3. Distribuzione dei compiti e del

Commenti

Transcript

3. Distribuzione dei compiti e del
Documento Programmatico sulla Sicurezza
INDICE DEL DOCUMENTO
0. Premessa
1. Definizioni
2. Elenco dei trattamenti di dati personali;
3. Distribuzione dei compiti e delle responsabilità nell’ambito delle strutture
preposte al trattamento dei dati;
4. Analisi dei rischi che incombono sui dati;
5. Misure da adottare per garantire l’integrità e la disponibilità dei dati,
nonché la protezione delle aree e dei locali, rilevanti ai fini della loro
custodia e accessibilità;
6. Descrizione dei criteri e delle modalità per il ripristino della disponibilità
dei dati in seguito a distruzione o danneggiamento
7. Previsione di interventi formativi degli incaricati del trattamento, per
renderli edotti dei rischi che incombono sui dati, delle misure disponibili
per prevenire eventi dannosi, dei profili della disciplina sulla protezione
dei dati personali più rilevanti in rapporto alle relative attività, delle
responsabilità che ne derivano e delle modalità per aggiornarsi sulle
misure minime adottate dal titolare. La formazione è programmata già al
momento dell’ingresso in servizio, nonché in occasione di cambiamenti di
mansioni, o di introduzione di nuovi significativi strumenti, rilevanti
rispetto al trattamento di dati personali;
8. Descrizione dei criteri da adottare per garantire l’adozione delle misure
minime di sicurezza in caso di trattamenti di dati personali affidati, in
conformità al codice, all’esterno della struttura del titolare;
9. Dati personali idonei a rivelare lo stato di salute.
10. Verifiche e controlli
Pag. n° 1
1) PREMESSA
Il 1 Gennaio 2004 , è entrato in vigore il “Codice della Privacy” che, sulla base
dell’esperienza di 6 anni, riunisce in unico contesto la legge 675/1996 e gli altri
decreti legislativi, regolamenti e codici deontologici (tra i quali quello
sull’attività giornalistica) che si sono succeduti in questi anni, e contiene anche
importanti innovazioni tenendo conto della "giurisprudenza" del Garante e della
direttiva UE 2000/58 sulla riservatezza nelle comunicazioni elettroniche.
Il
•
•
•
Codice è suddiviso in tre parti principali, suddivise in titoli:
la prima parte è applicabile alla generalità dei soggetti coinvolti
la parte seconda raduna tutte le disposizioni relative a specifici settori
la parte terza raccoglie tutte le disposizioni in merito alla tutela
dell’interessato ed alle sanzioni.
Di rilevante interesse è il TITOLO V del Codice che disciplina la sicurezza dei
dati e dei sistemi attraverso l’adozione di idonee misure di sicurezza per il
trattamento e la custodia dei dati personali, anche in relazione alle conoscenze
acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati ed alle specifiche
caratteristiche, per ridurre al minimo il rischio di distruzione o perdita anche
accidentale o di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non
conforme alla finalità della raccolta.
Il Codice identifica tali misure in un elenco preciso, subordinando il trattamento
dei dati personali effettuato sia con strumenti elettronici che senza l’ausilio di
strumenti elettronici, all’adozione di specifiche norme contenute nell’allegato B)
al Codice stesso denominato “Disciplinare Tecnico in materia di misure minime
di sicurezza”,
Se è previsto anche il trattamento di dati definiti “sensibili”, oltre all’adozione
delle misure minime, entro il 31 Marzo di ogni anno deve essere redatto ed
aggiornato un Documento Programmatico sulla Sicurezza contenente specifiche
informazioni che verranno di seguito illustrate.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 2
2) DEFINIZIONI1
Ai fini del presente Documento Programmatico si elencano le seguenti
definizioni:
Trattamento
Per «trattamento» si intende qualunque operazione o complesso di operazioni,
effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta,
la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione,
l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo,
l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e
la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati
Dati Identificativi
i dati personali che permettono l'identificazione diretta dell'interessato
Dato Personale
Per dato personale si intende qualunque informazione relativa a persona fisica,
persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche
indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi
compreso un numero di identificazione personale;
Dati Sensibili
Si definiscono dati sensibili quei dati personali idonei a rivelare l’origine razziale
ed etnica, le convinzioni religiose filosofiche o di altro genere , le opinioni
politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a
carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei
a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale;
Dati Giudiziari
Per dati giudiziari si intendono quei dati personali idonei a rivelare
provvedimenti di cui all'articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del
D.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di
anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi
pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61
del codice di procedura penale;
Titolare del trattamento
Il titolare del trattamento è la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica
amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui
competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle
finalità, alle modalità del trattamento di dati personali e agli strumenti
utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza.
Nel caso in cui il trattamento sia effettuato a cura di una persona giuridica, di
una pubblica amministrazione o di un qualsiasi altro Ente, Associazione od
organismo, per “titolare” va intesa l’entità nel suo complesso (ad es. il
ministero, l’impresa, la società, l’associazione, ecc.) e non la persona fisica che
1
Art.4 Decreto Legislativo n°196 del 30 giugno 2003
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 3
l’amministra o la rappresenta (ad es. il ministro, il direttore generale, il legale
rappresentante, l’amministratore delegato, il presidente ecc.)
Il Responsabile del trattamento
Il “Responsabile del trattamento” è la persona fisica, la persona giuridica, la
pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo
preposti dal titolare al trattamento di dati personali.
L’incaricato al trattamento
L’incaricato è la persona fisica autorizzata a compiere operazioni di trattamento
dal titolare o dal responsabile attenendosi alle istruzioni impartite.
Misure Minime
Il complesso delle misure tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e
procedurali di sicurezza che configurano il livello minimo di protezione richiesto
in relazione ai rischi previsti nell'articolo 31.
Strumenti Elettronici
Gli elaboratori, i programmi per elaboratori e qualunque dispositivo elettronico
o comunque automatizzato con cui si effettua il trattamento.
Autenticazione Informatica
L'insieme degli strumenti elettronici e delle procedure per la verifica anche
indiretta dell'identità.
Credenziali di autenticazione
I dati ed i dispositivi, in possesso di una persona, da questa conosciuti o ad
essa univocamente correlati, utilizzati per l'autenticazione informatica.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 4
2.1 Descrizione del Sistema Informatico Comunale
Situazione dell'Amministrazione.
Secondo quanto definito dal Testo Unico degli Enti Locali, spettano al Comune
tutte le funzioni amministrative che riguardino la popolazione ed il territorio
comunale precipuamente nei settori organici dei servizi alla persona e alla
comunità, dell'assetto ed utilizzazione del territorio e dello sviluppo economico,
salvo quanto non sia espressamente attribuito ad altri soggetti dalla legge
statale o regionale, secondo le rispettive competenze
Il Comune di Piteglio è un soggetto pubblico che tratta dati personali per fini
istituzionali secondo le direttive impartite.
Le attività del Comune vengono svolte in un’unica Sede che è ubicata in
Piteglio, in Via Casa Nuova n. 16.
Lan interna - Hardware
Nel Comune di Piteglio sono presenti le seguenti apparecchiature Hardware per
il trattamento dei dati personali su supporto magnetico:
• n. 1 server di rete con sistema operativo Unix Sco;
• n. 1 server windows 2003 server;
• n.18 client collegati in rete ai due server collegate a stampanti locali o di
rete;
L’architettura di rete è di tipo a stella con cablaggio in cavo UTP; due hub 12
porte a 10/100 Mbit convogliano i dati dai server ai singoli elaboratori.
I Server ed i client sono collegati tra loro per mezzo di un distributore
costituito da un apposito armadio di concentrazione (Rack), adibito al
contenimento di tutti i componenti necessari ed all'alloggiamento degli apparati
di rete;
I Client collegati in rete locale sono dotati di collegamento internet per svolgere
i compiti istituzionali collegandosi ai siti messi a disposizione per la Pubblica
Amministrazione e inoltre sono provvisti di casella di posta elettronica.
Il Comune di Piteglio ha registrato un proprio dominio per la pubblicazione del
sito istituzionale:
http://www.comune.piteglio.pt.it
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 5
Lan interna - Software
Sistemi operativi presenti sui client
• Microsoft Windows XP Home Edition / XP Professional
Software di produzione utilizzato sui Client
• Applicazioni di Office Automation: Microsoft® Office 97/ 2000 / 2003
• Applicazioni di tipo gestionale: gestione della Contabilità e gestione del
Personale, procedura per la riscossione dei tributi comunali, Anagrafe, Leva
e Stato civile, gestione del Protocollo, Pratiche Edilizie, Delibere e
Determine, gestione delle violazioni al Codice della Strada, gestione mensa
e trasporto scolastico.
• Sistemi di posta elettronica e strumenti di navigazione : Microsoft Internet
Explorer 6.0 e Microsoft Outlook Express 6.0
Software di protezione degli elaboratori
• Software antivirus: Alwil Software AVAST
Metodi di collegamento con l’esterno
La connessione per i servizi di trasmissione dati avviene attraverso un
collegamento di tipo HDSL con router Link Sys Rv 042 per i servizi di
navigazione nella rete Internet e per la gestione della posta elettronica.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 6
3) ELENCO DEI TRATTAMENTI DI DATI PERSONALI2
3.a elenco dei trattamenti: informazioni essenziali
n.
Trattamento
1 Gestione
dell’anagrafe
della
popolazione
residente
2 Attività
relativa
all’elettorato
attivo e
passivo
3 Attività
relativa
all’elettorato
attivo e
passivo
4 Gestione
dell’anagrafe
della
popolazione
residente
all’estero
5 Gestione
dell’anagrafe
della
popolazione
residente
all’estero
6 Attività
Categorie di
interessati
Banca Dati
Popolazione BANCA DATI
DELLA
POPOLAZIONE
RESIDENTE
Supporto
Tipologia
C/M
DPNS
Altre
strutture
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Popolazione BANCA DATI
DEGLI
ELETTORI
C/M
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Amministrat BANCA DATI
DEGLI
ori
INCARICHI
ELETTORALI
(PRESIDENTI SEGRETARISCRUTATORI
DI SEGGIO)
Popolazione BANCA DATI
ITALIANI
RESIDENTI
ALL’ESTERO.
C/M
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
C/M
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
C/M
Popolazione Banca dati
cittadini
stranieri
(appart. Alla
Comunità
Europea ed
Extracomunitar
i)
C/M
Popolazione Elenco dei
giudici popolari
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
relativa alla
tenuta
dell’elenco dei
giudici
popolari
7 Attività
Popolazione Banca dati leva C/M
relativa alla
militare
tenuta delle
liste di leva e
dei registri
matricolari
2
Struttura di
riferimento
Finanziaria
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
DPS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Art.19 comma 19.1 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 7
n.
Trattamento
8 Attività
Categorie di
interessati
Utenti
relativa all’
accertamento
e riscossione
di tasse e
imposte
Utenti
9 Attività
relativa all’
accertament
oe
riscossione
di tasse e
imposte
Utenti
10 Attività
relativa all’
accertamento
e riscossione
di tasse e
imposte
Utenti
11 Attività
relativa all’
accertament
oe
riscossione
di tasse e
imposte
12 Attività
Utenti
relativa all’
accertamento
e riscossione
di tasse e
imposte
13 Gestione della
contabilità
dell’Ente
14 Gestione della
contabilità
dell’Ente
15 Gestione della
contabilità
dell’Ente
Persone
fisiche
Banca Dati
Supporto
Tipologia
Banca dati
C/M
tributi comunali
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Banca dati
dichiarazioni
ICI
C/M
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Banca dati
dichiarazioni
ICIAP
C
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Banca dati
TOSAP.
