600.00
4'700.00
Spese
2'000.00
110'000.00
600.00
10'000.00
35'000.00
330'000.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
337'400.00
562'600.00
77'400.00
108'000.00
15'800.00
400.00
500.00
17'600.00
10'000.00
30'000.00
92'100.00
34'000.00
1'600.00
3'700.00
11'400.00
500.00
600.00
5'000.00
2'000.00
68'000.00
600.00
6'500.00
38'500.00
287'000.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
4'620.00
224.00
17'594.27
9'403.60
29'387.85
100'396.30
30'944.35
1'878.30
2'659.80
13'679.65
72.05
330'385.45
554'613.40
73'323.05
106'856.80
14'911.15
Spese
8
55'171.25
38'756.00
285'520.00
2'000.00
77'644.50
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
104
210
427
301
302
303
304
305
306
309
310
311
312
313
314
315
316
317
318
319
352
361
365
366
390
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Stipendi ed indennità a docenti
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Abbigliamenti di servizio, indennità di alloggio e pasti
Altre spese per il personale
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Rimborso spese
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Comuni e consorzi comunali
Cantone
Istituzioni private
Economie private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
SCUOLE PUBBLICHE
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
5'000.00
83'800.00
2'000.00
1'800.00
36'000.00
200.00
5'500.00
2'000.00
5'100.00
84'800.00
2'500.00
1'800.00
36'000.00
200.00
5'500.00
1'300.00
1'308'600.00
Spese
26'400.00
906'000.00
402'600.00
Ricavi
Preventivo 2014
254'100.00
1'358'200.00
137'700.00
214'100.00
25'800.00
1'000.00
1'000.00
51'000.00
39'400.00
50'000.00
37'700.00
62'000.00
13'000.00
26'400.00
1'018'600.00
487'600.00
Ricavi
2015
262'600.00
1'366'500.00
137'900.00
219'700.00
31'500.00
1'000.00
1'000.00
53'500.00
12'400.00
60'000.00
41'200.00
35'000.00
16'000.00
1'506'200.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
5'390.00
1'223.00
4'867.50
85'797.95
2'893.25
2'960.00
35'000.00
228'700.10
1'346'705.90
135'961.95
219'220.40
25'732.25
613.70
16'400.00
50'692.76
41'058.20
76'299.65
46'025.70
48'465.90
20'598.70
1'290'950.02
Spese
9
22'996.00
831'858.27
459'091.75
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
105
211
436
318
390
433
436
452
461
469
490
12'500.00
12'000.00
4'000.00
4'500.00
1'660'400.00
720'900.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
16'000.00
13'000.00
3'000.00
2'381'300.00
4'000.00
1'667'000.00
708'500.00
5'000.00
5'000.00
Ricavi
22'000.00
52'500.00
615'000.00
Spese
Preventivo 2014
600.00
28'000.00
38'500.00
610'000.00
Ricavi
2015
4'500.00
17'000.00
14'000.00
3'000.00
2'375'500.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Servizi ed onorari
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
SCUOLA FUORI SEDE
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Tasse scolastiche
Rimborsi
Comuni e consorzi comunali
Cantone
Altri contributi per spese correnti
Accrediti interni
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
15'590.40
12'590.40
3'000.00
2'394'606.91
Spese
11'030.40
4'560.00
4'560.00
1'665'617.46
728'989.45
5'000.00
600.00
46'277.10
47'393.35
606'723.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 10
106
310
469
301
303
304
305
310
311
312
313
314
316
318
319
365
390
PROMOZIONE CULTURALE
300
SPESE CORRENTI
MONUMENTI STORICI E ARCHITETTONICI
77'000.00
53'700.00
10'000.00
10'000.00
Ricavi
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
63'700.00
1'000.00
100.00
100.00
100.00
1'000.00
1'000.00
1'500.00
1'500.00
2'000.00
1'000.00
400.00
27'000.00
1'500.00
25'500.00
Spese
Preventivo 2014
10'000.00
Ricavi
2015
10'000.00
87'000.00
1'000.00
500.00
1'500.00
1'500.00
500.00
1'000.00
400.00
42'000.00
1'500.00
36'000.00
1'000.00
100.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Altri contributi per spese correnti
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
CULTURA E TEMPO LIBERO
3
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
77'632.96
291.00
600.00
355.20
39'295.00
1'100.00
33'500.00
119.90
1'377.90
913.00
80.96
Spese
77'632.96
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 11
107
330
436
301
303
304
305
311
312
313
314
315
316
318
319
390
312
313
314
318
319
365
390
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
PARCHI PUBBLICI
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
Addebiti interni
