- GEOforUS

Commenti

Transcript

- GEOforUS
GEOforUS
Geography & Technology Network
di Giovanni Biallo
IL PORTALE TURISTICO
WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
di
Maria Assunta Apollonio, Vincenzo Barbieri, Mauro Casaburi
Articolo estratto da:
GEOforUS
Geography & Technology Network
il social network dedicato al mondo delle tecnologie geografiche
a cui tutti partecipano proponendo e pubblicando articoli e news
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
GEOforUS
Geography & Technology Network
IL PORTALE TURISTICO
WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
È stato premiato al BIT Award 2009 come 'miglior sito italiano del turismo'. Si tratta di
viaggiareinpuglia.it, il Portale Turistico della Regione Puglia che l’Assessorato al Turismo
ha realizzato nell’ambito del Progetto Interregionale di Sviluppo Turistico (L.135/2001).
Uno strumento pensato e progettato per supportare a tutto tondo le diverse esigenze di
promozione turistica e, soprattutto, per dare al turista la possibilità di scoprire le bellezze di
questa regione e di pianificare il proprio viaggio con l’ausilio delle più moderne applicazioni
tecnologiche.
Introduzione
L’Assessorato al Turismo della Regione Puglia, nell’ambito del Progetto Interregionale di
Sviluppo Turistico (L.135/2001), ha realizzato, attraverso InnovaPuglia (ex Tecnopolis), il
Portale Turistico Regionale viaggiareinpuglia.it, finalizzato a rappresentare il principale
strumento di comunicazione e di promozione del sistema turistico regionale, punto di
accesso a informazioni e servizi indirizzati al turista nazionale e straniero, agli operatori
addetti al settore e a enti e istituzioni, pubbliche e private, preposte alla promozione
turistica.
Il Portale è accessibile in modalità multicanale: è infatti possibile la fruizione delle
informazioni sull’offerta turistico-culturale della regione tramite dispositivi mobili, info-point
dislocati sul territorio e la televisione digitale terrestre.
Un importante componente del Portale Turistico è il Portale Cartografico, totalmente
integrato in viaggiareinpuglia.it. Grazie a un browser cartografico innovativo e ad una
efficace modalità di fruizione “geografica” delle informazioni, questo strumento ha
contribuito in maniera significativa al conferimento a viaggiareinpuglia.it del premio
speciale 'Bit Award 2009'.
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-1-
GEOforUS
Geography & Technology Network
All’interno del Portale Turistico si innesta infatti un sistema di consultazione cartografico
(http://maps.viaggiareinpuglia.it/portale/), basato sui servizi forniti dall’infrastruttura del SIT
Puglia, per la rappresentazione su mappe cartografiche – foto aeree e stradario regionale
– di tutti i Punti di Interesse gestiti dal portale, funzionale alla pianificazione del viaggio.
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-2-
GEOforUS
Geography & Technology Network
Il Portale Cartografico
Il Portale Cartografico è parte integrante del Portale Turistico Pugliese, lo completa e
fornisce tutte le informazioni di carattere cartografico e geografico agli utenti che vogliono
organizzare un viaggio in Puglia. L’informazione turistica viene presentata all’utente in
maniera semplice ed accessibile, è raggruppata per temi che, attraverso un viaggio
virtuale, conducono l’utente alla scoperta dei luoghi culturali e verso l’organizzazione di un
soggiorno presso gli angoli più suggestivi della Puglia. Di seguito sono descritte le
funzionalità del sistema simulando la navigazione di un utente che intende scoprire le
bellezze della Puglia attraverso le varie fasi di un viaggio virtuale.
Il Portale Cartografico, oltre alla rappresentazione su foto aeree ad alta risoluzione e su
stradario regionale di tutti gli attrattori e servizi turistici, offre servizi innovativi quali ricerche
di prossimità spaziale e temporale, costruzione di percorsi, generazione di documenti pdf
contenenti le informazioni sui percorsi, integrazione dei POI e degli itinerari con software
tipo TomTom per la successiva consultazione attraverso il proprio navigatore satellitare,
creazione "on-the-fly" di grafici altimetrici, visualizzazione 3D, GeoRSS, Bookmark e
GeoBlog, al fianco naturalmente dei classici strumenti di navigazione cartografica.