C
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Banca dati
delle attività
produttive.
C/M
DPNS
BANCA DATI
DEBITORI.
M
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
BANCA DATI
CREDITORI.
M
DPNS
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
BANCA DATI
ALBO
FORNITORI
DEL COMUNE.
C/M
DPNS
Area
Amministrativa
Area
Economico
Finanziaria
Area Tecnica
Area Vigilanza
e Commercio
Area Tecnica
SUAP
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Struttura di
riferimento
Altre
strutture
CO.SE.A.
Consorzio
Servizi
Ambientali
Area
Vigilanza e
Commercio
* In attesa della definizione del Servizio Associato Suap, fino al 01/02/2011 questa banca
dati è rimasta di competenza dell’Area Tecnica
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 8
n. Trattamento
16 Gestione
economica e
giuridica del
personale
17 Gestione
economica
del personale
18 Gestione
Categorie di Banca Dati
interessati
Personale
personale
Personale
economica
del personale
19 Gestione
economica e
giuridica del
personale
20 Gestione della
contabilità
dell’Ente
Personale
Persone
fisiche
Supporto
Tipologia
BANCA DATI
C/M
DEI
DIPENDENTI
DEL COMUNE.
BANCA DATI
C/M
RILEVAZIONE
PRESENZE DEL
PERSONALE
DEL COMUNE.
BANCA DATI
C/M
MODELLO 730.
DPS
BANCA DATI
INPDAP.
C/M
DPNS
BANCA DATI
C/M
MODELLO 770.
DPNS
DPNS
DPNS
DPNS
Persone
giuridiche
Struttura di
riferimento
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
21 Gestione
Personale
economica e
giuridica del
personale
22 Gestione
economica e
giuridica del
personale
BANCA DATI
MODELLO
01/M.
Personale
BANCA DATI
C/M
INQUADRAMEN
TO
CONTRATTUAL
E.
BANCA DATI
C/M
DITTE PER
GARE
D’APPALTO.
DPNS
DPNS
Area Tecnica
BANCA DATI
C/M
DEGLI
INCARICHI
PROFESSIONAL
I DEL COMUNE
DPNS
Area Tecnica
DPNS
Area
Amministrativa
23 Gestione delle
attività
relative alla
predisposizion
e,
aggiudicazion
e di gare
d’appalto
24 Gestione
economica e
giuridica del
personale
25 Banca dati
degli
amministrator
i del Comune.
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Amministrat BANCA DATI
DEGLI
ori
AMMINISTRAT
ORI DEL
COMUNE.
Documento programmatico sulla sicurezza
C
C/M
Altre
strutture
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Economico
Finanziaria
Pag. n° 9
n. Trattamento
26 Gestione dei
procedimenti
della legge
319
(depurazione
delle acque)
27 Gestione delle
pratiche
edilizie.
28 Banca dati
condono
edilizio.
29 Banca dati
associazioni
culturali
Ricreative
sportive
30 Banca dati
Categorie di Banca Dati
interessati
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
utenti
servizio pasti
e trasporto
scolastico
31 Banca dati dei
verbali di
contestazione
alle violazioni
del Codice
Stradale
32 Banca dati
infrazioni al
codice della
strada.
33 Banca dati
cessioni di
fabbricato
legge n.
191/78.
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Documento programmatico sulla sicurezza
Supporto
Tipologia
Struttura di
riferimento
BANCA DATI C/M
DEGLI
INSEDIAME
NTI
PRODUTTIVI
AI FINI
DELLA
LEGGE 319
(DEPURAZIO
NE DELLE
ACQUE)
BANCA DATI C/M
PRATICHE
EDILIZIE.
DPNS
Area Tecnica
DPNS
Area Tecnica
BANCA DATI C/M
CONDONO
EDILIZIO.
DPNS
Area Tecnica
BANCA DATI
ASSOCIAZI
ONI
CULTURALIRICREATIVE
-SPORTIVE.
BANCA DATI
SERVIZIO
PASTI E
TRASPORTO
SCOLASTIC
O
BANCA DATI
DEI
VERBALI DI
CONTESTAZ
IONE ALLE
VIOLAZIONI
DEL CODICE
STRADALE
BANCA DATI
INFRAZIONI
AL CODICE
DELLA
STRADA.
BANCA DATI
CESSIONI
DI
FABBRICAT
O LEGGE N.
191/78.
DPNS
Area
Amministrati
va
C/M
Altre
strutture
Economico
Finanziaria
C/M
DPNS
DPS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
C/M
DPNS
Area
Vigilanza e
Commercio
C/M
DPNS
Area
Vigilanza e
Commercio
CM
DPNS
Area
Vigilanza e
Commercio
Pag. n° 10
n.
Trattamento
34 Gestione delle
licenze
relative alle
attività di
commercio
fisso
35 Gestione delle
licenze
relative alle
attività di
pubblici
esercizi
36 Gestione
dell’assegnazi
one dei
posteggi
disponibili nei
mercati
periodici o
stagionali.
37 Gestione
dell’anagrafe
della
popolazione
residente
38 Gestione
dell’anagrafe
della
popolazione
residente
39 Attività di
Categorie di
interessati
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Supporto
Tipologia
DPS
DPG
Dal
01.02.2011
SUAP SERV.
ASSOCIATO
COM.
MONTANA
BANCA DATI CM
TITOLARI
PUBBLICI
ESERCIZI.
DPS
DPG
Dal
01.02.2011
SUAP SERV.
ASSOCIATO
COM.
MONTANA
BANCA DATI CM
COMMERCIO
AREE
PUBBLICHE.
DPS
DPG
Area
Vigilanza e
Commercio
DPNS
popolazione
REGISTRI
DEGLI ATTI
DI NASCITA
MATRIMONI
O MORTE
DPS
popolazione
ALBI
C/M
SEZIONALI
E GENERALI
DEGLI
ELETTORI.
relativa
all’elettorato
attivo e
passivo
Documento programmatico sulla sicurezza
Struttura di
riferimento
BANCA DATI CM
TITOLARI DI
AUTORIZZA
ZIONE AL
COMMERCIO
FISSO.
popolazione BANCA DATI C/M
DELLA
POPOLAZIO
NE
RESIDENTE
PRATICHE
IMMIGRAZI
ONE
EMIGRAZIO
NE
popolazione CARTELLINI C/M
CARTE
D’IDENTITÀ.
gestione dei
registri di
stato civile
40 Attività
Banca Dati
C
Altre
strutture
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
DPNS
DPNS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
Pag. n° 11
n.
Trattamento
41 Attività
relativa alla
tenuta delle
liste di leva e
dei registri
matricolari
42 Attività di
gestione dei
registri di
stato civile
43 Gestione dei
Categorie di
interessati
popolazione
Banca Dati
LISTE DI
LEVA.
Supporto
C/M
Codice della
Strada
47 Gestione del
Codice della
Strada
48 Gestione
dell’iter
documentale
e della
corrisponden
za
49 Gestione degli
atti
deliberativi
dell’Ente
50 Gestione degli
atti
deliberativi
dell’Ente
DPS
Struttura di
riferimento
Altre
strutture
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
Popolazione REGISTRI
DEI
DEFUNTI.
C
DPNS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
Area Tecnica
DPNS
Area Tecnica
DPNS
Area Tecnica
BANCA DATI C
RELATIVA A
VEICOLI
RUBATI E
RECUPERATI
.
BANCA DATI C
RELATIVI
AGLI
INCIDENTI
STRADALI.
PROTOCOLL C/M
O DEL
COMUNE E
ARCHIVIO
GENERALE.
DPNS
Area
Vigilanza e
Commercio
DPNS
Area
Vigilanza e
Commercio
DPS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
VERBALI
C/M
DELLE
DELIBERAZI
ONI DI
GIUNTA
COMUNALE.
VERBALI DI C/M
DELIBERAZI
ONI DI
CONSIGLIO
COMUNALE.
DPNS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
DPNS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
Popolazione CONTRATTI C
CIMITERIALI
contratti di
concessione
cimiteriali
44 Attività di
C/M
Popolazione REGISTRI
gestione dei
DEI
registri dei
DEFUNTI.
defunti
BANCA DATI C/M
45 Gestione delle
Persone
attività dei
STATO
Fisiche
Lavori
AVANZAMEN
Persone
pubblici
TO LAVORI.
Giuridiche
46 Gestione del
Tipologia
Persone
Fisiche
Persone
Giuridiche
Persone
Fisiche
Persone
Giuridiche
Persone
Fisiche
Persone
Giuridiche
Persone
Fisiche
Persone
Giuridiche
Persone
Fisiche
Persone
Giuridiche
Documento programmatico sulla sicurezza
DPS
Pag. n° 12
n.
Trattamento
51 Gestione delle
attività di
notifica
dell’Ente
52 Gestione degli
atti
deliberativi
dell’Ente
53 Attività di
assegnazione
benefici
economici e
contributi
54 Attività di
assegnazione
benefici
economici e
contributi a
persone
bisognose o
non
autosufficienti
55 Gestioni
amministrativ
a dei contratti
dell’Ente
Categorie di
interessati
Persone
Fisiche
Persone
Giuridiche
Persone
Fisiche
Tipologia
Struttura di
riferimento
BANCA DATI C
NOTIFICAZI
ONI MESSI
COMUNALI.
DPS-DPG
Area
Vigilanza e
Commercio
ELENCO
DETERMINE
DPNS
DPS
Banca Dati
Supporto
C/M
Persone
Giuridiche
Persone
Fisiche
Persone
Fisiche
Persone
Fisiche
Altre
strutture
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
ASSEGNAZI C
ONE
CONTRIBUTI
A.M. E
A.N.F.
BANCA DATI C/M
BENEFICIAR
I DI
CONTRIBUTI
DPS
Comune San
Marcello P.se
DPS
Comune San
Marcello P.se
CONTRATTI
DPNS
C
Persone
Giuridiche
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
56 Attribuzione
codice fiscale
Popolazione Banca dati
di titolari di
codice
fiscale
M
DPNS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
57 Assegnazione
benefici
economici e
contributi
58 Gestione
affitti
immobili
comunali
Persone
fisiche
Persone
fisiche
Persone
giuridiche
Documento programmatico sulla sicurezza
Banca dati
C/M
di beneficiari
di contributi
ad
integrazione
del canone
di locazione
Banca dati
C/M
degli
affittuari di
immobili
DPNS
DPS
Area
Amministrati
va
Economico
Finanziaria
DPNS
Area Tecnica
Pag. n° 13
4) DISTRIBUZIONE DEI COMPITI E DELLE RESPONSABILITA’
NELL’AMBITO DELLE STRUTTURE PREPOSTE AL TRATTAMENTO DEI
DATI3
4.1 Titolare del trattamento:
Il Comune di Piteglio nella sua qualità di pubblica amministrazione e’ stato
nominato Titolare del trattamento, secondo quanto disposto dal D. Lgs. n. 196
del 30/06/2003.
E’ compito del Titolare:
1) Notificare la prima volta il trattamento di dati personali per cui intende
procedere se rientrano nei casi indicati all’articolo 37 del decreto Legislativo
n. 196 del 30/06/2003 entro la data indicata (30 Aprile 2004), oppure
anteriormente all’inizio del trattamento ogniqualvolta si intenda procedere
ad uno dei trattamenti dell’articolo sopraccitato in forma telematica
secondo il modello predisposto dal garante sul proprio sito
www.garanteprivacy.it attenendosi alle istruzioni indicate apponendo la
firma digitale.