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
82'600.00
6'900.00
9'400.00
3'600.00
7'000.00
3'400.00
8'400.00
1'000.00
500.00
100.00
8'100.00
500.00
8'200.00
1'200.00
56'100.00
4'400.00
6'200.00
1'700.00
7'000.00
800.00
13'200.00
2'000.00
1'000.00
100.00
9'100.00
500.00
5'300.00
1'500.00
300.00
100.00
500.00
100.00
300.00
100.00
200.00
100.00
Spese
1'500.00
Ricavi
Preventivo 2014
500.00
1'200.00
Ricavi
2015
500.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
7'409.00
175.80
100.00
3'788.55
77'464.00
6'612.50
9'121.00
2'241.50
10'724.10
3'137.05
13'150.30
622.45
212.50
105.00
304.95
Spese
594.80
622.45
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 12
108
350
340
436
301
303
304
305
311
312
313
314
315
316
318
319
365
390
ALTRE ATTIVITA' PER IL TEMPO LIBERO
106'800.00
98'800.00
7'500.00
6'500.00
107'400.00
Ricavi
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
106'300.00
29'200.00
2'600.00
3'900.00
900.00
2'000.00
15'000.00
8'000.00
22'000.00
3'000.00
100.00
9'700.00
1'000.00
6'000.00
2'900.00
107'400.00
Spese
Preventivo 2014
7'500.00
139'700.00
Ricavi
2015
6'500.00
113'300.00
20'000.00
1'800.00
2'700.00
900.00
17'000.00
15'000.00
8'000.00
27'000.00
3'000.00
100.00
8'700.00
1'000.00
6'000.00
2'100.00
139'700.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
SPORT
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
135'565.29
6'200.00
4'024.00
9'867.25
40'254.00
3'433.00
5'411.00
1'178.00
2'452.10
14'418.40
9'529.34
36'058.45
2'739.75
133'923.80
Spese
129'215.29
6'350.00
6'350.00
133'329.00
594.80
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 13
109
365
366
4'000.00
200.00
4'200.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Spese
4'200.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Istituzioni private
Economie private
SPESE CORRENTI
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
4'200.00
4'000.00
200.00
4'200.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
4'919.00
4'758.00
161.00
Spese
4'919.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 14
110
460
436
351
352
390
436
319
365
LOTTA PROFILATTICA
450
7'200.00
Ricavi
8'626.00
132.00
8'494.00
Spese
Ricavi
Consuntivo 2013
26'500.00
500.00
500.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
26'500.00
500.00
27'000.00
1'500.00
24'000.00
1'500.00
500.00
27'000.00
1'500.00
24'000.00
1'500.00
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Cantone
Comuni e consorzi comunali
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
SERVIZIO MEDICO SCOLASTICO
23'997.45
1'394.00
21'103.45
1'500.00
23'597.45
400.00
400.00
8'326.00
300.00
7'200.00
7'200.00
Spese
Preventivo 2014
Pagina 15
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
7'500.00
Ricavi
2015
300.00
7'500.00
100.00
7'400.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
SPESE CORRENTI
SALUTE PUBBLICA
4
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
111
490
316
365
366
900.00
115'000.00
1'000.00
116'900.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Spese
116'900.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Istituzioni private
Economie private
SPESE CORRENTI
ALTRI COMPITI PER LA SALUTE
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
116'800.00
800.00
115'000.00
1'000.00
116'800.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
112'213.40
842.40
111'371.00
Spese
112'213.40
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 16
112
540
530
469
366
390
451
361
390
AVS
500
1'000.00
PROTEZIONE DELLA GIOVENTU'
1'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
1'000.00
1'000.00
1'000.00
1'000.00
1'000.00
841'500.00
Altri contributi per spese correnti
RICAVI CORRENTI
Economie private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
ALTRE ASSICURAZIONI SOCIALI
851'400.00
8'500.00
8'600.00
Ricavi
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
850'000.00
840'000.00
10'000.00
Spese
Preventivo 2014
8'500.00
Ricavi
2015
8'600.00
860'000.00
850'000.00
10'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Cantone
RICAVI CORRENTI
Cantone
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
PREVIDENZA SOCIALE
5
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
790'368.80
780'368.80
10'000.00
Spese
781'766.40
8'602.40
8'602.40
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 17
113
580
570
361
365
366
390
352
362
365
361
365
366
RICAVI CORRENTI
Cantone
Istituzioni private
