AL VIA CONVIVIO A MILANO, 5 GIORNI DI SHOPPING SOLIDALE

Commenti

Transcript

AL VIA CONVIVIO A MILANO, 5 GIORNI DI SHOPPING SOLIDALE
AL VIA CONVIVIO A MILANO,
5 GIORNI DI SHOPPING SOLIDALE
Dall’8 al 12 giugno 2016 apre la più importante Mostra Mercato di beneficenza italiana
FieraMilanoCity Pad 0 Ingresso Gate 3
L’8 giugno 2016 apre la tredicesima edizione di Convivio, la più importante Mostra Mercato di beneficenza
organizzata in Italia a favore di ANLAIDS Sezione Lombarda (Associazione Nazionale per la Lotta contro l'AIDS),
5 giorni di shopping solidale con lo scopo di continuare a raccogliere fondi, per affrontare in maniera concreta e
positiva un problema come quello dell’AIDS, malattia di cui si sente parlare sempre meno, ma che continua a
registrare dati preoccupanti.
Questa edizione registra un'adesione record da parte delle più prestigiose griffe (*lista a piè pagina): sono oltre 230 i
brand - contro i 110 del 2014 - che donano a Convivio capi di abbigliamento, accessori e oggetti di design delle
proprie collezioni, venduti al pubblico a metà prezzo per contribuire a sostenere la ricerca di Anlaids.
Tante le novità per Convivio 2016, che trae sempre grande beneficio dai 5 giorni di acquisti solidali. Grazie a una
rinnovata struttura – frutto di un progetto realizzato ad hoc – Convivio si trasforma quest’anno in un big store,
dove oltre ai singoli corner monomarca e alla già affermata sezione vintage, si alternano spazi come il “shoes and
bag district”, dedicato interamente a scarpe e borse, la “kids area” e una zona destinata alla vendita di food &
wine.
L’accattivante spazio dedicato al Vintage proporrà oltre mille pezzi tra accessori di ogni genere, vestiti bellissimi,
scarpe e borse incredibili firmate dalle griffe più autorevoli, provenienti da eleganti e private "cabine armadio",
compresa quella di Franca Sozzani, che ha contribuito con molti suoi abiti. Genny, Space Style Concept ed Elisabetta
Franchi hanno donato capi indossati da celebrities.
Si conferma il tanto atteso appuntamento con l’arte che quest’anno, si unisce per la prima volta a un nuovo “design
department” riservato all’arredo contemporaneo, nell’area “Art & Design”. L’ampia sezione dedicata all’arte
ospiterà opere di pregio provenienti dagli artisti stessi, da collezionisti privati e gallerie d’arte che hanno donato
importanti pezzi, memorabilia e lavori inediti, dando la possibilità di acquisto con cifre alla portata di tutti. In
particolare Maurizio Cattelan, grande affezionato a Convivio, ha offerto il manifesto - firmato - creato per il suo nuovo
lavoro “America”, che verrà presentato al Guggenheim di New York; la curatrice Caroline Corbetta ha coinvolto ben 28
artisti del suo progetto “Il Crepaccio”; Fabio Novembre e Jacopo Foggini si sono privati del prototipo di una loro sedia;
Luca Pignatelli ha ceduto uno dei suoi pezzi più preziosi, dalle piccole dimensioni; Nico Vascellari ha realizzato un