2) Redigere e revisionare annualmente il presente Documento Programmatico
sulla Sicurezza anche attraverso il responsabile, se il trattamento riguarda
dati sensibili o giudiziari secondo le modalità indicate nell’allegato B) al
codice della Privacy.
3) Individuare, nominare e incaricare per iscritto, se lo ritiene opportuno, uno
o più “Responsabili del Trattamento” che assicurino e garantiscano che
vengano adottate le misure di sicurezza ai sensi dell’art.31 della legge
196/2003.
4) Qualora ritenga di non nominare alcun “Responsabile del Trattamento”, ne
assumerà tutte le responsabilità e funzioni.
5) Affidare al “Responsabile del Trattamento per la sicurezza dei dati” il
compito di adottare misure tese a ridurre al minimo il rischio di distruzione
dei dati, accesso non autorizzato o trattamento non consentito, previe
idonee istruzioni fornite per iscritto.
3
Art.19 comma 19.2 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 14
4.1a
n.
Descrizione delle banche dati personali
Descrizione Archivio
Supporto Tipologia
Titolarità
1 BANCA DATI DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE.
C/M
DPNS
Comune
2 BANCA DATI DEGLI ELETTORI.
C/M
DPNS
Comune
3 BANCA DATI DEGLI INCARICHI ELETTORALI
C/M
DPNS
(PRESIDENTI - SEGRETARI-SCRUTATORI DI
SEGGIO)
4 BANCA DATI ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO.
Comune
C/M
DPNS
Comune
5 BANCA DATI CITTADINI STRANIERI
C/M
DPNS
(APPARTENENTI ALLA COMUNITÀ EUROPEA ED
EXTRACOMUNITARI)
6 ELENCO DEI GIUDICI POPOLARI
Comune
C/M
DPNS
Comune
7 BANCA DATI LEVA MILITARE.
C/M
DPS
Comune
8 BANCA DATI TRIBUTI COMUNALI.
C/M
DPNS
Comune
9 BANCA DATI DICHIARAZIONI ICI.
C/M
DPNS
Comune
10 BANCA DATI DICHIARAZIONI ICIAP.
C
DPNS
Comune
11 BANCA DATI TOSAP.
C
DPNS
Comune
12 BANCA DATI DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE.
C/M
DPNS
13 BANCA DATI DEBITORI.
M
DPNS
Comune
14 BANCA DATI CREDITORI.
M
DPNS
Comune
15 BANCA DATI FORNITORI DEL COMUNE.
C/M
DPNS
Comune
16 BANCA DATI DEI DIPENDENTI DEL COMUNE.
C/M
DPS
Comune
17 BANCA DATI RILEVAZIONE PRESENZE DEL
C/M
DPNS
Comune
PERSONALE DEL COMUNE.
18 BANCA DATI MODELLO 730.
C/M
DPNS
Comune
19 BANCA DATI INPDAP.
C/M
DPNS
Comune
20 BANCA DATI MODELLO 770.
C/M
DPNS
Comune
21 BANCA DATI MODELLO 01/M.
C
DPNS
Comune
22 BANCA DATI INQUADRAMENTO CONTRATTUALE.
C/M
DPNS
Comune
23 BANCA DATI DITTE PER GARE D’APPALTO.
C/M
DPNS
Comune
24 BANCA DATI DEGLI INCARICHI PROFESSIONALI
C/M
DPNS
Comune
C/M
DPNS
Comune
C/M
DPNS
Comune
C/M
DPNS
Comune
28 BANCA DATI CONDONO EDILIZIO.
C/M
DPNS
Comune
29 BANCA DATI ASSOCIAZIONI CULTURALI-
C/M
DPNS
Comune
C/M
DPNS DPS Comune
DEL COMUNE
25 BANCA DATI DEGLI AMMINISTRATORI DEL
COMUNE.
26 BANCA DATI DEGLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI
AI FINI DELLA LEGGE 319 (DEPURAZIONE DELLE
ACQUE)
27 BANCA DATI PRATICHE EDILIZIE.
RICREATIVE-SPORTIVE.
30 BANCA DATI SERVIZIO PASTI E TRASPORTO
SCOLASTICO
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 15
n.
Descrizione Archivio
31 BANCA DATI DEI VERBALI DI CONTESTAZIONE
Supporto Tipologia
C/M
ALLE VIOLAZIONI DEL CODICE STRADALE
C/M
32 BANCA DATI INFRAZIONI AL CODICE DELLA
STRADA.
33 BANCA DATI CESSIONI DI FABBRICATO LEGGE N. CM
191/78.
CM
34 BANCA DATI TITOLARI DI AUTORIZZAZIONE AL
COMMERCIO FISSO.
Titolarità
DPNS
Comune
DPNS
Comune
DPNS
Comune
Comune
35 BANCA DATI TITOLARI PUBBLICI ESERCIZI.
CM
36 BANCA DATI COMMERCIO AREE PUBBLICHE.
CM
37 BANCA DATI DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE
C/M
DPS
DPG
DPS
DPG
DPS
DPG
DPNS
C/M
DPNS
Comune
DPS
Comune
PRATICHE IMMIGRAZIONE EMIGRAZIONE
38 CARTELLINI CARTE D’IDENTITÀ.
39 REGISTRI DEGLI ATTI DI NASCITA MATRIMONIO C
Comune
Comune
Comune
MORTE
40 ALBI SEZIONALI E GENERALI DEGLI ELETTORI.
C/M
DPNS
Comune
41 LISTE DI LEVA.
C/M
DPS
Comune
42 REGISTRI DEI DEFUNTI.
C
DPS
Comune
43 CONTRATTI CIMITERIALI
C
DPNS
Comune
44 REGISTRI DEI DEFUNTI.
C/M
DPNS
Comune
45 BANCA DATI STATO AVANZAMENTO LAVORI.
C/M
DPNS
Comune
46 BANCA DATI RELATIVA A VEICOLI RUBATI E
C
DPNS
Comune
C
DPNS
Comune
C/M
DPS
Comune
C/M
DPNS
Comune
C/M
DPNS
Comune
C
DPS-DPG
Comune
52 ELENCO DETERMINE
C/M
DPNS DPS Comune
53 ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A.M. E A.N.F.
C
DPS
INPS
DPS
Comune
47
48
49
50
51
RECUPERATI.
BANCA DATI RELATIVI AGLI INCIDENTI
STRADALI.
PROTOCOLLO DEL COMUNE E ARCHIVIO
GENERALE.
VERBALI DELLE DELIBERAZIONI DI GIUNTA
COMUNALE.
VERBALI DI DELIBERAZIONI DI CONSIGLIO
COMUNALE.
BANCA DATI NOTIFICAZIONI MESSI COMUNALI.
54 BANCA DATI BENEFICIARI DI CONTRIBUTI
C/M
(cittadini in stato di bisogno o non autosufficienti)
55 CONTRATTI
C
DPNS
Comune
56 BANCA DATI TITOLARI DI CODICE FISCALE
M
DPNS
Comune
57 BANCA DATI BENEFICIARI DI CONTRIBUTI AD
C/M
Comune
58 BANCA DATI DEGLI AFFITTUARI DI IMMOBILI
C/M
DPNS
DPS
DPNS
INTEGRAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE
Documento programmatico sulla sicurezza
Comune
Pag. n° 16
4.2 Responsabili del trattamento
Il Comune di Piteglio - titolare del trattamento – ha nominato secondo quanto
previsto dall’art. 29 della D.Lgs 196 del 30/06/2003, con atto di Giunta n. 93
del 30/12/2004 quali responsabili del trattamento dei dati personali, i
Responsabili di Settore, dando atto che per esperienza capacità ed affidabilità,
forniscono idonea garanzia del pieno rispetto delle disposizioni in materia di
trattamento.
Il Sindaco, nella sua qualità di Legale Rappresentante del Comune, ha
provveduto a comunicare la nomina ai Responsabili del trattamento che hanno
firmato per accettazione.
I compiti affidati al Responsabile ed individuati per iscritto nella comunicazione
di nomina, sono:
a) Individuare per iscritto in apposito elenco, per la propria area di
responsabilità, gli incaricati al trattamento che possono anche essere suddivisi
per unità di appartenenza
di cui sia individuato per iscritto l’ambito di
trattamento consentito;
b) Dotare gli incaricati, autorizzati al trattamento, di apposite credenziali di
autenticazione, cioè di un codice associato ad una parola chiave riservata, e
vigilare affinché vengano adottate da parte degli incaricati le cautele
necessarie per garantirne la segretezza.
c) Assicurarsi che gli incaricati custodiscano diligentemente i dispositivi che gli
vengono assegnati per lo svolgimento del proprio incarico
b)Impartire per iscritto le disposizioni operative per la sicurezza dei dati e dei
procedimenti di gestione e/o trattamento dei dati stessi
d)Autorizzare gli incaricati al trattamento dei dati e adottare tutti gli
accorgimenti organizzativi e tecnici utili a garantire che gli incaricati abbiano
accesso ai soli dati personali la cui conoscenza sia strettamente necessaria per
adempiere ai compiti loro assegnati
e) Procedere almeno una volta all’anno, alla verifica della sussistenza delle
condizioni per l’autorizzazione agli accessi ed al controllo dell’efficacia delle
misure di sicurezza adottate
f) Revocare le autorizzazioni all’accesso qualora non sussistono più le
condizioni per la loro conservazione
g) Curare il coordinamento di tutte le operazioni di trattamento di dati affidate
agli incaricati appartenenti al proprio Servizio
h) Procedere alle verifiche sulla metodologia di introduzione e di gestione dei
dati, anche attraverso controlli a campioni da eseguirsi periodicamente;
i) Disporre il blocco dei dati, qualora sia necessaria una sospensione
temporanea
delle
operazioni
di
trattamento
dandone
tempestiva
comunicazione al Titolare del trattamento.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 17
4.2a
n.
Assegnazione delle Responsabilità per i trattamenti di dati personali
Trattamento
Descrizione
Archivio
BANCA DATI
dell’anagrafe della DELLA
POPOLAZIONE
popolazione
RESIDENTE.
residente
1 Gestione
2 Attività relativa
all’elettorato
attivo e passivo
BANCA DATI
DEGLI
ELETTORI.
BANCA DATI
DEGLI
INCARICHI
ELETTORALI
(PRESIDENTI SEGRETARISCRUTATORI
DI SEGGIO)
BANCA DATI
Gestione
4
dell’anagrafe della ITALIANI
RESIDENTI
popolazione
ALL’ESTERO.
residente
all’estero
3 Attività relativa
Responsabile
Nesti Luana
Nesti Luana
Nesti Luana
all’elettorato
attivo e passivo
Struttura
Compiti della struttura
Racc., registr., organiz.,
Area
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Nesti Luana
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
estraz., raffr., util.,
comunic.
Banca dati
Nesti Luana
cittadini
stranieri
dell’anagrafe della
(appartenenti
popolazione
alla Comunità
residente
Europea ed
all’estero
Extracomunitari)
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
estraz., raffr., util.,
comunic.
5 Gestione
6 Attività relativa
alla tenuta
dell’elenco dei
giudici popolari
Nesti Luana
Elenco dei
giudici popolari
7 Attività relativa
Banca dati leva Nesti Luana
alla tenuta delle
militare
liste di leva e dei
registri matricolari
8 Attività relativa
all’ accertamento
e riscossione di
tasse e imposte
9 Attività relativa
all’ accertamento
e riscossione di
tasse e imposte
10 Attività relativa
all’ accertamento
e riscossione di
tasse e imposte
Banca dati
Nesti Luana
tributi comunali
Banca dati
dichiarazioni
ICI
Nesti Luana
Banca dati
dichiarazioni
ICIAP
Nesti Luana
Documento programmatico sulla sicurezza
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
estraz., raffr., util.,
comunic.
