Novità giugno R - Comune di Susegana

Commenti

Transcript

Novità giugno R - Comune di Susegana
Meggie ha 12 anni e vive da sola con il padre Mo. Alcuni anni prima sua madre è
misteriosamente scomparsa, lasciando padre e figlia in un terribile vuoto che i due
cercano di colmare rifugiandosi nella lettura dei libri che riempiono la loro casa. Un
giorno Meggie realizza che non ha mai sentito suo padre leggere ad alta voce. Mo
infatti nasconde un terribile segreto: leggendo ad alta voce è in grado di dare vita ai
personaggi dei libri, e questo dono è legato alla scomparsa della moglie, perduta tra
le pagine di un libro magico intitolato "Cuore d'inchiostro". La storia si ripete
tragicamente quando Capricorno, un malvagio signore dal cuore nero uscito dal
medesimo libro, rapisce Mo per impossessarsi del suo dono e piegarlo a perfidi
scopi. A Meggie, che scopre di possedere lo stesso potere del padre, non resta che
tentare di liberare i propri genitori con l'aiuto di amici reali e immaginari.
Età di lettura: da 6 anni.
Un robot alieno sbarca sulla terra e diffonde il panico tra la popolazione. Per
affrontarlo, il governo decide di usare un'arma bizzarra ma letale: i mostri! così
Ginormica, Anello Mancante, Dottor Professor Scarafaggio, B.O.B. e Insettosauro,
rinchiusi in un'area coperta da segreto militare, possono guadagnarsi la libertà
salvando il mondo. Una battaglia epocale, raccontata con le spettacolari immagini
del film.
Età di lettura: da 6 anni.
Hiccup ha il cuore di un vichingo, ma non è esattamente l'eroe che suo padre
vorrebbe! Quando l'addestramento per combattere i draghi ha inizio, Hiccup ha la
possibilità di dimostrare quanto vale. Ma quando stringe amicizia con uno dei nemici
che dovrebbe sconfiggere, un magnifico esemplare di Furia Buia, il suo mondo viene
completamente capovolto!
Età di lettura: da 6 anni.
Fonte: www.ibs.it
In un grazioso quartiere suburbano circondato da recinti bianchi con cespugli di rose
in fioritura, si trova una casa nera con un prato morto. All'insaputa dei vicini,
nascosto sotto la casa c'è un laboratorio segreto dove Gru è intento a progettare il
più grande furto nella storia: rubare la Luna. Armato di un arsenale composto da
raggi rimpicciolenti e paralizzanti e da veicoli pronti per la battaglia, Gru sconfigge
tutti quelli che si mettono sulla sua strada. Fino al giorno in cui si scontra con
l'invincibile volontà di tre piccole orfanelle che guardandolo trovano in lui qualcosa
che nessuno ha mai visto prima: un potenziale padre. Il cattivo più cattivo del
mondo si trova così di fronte alla sua sfida più difficile: tre bambine chiamate
Margo, Edith e Agnes. Un libro con le immagini a colori tratte dal film, per rivivere le
divertenti avventure delle tre orfanelle decise a conquistare il cuore di Gru.
Età di lettura: da 6 anni.
La losca Maga Cornacchia ha un solo obiettivo: vendicarsi della città di Venezia che,
a suo dire, è colpevole di averle fatto fare brutta figura facendola cadere nelle acque
del Canal Grande durante un esperimento di magia. La sua tremenda vendetta
consisterà nell'asfaltare i canali di Venezia e trasformarla in una normalissima città
percorsa da automobili e moto; per fare questo ha bisogno del famoso codice di
Marco Polo, talismano che le svelerà i segreti più misteriosi della magia orientale.
Ma anche i sei Cuccioli sono alla ricerca del codice... chi lo raggiungerà per primo?
Età di lettura: da 6 anni.
C'era una volta, nel Regno di Molto Molto Lontano, una principessa rinchiusa nella
torre di un castello, vittima di un incantesimo che poteva essere spezzato solo dal