collage dedicato a Convivio. Gli artisti e le gallerie presenti con le loro opere sono: Alessandro Piangiamore,
Andrea Salvino, Andrea Zucchi, Angelo Plessas, Brenna Murphy, Charles Castelnoun Jans, Chiara Dynys, Chiara
Rusconi con Paolo Gonzato , Claudia Scarsella, Einat Amir, Emma Ciceri, Ettore Favini, Eugenia Vanni, Federica
Ghizzoni con Damiano Spelta, Federico Pepe, Francesca Minnini gallery con Gabriele Picco, Gianriccardo Piccoli,
Isabella Traglio Vismara, Jonathan Monk, Kedem Efrat, Luca Pignatelli, Luca Trevisani, Marcello Maloberti, Marco
Lodola, Maria Domenica Rapicavoli, Maurizio Cattelan, Meri Gorni, Michela Formenti, Monitor gallery con Thomas
Braida, Nico Vascellari, Nicola Gobetto, Ra Di Martino, Raparelli, Renzini, Robert Pettena, Roberto Ruega,
Vedovamazzei, Velasco Vitali, Via Saterna gallery con Elena Ricci, Zero gallery con Giorgio Andreotta Calò, Il
Crepaccio, a cura di Caroline Corbetta, con: Alessandro Simonetti, Barbara Prenka, Benni Bosetto, Caterina Rossato,
Cecilie Hjelvik Andersen, Fabio De Meo, Filippo Bisagni, Francesco Fossati, Gentucca Bini, Gianandrea Poletta, Giorgia
Accorsi, Giovanni De Francesco, Lisa Boccaccio, Lorenzo Morri, Matteo Cibic, Matteo Dell’Olio, Nucleo, Pino Pipoli,
Rachele Maistrello, Riccardo Andujar, Sangja Lasic, Saverio Magistri, Serena Vestrucci, Talitha Dittfeld, Thomas Braida,
Tomaso De Luca, Valentina Roselli, Valerio Nicolai, “Tutti la chiamano la casa delle ragazze”.
L’area Art&Design offrirà al pubblico di Convivio anche opere d’arte fotografiche - con immagini di Albertina
D'Urso, Alessandro Belgiojoso, Settimio Benedusi, Francesco Salvetti, Glauco Cavaciuti con Massimo Gatti , Jacopo
Benassi-Lorenzo D'anteo, Lady Tarin, Marina Aliverti, Micol Sabbadini, Paolo Solari Bozzi - e provenienti dal mondo
del design e dell’architettura: Alf Da Frè, Analogia Project con Alessio Sarri, gli architetti Cino Zucchi, Fabio
Novembre, Mario Bellini, Attico, Azzurra Ceramica, B&B Italia, Barzaghi Salotti, Berkel, Bitossi Ceramiche con Aldo
Londi, Calligaris, Catellani & Smith, Cini&Nils, Clei, CoinCasa, Coralla Maiuri, De Padova, Edra, Ethimo, Federica
Ghizzoni con Damiano Spelta, FENIX NTM® by Arpa Industriale, Flos, Fontana Arte, Fortuna Todisco, Giacomo Moor,
Giovanna Fra, Glab Milano, G-Lamp con Sofia Villa e Margherita Chiarva, Gutmann, Ilaria.i, illy, Jacopo Foggini, Karim
Rashid, Laura G ART WITH HEART , Laurameroni, Leucos, Lithian Ricci della Gherardesca, Logitech, MarinaC, MDF
Italia, Meridiani, Molteni & C., Nemo Lighting, Nespresso, Osanna Visconti di Modrone, Penta Light, Pianca, Rimadesio,
Riva 1920, Roda, Rosanna Bianchi Piccoli, Rossana Orlandi con G&G, Sambonet-Rosenthal, Saturnino, Seletti, Sergio
Villa MOBILITALY designer Carlo Rampazzi, Sitap-Carpet couture Italia, Slamp, Studio Peregalli, Studio12, Sussi e
Biribissi, TobeUs, Tommaso Fantoni TOMOarchitects, Tonelli design, Untitled Homeware, Veneziano Team, Vesoi.