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Racc., registr., organiz.,
Area
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util., canc.
finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
estraz., raffr., util., canc.
Conservazione
Pag. n° 18
n.
Trattamento
11 Attività relativa
all’ accertamento
e riscossione di
tasse e imposte
12 Attività relativa
all’ accertamento
e riscossione di
tasse e imposte
Descrizione
Archivio
Banca dati
TOSAP.
Responsabile
Nesti Luana
Banca dati
delle attività
produttive.
BANCA DATI
DEBITORI.
Nesti Luana
14 Gestione della
BANCA DATI
CREDITORI.
Nesti Luana
15 Gestione della
BANCA DATI
FORNITORI
DEL COMUNE.
Nesti Luana
Filoni Mauro
Pratesi Paolo
16 Gestione
BANCA DATI
DEI
DIPENDENTI
DEL COMUNE.
Nesti Luana
17 Gestione
BANCA DATI
Nesti Luana
RILEVAZIONE
PRESENZE DEL
PERSONALE
DEL COMUNE.
BANCA DATI
Nesti Luana
MODELLO 730.
contabilità
dell’Ente
contabilità
dell’Ente
economica e
giuridica del
personale
economica del
personale
18 Gestione
economica del
personale
19 Gestione
economica e
giuridica del
personale
20 Gestione della
contabilità
dell’Ente
21 Gestione
economica e
giuridica del
personale
22 Gestione
economica e
giuridica del
BANCA DATI
INPDAP.
Nesti Luana
BANCA DATI
Nesti Luana
MODELLO 770.
BANCA DATI
MODELLO
01/M.
Nesti Luana
BANCA DATI
Nesti Luana
INQUADRAMEN
TO
Documento programmatico sulla sicurezza
Compiti della struttura
Area
Racc., organiz., conserv.,
Amministrativa consult., modif., canc.
Economico
finanziaria
* I compiti relativi a
questa attività sono
rimasti di competenza
dell’area tecnica solo
fino al 01/02/11, in
attesa di definizione del
Servizio associato
13 Gestione della
contabilità
dell’Ente
Struttura
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Area Economico
finanziaria,
Amministrativa,
Tecnica,
Vigilanza e
Commercio
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
modif., util., canc.
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
modif., util., canc.
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
modif., util., canc.
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
estraz., raffr., util.,
comunic., canc.,
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
Economico
elabor., modif., raffr.,
finanziaria
util., canc.,
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., raffr.,
util., canc.,
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., raffr.,
util., canc.,
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., raffr.,
util., canc.,
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., raffr.,
util., canc.,
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., raffr.,
Pag. n° 19
personale
CONTRATTUAL
E.
Gestione delle
BANCA DATI
DITTE PER
GARE
D’APPALTO.
23 attività relative
alla
predisposizione,
aggiudicazione di
gare d’appalto
24 Gestione
economica e
giuridica del
personale
finanziaria
Filoni Mauro
BANCA DATI
Filoni Mauro
DEGLI
INCARICHI
PROFESSIONAL
I DEL COMUNE
25 Banca dati degli
BANCA DATI
Nesti Luana
amministratori del DEGLI
Comune.
AMMINISTRAT
ORI DEL
COMUNE.
Gestione
dei
BANCA DATI
Filoni Mauro
26
procedimenti della DEGLI
legge 319
INSEDIAMENTI
(depurazione
PRODUTTIVI AI
delle acque)
FINI DELLA
LEGGE 319
(DEPURAZIONE
DELLE ACQUE)
BANCA DATI
Filoni Mauro
27 Gestione delle
pratiche edilizie.
PRATICHE
EDILIZIE.
28 Banca dati
BANCA DATI
CONDONO
EDILIZIO.
29 Banca dati
BANCA DATI
Nesti Luana
ASSOCIAZIONI
CULTURALIRICREATIVESPORTIVE.
BANCA DATI
Nesti Luana
SERVIZIO
PASTI E
TRASPORTO
SCOLASTICO
condono edilizio.
associazioni
culturali
Ricreative
sportive
30 Banca dati
servizio pasti e
trasporto
scolastico
Documento programmatico sulla sicurezza
Filoni Mauro
util., canc.,
Raccolta, registrazione,
organizzazione,
conservazione,
consultazione,
elaborazione, modifica,
utilizzo
Area Tecnica Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, modifica,
estrazione, utilizzo,
comunicazione,
diffusione
Racc., registr., organiz.,
Area
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic., diffus.
Area Tecnica Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, modifica,
utilizzo, comunicazione,
diffusione
Area Tecnica
Area Tecnica
Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, modifica,
estrazione, utilizzo,
comunicazione,
diffusione
Area Tecnica Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, modifica,
estrazione, utilizzo,
comunicazione,
diffusione
Racc., registr., organiz.,
Area
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic., diffus.
Racc., registr., organiz.,
Area
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Pag. n° 20
n. Trattamento
31 Banca dati dei
verbali di
contestazione alle
violazioni del
Codice Stradale
Descrizione
Archivio
Responsabile
BANCA DATI
DEI VERBALI
DI
CONTESTAZIO
NE ALLE
VIOLAZIONI
DEL CODICE
STRADALE
Sindaco
32 Banca dati
BANCA DATI
Sindaco
INFRAZIONI AL
CODICE DELLA
STRADA.
33 Banca dati
BANCA DATI
Sindaco
CESSIONI DI
FABBRICATO
LEGGE N.
191/78.
BANCA DATI
Sindaco
TITOLARI DI
AUTORIZZAZIO
NE AL
COMMERCIO
FISSO.
BANCA DATI
Sindaco
TITOLARI
PUBBLICI
ESERCIZI.
infrazioni al
codice della
strada.
cessioni di
fabbricato legge
n. 191/78.
34 Gestione delle
licenze relative
alle attività di
commercio fisso
35 Gestione delle
licenze relative
alle attività di
pubblici esercizi
36 Gestione
dell’assegnazione
dei posteggi
disponibili nei
mercati periodici
o stagionali.
37 Gestione
dell’anagrafe della
popolazione
residente
BANCA DATI
COMMERCIO
AREE
PUBBLICHE.
Sindaco
BANCA DATI
DELLA
POPOLAZIONE
RESIDENTE
PRATICHE
IMMIGRAZION
E
EMIGRAZIONE
Nesti Luana
Documento programmatico sulla sicurezza
Struttura
Compiti della struttura
Area Vigilanza e Raccolta,
registrazione,organizzazi
Commercio
one, conservazione,
consultazione,elaborazio
ne,selezione,estrazione,r
affronto,utilizzo,
interconnessione,blocco,
comunicazione ,
diffusione
Area Vigilanza Raccolta,
e Commercio registrazione,organizzazi
one, conservazione,
consultazione,elaborazio
ne,selezione,estrazione,r
affronto,utilizzo,
interconnessione,blocco,
comunicazione ,
diffusione
Area Vigilanza Raccolta,
e Commercio registrazione,organizzazi
one, conservazione,
consultazione,elaborazio
ne,selezione,utilizzo,
Dal 01/02/2011 Raccolta, registrazione,
organizzazione,
SUAP
ASSOCIATO conservazione,consultazi
one,elaborazione,modific
a,selezione,raffronto,
utilizzo,cancellazione
Dal
Raccolta, registrazione,
01/02/2011
organizzazione,
SUAP
conservazione,consultazi
ASSOCIATO
one,elaborazione,modific
a,selezione,raffronto,
utilizzo,cancellazione
Area Vigilanza Raccolta, registrazione,
e Commercio organizzazione,
conservazione,consultazi
one,elaborazione,modific
a,selezione,raffronto,
utilizzo,cancellazione
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Pag. n° 21
n.
Trattamento
Descrizione
Archivio
38 Gestione
CARTELLINI
dell’anagrafe della CARTE
popolazione
D’IDENTITÀ.
residente
39 Attività di
gestione dei
registri di stato
civile
40 Attività relativa
all’elettorato
attivo e passivo
41 Attività relativa
Responsabile
Nesti Luana
REGISTRI
Nesti Luana
DEGLI ATTI DI
NASCITA
MATRIMONIO
MORTE
ALBI
Nesti Luana
SEZIONALI E
GENERALI
DEGLI
ELETTORI.
LISTE DI LEVA. Nesti Luana
alla tenuta delle
liste di leva e dei
registri matricolari
42 Attività di
REGISTRI DEI
DEFUNTI.
Nesti Luana
CONTRATTI
contratti di
CIMITERIALI
concessione
cimiteriali
REGISTRI DEI
44 Attività di
gestione dei
DEFUNTI.
registri dei defunti
Filoni Mauro
gestione dei
registri di stato
civile
43 Gestione dei
45 Gestione delle
attività dei Lavori
pubblici
46 Gestione del
Codice della
Strada
47 Gestione del
Codice della
Strada
48 Gestione dell’iter
documentale e
della
corrispondenza
BANCA DATI
STATO
AVANZAMENTO
LAVORI.
BANCA DATI
RELATIVA A
VEICOLI
RUBATI E
RECUPERATI.
BANCA DATI
RELATIVI AGLI
INCIDENTI
STRADALI.
PROTOCOLLO
DEL COMUNE E
ARCHIVIO
GENERALE.
Filoni Mauro
Filoni Mauro
DELIBERAZION
I DI GIUNTA
COMUNALE.
Documento programmatico sulla sicurezza
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Compiti della struttura
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., raffr., util.,
comunic.
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.,
Finanziaria
comunic.
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
selez., estraz., raffr.,
Economico
util., comunic.
Finanziaria
Area Tecnica Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, utilizzo,
diffusione
Area Tecnica Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, modifica,
estrazione, utilizzo,
comunicazione,
diffusione
Area Tecnica Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, utilizzo
Sindaco
Area Vigilanza Raccolta, registrazione,
e Commercio conservazione,consultazi
one,selezione, utilizzo
Sindaco
Area Vigilanza Raccolta registrazione,
e Commercio organizzazione,
conservazione,consultazi
one, utilizzo,
Area
Racc., registr., organiz.,
Amministrativa conserv., consult.,
elabor., modif., selez.,
Economico
estraz., raffr., util.
Finanziaria
Nesti Luana
49 Gestione degli atti VERBALI DELLE Nesti Luana
deliberativi
dell’Ente
Struttura
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., selez., estraz.,
raffr., util., comunic.
Pag. n° 22
n. Trattamento
Descrizione
Archivio
Responsabile
50 Gestione degli atti VERBALI DI
Nesti Luana
DELIBERAZION
I DI
CONSIGLIO
COMUNALE.
Gestione
delle
BANCA DATI
Sindaco
51
attività di notifica NOTIFICAZION
dell’Ente
I MESSI
COMUNALI.
Nesti Luana
52 Gestione degli atti ELENCO
deliberativi
DETERMINE
dell’Ente
deliberativi
dell’Ente
53 Attività di
assegnazione
benefici economici
e contributi
54 Attività di
assegnazione
benefici economici
e contributi a
persone
bisognose o non
autosufficienti
55 Gestione
amministrativa
dei contratti
dell’Ente
56 Attribuzione
codice fiscale
ASSEGNAZION Frullani
E CONTRIBUTI Tatiana
A.M. E A.N.F.
Struttura
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Compiti della struttura
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., selez., estraz.,
raffr., util., comunic.
Area Vigilanza e Racc., resgistr.,
conserv., consult., util.,
Commercio
comunic.
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Servizio Sociale
(gestione
tramite delega)
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., selez., estraz.,
raffr., util., comunic.