La banca dati cartografica, infine, complementa le informazioni turistico–culturali gestite
direttamente da viaggiareinpuglia.it, realizzando così una guida completa ai servizi
regionali.
Modulo di ricerca.
Prima di intraprendere un viaggio è opportuno avere una meta, ma districarsi tra le
innumerevoli località e risorse culturali dalla Regione Puglia potrebbe essere un’impresa
ardua.
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-3-
GEOforUS
Geography & Technology Network
Per poter aiutare l’utente nella scelta del punto d’interesse (POI) da visitare, il Portale
mette a disposizione sia un’organizzazione per temi delle risorse, sia un modulo di ricerca
che abbina la ricerca alfanumerica alla componente geografica. Ovviamente vengono
proposti anche itinerari e percorsi predefiniti per gli utenti che vogliono farsi consigliare
dagli esperti del luogo. Un utente per ricercare un POI può inserire il nome, l’indirizzo o il
gruppo tematico (arte&architettura, storia&cultura, enogastronomia, etc). Il sistema
visualizzerà il risultato attraverso una lista e la rappresentazione sulla mappa dei POI
trovati. Attraverso la corrispondenza tra i risultati e la cartografia, l’utente potrà consultare i
POI trovati sia geograficamente che alfanumericamente. La rappresentazione dei POI
sulla mappa è stata realizzata con avanzate tecniche di generalizzazione geografica che
permettono di snellirne la gestione. Questo facilità l’utente nella lettura visiva della mappa
ed aumenta le prestazioni del client.
Schede informative.
Una volta individuato il punto d’interesse è possibile, sempre in maniera contestuale ed
integrata nel portale cartografico, consultare la foto e la scheda informativa della risorsa.
Grazie all’uso di tecnologia Ajax abbinata a prestanti stored procedure (il sistema è cross
database testato sia su SQLServer che su DB Oracle) l’utente riesce ad ottenere tutte le
informazioni all’interno di un'unica finestra del browser senza mai perdere il contesto della
navigazione. Le schede sono accessibili e leggibili e riportano anche le posizioni
geografiche del POI.
Modulo di routing.
La prossima tappa, nell’organizzare il viaggio, è quella di definire il percorso per
raggiungere il luogo d’interesse. A tale scopo il sistema mette a disposizione un modulo di
routing.
L’utente, dopo aver definito il punto di partenza (o attraverso un indirizzo o attraverso la
selezione sulla mappa), può specificare tutti i POI o le tappe intermedie o quelle di
destinazione ed il sistema calcola il percorso ottimale. L’utente può scegliere se effettuare
il percorso più breve o più veloce, evitare le strade a pedaggio o se richiedere al sistema
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-4-
GEOforUS
Geography & Technology Network
l’ottimizzazione delle tappe per poter gestire al meglio il tempo a disposizione. Inoltre
l’utente può definire i punti di passaggio o le strade da evitare.
Il risultato del routing è una mappa con il percorso e la descrizione dell’itinerario, l’utente
può consultare le varie indicazioni direttamente sulla mappa. Il modulo di routing è basato
su tecnologia ESRI (Route Server) a cui è stato connesso un modulo di normalizzazione
degli indirizzi sviluppato da Planetek Italia che individua gli eventuali errori di digitazione
degli utenti o gli indirizzi che contengono caratteri speciali o accentati.
Modulo di stampa ed export per navigatori.
A questo punto abbiamo raccolto tutte le informazioni per poter intraprendere il viaggio
verso la meta desiderata. Ma conoscere le informazioni utili non basta, bisognerebbe poter
esportare tali informazioni per poterle portare con noi verso tale destinazione. Per tale
scopo il sistema mette a disposizione due funzionalità: una di stampa, che permette di
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-5-
GEOforUS
Geography & Technology Network
creare un fascicolo in formato pdf contenente la mappa con l’itinerario, un grafico
altimetrico del percorso e la lista delle indicazioni stradali, ed una di export per i navigatori,
che permettono all’utente di esportare i POI o l’itinerario su un supporto mobile in formato
TomTom o Gpx. L’adozione di standard come TomTom o Gpx permettono una
compatibilità con la quasi totalità dei navigatori satellitari attualmente in commercio. Oltre a
poter consultare la mappa attraverso il navigatore, il sistema mette a disposizione anche
una versione del WebGIS per client mobili. L’utente, connettendosi ad internet, potrà
accedere alle informazioni dei POI e cartografici in qualsiasi momento ed in qualsiasi
luogo.
