Audi e Lamborghini scelgono, a livello europeo, i servizi SVR di Cobra

Commenti

Transcript

Audi e Lamborghini scelgono, a livello europeo, i servizi SVR di Cobra
press release
Audi e Lamborghini scelgono, a livello europeo, i servizi SVR di Cobra
Varese, 11 Aprile 2008 - Cobra Automotive Technologies, leader nelle soluzioni di sicurezza nel mercato
automotive e attiva nel settore dei servizi di localizzazione dei veicoli rubati (SVR) , è stata scelta da Audi AG e
Automobili Lamborghini S.p.A. quale operatore pan-europeo per i servizi SVR e fornitore dei sistemi di
localizzazione satellitare basati su tecnologia GSM e GPS.
Le decisioni di Audi e Lamborghini sono il risultato di una intensa attività di analisi della domanda di mercato e di
verifica delle differenti soluzioni operative disponibili nei singoli paesi. Le performance positive evidenziate dal
programma pan-europeo lanciato da Porsche ad inizio 2006 hanno indirizzato Audi e Lamborghini nel nominare
Cobra e, in accordo con Porsche, nell’utilizzare gli stessi componenti tecnologici le cui prestazioni di affidabilità sono
garantite dai risultati raggiunti in questi due anni con un parco di oltre 15.000 abbonati, in rapida crescita di incidenza
sul parco totale di oltre 140.000 abbonati.
“La scelta di Audi e Lamborghini, dopo quelle di Porsche, Nissan e Renault, conferma ancora una volta l’unicità
dell’offerta di Cobra, che abbina un’infrastruttura telematica all’avanguardia per l’erogazione dei servizi con delle
componenti hardware rispondenti ai più elevati standard automotive” – ha dichiarato Carmine Carella,
Amministratore Delegato di Cobra.
“Questo accordo segna un passaggio fondamentale nel nostro impegno a erogare servizi di sicurezza dedicati in
particolare al segmento premium, grazie anche alla nostra presenza diretta sui territori chiave quali Italia, Francia e
Inghilterra“ - ha dichiarato Massimiliano Kisvarday, Sales Director Cobra.
Il management prevede l’inizio delle attività commerciali per l’estate del 2008 e il completamento di queste attività a
livello europeo nel corso del 2009 stimando che tale accordo comporterà un contributo aggiuntivo in termini di
fatturato pari a 4-5 milioni di euro nel 2009 e 8-9 milioni di euro nel 2010.
Cobra Automotive Technologies, con sede a Varese, è uno dei maggiori operatori a livello internazionale nel settore delle
soluzioni di sicurezza per il mercato automotive. Progetta e realizza sistemi elettronici ed eroga servizi di localizzazione per la
gestione dei rischi correlati al possesso e all’utilizzo dei veicoli, quali ad esempio furti, rapine, frodi e/o incidenti nelle manovre a
bassa velocità. Eroga servizi di recupero veicoli rubati a livello pan-europeo (Bentley, Ferrari, Maserati, Nissan Europe, Porsche,
Renault), in Russia e in Malesia. In Europa Centrali Operative assistono i clienti in 36 Paesi.
Dal 2007 Cobra offre servizi di Smart Insurance per la personalizzazione delle polizze assicurative.
Fondata nel 1975, Cobra è partner dei maggiori costruttori di auto e moto europei e asiatici, per i quali sviluppa soluzioni integrate
negli equipaggiamenti originali, ed è presente sui mercati europeo e asiatico con una rete di oltre 40 distributori locali. Cobra ha
sedi dirette in Italia, Germania, Francia, Regno Unito, Spagna, Svizzera, Giappone e in Cina. La sede progettuale e produttiva dei
sistemi elettronici è a Varese, quella dello sviluppo degli applicativi software per l’erogazione dei servizi di localizzazione è situata
a Sophia Antipolis, Francia.
Dal 12 dicembre 2006 Cobra è quotata al segmento STAR di Borsa Italiana.
Il fatturato del Gruppo nel 2007 è stato di 116,3 milioni di euro, con un incremento del 29,3% rispetto al precedente anno.
© 2008 Cobra Automotive Technologies SpA, All rights reserved
Cobra Automotive
Technologies SpA
Via Astico, 41
21100 Varese Italia
Tel. +39 0332.825111
Fax +39 0332.222005
C.F./P.IVA 00407590124
Cap. Soc. € 2.520.000,00 i.v.
www.cobra-at.com