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., util., comunic.,
BANCA DATI
BENEFICIARI
DI
CONTRIBUTI
Frullani
Tatiana
Servizio Sociale Racc., registr., organiz.,
(gestione
conserv., consult.,
tramite delega) elabor., util., comunic.,
CONTRATTI
Nesti Luana
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Area
Amministrativa
Economico
Finanziaria
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., util., comunic.,
Area Tecnica
Raccolta, registrazione,
conservazione,
consultazione, codifica,
estrazione, utilizzo,
comunicazione,
diffusione
BANCA DATI
TITOLARI DI
CODICE
FISCALE
Banca dati di
Assegnazione
57
benefici economici beneficiari di
e contributi
contributi ad
integrazione
del canone di
locazione
Gestione
affitti
Banca
dati
58
immobili comunali degli affittuari
di immobili
Documento programmatico sulla sicurezza
Nesti Luana
Nesti Luana
Filoni Mauro
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., selez., estraz.,
raffr., util., comunic.
Racc., registr., organiz.,
conserv., consult.,
elabor., selez., estraz.,
raffr., util., comunic.
Pag. n° 23
4.3 Incaricati del trattamento
Ogni Responsabile del trattamento, per le banche dati assegnate, ha
individuato gli incaricati al trattamento ed ha provveduto alla formalizzazione
dell’autorizzazione per lo svolgimento delle operazioni di trattamento di dati
personali per conto del Comune specificando:
le banche dati assegnate
il tipo di dati oggetto del trattamento
finalità del trattamento stesso
norme legislative disciplinanti l’incarico
istruzioni per l’applicazione delle misure minime di sicurezza
modulo di comunicazione password al custode delle parole chiavi e relative
istruzioni
4.3a
n.
Individuazione degli incaricati
Trattamento
1 Gestione dell’anagrafe della
popolazione residente
2 Attività relativa all’elettorato
attivo e passivo
Descrizione Archivio
BANCA DATI DELLA
POPOLAZIONE RESIDENTE.
Incaricato
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, Nesti Luana
BANCA DATI DEGLI ELETTORI. Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, Nesti Luana
BANCA DATI DEGLI
INCARICHI ELETTORALI
(PRESIDENTI - SEGRETARISCRUTATORI DI SEGGIO)
BANCA DATI ITALIANI
RESIDENTI ALL’ESTERO.
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, Nesti Luana
Banca dati cittadini stranieri
(appart. Alla Comunità
Europea ed Extracomunitari)
Gaggini Doris,Ferrari
Giulia Nesti Luana
6 Attività relativa alla tenuta
ELENCO DEI GIUDICI
POPOLARI
Gaggini Doris
7 Attività relativa alla tenuta
BANCA DATI LEVA MILITARE
Gaggini Doris
BANCA DATI TRIBUTI
COMUNALI
Ducci Erika, Nesti Luana
BANCA DATI DICHIARAZIONI
ICI
Ducci Erika, Nesti Luana,
Valiani Veronica
3 Attività relativa all’elettorato
attivo e passivo
4 Gestione dell’anagrafe della
popolazione residente
all’estero
5 Gestione dell’anagrafe della
popolazione residente
all’estero
dell’elenco dei giudici popolari
delle liste di leva e dei registri
matricolari
8 Attività relativa all’
accertamento e riscossione di
tasse e imposte
9 Attività relativa all’
accertamento e riscossione
di tasse e imposte
10 Attività relativa all’
accertamento e riscossione di
tasse e imposte
Documento programmatico sulla sicurezza
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, Nesti Luana
BANCA DATI DICHIARAZIONI
ICIAP
Pag. n° 24
n.
Trattamento
11 Attività relativa all’
accertamento e riscossione
di tasse e imposte
12 Attività relativa all’
accertamento e riscossione di
tasse e imposte
Descrizione Archivio
BANCA DATI TOSAP.
Incaricato
Ducci Erika, Nesti Luana
BANCA DATI DELLE ATTIVITA’
PRODUTTIVE.
* I compiti relativi a
questa attività sono
rimasti di competenza
dell’area tecnica solo fino
al 01/02/11, in attesa di
definizione del Servizio
associato
13 Gestione della contabilità
BANCA DATI DEBITORI.
Ducci Erika, Nesti Luana
14
BANCA DATI CREDITORI.
Ducci Erika, Nesti Luana
tutti i dipendenti
18 Gestione economica del
BANCA DATI FORNITORI DEL
COMUNE.
BANCA DATI DEI DIPENDENTI
DEL COMUNE.
BANCA DATI RILEVAZIONE
PRESENZE DEL PERSONALE
DEL COMUNE.
BANCA DATI MODELLO 730.
19
BANCA DATI INPDAP.
Ducci Erika, Nesti Luana
BANCA DATI MODELLO 770.
Ducci Erika, Nesti Luana
BANCA DATI MODELLO 01/M.
Ducci Erika, Nesti Luana
BANCA DATI
INQUADRAMENTO
CONTRATTUALE.
BANCA DATI DITTE PER GARE
D’APPALTO.
Ducci Erika, Nesti Luana
15
16
17
20
21
22
dell’Ente
Gestione della contabilità
dell’Ente
Gestione della contabilità
dell’Ente
Gestione economica e giuridica
del personale
Gestione economica del
personale
personale
Gestione economica e giuridica
del personale
Gestione della contabilità
dell’Ente
Gestione economica e giuridica
del personale
Gestione economica e giuridica
del personale
23 Gestione delle attività relative
alla predisposizione,
aggiudicazione di gare
d’appalto
24 Gestione economica e giuridica BANCA DATI DEGLI
del personale
INCARICHI PROFESSIONALI
DEL COMUNE
BANCA DATI DEGLI
25 Banca dati degli
amministratori del Comune.
AMMINISTRATORI DEL
COMUNE.
BANCA DATI DEGLI
26 Gestione dei procedimenti
della legge 319 (depurazione
INSEDIAMENTI PRODUTTIVI
delle acque)
AI FINI DELLA LEGGE 319
(DEPURAZIONE DELLE
ACQUE)
Gestione
delle
pratiche
BANCA DATI PRATICHE
27
edilizie.
EDILIZIE.
Banca
dati
condono
edilizio.
BANCA DATI CONDONO
28
EDILIZIO.
Documento programmatico sulla sicurezza
Ducci Erika, Nesti Luana
Ducci Erika, Nesti Luana
Ducci Erika, Nesti Luana
Giani Samanta,
Serni Chiara
Giani Samanta,
Serni Chiara
Cecchini Antonella, Ferrari
Giulia
Ferrari Fabiano
Vannucchi Cristiano
Vannucchi Cristiano
Pag. n° 25
29 Banca dati associazioni
culturali
Ricreative
sportive
30 Banca dati servizio pasti e
trasporto scolastico
31 Banca dati dei verbali di
contestazione alle violazioni
del Codice Stradale
32
33
34
35
BANCA DATI SERVIZIO PASTI
E TRASPORTO SCOLASTICO
BANCA DATI DEI VERBALI DI
CONTESTAZIONE ALLE
VIOLAZIONI DEL CODICE
STRADALE
Banca dati infrazioni al codice BANCA DATI INFRAZIONI AL
della strada.
CODICE DELLA STRADA.
Banca dati cessioni di
BANCA DATI CESSIONI DI
fabbricato legge n. 191/78.
FABBRICATO LEGGE N.
191/78.
Gestione delle licenze relative BANCA DATI TITOLARI DI
alle attività di commercio fisso AUTORIZZAZIONE AL
COMMERCIO FISSO.
Gestione delle licenze relative BANCA DATI TITOLARI
alle attività di pubblici esercizi PUBBLICI ESERCIZI.
36 Gestione dell’assegnazione
dei posteggi disponibili nei
mercati periodici o stagionali.
37 Gestione dell’anagrafe della
popolazione residente
38 Gestione dell’anagrafe della
popolazione residente
39 Attività di gestione dei registri
di stato civile
40 Attività relativa all’elettorato
41
42
43
44
BANCA DATI ASSOCIAZIONI
CULTURALI-RICREATIVESPORTIVE.
attivo e passivo
Attività relativa alla tenuta
delle liste di leva e dei registri
matricolari
Attività di gestione dei registri
di stato civile
Gestione dei contratti di
concessione cimiteriali
Attività di gestione dei registri
dei defunti
Gestione delle attività dei
Lavori pubblici
Gestione del Codice della
Strada
Documento programmatico sulla sicurezza
Cecchini Antonella
Nesti Franco, Ariani
Roberto
Nesti Franco, Ariani
Roberto
Nesti Franco, Ariani
Roberto
Responsabile suap
associato
Responsabile suap
associato
BANCA DATI COMMERCIO
AREE PUBBLICHE.
Nesti Franco, Ariani
Roberto
BANCA DATI DELLA
POPOLAZIONE RESIDENTE
PRATICHE IMMIGRAZIONE
EMIGRAZIONE
CARTELLINI CARTE
D’IDENTITÀ.
REGISTRI DEGLI ATTI DI
NASCITA MATRIMONIO
MORTE
ALBI SEZIONALI E GENERALI
DEGLI ELETTORI.
LISTE DI LEVA.
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, nesti Luana
REGISTRI DEI DEFUNTI.
CONTRATTI CIMITERIALI
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, Nesti Luana
Ferrari Fabiano
REGISTRI DEI DEFUNTI.
Ferrari Fabiano
BANCA DATI STATO
AVANZAMENTO LAVORI.
BANCA DATI RELATIVA A
46
VEICOLI RUBATI E
RECUPERATI.
Gestione
del
Codice
della
BANCA DATI RELATIVI AGLI
47
Strada
INCIDENTI STRADALI.
Gestione
dell’iter
documentale
PROTOCOLLO DEL COMUNE E
48
e della corrispondenza
ARCHIVIO GENERALE.
45
Cecchini Antonella, Ferrari
Giulia
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, Nesti Luana
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia; Nesti Luana
Gaggini Doris, Ferrari
Giulia, Nesti Luana
Gaggini Doris
Giani Samanta;
Chiara Serni
Nesti Franco, Ariani
Roberto
Nesti Franco, Ariani
Roberto
Cecchini Antonella, Ferrari
Giulia
Pag. n° 26
n.
Trattamento
49 Gestione degli atti deliberativi
dell’Ente
50 Gestione degli atti deliberativi
dell’Ente
51 Gestione delle attività di
notifica dell’Ente
52 Gestione degli atti deliberativi
53
54
55
56
dell’Ente
Attività di assegnazione
benefici economici e contributi
Attività di assegnazione
benefici economici e contributi
a persone bisognose o non
autosufficienti
Gestione amministrativa dei
contratti dell’Ente
Attribuzione codice fiscale
57 Assegnazione benefici
economici e contributi
58 Gestione affitti immobili
comunali
Descrizione Archivio
VERBALI DELLE
DELIBERAZIONI DI GIUNTA
COMUNALE.
VERBALI DI DELIBERAZIONI
DI CONSIGLIO COMUNALE.
BANCA DATI NOTIFICAZIONI
MESSI COMUNALI.
ELENCO DETERMINE
Incaricato
Cecchini Antonella, Ferrari
Giulia
ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI
A.M. E A.N.F.