Ricerca di prossimità.
Per poter ottimizzare un viaggio ed accedere alle informazioni ed ai servizi situati nei
pressi dei luoghi visitati dall’utente, il sistema mette a disposizione un modulo di ricerca
spaziale. L’utente specificando la distanza dal luogo dove si trova e la tipologia del POI da
ricercare, una struttura ricettiva o un luogo d’interesse culturale, potrà ricercare il POI ed
ottimizzare le tappe del viaggio. La ricerca di prossimità è stata realizzata con una
combinazione di tecniche di ricerca spaziale. Vengono per primo individuati i POI che
ricadono nel cerchio il cui centro è il punto dove si trova l’utente ed il raggio la distanza
specificata. Il risultato viene poi filtrato in base alla reale distanza dal luogo dove è situato
l’utente, con processi di routing. Così facendo i risultati proposti all’utente sono solo quei
POI che soddisfano, fisicamente e non in linea d’aria, le specifiche inserita dall’utente.
Modulo di bookmark.
L’organizzazione di un viaggio prevede numerose scelte e, come visto finora, le
informazioni da raccogliere sono tali da meritare uno spazio dedicato per l’utente, dove
poter memorizzare i risultati e condividerli con amici o con altri compagni di viaggio. A tale
proposito il sistema mette a disposizione un modulo di bookmark. Tale modulo permette di
memorizzare le scelte effettuate e di condividere tali scelte inviando il bookmark ad altri
utenti via email. I vari bookmark creati dagli utenti vengono salvati sul client in modo che
l’utente potrà consultarli anche in futuro.
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-6-
GEOforUS
Geography & Technology Network
Modulo GeoBlog.
Siamo quasi giunti al termine del nostro viaggio virtuale alla scoperta della Puglia. Un
viaggio non termina con il ritorno a casa, ma con la condivisione dell’esperienza con amici
e parenti e con il ricordo di un esperienza indimenticabile. In linea con gli attuali sistemi di
condivisione delle informazioni che caratterizzano il Web2.0, il Portale mette a
disposizione degli utenti il modulo GeoBlog. Attraverso tale modulo è possibile pubblicare
le foto ed i contenuti dei luoghi visitati. Questo arricchirà il patrimonio messo a
disposizione degli altri utenti. Attraverso un sistema di gestione realizzato con un workflow
basato su funzionalità di posizionamento semi-automatiche e reverse geocoding, la
redazione inserisce nuovi contenuti e valuta i contenuti inseriti dagli utenti. Ogni POI
inserito da un utente diventa un vero e proprio blog, dove altri utenti potranno dire la loro o
richiedere ulteriori informazioni in merito.
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-7-
GEOforUS
Geography & Technology Network
Altri canali di condivisione e divulgazioni dei contenuti dinamici del Portale, come news ed
eventi, sono messi a disposizione dal Portale. Attraverso le moderne tecniche degli RSS
(Really Simple Syndication) di tipo geografico è possibile consultare i contenuti e ricevere
gli aggiornamenti su altri client che supportano lo standard RSS. Inoltre è stato realizzato
un sistema automatico di invio dei contenuti geografici ed informativi in formato MMS
(Multimedia Messaging Service) verso i telefoni cellulari.
Gli utenti possono servirsi di due modalità di navigazione della cartografia entrambe
interconnesse ed integrate fra loro. La classica modalità 2D e la nuova modalità 3D che
permette di effettuare, in modalità volo panoramico, delle vere escursioni aeree virtuali. Un
modulo molto importante ed innovativo nel coadiuvare un utente che vuole intraprendere
un viaggio, è la creazione on-fly dei grafici altimetrici. L’utente dopo aver individuato un
percorso può richiederne il grafo altimetrico in formato pdf che potrà stampare a
completamento delle informazioni di viaggio.