Economie private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
ASSISTENZA
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Comuni e consorzi comunali
Comuni e consorzi
Istituzioni private
SPESE CORRENTI
280'000.00
293'000.00
86'000.00
5'000.00
1'076'000.00
300'000.00
750'000.00
26'000.00
87'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
CASE PER ANZIANI
32'500.00
51'500.00
3'000.00
Spese
1'076'000.00
87'000.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Cantone
Istituzioni private
Economie private
SPESE CORRENTI
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
250'000.00
293'000.00
84'000.00
5'000.00
1'041'000.00
310'000.00
700'000.00
31'000.00
82'000.00
30'000.00
49'000.00
3'000.00
1'041'000.00
82'000.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
243'198.44
291'162.15
93'914.05
5'000.00
1'072'946.55
291'058.25
750'220.95
31'667.35
69'110.65
29'290.00
37'320.65
2'500.00
Spese
1'072'946.55
69'110.65
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 18
114
590
469
365
469
Ricavi
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Altri contributi per spese correnti
RICAVI CORRENTI
Istituzioni private
SPESE CORRENTI
AIUTO UMANITARIO
2'200.00
2'200.00
2'200.00
2'200.00
2'200.00
2'200.00
625'000.00
2'770.00
2'770.00
2'770.00
626'274.64
7'000.00
633'274.64
Spese
7'000.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
632'000.00
Spese
Preventivo 2014
Pagina 19
7'000.00
664'000.00
Ricavi
2015
7'000.00
664'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Altri contributi per spese correnti
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
115
620
301
303
304
305
306
309
310
311
312
313
314
315
316
317
318
319
382
351
STRADE CANTONALI
610
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Abbigliamenti di servizio, indennità di alloggio e pasti
Altre spese per il personale
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Rimborso spese
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Contributi sostitutivi per posteggi
SPESE CORRENTI
378'400.00
31'300.00
42'900.00
15'900.00
7'500.00
2'000.00
200.00
28'000.00
83'500.00
120'000.00
206'000.00
44'000.00
16'500.00
300.00
74'800.00
7'500.00
21'500.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
STRADE COMUNALI
21'500.00
Spese
21'500.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Cantone
SPESE CORRENTI
TRAFFICO
6
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
377'900.00
24'400.00
37'000.00
11'800.00
6'000.00
2'000.00
200.00
27'000.00
88'500.00
126'500.00
208'000.00
44'000.00
16'500.00
300.00
79'100.00
7'500.00
21'500.00
21'500.00
21'500.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
71'102.00
12'286.05
3'800.00
21'157.18
82'441.10
94'911.01
174'241.85
55'405.01
16'300.00
435'949.15
36'387.15
50'797.30
12'494.85
6'617.90
885.00
21'121.00
21'121.00
Spese
21'121.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 20
116
650
436
311
313
314
316
318
352
361
366
427
430
435
436
438
461
490
390
35'000.00
35'000.00
25'000.00
Totale ricavi correnti
179'500.00
195'000.00
31'000.00
60'000.00
20'500.00
10'000.00
12'000.00
185'500.00
879'300.00
189'400.00
58'800.00
885'300.00
81'000.00
22'000.00
20'000.00
52'200.00
85'500.00
22'000.00
Ricavi
14'200.00
1'068'700.00
12'000.00
Spese
Preventivo 2014
19'200.00
Ricavi
2015
25'000.00
316'500.00
219'000.00
31'500.00
2'000.00
1'070'800.00
12'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Comuni e consorzi comunali
Cantone
Economie private
SPESE CORRENTI
TRAFFICO REGIONALE
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
Tasse d'esenzione
Vendite
Rimborsi
Prestazioni proprie per investimenti
Cantone
Accrediti interni
RICAVI CORRENTI
Addebiti interni
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
169'213.53
208'966.00
30'565.50
10'500.00
1'086'775.55
12'000.00
Spese
23'710.00
23'710.00
895'229.50
191'546.05
53'103.00
91'833.05
23'000.00
19'810.00
3'800.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 21
117
Totale spese correnti
Saldo
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
569'000.00
Spese
544'000.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
508'000.00
473'000.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
419'245.03
Spese
395'535.03
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 22
118
710
434
436
301
303
304
305
311
312
313
314
318
352
380
390
363
APPROVVIGIONAMENTO IDRICO