BANCA DATI BENEFICIARI DI
CONTRIBUTI
Cecchini Antonella, Ferrari
Giulia
Nesti Franco, Ariani
Roberto
Cecchini Antonella, Ferrari
Giulia
Incaricati Comune di San
Marcello P.se
Incaricati Comune di San
Marcello P.se
CONTRATTI
Cecchini Antonella
BANCA DATI TITOLARI DI
CODICE FISCALE
BANCA DATI DI BENEFICIARI
DI CONTRIBUTI AD
INTEGRAZIONE DEL CANONE
DI LOCAZIONE
BANCA DATI DEGLI
AFFITTUARI DI IMMOBILI
Gaggini Doris
Ferrari Giulia, Cecchini
Antonella
Chiara Serni;
Giani Samanta
4.4 Custode delle credenziali di autenticazione
Il Titolare del trattamento individua con proprio decreto il custode delle copie
delle credenziali di autenticazione ai sensi del D.Lgs n. 196 del 30 giugno
2003, che deve gestirle e custodirle garantendone la segretezza.
Ogni incaricato consegna una busta chiusa con indicato sopra il proprio nome
utente con all'interno le credenziali usate per accedere ai dati oggetto di
trattamento.
Tali buste dovranno essere conservate in luogo concordato ed accessibile in
caso di sua assenza.
In caso di prolungata assenza di un incaricato, se si verifica la necessità di
dover accedere allo strumento elettronico di un incaricato, verrà usata la copia
delle credenziali di autenticazione in possesso del custode e lo stesso informerà
tempestivamente l’incaricato dell’accesso avvenuto.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 27
5. ANALISI DEI RISCHI CHE INCOMBONO SUI DATI4
5.a) Elenco dei fattori di rischio che incombono sui dati personali
Codice Descrizione
Rischi
relativi
comportamenti degli operatori
Soglia di
Rischio
Riferimen
to misure
d’azione
R1
Sottrazione di credenziali di autenticazione
Bassa
M1
R2
Carenza di consapevolezza disattenzione o incuria
Bassa
M2
R3
Comportamenti sleali o fraudolenti
R4
Errore materiale
Bassa
M4
R5
Non corretta applicazione delle parole chiave e
delle user-id
Bassa
M5
R6
Trattamento/comunicazione/diffusione non
autorizzata dei dati
Bassa
M6
Codice Descrizione
strumenti
4
ai
Rischi
relativi
M3
agli
Soglia di
Rischio
Riferimen
to misure
d’azione
R7
Azione di virus informatici
Bassa
M7
R8
Spamming o altre tecniche di sabotaggio
Media
M8
R9
Bassa
M9
R10
Malfunzionamento indisponibilità o degrado degli
strumenti
Accessi esterni non autorizzati
Media
M10
R11
Intercettazione di informazioni in rete
Bassa
M11
Art.19 comma 19.3 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 28
Codice Descrizione Rischi relativi al contesto
Soglia di
Rischio
Riferimen
to misure
d’azione
R12
Accessi non autorizzati ai locali
Bassa
M12
R13
Sottrazione di strumenti contenenti dati
Bassa
M13
R14
Danneggiamento delle risorse informatiche per
disastri naturali (incendi, movimenti tellurici
allagamenti ecc.)
Bassa
M14
R15
Alterazione/danneggiamento accidentale o doloso
del sistema, dei programmi e/o dati
Bassa
M15
R16
Guasto ai sistemi complementari
Bassa
M16
R17
Errori umani nella gestione della sicurezza fisica
Bassa
M17
R18
Criticità del Sistema informatico Comunale
Bassa
M18
R19
Modalità di conservazione dei dati
Bassa
M19
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 29
6) MISURE DA ADOTTARE PER GARANTIRE L’INTEGRITÀ E LA
DISPONIBILITÀ DEI DATI, NONCHÉ LA PROTEZIONE DELLE AREE E DEI
LOCALI, RILEVANTI AI FINI DELLA LORO CUSTODIA E ACCESSIBILITÀ5
6.a
Elenco delle misure per contrastare i fattori di rischio che incombono sui
dati personali
Codice
Misura
Codice
Rischio
M1
R1
Tutti i trattamenti su
supporto magnetico
Misura in corso di
attuazione
M2
R2
Tutti i trattamenti
Misura in corso di
attuazione
M3
R3
Tutti i trattamenti
Misura già in essere
Ogni singolo incaricato
M4
R4
Tutti i trattamenti
Misura già in essere
Ogni singolo incaricato
M5
R5
Misura già in essere
Ogni singolo incaricato
M6
R6
Tutti i trattamenti su
supporto magnetico
Tutti i trattamenti
Misura in corso di
attuazione
M7
R7
Misura già in essere
M8
R8
M9
R9
Tutti i trattamenti su
supporto magnetico
Tutti i trattamenti su
supporto magnetico
Tutti i trattamenti
Responsabili del
trattamento
Ogni incaricato
Ogni singolo incaricato
Misura in corso di
attuazione
Misura già in essere
Ogni singolo incaricato
Ogni Responsabile
Titolare
M10
R10
Tutti i trattamenti
Ogni singolo incaricato
M11
R11
Tutti i trattamenti
Misura in corso di
attuazione
Misura già in essere
M12
R12
Tutti i trattamenti
Misura già in essere
M13
R13
Tutti i trattamenti
Misura già in essere
M14
R14
Tutti i trattamenti
Misura già in essere
M15
R15
Misura già in essere
M16
R16
Tutti i trattamenti su
supporto magnetico
Tutti i trattamenti
Tutti i responsabili
Tutti gli incaricati
Tutti i responsabili
Tutti gli incaricati
Responsabile
Sicurezza e Protezione
civile
Ogni singolo incaricato
M17
R17
Tutti i trattamenti
M18
R18
M19
R19
Tutti i trattamenti su
supporto magnetico
Tutti i trattamenti
5
Trattamento
interessato
Attuazione Misura
Misura in parte già
adottata
Misura già in essere
Misura già in essere
Misura già in essere
Struttura o
persone addette
Custode delle
credenziali
Ogni singolo incaricato
Ogni singolo incaricato
Titolare
Responsabile
Sicurezza
Responsabile
Sicurezza
Titolare
Ogni Responsabile
Ogni incaricato
Art.19 comma 19.4 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 30
6.b
Schede descrittive delle misure adottate
Misura
M1
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Rischi legati all’ubicazione
fisica degli archivi contenenti
dati personali
Data
Compilatore
aggiornamento
COSEA
Il server di rete su cui sono posti gli archivi di lavoro verrà collocato in un
apposito locale con porta d'accesso munita di serratura
Misura
M2
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Rischi legati al metodo di
accesso ai dati
Data
Compilatore
aggiornamento
COSEA
L’accesso logico alle procedure gestionali residenti sul server di rete avviene
tramite autenticazione con identificativo personale e relativa password
conosciuta solo dall’incaricato .
Ad ogni incaricato al trattamento è stato assegnato:
• parola chiave personale per l’accesso alle procedure gestionali di contabilità,
anagrafe, tributi , protocollo ed atti deliberativi
Ad ogni incaricato verrà assegnato:
• codice identificativo personale per l’utilizzo dell’elaboratore (parola chiave
sul BIOS)
• codice identificativo personale sullo screen-saver per la tutela dell’accesso
all’elaboratore in caso di assenza temporanea durante l’orario di lavoro
Nel caso l’incaricato al trattamento verifichi la perdita della qualità della propria
password di accesso all’elaboratore, deve provvedere all’immediata
comunicazione al proprio Responsabile che provvederà a contattare la Ditta
fornitrice per l’immissione di una nuova password.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 31
Misura
M3
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Comunicazione e diffusione
non autorizzata dei dati
Data
Compilatore
aggiornamento
COSEA
I dati personali oggetto di trattamento sono diffusi solo se lo prevede
un’apposita disposizione o regolamento o autorizzazione del Garante
I dati potranno essere comunicati ai soggetti richiedenti previa verifica con il
Responsabile del trattamento della sussistenza dei requisiti per la
comunicazione e diffusione dei dati.
In
•
•
•
tutti gli altri casi è fatto divieto a chiunque di:
Effettuare copie su supporto magnetico o trasmissioni non autorizzate
Effettuare copie fotostatiche o di qualsiasi altra natura non autorizzate
Sottrarre, cancellare distruggere senza autorizzazione stampe tabulati
elenchi rubriche ed ogni altro materiale riguardante i dati oggetto del
trattamento
• Consegnare a persone non autorizzate stampe tabulati elenchi rubriche ed
ogni altro materiale riguardante i dati oggetto del trattamento
Misura
M4
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Criticità del Sistema
informatico Comunale
Data
Compilatore
aggiornamento
COSEA
La lan comunale è stata ricablata e certificata secondo gli standard a livello
europeo.
Misura
M5
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Modalità di conservazione dei
dati
Data
Compilatore
aggiornamento
COSEA
I supporti rimovibili a nastro, i supporti floppy e CD su cui sono memorizzati
dati personali sono custoditi diligentemente dagli incaricati in armadi e cassetti
chiusi a chiave
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 32
Misura
M6
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Accessi non autorizzati
Data
Compilatore
aggiornamento
COSEA
L’accesso ai locali può avvenire solo in presenza del personale del Comune in
possesso delle chiavi di accesso ai rispettivi uffici.
Ogni personal computer sarà dotato di password sul bios e di password sullo
screen-saver per inibire l’accesso in caso di allontanamento dell’operatore che
comunque ha ricevuto istruzioni scritte per non far accedere estranei agli
strumenti elettronici.
Armadi e scrivanie sono dotati di serrature con chiavi,
Gli accessi e le uscite del personale sono registrati attraverso il sistema di
rilevazione delle presenze.
Chi effettua le pulizie è stato edotto sulle modalità di accesso e comportamento
in caso di mancanza del personale.
Misura
M7
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Sottrazione di elaboratori,
programmi, supporti o dati
Data
Compilatore
aggiornamento
COSEA
La sede amministrativa del Comune di Piteglio e’ accessibile attraverso un
portone principale di accesso
Gli uffici comunali sono posti al piano terra, al primo e secondo piano dell’edificio
Tutti gli uffici sono muniti di serratura e sono chiusi a chiave quando il personale
dipendente non e' presente.
Negli uffici, gli armadi e le scrivanie sono muniti di serratura con chiave.
I dati personali sensibili, su supporto cartaceo, sono custoditi in armadi e/o
cassetti accessibili solo agli incaricati del trattamento durante l’orario di lavoro.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 33
Misura
Descrizione Sintetica
Data
Compilatore
Rischio contrastato
aggiornamento
M8
Alterazione/danneggiamento
COSEA
accidentale o doloso del
sistema, dei programmi e/o dati
In ogni elaboratore è stato installato il software antivirus Norton Symantec che
controlla automaticamente all’avvio la disponibilità di un nuovo aggiornamento
Si prevede la tenuta di un apposito registro di rilevazione dei virus informatici
che hanno causato perdita o danneggiamento di dati.
Verrà installato un gruppo di continuità che permetta l'erogazione di energia
elettrica ai server e agli apparati di internetworking in caso di black-out.
Il server di rete per la gestione tramite sistema Operativo Unix e' provvisto di
dispositivo Dat
Gli incaricati del trattamento, secondo le istruzioni impartite, devono provvedere
ad effettuare la copia di salvataggio delle banche dati assegnate residenti sui
server di rete, in locale, su supporti magnetici e/o ottici (floppy disk e cd).
I supporti magnetici e/o ottici esterni (floppy disk, cd e dat) sono custoditi in
modo da proteggerli da:
• Fonti di calore
• Campi magnetici
• Incendio
• Furto
• Agenti chimici
• Campi magnetici
• Intrusioni ed atti vandalici
• Allagamento
I supporti magnetici esterni contenenti dati saranno riutilizzati qualora le
informazioni precedentemente contenute non siano tecnicamente recuperabili in
alcun modo altrimenti saranno distrutti
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 34
Misura
Descrizione Sintetica
Data
Compilatore
Rischio contrastato
aggiornamento
M9
Danneggiamento delle risorse
COSEA
informatiche per disastri
naturali (incendi ecc.)