Inoltre è prevista un’ospitale zona di ristoro che consentirà ai visitatori di fare una pausa dopo lo shopping e non solo:
ogni sera, dalle 19 alle 21, per concludere la giornata accompagnati da buona musica, sono previsti
aperitivi con DJ set: 8/6, serata Glam Rock del Club Haus ’80, con la DJ Valentina Sartorio, 9/6 serata Vintage is
love, con DJ La Strixia, 10/6 serata Happy Summer organizzata da Lù Bar, 11/6, serata Hype Generation, con la DJ
Paquita Gordon. Realizzata grazie al contributo di illycaffè sarà disponibile per il pubblico una Zona Lounge dove ci si
potrà rilassare, e in orari e giorni particolari sarà la sede di eventi collaterali.
Per la prima volta - grazie al sostegno di Carbotermo, azienda milanese che opera in ambito energetico da oltre 40
anni - Convivio ospiterà “Casa Anlaids”, uno spazio informativo sulle diverse attività di una tra le più importanti
associazioni italiane, che dal 1985 si occupa di moltissime problematiche legate all’Aids per offrire nell’immediato
informazioni e consulenze al pubblico.
Un’altra sorpresa: Convivio ricrea uno spazio anni ‘70 dedicato ad auto e moto d’epoca che hanno fatto sognare i
ragazzi di quel periodo, conservate alla perfezione e in vendita a prezzi ridotti.
Per accompagnare i visitatori attraverso gli stand con informazioni pratiche su Convivio, con notizie sui brand che
partecipano e sulle numerose attività collaterali della manifestazione, nasce APP CONVIVIO, applicazione gratuita
compatibile con iOS e Android, strumento prezioso per la veicolazione di news, eventi, foto, video e con la possibilità
per gli utenti dell’App di raccontare il proprio Convivio come esperienza, interagendo con i social network della mostra
mercato.
Quest’anno non sono previsti altri saldi l’ultimo giorno della manifestazione, ma il 9 e 10 giugno il pubblico potrà
approfittare di una nuova opportunità, “Momento Convivio Smart”: in alcuni stand selezionati saranno organizzate
vendite esclusive con un ulteriore ribasso sui prezzi Convivio. Queste vendite lampo - della durata di un’ora al
massimo - coinvolgeranno 2 diversi stand contemporaneamente. Le vendite “smart” saranno svelate direttamente alla
mostra mercato con un annuncio audio e 15 minuti prima attraverso una notifica push sull’App di Convivio.
Tutti i prodotti che resteranno invenduti saranno destinati a The Vintage Project dell’Outlet di Serravalle, primo
charity shop in Italia a favore della ricerca oncologica, promosso da Fondazione IEO.
Convivio da sempre sostiene la ricerca anche con la tradizionale cena di gala inaugurale che precede l’apertura
della mostra: le maison e le aziende che acquistano un tavolo avranno carta bianca per l’allestimento tematico
dedicato quest’anno alla musica: un tema da interpretare liberamente con allegra creatività, spaziando dal rock al pop,
dalla classica al jazz, fino a cantanti, band, strumenti musicali.
Oltre alla charity dinner quest’anno Convivio esce dai suoi confini e organizza “Conbyblos”, un after party benefico
al Byblos di Milano, sempre durante la notte del 7 giugno: il ricavato della vendita dei biglietti sarà totalmente
devoluto ad Anlaids. La serata è aperta a tutti e vedrà protagonisti i due special guest DJ Cassidy e Skin che,
insieme ai dj Matteo Ceccarini e Dj FERRz2, faranno ballare il pubblico tutta la notte a partire dalle 22.30.
Ma Convivio significa anche Easy Test: il progetto di prevenzione per non abbassare la guardia contro l'infezione da
HIV e HCV, sarà ospitato da un truck appositamente allestito. EASY TEST, ancora una volta, nel suo approccio
anonimo e gratuito, è un modo per facilitare l’accesso al test, semplificarne l’esecuzione e continuare a promuovere la
consapevolezza rispetto al virus e alla sua trasmissione. Con un tampone orale si rilevano in pochi minuti gli anticorpi
nella saliva in maniera non invasiva, completamente indolore. Viene eseguito da operatori esperti, accompagnato da
counselling necessario, ed è un medico che ne restituisce l’esito.