700
Altre tasse d'utilizzazione e servizi
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Servizi ed onorari
Comuni e consorzi comunali
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria de
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
5'100.00
400.00
600.00
200.00
500.00
2'800.00
1'200.00
15'000.00
10'900.00
255'000.00
50'000.00
500.00
5'200.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
ELIMINAZIONE ACQUE LURIDE
5'200.00
Spese
294'000.00
5'200.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Istituti propri
SPESE CORRENTI
PROTEZIONE AMBIENTE E SISTEMAZIONE TERR
7
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
2'600.00
200.00
300.00
100.00
10'500.00
2'800.00
700.00
45'000.00
23'700.00
242'000.00
100'000.00
300.00
5'200.00
5'200.00
279'000.00
5'200.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
462.00
2'623.00
969.20
12'954.25
8'662.95
255'869.86
4'617.00
393.00
506.00
135.00
5'125.00
5'125.00
Spese
297'023.55
5'125.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 23
119
720
434
436
437
461
301
303
304
305
309
310
311
312
313
314
315
316
318
319
351
352
390
480
Altre tasse d'utilizzazione e servizi
Rimborsi
Multe
Cantone
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Altre spese per il personale
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Cantone
Comuni e consorzi comunali
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
ELIMINAZIONE RIFIUTI
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria de
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
98'800.00
7'900.00
4'700.00
2'400.00
2'000.00
2'000.00
10'000.00
3'500.00
4'500.00
5'000.00
5'500.00
15'100.00
121'100.00
3'500.00
1'000.00
110'000.00
4'000.00
342'200.00
Spese
217'000.00
3'400.00
4'000.00
48'200.00
294'000.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
10'000.00
3'500.00
15'000.00
15'000.00
7'000.00
15'100.00
113'600.00
3'500.00
1'000.00
167'700.00
5'700.00
111'600.00
6'800.00
6'300.00
3'400.00
2'000.00
428'200.00
207'000.00
3'100.00
4'000.00
11'000.00
149'200.00
279'000.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
530.00
1'126.35
3'473.60
274.45
3'008.50
4'815.40
3'050.00
80'852.70
2'213.60
829.80
137'630.15
804.00
62'080.10
3'310.52
881.00
1'919.75
287'192.26
9'831.29
Spese
221'963.45
6'259.65
6'400.00
297'023.55
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 24
120
750
740
434
436
301
303
304
305
311
312
313
314
315
316
318
319
390
ARGINATURE
6'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
58'500.00
6'000.00
64'500.00
98'400.00
1'600.00
1'000.00
4'300.00
2'100.00
1'000.00
3'300.00
487'200.00
Spese
58'400.00
40'000.00
40'000.00
262'100.00
225'100.00
Ricavi
Preventivo 2014
42'900.00
3'400.00
5'000.00
1'200.00
1'000.00
1'700.00
6'100.00
30'000.00
200.00
176'600.00
224'400.00
Ricavi
2015
31'700.00
2'700.00
3'900.00
1'300.00
500.00
1'600.00
6'200.00
10'000.00
200.00
401'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Altre tasse d'utilizzazione e servizi
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
CIMITERI
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
85'922.55
857.10
1'055.60
2'963.00
1'126.35
5'101.30
34'045.10
124.20
32'685.00
2'785.70
4'248.00
931.20
306'799.92
Spese
28'962.55
56'960.00
56'960.00
72'176.82
234'623.10
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 25
121
780
318
365
366
390
436
301
303
304
305
311
312
313
314
315
316
318
319
390
Servizi ed onorari
Istituzioni private
Economie private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
ALTRO PROTEZIONE AMBIENTE
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Contributi AVS, AI, IPG, AD
Contributi a casse pensioni e di previdenza
Premi assicurazione infortuni e malattie
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
24'000.00
14'000.00
120'700.00
26'100.00
2'000.00
3'000.00
700.00
500.00
5'000.00
3'500.00
25'000.00
500.00
200.00
51'100.00
500.00
2'600.00
Spese
120'700.00
Ricavi
Preventivo 2014
1'000.00
94'400.00
Ricavi
2015
500.00
94'400.00
18'500.00
1'500.00
2'400.00
800.00
500.00
5'000.00
1'500.00
10'000.00
500.00
200.00
51'100.00
500.00
1'900.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
3'024.00
113'318.30
1'676.00
120.00
53'124.45
4'390.00
108.95
32'386.90
16'757.00
1'428.00
2'837.00
490.00
Spese
113'318.30
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 26
122
791
790
365
318
319
390
436