Sono presenti degli estintori che vengono verificati periodicamente
L’area in cui ha sede il comune di Piteglio non è soggetta a esondazioni,
terremoti o altri disastri naturali.
Misura
M10
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Intrusione dall’esterno nel
sistema tramite connessione
telematica
Data
aggiornamento
Compilatore
COSEA
La connessione
per i servizi di trasmissione dati
avviene attraverso il
collegamento di tipo HDSL.
La sicurezza della trasmissione dei dati sui collegamenti e’ assicurata dalla
tipologia di connessione non violabile dall’esterno che non consente
l’intercettazione dei dati.
Per quanto riguarda i collegamenti attraverso apparati router esistono i seguenti
livelli di protezione rappresentati da:
- n° telefonico di chiamata non pubblico
- autenticazione dell’apparato attraverso identificativo dell’utente e relativa
password
- limitazione di routing al solo accesso ai servizi Internet (navigazione e posta
elettronica)
Nell’attuazione dei progetti di E-Government della Regione Toscana cui il
Comune Piteglio ha aderito tramite convenzione è prevista l’installazione di un
firewall presso la sede comunale.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 35
Misura
M11
Descrizione Sintetica
Rischio contrastato
Non corretta applicazione delle
parole chiave e delle user-id
Data
aggiornamento
Compilatore
COSEA
Ogni incaricato deve consegnare al custode delle parole chiavi le proprie
password di accesso al Personal computer e alle procedure, in una busta chiusa
In caso di prolungata assenza di un incaricato il custode delle credenziali potrà
fornire al responsabile del trattamento la busta chiusa contenente le password
dell’incaricato mancante, per l’accesso all’elaboratore
Il custode delle credenziali informa l’incaricato al suo rientro in servizio
dell’accesso avvenuto.
Misura
M12
Descrizione Sintetica
Data
Rischio contrastato
aggiornamento
Trattamento/comunicazione/dif
fusione non autorizzata dei dati
Compilatore
COSEA
I dati personali oggetto di trattamento sono trattati in modo lecito e secondo
correttezza come previsto dall’art. 11 del D.LGS 196/2003.
I dati personali sono diffusi solo se lo prevede un’apposita disposizione o
regolamento o autorizzazione del Garante
I dati potranno essere comunicati ai soggetti richiedenti previa verifica con il
Responsabile del trattamento della sussistenza dei requisiti per la comunicazione
e diffusione dei dati.
In tutti gli altri casi è fatto divieto a chiunque di:
• Effettuare copie su supporto magnetico o trasmissioni non autorizzate
• Effettuare copie fotostatiche o di qualsiasi altra natura non autorizzate
• Sottrarre, cancellare distruggere senza autorizzazione stampe tabulati elenchi
rubriche ed ogni altro materiale riguardante i dati oggetto del trattamento
• Consegnare a persone non autorizzate stampe tabulati elenchi rubriche ed
ogni altro materiale riguardante i dati oggetto del trattamento
6.c Criteri adottati per garantire l’integrità e la disponibilità dei dati trattati
senza strumenti elettronici
I dati personali sensibili contenuti in atti e documenti sono affidati agli
incaricati che devono controllarli e custodirli fino alla restituzione e dovranno
vigilare affinché persone non autorizzate non possano accedervi.
Gli atti e i documenti contenenti dati sensibili e dati giudiziari devono essere
conservati separatamente dagli atti contenenti dati personali comuni.
Le persone che dopo l’orario di chiusura devono accedere agli archivi
contenenti dati sensibili sono identificate e registrate dove non esistono
sistemi elettronici di vigilanza e devono essere munite di preventiva
autorizzazione.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 36
7)
DESCRIZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITÀ PER IL
RIPRISTINO DELLA DISPONIBILITÀ DEI DATI IN SEGUITO A
DISTRUZIONE O DANNEGGIAMENTO 6
7.1 Ripristino della disponibilità dei dati
Gli aspetti di criticità sulla disponibilità dei dati sono riferiti a:
• Errori software provocati dall'utente
• Danneggiamento di applicazioni software
• Danneggiamento del sistema operativo
• Attacchi virus o intrusioni non autorizzate
A seguito di distruzione o danneggiamento dei dati , vengono adottate tutte le
misure organizzative e tecniche, anche attraverso consulenti esterni con le
modalità descritte nel capitolo 9, per ripristinare nel minor tempo possibile
l’accesso ai dati.
Diverse possibilità di copie di back up effettuate dagli incaricati in locale e da
operazioni pianificate direttamente sul server, permettono il ripristino della
disponibilità dei dati gestionali.
In caso di danneggiamento dei prodotti software le Ditte fornitrici con cui sono
in essere contratti di manutenzione, saranno contattate per rendere operativo
nel minor tempo possibile le procedure.
E’ attivo un contratto per la manutenzione del server con Sistema operativo di
rete UNIX
7.2 Ripristino della disponibilità degli strumenti elettronici
In caso di danneggiamento degli strumenti elettronici verrà dato incarico di
procedere alla sostituzione di tutto o di parte dell’apparecchiatura danneggiata
e di ripristinare i collegamenti con le procedure di trattamento dei dati nel
minor tempo possibile.
Gli incaricati esterni di cui si avvale l’Amministrazione per il ripristino dei dati
delle procedure di gestione, e per il ripristino della parte documentale, oppure
per il ripristino degli strumenti elettronici, agiscono in conformità alle
disposizioni del presente disciplinare tecnico.
6
Art.19 comma 19.5 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 37
7.3 Elenco operazioni di Salvataggio
DataBase
Dati
Criteri individuati
Sensibili o (procedure operative
Giudiziari
in essere)
contenuti
Ubicazione
locale per
conservazione
copie
Struttura operativa
incaricata del
salvataggio
BANCA DATI DELLA
POPOLAZIONE
RESIDENTE.
BANCA DATI DEGLI
ELETTORI
Copia di sicurezza su Ufficio Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
BANCA DATI DEGLI
INCARICHI
ELETTORALI
(PRESIDENTI SEGRETARISCRUTATORI DI
SEGGIO)
BANCA DATI
ITALIANI RESIDENTI
ALL’ESTERO
BANCA DATI
CITTADINI
STRANIERI
(APPARTENENTI
ALLA COMUNITÀ
EUROPEA ED
EXTRACOMUNITARI)
ELENCO DEI
GIUDICI POPOLARI
Copia di sicurezza su Ufficio Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
BANCA DATI LEVA
MILITARE
Copia di sicurezza su Ufficio Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
BANCA DATI
TRIBUTI COMUNALI
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
Copia di sicurezza su
supporto esterno
incaricato Area
Economico finanziaria
Copia di sicurezza su Area
Economico
supporto esterno
finanziaria
Copia di sicurezza su Area
Economico
supporto esterno
finanziaria
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Econ/finanz,
Amministrativa
Tecnica, Vigil.
Comm
incaricato Area
Economico finanziaria
BANCA DATI
DICHIARAZIONI ICI
BANCA DATI DEGLI
INSEDIAMENTI
PRODUTTIVI
BANCA DATI
DEBITORI
BANCA DATI
CREDITORI.
BANCA DATI
FORNITORI DEL
COMUNE.
Documento programmatico sulla sicurezza
Copia di sicurezza su Ufficio Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Ufficio Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Ufficio Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Ufficio Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
incaricato Area
Economico finanziaria
I compiti relativi a questa
attività sono rimasti di
competenza dell’area
tecnica solo fino al
01/02/11, in attesa di
definizione del Servizio
associato
incaricato Area
Economico finanziaria
incaricato Econ/finanz,
Amministrativa, Tecnica,
Vigil/comm
Pag. n° 38
BANCA DATI DEI
DIPENDENTI DEL
COMUNE.
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
incaricato Area
Economico finanziaria
BANCA DATI
RILEVAZIONE
PRESENZE DEL
PERSONALE DEL
COMUNE.
BANCA DATI
MODELLO 730.
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
incaricato Area
Economico finanziaria
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
incaricato Area
Economico finanziaria
BANCA DATI
INPDAP.
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Economico
finanziaria
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
incaricato Area
Economico finanziaria
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
incaricato Area Tecnica
BANCA DATI
MODELLO 770.
BANCA DATI
INQUADRAMENTO
CONTRATTUALE.
BANCA DATI DITTE
PER GARE
D’APPALTO.
BANCA DATI DEGLI
INCARICHI
PROFESSIONALI DEL
COMUNE
BANCA DATI DEGLI
AMMINISTRATORI
DEL COMUNE.
BANCA DATI DEGLI
INSEDIAMENTI
PRODUTTIVI AI FINI
DELLA LEGGE 319
(DEPURAZIONE
DELLE ACQUE)
BANCA DATI
PRATICHE EDILIZIE.
BANCA DATI
CONDONO EDILIZIO
BANCA DATI
ASSOCIAZIONI
CULTURALIRICREATIVESPORTIVE.
BANCA DATI
SERVIZIO PASTI E
TRASPORTO
SCOLASTICO
Documento programmatico sulla sicurezza
incaricato Area
Economico finanziaria
incaricato Area
Economico finanziaria
incaricato Area Tecnica
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
incaricato Area Tecnica
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
Copia di sicurezza su Area
supporto esterno
Amministrativa
incaricato Area Tecnica
incaricato Area Tecnica
incaricato Area
Amministrativa
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Pag. n° 39
DataBase
Dati
Criteri individuati
Sensibili o (procedure operative
Giudiziari
in essere)
contenuti
Ubicazione
locale per
conservazione
copie
Struttura operativa
incaricata del
salvataggio
BANCA DATI DEI
VERBALI DI
CONTESTAZIONE
ALLE VIOLAZIONI
DEL CODICE
STRADALE
BANCA DATI
INFRAZIONI AL
CODICE DELLA
STRADA.
BANCA DATI
CESSIONI DI
FABBRICATO LEGGE
N. 191/78.
BANCA DATI
TITOLARI DI
AUTORIZZAZIONE
AL COMMERCIO
FISSO.
BANCA DATI
TITOLARI PUBBLICI
ESERCIZI.
BANCA DATI
COMMERCIO AREE
PUBBLICHE.
BANCA DATI DELLA
POPOLAZIONE
RESIDENTE
PRATICHE
IMMIGRAZIONE
EMIGRAZIONE
CARTELLINI CARTE
D’IDENTITÀ.
Copia di sicurezza su Area Vigilanza
supporto esterno
e commercio
Incaricato Area Vigilanza
e Commercio
Copia di sicurezza su Area Vigilanza
e commercio
supporto esterno
Incaricato Area Vigilanza
e Commercio
Copia di sicurezza su Area Vigilanza
supporto esterno
e commercio
Incaricato Area Vigilanza
e Commercio
ALBI SEZIONALI E
GENERALI DEGLI
ELETTORI.
LISTE DI LEVA.
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
REGISTRI DEI
DEFUNTI.
BANCA DATI STATO
AVANZAMENTO
LAVORI.
PROTOCOLLO DEL
COMUNE E
ARCHIVIO
GENERALE.
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
Documento programmatico sulla sicurezza
Copia di sicurezza su
supporto esterno
Area Vigilanza Incaricato Area Vigilanza
e commercio e Commercio
Copia di sicurezza su
supporto esterno
Area Vigilanza Incaricato Area Vigilanza
e commercio e Commercio
Copia di sicurezza su
supporto esterno
Area Vigilanza Incaricato Area Vigilanza
e commercio e Commercio
Copia di sicurezza su
Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su
Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
incaricato Area Tecnica
incaricato Area Tecnica
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Pag. n° 40
DataBase
Dati
Criteri individuati
Sensibili o (procedure operative
Giudiziari
in essere)
contenuti
Ubicazione
locale per
conservazione
copie
Struttura operativa
incaricata del
salvataggio
VERBALI DELLE
DELIBERAZIONI DI
GIUNTA COMUNALE.