Si conferma anche il prezioso aiuto degli oltre mille volontari che per l’occasione si prestano anche a diventare
“commessi” di Convivio, vendendo i prodotti di ogni stand.
Molto più di un semplice evento di beneficenza Convivio rappresenta un lungo cammino di solidarietà che nasce nel
1992 da un’idea di Gianni Versace: sono oltre 60.000 i visitatori che arrivano da ogni parte d’Italia per concedersi
acquisti eccellenti a prezzi dimezzati e allo stesso tempo dare il proprio contributo a una causa che nel tempo ha fatto
grandi progressi ma ha ancora molta strada davanti per arrivare all’obiettivo.
Convivio è sostenuto da una campagna – realizzata in accordo con ANLAIDS - che ha già fatto molto parlare e
discutere: il claim “L’Aids è di moda” ha coinvolto la rete e i social network, riportando l’attenzione su un argomento
caduto purtroppo nel dimenticatoio da troppo tempo. In Italia 120.000 persone vivono con l’HIV, ogni giorno 10
persone sono contagiate, e quindi sono 4000 i nuovi casi registrati. Per questo l'Aids è di moda. Moda significa un
comportamento collettivo mutevole ed è questo il caso dell’Aids, che è una malattia in forte stato di recrudescenza,
creando così una tendenza molto attuale seppur negativa. Come sostiene Andrea Gori, direttore dell'Unità operativa
di malattie infettive dell'ospedale San Gerardo di Monza, università degli Studi di Milano-Bicocca e membro del
direttivo di Anlaids Lombardia: “Oggi se ne parla sempre meno, ma l’Aids continua a colpire. “L'Aids è di moda” è un
messaggio che va molto oltre lo stigma della malattia, vuole colpire l’opinione pubblica, portare allo scoperto un
problema. La malattia esiste. La campagna desidera dare un messaggio forte, far riflettere, far pensare come
prevenire. L’informazione è alla base e usare un linguaggio facile è molto importante. La parola moda la conoscono
tutti”. Come racconta Paola Manfrin, ideatrice della campagna: "Le campagne sociali hanno il ruolo di esprimersi
anche provocatoriamente coinvolgendo un pubblico trasversale e questo avviene solo con comunicazioni capaci di
lasciare il segno, costringendo chi legge al ragionamento e alla riflessione, pur subendone la provocazione. Ottenuto
l’effetto provocatorio, abbiamo deciso di aggiungere un punto di domanda al claim nella seconda fase della campagna:
“L’Aids è di moda?”, proprio per coinvolgere il pubblico e obbligarlo a darsi una risposta. Da qui la scelta di usare un
testimonial d'eccellenza della moda come Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia, che da sempre ha lavorato su
Convivio e meglio di chiunque altro ne rappresenta l'anima e la sua storia”. La campagna è stata realizzata
dall’Agenzia EGO of White, Red & Green, art direction Paola Manfrin, copy Riccardo Ciunci, artwork Maria Costas, Foto
Franca Sozzani di Terry Richardson.
A ogni edizione Convivio ha registrato un crescendo di successi e i numeri lo dimostrano: dai 22.000
visitatori del 1992 agli oltre 60.000 del 2014; dai 400 volontari iniziali, ai 1000 dell’ultima edizione, fondamentali per
la squadra di Convivio; dal miliardo e seicento milioni devoluti ad ANLAIDS nel 1992 agli oltre due milioni di euro del
2014 destinati nello specifico al sostegno della ricerca del Dipartimento di scienze biomediche e cliniche “L. Sacco”,
della Clinica di malattie infettive (dip. Scienza della Salute) Università di Milano, ASST Santi Paolo e Carlo, Clinica di
malattie infettive Ospedale San Gerardo ASST MONZA, dipartimento di medicina e chirurgia dell’Università Milano
Bicocca e al supporto per interventi sociali mirati di Anlaids di assistenza psicologica; e ulteriore sostegno è stato
rivolto al Centro Odontoiatrico “L. Sacco”.