13'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
29'000.00
29'000.00
Istituzioni private
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
SPESE CORRENTI
CONCETTI DI SVILUPPO
11'000.00
1'000.00
1'000.00
14'500.00
Spese
29'000.00
13'000.00
14'500.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
SISTEMAZIONE DEL TERRITORIO
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
29'000.00
29'000.00
13'000.00
11'000.00
1'000.00
1'000.00
25'000.00
29'000.00
13'000.00
25'000.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
20'367.00
20'367.00
3'512.55
548.70
1'963.85
1'000.00
3'024.00
Spese
20'367.00
3'512.55
3'024.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 27
123
830
312
319
361
362
460
461
301
313
319
365
390
AGRICOLTURA
800
100.00
100.00
400.00
2'000.00
2'600.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
400.00
2'600.00
2'600.00
100.00
100.00
400.00
2'000.00
400.00
100.00
100.00
Spese
2'600.00
400.00
Ricavi
Preventivo 2014
300.00
400.00
Ricavi
2015
300.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Acqua, energia e combustibili
Altre spese per beni e servizi
Cantone
Comuni e consorzi
SPESE CORRENTI
TURISMO
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Confederazione
Cantone
RICAVI CORRENTI
Stipendi ed indennità al personale amministrativo e d'
Materiale di consumo
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
Addebiti interni
SPESE CORRENTI
ECONOMIA PUBBLICA
8
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
1'669.90
400.00
1'208.05
61.85
277.20
177.20
100.00
Spese
1'669.90
277.20
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 28
124
860
840
410
436
463
318
319
365
365
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Regalie e concessioni
Rimborsi
Istituti propri
RICAVI CORRENTI
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
SPESE CORRENTI
ENERGIA
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Istituzioni private
SPESE CORRENTI
INDUSTRIA, COMMERCIO E ARTIGIANATO
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
6'800.00
453'200.00
2'500.00
3'000.00
1'300.00
Spese
120'000.00
330'000.00
450'000.00
350'000.00
460'000.00
5'300.00
444'700.00
1'000.00
3'000.00
1'300.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
110'000.00
Ricavi
Preventivo 2015
PREVENTIVO
14'462.75
808'407.25
1'300.00
13'162.75
Spese
822'870.00
454'655.00
12'000.00
356'215.00
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 29
125
930
920
444
361
400
401
402
403
IMPOSTE
900
930'000.00
670'000.00
1'800'000.00
1'720'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
RICAVI CORRENTI
PARTECIPAZIONI ALLE ENTRATE DI ALTRI ENTI P
1'800'000.00
20'000.00
1'780'000.00
20'000.00
180'000.00
120'000.00
Ricavi
500'000.00
250'000.00
930'000.00
Spese
Preventivo 2014
450'000.00
100'000.00
Ricavi
2015
1'720'000.00
30'000.00
1'690'000.00
30'000.00
670'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Contributi cantonali
RICAVI CORRENTI
Cantone
SPESE CORRENTI
PEREQUAZIONE FINANZIARIA
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Imposte sul reddito e sulla sostanza
Imposte sull'utile e sul capitale
Imposte immobiliari
Imposte speciali su redditi delle persone fisiche
RICAVI CORRENTI
FINANZE E IMPOSTE
9
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
25'374.00
1'591'395.00
25'374.00
8'740'335.45
Spese
1'616'769.00
1'616'769.00
8'740'335.45
6'993'085.15
991'410.40
631'000.00
124'839.90
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 30
126
990
940
330
420
421
427
436
309
318
319
321
322
323
329
441
Su beni patrimoniali
SPESE CORRENTI
ALTRO
112'000.00
112'000.00
294'900.00
84'000.00
92'000.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
286'500.00
7'000.00
77'000.00
378'900.00
1'000.00
351'200.00
1'400.00
25'000.00
300.00
10'000.00
82'000.00
378'500.00
21'000.00
1'000.00
346'200.00
10'000.00
300.00
318'300.00
Interessi da banche
Crediti
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
Rimborsi
RICAVI CORRENTI
Altre spese per il personale
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Interessi passivi per debiti a breve scadenza
Interessi passivi per debiti a media ed a lunga scaden
Interessi passivi per conti speciali
Altri interessi passivi
SPESE CORRENTI
GESTIONE DEL PATRIMONIO E DEI DEBITI
308'300.00
318'300.00
308'300.00
Ricavi
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Spese
Preventivo 2014
