VON HIER AN BLIND / DA QUI COME CIECO TEODORO LUPO

Commenti

Transcript

VON HIER AN BLIND / DA QUI COME CIECO TEODORO LUPO
VON HIER AN BLIND / DA QUI COME CIECO
TEODORO LUPO
a cura di Antonello Frongia
10 marzo – 6 maggio 2007
Vernice 10 marzo 2007 ore 18,30
Jarach Gallery è lieta di presentare la prima mostra personale di Teodoro Lupo (Treviso, 1975), un
giovane artista italiano che da diversi anni vive a Berlino. Sotto il titolo evocativo di Von hier an Blind / Da
qui come cieco (2005/2006), Lupo raccoglie una serie di fotografie di grande formato (70x104cm) che
concettualizzano il tema del non-vedere attraverso l’esplorazione della notte e la cancellazione dei segni
che guidano il nostro orientamento quotidiano. Nel buio della notte riacquistano importanza percezioni
“marginali” che si inscrivono nel nostro corpo non più solo attraverso gli occhi, ma con i piedi, le orecchie,
l’olfatto. Nel buio della notte le parole cadono lasciano spazio alle divagazioni della mente. In questo
lavoro la percezione sensoriale e l’intelligenza della riflessione si ritrovano riunite in una forma tanto
sintetica quanto precaria; ognuna delle 27 fotografie, 21 singole e 3 coppie, che compongono la serie è
intesa come un momento di crisi, un inciampo che invita a riflettere prima di riprendere il cammino.
L’esperienza della cecità, o meglio la sua narrazione, da parte di Aldous Huxley o Carlo Levi trova
nell’opera di Teodoro Lupo una paradossale, e perciò tanto più potente, visualizzazione attraverso la
fotografia, intesa qui come scrittura dell’ombra piuttosto che della luce.
La mostra è accompagnata dal volume Von hier an Blind 17x24cm, 64pp, testo di Antonello Frongia
(italiano, inglese, tedesco), Jarach Gallery 2007.
Alla vernice sarà presente l’artista.
TEODORO LUPO
Nasce nel 1975 a Treviso, nel 2001 consegue il diploma di secondo livello per la qualifica professionale di
fotografo organizzato dall’IRES-FVG e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo; nel 2003 si laurea in
Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Udine con Roberta Valtorta. Da marzo
2002 vive a Berlino.
Esposizioni Personali
2007 Da qui come cieco, Jarach Gallery, Venezia
2006 Berlinbrussels (con Gian Luca Eulisse), Spazio Antonino Paraggi, Treviso.
Esposizioni collettive (selezione)
2006 PRE/VIEW, Jarach Gallery, Venezia;
Nuovi Segnali, Palazzo Liviano, Padova
Il viaggio, Galleria San Fedele, Milano
2005 Radici d’acqua, Chiostri di San Domenico, Reggio Emilia
2004 Portfolio Junge Fotografie in Italien, Kunsthaus Tacheles, Berlin
Giovane Fotografia in Italia, Galleria Sottopasso della Stua, Padova
2003 Portfolio Giovane Fotografia in Italia/Modena per la Fotografia, Galleria Civica, Modena
11. Biennale Young Artists of Europe and the Mediterranean Countries, Elios Park, Athen
Jarach Gallery San Marco 1997 Campo San Fantin 30100 Venezia T +39 041 5221938 .
Aperta/Open: MA-DOM 14.00-20.00 o su appuntamento/ TUE-SUN 2-8 p.m. or by appointment only
[email protected] www.jarachgallery.com

Documenti analoghi