CONVIVIO 2016 RINGRAZIA
La Fiera di Milano, che accoglie la manifestazione con costi ridotti di ospitalità; OVS, leader italiano del fast fashion,
che ha realizzato le 3000 t-shirt ufficiali dell’edizione 2016 indossate dai numerosi testimonial di Convivio, dai volontari
e dal personale di vendita; Isaia, una delle icone della sartoria italiana nel mondo, che ha prodotto una serie di
condom con un originale packaging, distribuiti gratuitamente presso Casa Anlaids; il birrificio Baladin, che si occuperà
dei pasti per i volontari impegnati nei 5 giorni della manifestazione e fornirà al pubblico un servizio di ristorazione
completo, per pranzi, cene e aperitivi serali. Lo staff Baladin sarà coadiuvato durante il servizio dagli studenti
dell’Istituto Alberghiero IIS Giolitti-Bellissario-Paire di Mondovì e Barge; illycaffè, che offirà il caffè a tutti i volontari di
Convivio; Banca Popolare Commercio e Industria, che fornisce l’utilizzo di macchinari pos, si occupa del trasporto
valori e della sicurezza e consente transazioni gratuite; l’interior designer Andrea Castrignano - che ha fatto del
tailor-made la propria filosofia professionale - per il coordinamento del Design District, in collaborazione con Ettore
Mocchetti, direttore di AD e con lo staff del mensile guidato da Stefania Vismara; Lurisia, produttore di bevande
analcoliche, alcoliche e acque naturali e minerali tra le più salutari e leggere d’Europa, regala 14.000 bottiglie di acqua
ai volontari; Celeste, celebre ristoratore, che cura la cena di gala; Franciacorta, noto consorzio che garantisce e
controlla il rispetto della disciplina di produzione dell’omonimo vino, riempirà tutti i calici del Galà Dinner e
Nespresso, azienda leader nel settore del caffè porzionato di prima qualità, offrirà a fine cena una degustazione dei
suoi Grand Cru; l’agenzia di Paride Vitale per l’organizzazione dell’after party al Byblos di Milano la notte del 7
giugno; CharityBuzz, leader mondiale di aste benefiche online che offre lussi unici ed experience straordinarie
personalizzate, metterà a disposizione alcune esperienze con partner di travel & leisure; CharityStars, la prima
piattaforma online interamente dedicata all’asta di oggetti di personaggi famosi, finalizzata a sostenere enti benefici,
venderà tutte le tshirt di Convivio 2016 autografate dalle numerose celebrities testimonial di questa edizione; ADF
Communication, agenzia specializzata in articoli promozionali, realizza i gadget ufficiali di Convivio e ne inaugura la
vendita il 7 giugno presso “Casa Anlaids”, alla presenza del campione del Milan Daniele Massaro; lo Studio
fotografico SGP per il grande supporto durante la manifestazione; Grumble Creative, società che si occupa di
strategie web, della produzione di contenuti multimediali e della gestione dei profili web di brand del lusso, segue tutta
la comunicazione social per Convivio; Carbotermo, oltre alla realizzazione di Casa Anlaids offre la cena a tutti i
volontari la sera dell’inaugurazione; Esselunga organizzerà la cena e il party finale del 12 giugno, sempre per i
volontari; grazie a Sfogliate Lab sarà possibile degustare la campanella, rinomato dolce partenopeo; granite e cannoli
siciliani saranno a disposizione del pubblico grazie a Lù Bar, esperti di slow street food.
Dall’8 al 12 giugno, al Padiglione 0, Gate 3 di FieraMilanoCity, le firme più autorevoli del mondo della moda, del
beauty, dell’arte e del design saranno ancora unite nella più grande manifestazione benefica italiana.