318'300.00
Ricavi
2015
308'300.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Partecipazione alle entrate del Cantone
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
113'353.15
437'498.55
393'750.00
1'248.50
20'481.35
21'893.75
124.95
445'261.30
Spese
334'943.40
102'555.15
14'815.60
87'739.55
445'261.30
445'261.30
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 31
127
439
331
332
361
1'817'000.00
1'782'000.00
5'000.00
5'000.00
Ricavi
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
1'787'000.00
1'435'000.00
65'000.00
175'000.00
Spese
Preventivo 2014
5'000.00
Ricavi
2015
5'000.00
1'822'000.00
175'000.00
1'535'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Altri ricavi per prestazioni e vendite
RICAVI CORRENTI
Su beni amministrativi: ammortamenti ordinari
Su beni amministrativi: ammortamenti supplementari
Cantone
GESTIONE CORRENTE
Comune di Arbedo-Castione
1'745'956.35
1'353'945.20
145'000.00
133'658.00
Spese
1'742'571.00
3'385.35
3'385.35
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina 32
128
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
PREVENTIVO
AZIENDA ACQUA POTABILE
129
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
1. PREVENTIVO PER NATURA
130
380
38
365
36
330
331
332
33
321
322
32
310
311
312
313
314
315
316
318
319
31
3
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria delle canalizzazioni
VERSAMENTI A FINANZIAMENTI SPECIALI
Istituzioni private
CONTRIBUTI PROPRI
Su beni patrimoniali
Su beni amministrativi: ammortamenti ordinari
Su beni amministrativi: ammortamenti supplementari
AMMORTAMENTI
Interessi passivi per debiti a breve scadenza
Interessi passivi per debiti a media ed a lunga scadenza
INTERESSI PASSIVI
4'300.00
4'300.00
4'100.00
1'000.00
262'000.00
1'000.00
255'000.00
4'100.00
263'000.00
18'000.00
65'700.00
20'000.00
65'700.00
256'000.00
83'700.00
115'500.00
500.00
123'800.00
500.00
85'700.00
700.00
3'000.00
1'700.00
13'500.00
34'000.00
25'500.00
194'400.00
545'400.00
preventivo 2014
2015
700.00
3'000.00
2'300.00
13'500.00
34'000.00
25'500.00
203'300.00
549'100.00
preventivo 2015
RICAPITOLAZIONE PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzature (prestazione di te
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
SPESE PER BENI E SERVIZI
SPESE CORRENTI
GESTIONE CORRENTE
Azienda acqua potabile Arbedo-Castione
4'070.00
4'070.00
115.50
241'556.65
25'000.00
266'672.15
15'556.00
65'700.00
81'256.00
111'387.95
708.60
600.00
613.70
1'774.00
12'986.55
22'930.25
23'533.65
174'534.70
526'532.85
consuntivo 2013
131
480
48
431
434
436
437
439
43
420
421
427
42
4
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria delle canalizzazioni
PRELEVAMENTI DA FINANZIAMENTI SPECIALI
Tasse per servizi amministrativi
Altre tasse d'utilizzazione e servizi
Rimborsi
Multe
Altri ricavi per prestazioni e vendite
RICAVI PER PRESTAZIONI, VENDITE, TASSE, DIRITTI E MULTE
546'500.00
1'000.00
478'400.00
7'000.00
60'100.00
900.00
487'600.00
5'600.00
60'100.00
200.00
200.00
546'700.00
preventivo 2014
2015
554'200.00
200.00
200.00
554'400.00
preventivo 2015
RICAPITOLAZIONE PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO
Interessi da banche
Crediti
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
REDDITI DELLA SOSTANZA
RICAVI CORRENTI
GESTIONE CORRENTE
Azienda acqua potabile Arbedo-Castione
55'781.30
906.75
489'525.35
10'749.00
556'962.40
13.95
288.50
302.45
557'264.85
consuntivo 2013
132
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
2. PREVENTIVO
133
1
554'400.00
554'400.00
554'400.00
549'100.00
5'300.00
554'400.00
TOTALE SPESE E RICAVI
PREVISIONE D'ESERCIZIO
RISULTATO D'ESERCIZIO
TOTALI
Ricavi
549'100.00
5'300.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
AZIENDA ACQUA POTABILE
netto ricavi
GESTIONE CORRENTE
Azienda acqua potabile Arbedo-Castione
546'700.00
545'400.00
1'300.00
545'400.00
1'300.00
546'700.00
546'700.00
546'700.00
Ricavi
Preventivo 2014
Spese
2015
557'264.85
557'264.85
30'732.00
557'264.85
557'264.85
Ricavi
1
526'532.85
526'532.85
30'732.00
Spese
Consuntivo 2013
Pagina
134
120
311
312
313
314
315
316
318
431
436
437
439
310
318
319
365
AMMINISTRAZIONE
110
Acquisto mobili, macchine, veicoli ed attrezzature
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Manutenzione mobili, macchine, veicoli ed attrezzat
Locazioni, affitti, noleggi e tasse d'utilizzazione
Servizi ed onorari