VERBALI DI
DELIBERAZIONI DI
CONSIGLIO
COMUNALE.
ELENCO DETERMINE
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
BANCA DATI DI
BENEFICIARI DI
CONTRIBUTI AD
INTEGRAZIONE DEL
CANONE DI
LOCAZIONE
BANCA DATI DEGLI
AFFITTUARI DI
IMMOBILI
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Area
incaricato Area
supporto esterno
Amministrativa Amministrativa
Copia di sicurezza su Area Tecnica
supporto esterno
Incaricato Area Tecnica
7.4 Ripristino e verifica
Quando si è reso necessario ripristinare dalle copie l’operazione è sempre stata
realizzata in maniera corretta.
Si effettueranno delle verifiche a campione sui supporti per la verifica dei dati
memorizzati.
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 41
8) PIANO DI FORMAZIONE.7
8.1 Incontro formativo ai Responsabili ed Incaricati del trattamento
La formazione ha lo scopo di illustrare la normativa vigente, le responsabilità, i
rischi individuati e i modi per prevenire eventuali danni.
Gli incaricati saranno edotti su:
• Analisi delle vigenti disposizioni di legge (Decreto Legislativo n°196 del
30/06/2003)
• Analisi e spiegazione dei ruoli: titolare, responsabile, incaricato
• Misure minime ed appropriate di sicurezza con particolare riferimento a:
criteri logici, fisici ed organizzativi per la protezione dei sistemi
informativi, prevenzione e contenimento del danno, strumenti di
protezione hardware e software (in particolare antivirus e misure antihacker), contenitori di sicurezza, sistemi anti-intrusione, importanza e
modalità di realizzazione delle operazioni di back up, etc.
• comunicazione
delle
metodologie
e
dei
criteri
adottati
dall'Amministrazione, per l’adozione delle misure di sicurezza e delle
istruzioni impartite agli incaricati per lo svolgimento delle loro attività.
I partecipanti verranno registrati ed ad ognuno verrà consegnato copia del
Documento Programmatico sulla Sicurezza con relativi allegati.
A cadenza semestrale sono organizzati incontri informativi per la
comunicazione delle eventuali revisioni apportate alla struttura organizzativa
funzionale al trattamento dei dati.
7
Corso di
formazione
Descrizione
sintetica
Classi di incarico
interessate
Numero di
incaricati
interessati
Numero di
incaricati
già formati
da formare
nell’anno
Calendario
F1
Corso di
formazione sul
Decreto
Legislativo
n°196 del
30/06/2003
Tutte
Tutti
Tutti
Nel corso
dell’anno
2006
Art.19 comma 19.6 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 42
9) DESCRIZIONE DEI CRITERI DA ADOTTARE PER GARANTIRE
L’ADOZIONE DELLE MISURE MINIME DI SICUREZZA IN CASO DI
TRATTAMENTI DI DATI PERSONALI AFFIDATI ESTERNAMENTE ALLA
STRUTTURA DEL TITOLARE8
I trattamenti di dati personali effettuati esternamente alla struttura sono
riferiti a quelli svolti da soggetti incaricati dal Comune di Piteglio per svolgere
funzioni istituzionali rese possibili da una norma vigente
Il trattamento dei dati personali acquisiti nell’ambito dell’attività del Comune
potrà essere effettuato:
• Da società, enti o consorzi, che per conto del Comune forniscono specifici
servizi elaborativi o che svolgono attività connesse, strumentali o di
supporto, a quelle del Comune, ovvero attività necessarie all’esecuzione
delle operazioni e dei servizi imposti da leggi, regolamenti, norme
comunitarie o che sono richieste dai cittadini o verranno dagli stessi
richieste in futuro nei limiti delle finalità istituzionali del Comune.
Nella lettera o nel contratto che sarà redatto per ogni soggetto esterno alla
struttura saranno indicate apposite clausole di tutela delle informazioni.
Il soggetto esterno dovrà:
• Garantire la protezione dell'integrità dei dati contro perdita, o manomissioni
(fortuite o dolose)
• Dare autorizzazione per l'accesso ai dati solo a chi ne debba far uso
• impedire l'intercettazione (fortuita o dolosa) nella fasi di trasmissione
• precostituire sistemi di recupero in caso di perdite (es. backup ad intervalli
regolari)
Il soggetto esterno per svolgere le sue funzioni sarà conforme a delle rigide
specifiche tecniche di sicurezza sia logica che fisica
Sicurezza logica
• procedure di aggiornamento definizioni antivirus
• modalità di salvataggio dati, pianificazione back up, ripristino
• utilizzo di password
Sicurezza fisica:
• prevenzione da disastri (incendi, allagamenti)
• sistema di controllo degli accessi alle macchine (badge di riconoscimento,
etc.)
Poiché determinate informazioni possono venir conosciute o comunque
accedute da parte del personale che lavora per il fornitore (magari mentre
effettua operazioni di monitoraggio dei dati che transitano sulla rete), è
necessario:
8
Art.19 comma 19.7 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 43
•
proteggere determinate informazioni dalla diffusione al pubblico o la loro
trasmissione indebita
stabilire quali sono i dati che necessitano di essere trattati con il massimo
grado di riservatezza, con quali modalità e per quanto tempo
•
Il soggetto esterno deve garantire ed assicurare la non divulgazione di
informazioni riservate, e deve far sì che tali obbligazioni valgano per tutto il
suo personale e per i propri incaricati interni.
9.1 Elenco delle attività del Comune esternalizzate
N.
Trattamento
Banca dati
Soggetto
esterno
responsabile
Tutte le attività
di gestione per
l’accertamento
e riscossione di
tasse e imposte
ICI
COSEA
Consorzio
Servizi
Ambientali
Incaricati
Cosea
Nomina a
Responsabile del
trattamento
Tutte le attività
di assistenza
sulle procedure
in essere
Tutte le
banche dati
relative alla
gestione
dell’anagrafe,
dei tributi
comunali,
degli atti
deliberativi,
dei servizi
mensa e
trasporto
scolastico
Kibernetes
Incaricati
Kibernetes
Nomina a
Responsabile del
trattamento
Tutte le attività
di assistenza
sulle procedure
in essere
Tutte le
banche dati
relative alle
violazioni del
Codice della
strada
Maggioli
Incaricati
Maggioli
Nomina a
Responsabile del
trattamento
55
Gestione dei
contributi a
persone non
autosufficienti
e bisognose
BANCA DATI
BENEFICIARI DI
CONTRIBUTI A
PERSONE
BISOGNOSE O
NON
AUTOSUFFICIEN
TI
Comune di
San Marcello
Pistoiese
Incaricato
ufficio Servizi
Sociali
Nomina a
Responsabile del
trattamento
00
Gestione della
tesoreria
dell’Ente
SERVIZIO DI
TESORERIA
Cassa di
Risparmio di
Pistoia e
Pescia
Incaricati
Nomina a
Responsabile del
trattamento
9
Documento programmatico sulla sicurezza
Incaricati
Cassa di
Risparmio di
Pistoia e
Misura da adottare
Pag. n° 44
01
Filiale di
Piteglio
Pescia
Controllo
contabile
SERVIZIO DI
REVISORE DEI
CONTI
D.ssa
Giovannetti
Antonella
D.ssa
Giovannetti
Antonella
Nomina a
Responsabile del
trattamento
Tutte le attività
di assistenza
sulle procedure
in essere
Tutte le
banche dati
relative alla
rilevazione
delle presenze
dei dipendenti
interni
Data Access
consulting
Incaricati
Data Access
consulting
Nomina a
Responsabile del
trattamento
Tutte le attività
di assistenza
sulle procedure
in essere
Tutte le
banche dati
relative alla
rilevazione
delle presenze
dei dipendenti
esterni
Angiolo Berti
Incaricati
Angiolo Berti
Nomina a
Responsabile del
trattamento
Servizio Client
per sistemi
operativi
Tutte le
banche dati
per l’applicazione delle
misure sulla
sicurezza ai
fini della
Privacy
UTL di
Tanganelli
Luca e C.
Incaricati
Nomina a
Responsabile del
trattamento
Documento programmatico sulla sicurezza
Luca
Tanganelli
Pag. n° 45
10) TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI IDONEI A RIVELARE LO STATO
DI SALUTE 9
10.1 Trattamento di dati sensibili
I dati personali sensibili relativi allo stato di salute trattati in Comune
riferiscono alle seguenti banche dati:
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
si
BANCA DATI LEVA MILITARE.
BANCA DATI DEI DIPENDENTI DEL COMUNE.
BANCA DATI SERVIZIO PASTI E TRASPORTO SCOLASTICO
BANCA DATI TITOLARI DI AUTORIZZAZIONE AL COMMERCIO FISSO.
BANCA DATI TITOLARI PUBBLICI ESERCIZI.
BANCA DATI COMMERCIO AREE PUBBLICHE.
REGISTRI DEGLI ATTI DI NASCITA MATRIMONIO MORTE
LISTE DI LEVA.
REGISTRI DEI DEFUNTI.
PROTOCOLLO DEL COMUNE E ARCHIVIO GENERALE.
BANCA DATI NOTIFICAZIONI MESSI COMUNALI.
ELENCO DETERMINE
ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A.M. E A.N.F.
BANCA DATI BENEFICIARI DI CONTRIBUTI
Il trattamento dei dati di cui sopra e' effettuato utilizzando supporti cartacei e
magnetici.
Gli atti ed i documenti contenenti tali dati sono conservati in contenitori muniti
di serratura; gli incaricati al trattamento hanno accesso ai soli dati personali la
cui conoscenza è strettamente necessaria per adempiere ai compiti loro
assegnati, devono provvedere alla conservazione della documentazione e
restituirla al termine delle operazioni affidate.
Non è consentito l’accesso a tali archivi dopo l’orario di chiusura degli uffici
stessi.
11) VERIFICHE E CONTROLLI
Ogni anno sarà effettuata una verifica delle apparecchiature hardware con cui
sono trattati i dati.
La verifica ha lo scopo di controllare l'affidabilità del sistema per quanto
riguarda :
• La sicurezza dei dati trattati
• Il rischio di distruzione o perdita
• Il rischio di accesso non autorizzato
Nel caso sussistano rischi evidenti, saranno presi gli opportuni provvedimenti
per assicurare il corretto trattamento dei dati in conformità alle norme in
vigore.
9
Art.19 comma 19.8 “Allegato B) Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 46
Verrà eseguita una verifica periodica dei criteri di autorizzazione per l’accesso
ai dati per verificarne la sussistenza
Ogni anno sarà effettuata una verifica delle applicazioni software con cui
vengono trattati i dati tenendo conto in particolare della disponibilità di nuove
versioni migliorative delle applicazioni installate che consentano maggiore
sicurezza contro i rischi di intrusione o danneggiamento dei dati.
A seguito dei risultati scaturiti dalle operazioni di verifica e controllo si
procederà alla revisione del presente Documento Programmatico della
Sicurezza entro il 31 Marzo di ogni anno.
Il Documento Programmatico sulla sicurezza è stato approvato con delibera
Giunta Comunale n. 22 del 30.03.2006.
Aggiornato:
delibera G.C. n. 10 del 06.03.2007;
delibera G.C. n. 27 del 26.03.2010;
“
“ “ “ 25 “ 18.03.2008;
“
“ “ “ 23 “ 26.03.2009;
Documento programmatico sulla sicurezza
Pag. n° 47