Architettura software.
Il Portale Cartografico è costituito dal Sistema Web che contiene tutte le informazioni
relative al Portale Turistico Regionale realizzato da Innova Puglia e dal DataBase dei POI
che contiene tutte le informazioni alfanumeriche dei punti di interesse.
Esso essenzialmente è costituito dalle tabelle, le stored procedure e le viste, che
costituiscono il db alfanumerico.
I dati cartografici ed i server di mappa che forniscono le informazioni cartografiche sono:
ArcIMS con l’estensione Route Server ed ArcSDE che fornisce i dati relativi allo stradario
caricato in un DB Oracle, Map Server dell’UMN che fornisce i dati dei comuni e delle aree
geografiche attraverso il protocollo SLD (Styled Layer Descriptor) dell’OGC ed Image Web
Server che fornisce il dato raster attraverso protocollo WMS.
Il cuore del Portale Cartografico è costituito dall’applicazione [email protected] di Planetek Italia,
che attraverso la verticalizzazione e lo sviluppo di moduli e funzionalità ad-hoc permette la
consultazione di tutte le informazioni cartografiche fornite dai vari Server di mappe e le
informazioni alfanumeriche contenute nel database del Portale Turistico Regionale.
I moduli MultiServer e MultiStandard di [email protected] consentono la consultazione contestuale
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-8-
GEOforUS
Geography & Technology Network
dei dati raster e vettoriali risiedenti su più server cartografici, come ad esempio ArcIMS,
MapServer UMN, Image Web Server e tutti i server che supportano il protocollo
internazionale WMS dell’OGC o i protocolli proprietari come ecwp o ArcXML.
Nella figura sottostante è mostrata l’architettura e le interconnessioni dei Macro moduli che
compongono il sistema.
Il Modulo Mobile, realizzato
con tecnologia php, è un
modulo indipendente dal
portale
cartografico
che
può essere installato su un
qualsiasi web server che
supporti
tecnologia
php.
Tale modulo permette agli
utenti di consultare i dati
cartografici
comunicando
con i Map Server attraverso
il
protocollo
WMS
dell’OGC.
Infine,
il
cliente
3D
permette la consultazione
in
3D
attraverso
sovrapposizione
dei
la
dati
raster e vettoriali su un
DEM. Tale sistema non
necessita
di
un
pre-
trattamento
dei
dati
consentendo
così
una
rapida
gestione
degli
aggiornamenti degli strati
cartografici.
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
-9-
GEOforUS
Geography & Technology Network
I risultati ottenuti nel 2009
I risultati derivanti dalla messa in linea del sistema sono incoraggianti e ci spingono a
sviluppare ulteriormente il sistema, migliorandone la fruibilità e arricchendolo di nuove
funzionalità.
I numeri di accesso al Portale Cartografico sono decisamente positivi: il 2009 ha registrato
una media di 3.000 accessi al mese, con un picco di oltre 5.000 accessi nel mese di luglio,
provenienti prevalentemente da Roma, Milano, Torino, ma anche Londra, Parigi, Zurigo.
Il successo del sistema complessivo è stato confermato dal conferimento a
viaggiareinpuglia.it del premio speciale 'Bit Award 2009' con la motivazione di ‘miglior sito
italiano del turismo’.
AUTORI
Maria Assunta Apollonio
InnovaPuglia S.p.A , Strada prov. per Casamassima km3 – 70010 Valenzano (Bari)
tel. 080.4670418, fax 080.4551868
email: [email protected]
Vincenzo Barbieri, Mauro Casaburi
Planetek Italia S.r.l., Via Massaua 12 - 70123 Bari
tel. 080.9644200, fax 080.9644299
email: [email protected] - [email protected]
IL PORTALE TURISTICO WWW.VIAGGIAREINPUGLIA.IT
pubblicato su www.geoforus.it da marzo 2010
- 10 -

Documenti analoghi