AZIENDE E BRAND CHE PARTECIPANO A CONVIVIO 2016
AGL-ATTILIO GIUSTI LEOMBRUNI, AKHAL TEKÈ, ALBERTO GUARDIANI, ALBERTO PREMI, ALCANTARA, ALF DA FRÈ,
ALVARO GONZALEZ, AMARO SALENTO, AMORISSIMO, ANDREA MONTELPARE, ANTESI MILANO, AONIE,
APICOLTURA FRATELLI COMARO, AQUAZZURA, AS65, AZZEDINE ALAIA, AZZURRA CERAMICA, AZZURRA GRONCHI,
B&B ITALIA, BACI & ABBRACCI, BALADIN CASAMADRE, BAMS, BARZAGHI SALOTTI, BEATRICE B., BENSIMON,
BERKEL, BORSALINO, BOTTEGA VENETA, BRIMARTS, BRUNELLO CUCINELLI, BRUNO BORDESE, BUGABOO, BYBLOS,
CALLIGARIS,CALVIN KLEIN, CALZATURIFICIO FRANCESCHETTI, CAMERA ITALIANA BUYER MODA, CAR SHOE,
CARPISA, CASADEI, CASAMADRE, CATELLANI & SMITH, CATHERINE DE MEDICI 1533,
CERETTO AZIENDE VITIVINICOLE, CHANEL, CHARLES PHILIP SHANGHAI, CHURCH, CINZIA ROCCA, CLEI, COINCASA,
COLIAC, COLLISTAR, CORNELIANI, CORTO MOLTEDO, CRUDIGNO, D'AVINO, DE PADOVA, DECORLEGNO,
DEXTER MILANO, DIADORA, DIEGO DOLCINI, DIESEL, DI SARONNO, DOUUOD, DSQUARED2, EASTPAK, EDRA,
ELENA GHISELLINI, ERMANNO SCERVINO, ERMENEGILDO ZEGNA, ETHIMO, ETRO, FALIERO SARTI,
FAREWELL FOOTWEAR, FERRUCCIO VECCHI, FLOS, FONTANA MILANO, FORTELA, FRATELLI ROSSETTI,
GALIZIO TORRESI, GALLO, GEDEBE, GENNY, GIAMBATTISTA VALLI, GIANCARLO PETRIGLIA, GIANNI VERSACE,
GIANVITO ROSSI, GIORGIO ARMANI, GIRAUDI, GIUSEPPE ZANOTTI DESIGN, GIVENCHY, GOLDEN GOOSE,
GRIMALDI LINES, GUSELLA, GUTMANN, HAPE, HARRY WILLIAMS, HERNO, HOGAN, HOLY, HUNTER, I PINCO PALLINO,
ICEBERG, ICIM INTERNATIONAL – BIONIKE, IL GUFO, ILLY CAFFÈ, ISTITUTO IMAGE, ITALIA INDEPENDENT, J6,
JIMMY CHOO, JOOLZ, JOSHUA FENU, JUANITA SABBADINI, KEEP OUT, KEN SCOTT, KRISTINA T, LA DOLCE LANGA,
LAURAMERONI, L'AUTRE CHOSE, LE GEMME DEL VESUVIO, L'ERBOLARIO, LE SILLA, LES PETIT JOUEURS, LEUCOS,
L'F SHOES, LODOVICO ZODANAZZO, LOGITECH, LONGCHAMP, L’ORÉAL PRODOTTI PROFESSIONALI,
LUCIANO BARACHINI, LUISA BECCARIA, LURISIA, LUXOTTICA, MALIPARMI, MANDARINA DUCK, MANUEL BARCELÒ,
MARCHON, MARCO LAGANÁ, MARGHERITA KIDS, MARINA C., MARNI, MARVIS, MAX KIBARDIN, MAX MARA,
MDF ITALIA, MERIDIANI, MICAELA SPADONI, MICHAEL KORS, MILOR GROUP, MIMISOL, MIRKO BUFFINI, MISSONI,
MOLTENI&C, MONCLER, MOSCHINO, MSGM, N°21, NATUZZI ITALIA, NEMO, NESPRESSO, NONINO DISTILLATORI,
ODDONE PRATI, ONWARD LUXURY GROUP (ROCHAS, CHLOÉ, JIL SANDER, MARC JACOBS), OSCAR TIYE, OVS,
PANIZZA ITALIA 1879, PAOLO PECORA, PASTIFICIO GENTILE, PAUL ANDREW, PAULA CADEMARTORI, PENTA LIGHT,
