ISTRUZIONI PER L`ASTA BENEFICA

Commenti

Transcript

ISTRUZIONI PER L`ASTA BENEFICA
ISTRUZIONI PER L’ASTA BENEFICA
Partecipando all’asta benefica è possibile contribuire alla raccolta fondi a sostegno delle
attività di Villa Ratti. I contributi alla Cooperativa Sociale IL VOLO Onlus sono fiscalmente
deducibili nei limiti previsti dalla legge.
Nei giorni tra il 14 e il 17 dicembre, dalle 17 alle 21, sono esposte in mostra 46
Coppie d’Arte formate dall’abbinamento di:
• 1 opera d’arte di un giovane artista affermato nel mondo dell’arte
contemporanea;
• 1 lavoro realizzato da uno dei ragazzi della Comunità Villa Ratti nell’ambito del
laboratorio d’arte, liberamente ispirato all’opera dell’artista.
Le 46 Coppie d’Arte costituiscono i 46 lotti dell’asta.
Per tutta la durata dell’esposizione sarà possibile effettuare le proprie offerte tramite
una Silent Auction, ovvero un’asta muta che prevede di indicare l’offerta su
cartoncini posti accanto alle singole coppie di opere. La Silent Auction apre alle ore
17.00 del 14 dicembre e termina alle ore 21 della serata conclusiva del 17 dicembre.
Accanto a ogni Coppia d’Arte è posizionato un modulo sul quale sono indicati:
- il nome dell’artista + il titolo, la descrizione e il valore di mercato dell’opera
- il nome del ragazzo che ha realizzato il lavoro abbinato e il titolo di quest’ultimo
- la base d’asta
Per effettuare le proprie offerte è sufficiente scrivere su tale modulo il codice
offerente (che verrà assegnato a ciascun ospite all’ingresso) e l’importo
dell’offerta.
I lotti saranno aggiudicati subito a fronte di offerte pari alla valutazione di mercato.
Il termine ultimo per effettuare le proprie offerte sono le ore 21.00 del 17
dicembre. Dopo la chiusura dell’asta tutti i cartoncini verranno ritirati dal personale di
sala e consegnati al battitore di NotFair, curatore della mostra, per l’assegnazione
definitiva delle opere e la richiesta di eventuali rilanci.
Vi chiediamo gentilmente di rimanere con noi fino al termine della serata così
da permettere al personale dell’organizzazione di preparare i conteggi per tutti gli
ospiti e facilitare le operazioni di donazione all’uscita.
Le opere possono essere ritirare alla fine della serata oppure il giorno successivo,
presso la location della mostra. Eventuali consegne a domicilio possono essere
concordate con il personale direttamente alla cassa.
Chi non potesse intervenire personalmente alla serata, ma fosse interessato a
proseguire il rialzo su un’opera, può affidare agli organizzatori il mandato di
effettuare rilanci fino a un limite preventivamente concordato, attraverso la
compilazione del modulo allegato.

Documenti analoghi