SPESE CORRENTI
ESERCIZIO
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Tasse per servizi amministrativi
Rimborsi
Multe
Altri ricavi per prestazioni e vendite
RICAVI CORRENTI
Materiale d'ufficio, scolastico e stampati
Servizi ed onorari
Altre spese per beni e servizi
Istituzioni private
SPESE CORRENTI
AZIENDA ACQUA POTABILE
1
GESTIONE CORRENTE
Azienda acqua potabile Arbedo-Castione
3'000.00
1'700.00
12'500.00
32'000.00
25'500.00
98'300.00
106'700.00
18'200.00
2'100.00
1'600.00
18'400.00
100.00
100.00
Ricavi
1'000.00
1'000.00
20'300.00
700.00
15'100.00
200.00
4'300.00
Spese
Preventivo 2014
900.00
600.00
Ricavi
2015
3'000.00
1'700.00
12'500.00
32'000.00
25'500.00
20'000.00
700.00
15'000.00
200.00
4'100.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
94'551.70
613.70
1'774.00
12'986.55
22'392.75
23'533.65
19'365.75
4'070.00
600.00
14'695.75
Spese
1
17'813.30
1'552.45
47.55
906.75
598.15
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
135
130
420
421
427
439
318
321
322
330
331
332
436
480
319
380
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Interessi da banche
Crediti
Redditi immobiliari dei beni amministrativi
Altri ricavi per prestazioni e vendite
RICAVI CORRENTI
Servizi ed onorari
Interessi passivi per debiti a breve scadenza
Interessi passivi per debiti a media ed a lunga scaden
Su beni patrimoniali
Su beni amministrativi: ammortamenti ordinari
Su beni amministrativi: ammortamenti supplementari
SPESE CORRENTI
GESTIONE PATRIMONIO
341'800.00
100.00
20'000.00
65'700.00
1'000.00
255'000.00
341'600.00
200.00
200.00
176'700.00
346'800.00
100.00
18'000.00
65'700.00
1'000.00
262'000.00
346'600.00
200.00
200.00
167'300.00
6'000.00
5'000.00
Ricavi
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
173'300.00
300.00
Spese
Preventivo 2014
6'000.00
Ricavi
2015
5'000.00
181'700.00
300.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Rimborsi
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria de
RICAVI CORRENTI
Altre spese per beni e servizi
Accantonamenti per la manutenzione straordinaria de
GESTIONE CORRENTE
Azienda acqua potabile Arbedo-Castione
347'967.80
39.65
15'556.00
65'700.00
115.50
241'556.65
25'000.00
156'560.95
708.60
Spese
2
347'492.85
474.95
172.50
13.95
288.50
151'318.35
5'242.60
5'242.60
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
136
190
150
434
318
436
439
312
313
314
318
478'400.00
478'400.00
487'600.00
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
1'000.00
477'400.00
1'000.00
60'000.00
60'000.00
Ricavi
60'000.00
4'000.00
56'000.00
1'000.00
2'000.00
1'000.00
Spese
Preventivo 2014
60'000.00
Ricavi
2015
487'600.00
1'000.00
486'600.00
1'000.00
4'600.00
55'400.00
600.00
1'000.00
2'000.00
1'000.00
Spese
Preventivo 2015
PREVENTIVO
Altre tasse d'utilizzazione e servizi
RICAVI CORRENTI
Servizi ed onorari
SPESE CORRENTI
TASSE
Totale ricavi correnti
Totale spese correnti
Saldo
Rimborsi
Altri ricavi per prestazioni e vendite
RICAVI CORRENTI
Acqua, energia e combustibili
Materiale di consumo
Manutenzione stabili e strutture (prestazione di terzi)
Servizi ed onorari
SPESE CORRENTI
ALTRO
GESTIONE CORRENTE
Azienda acqua potabile Arbedo-Castione
900.85
488'624.50
900.85
1'737.50
58'732.00
537.50
1'200.00
Spese
3
489'525.35
489'525.35
60'469.50
4'908.25
55'561.25
Ricavi
Consuntivo 2013
Pagina
137
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
SOMMARIO
138
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
PREVENTIVO 2015 DEL COMUNE – MM N. 338/2014 ................................................................................ 1
A. INTRODUZIONE ............................................................................................................................... 2
B. CONSIDERAZIONI GENERALI E GRAFICO EVOLUZIONE FABBISOGNO ................................... 6
C. PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO ..................................................................................... 12
SPESE ........................................................................................................................................... 13
RICAVI ............................................................................................................................................ 18
D. GESTIONE INVESTIMENTI............................................................................................................ 22