PERI BIGOGNO, PHILIPP PLEIN, PIANCA, PINKO, PIQUADRO, PLV MILANO, POLLINI, PRADA, PUMA, PUPI SOLARI,
RAPARO, RIMADESIO, RIVA 1920, RIVIERAS, RIZIERI, ROBERTO CAVALLI, ROCCO P., RODA, RUBEUS MILANO,
RUBINIA GIOIELLI, SAFIRO, SALVATORE FERRAGAMO, SAMBONET&ROSENTHAL, SANTA GIUSTINA, SANTA
MARGHERTITA, SANTA ROSA, SANTONI, SARA BATTAGLIA, SAUCONY, SELETTI, SERGIO ROSSI, SERGIO TACCHINI,
SERGIO VILLA MOBILITALY DESIGNER CARLO RAMPAZZI, SIMONETTA, SITAP - CARPET COUTURE ITALIA, SLAMP,
SOLOBLU - ITALIAN BEACH COUTURE, SOLOVIÈRE, STELLA MC CARTNEY, SUNDEK, SUSANA TRACA,
SUSSI E BIRIBISSI, SYSTEM PROFESSIONAL, TIMBERLAND, TOD'S, TOMMY HILFIGER, TORY BURCH, TRUSSARDI,
TRUSSARDI JR, TWIN-SET, VALENTINO, VALSOIA, VANS, VESOI, VIONNET, VISONE, VLADIMIRO GIOIA, YAMAMAY,
YOBE EYEWEAR, ZANELLATO, ZORZETTIG
Convivio 2016 è patrocinato dal Comune di Milano, da Regione Lombardia, dalla Rappresentanza Italiana della
Commissione Europea, dalla Camera della Moda, dall'Università degli Studi di Milano, dall'Università di Comunicazione
e Lingue IULM, dall'Università Cattolica del Sacro Cuore, da Humanitas University, da Città Metropolitane e ha ricevuto
il conferimento della Medaglia del Presidente della Repubblica.
Il comitato promotore di Convivio 2016:
Roberta Balsamo, Donata Berger, Maria Sole Brivio Sforza, Marta Brivio Sforza, Isabelle Clavarino,
Cecilia Colussi, Ilaria D'Urso, Silvia Falck, Cristina Ferruzzi, Virginia Galateri di Genola, Martina Gamboni,
Alessia Glaviano, Umberta Gnutti Gussalli Beretta, Carlotta Loverini, Silvia Malgara Porro, Paola Manfrin,
Floriana Mentasti, Francesca Milani, Alessandra Montesi, Christina Montori Mandelli, Laura Moretti, Enrica Ponzellini,
Paola Rickler Braendli, Emanuela Schmeidler, Silvia Simonelli, Warly Tomei.
Info:
Dall’8 al 12 giugno 2016
FIERA MILANO CITY (MM Lotto e Portello)
PADIGLIONE 0 GATE 3
Ingresso libero dalle 10.00 alle 22.00
Facebook: Convivio Milano
Instagram: conviviomilano
Twitter: Convivio Milano
App Convivio: disponibile su GooglePlay e su AppStore
Hashtag ufficiali #iLoveConvivio #Conviviomilano
www.conviviomilano.it
UFFICIO STAMPA:
Monica Ripamonti 3480608294
Elisabetta Prosdocimi 3383548515
[email protected]
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
Warly Communication
[email protected]
Milano, 7 giugno 2016

Documenti analoghi