E. RICHIESTA CREDITI ...................................................................................................................... 25
MM N. 338.1
MM N. 338.2
MM N. 338.3
MM N. 338.4
MM N. 338.5
MM N. 338.6
Costituzione FONDAZIONE FOCUS ................................................................................. 26
Adattamento argini sponda sinistra Fiume Ticino e destra fiume Moesa .................................... 30
Acquisto fondi n. 100 e 133 RFD di proprietà della Ferrovia Retica SA ............................................. 41
Acquisto camioncino dotato di gru per l’attività della squadra esterna UTC ....................................... 44
Acquisto di un trattorino ad uso ambivalente estate/inverno ed attrezzatura di carico ....................... 46
Sistemazioni stradali Via Rotondello (2° fase), Via al Tiro e Via Cantonale ....................................... 48
MM N. 338.7
MM N. 338.8
Estensione/potenziamento della rete d’illuminazione pubblica ........................................................... 53
Migliorie/rinnovamenti LED degli impianti d’illuminazione pubblica nelle Vie Taiada, Piantelli, Rotondello,
MM N. 338.9
Rifacimento tronco di fognatura in Via Cantonale............................................................................... 57
MM N. 338.10
Prati di San Cristoforo, Traversagna, Cantonale, della Chiesa e Vicolo alla Bolla ............................. 54
Partecipazione 2015 ai costi del PTB e PAB ...................................................................................... 59
PREVENTIVO 2015 AZIENDA ACQUA POTABILE – MM N. 339/2014...................................................... 61
A. INTRODUZIONE ............................................................................................................................. 62
B. PREVENTIVO PER GENERE DI CONTO ..................................................................................... 65
SPESE ........................................................................................................................................... 66
RICAVI ............................................................................................................................................ 68
C. GESTIONE INVESTIMENTI............................................................................................................ 69
D. RICHIESTA CREDITI ...................................................................................................................... 71
MM N. 339.1
MM N. 339.2
MM N. 339.3
Sostituzione condotta AP in Via Cantonale ......................................................................... 72
Sostituzione condotta AP in Via al Tiro, spostamento e sost. condotta zona alta Arbedo .............. 76
Sostituzione 6 saracinesche ed 1 idrante a Castione nonché rifacimento allacciamenti privati
e saracinesche in Via Rotondello (2° fase)......................................................................................... 80
139
COMUNE DI ARBEDO-CASTIONE
MUNICIPIO
MOLTIPLICATORE D’IMPOSTA 2015 – MM N. 340/2014 .......................................................................... 82
CONCLUSIONI ............................................................................................................................................ 85
PREVENTIVO COMUNE ............................................................................................................................. 89
1. PREVENTIVO PER NATURA ......................................................................................................... 90
2. PREVENTIVO ................................................................................................................................ 95
PREVENTIVO AZIENDA ACQUA POTABILE ........................................................................................... 129
1. PREVENTIVO PER NATURA ....................................................................................................... 130
2. PREVENTIVO ............................................................................................................................... 133
SOMMARIO ............................................................................................................................................... 138
140

Documenti analoghi