primo bacio d'amore... La principessa Fiona ha atteso a lungo che un valoroso
cavaliere venisse a salvarla, e alla fine è arrivato Shrek, un orco dal cuore d'oro e
dall'alito pestilenziale! Per coronare il suo sogno d'amore con Fiona, Shrek deve
superare molte prove: convincere i genitori di lei che, anche se è un orco puzzolente
e sovrappeso, lui è il marito ideale per la loro unica e nobile figlia; combattere contro
la perfida Fata Madrina e il vanesio Principe Azzurro; infine trovare un nuovo sovrano
per il Regno, e poter così far ritorno all'amata palude. Ad accompagnare Shrek, due
inseparabili compagni: Ciuchino, l'unico asino in grado di tramortire il nemico con
una raffica di chiacchiere, e il Gatto con gli Stivali, un fiero guerriero che
all'occorrenza riesce a intenerire l'avversario spalancando gli occhio come un indifeso
micino.
Età di lettura: da 6 anni.
Fonte: www.ibs.it
"Ciao! Io sono Lila! E sai una cosa? Mi devo alzare tutti i santi giorni per andare... a
scuola! E come se non bastasse, mi devo anche vestire (io da sola!), fare colazione e
lavarmi la faccia... Che barba, vero? Be', in fondo è divertente, ma non posso saltare
almeno un giorno? Ops, quasi mi dimenticavo! Ti ho presentato il mio peluche? Si
chiama Pumba! Insieme ci tuffiamo in miliardi di avventure... Vuoi venire con noi?"
Molti bambini e bambine sono sicurissimi di quello che non vogliono: andare a letto
presto, fare i compiti, tenere a posto i giocattoli... Come possiamo aiutarli a
prendere buone abitudini? In che modo possiamo stimolare e rafforzare il loro
apprendimento? Nell'inserto pedagogico in appendice, il dr Eduard Estivill e Monte
Domènech ci spiegano come affrontare con successo queste piccole grandi sfide.
Età di lettura: da 5 anni.
"Ciao! Io sono Lila! Oggi è domenica e sai una cosa? Guarderò la tele tutto il giorno.
Fantastico! Ops... quasi mi dimenticavo! Ai miei genitori non va che ne veda troppa.
"Lila, non dovresti guardare tanta televisione!" dice sempre la mamma. Anche a te
dicono così? Che noia, vero? Proprio non capisco! E poi oggi mi chiamano e mi
dicono di giocare con la tele nuova che è in salotto: una tele finta, di cartone!
All'inizio non mi piaceva, ma sai una cosa? L'ho provata ed è incredibile! Si possono
toccare le immagini! Vuoi giocare con me?" La grande quantità di tempo che i nostri
figli passano davanti alla televisione è uno dei problemi più comuni nelle famiglie.
Quante ore possono guardarla? Che fare se ai loro amici è permesso vedere un
programma che noi abbiamo proibito? Possono tenere un televisore in camera?
Nell'inserto pedagogico in appendice, il dr. Eduard Estivill e Montse Domènech
rispondono a queste e a molte altre domande.
Età di lettura: da 5 anni.
"Ciao! Io sono Lila! Sai che oggi è il mio primo giorno di scuola? Mamma e papà
sono molto contenti, però io non ho proprio voglia di andarci perché la scuola
sembra un castello come quello delle fiabe, ma al posto di principi e principesse ci
saranno bambini e bambine che non conosco, e al posto di re e regine ci saranno
maestri che mi daranno tanti compiti! Uffffffaaa, io voglio tornare all'asilo a giocare
con i miei amici! Ma mi sa che è impossibile..." Il primo giorno di scuola può essere
molto difficile per tanti bambini e bambine, e quindi può creare dubbi e problemi
anche ai genitori. È normale che i nostri figli non vogliano andare a scuola? Come
possiamo aiutarli nel processo di inserimento? Nell'inserto pedagogico in appendice,
il dr. Eduard Estivill e Monte Domènech spiegano come scacciare i fantasmi che
accompagnano l'inizio della scuola.
Età di lettura: da 5 anni.
"Ciao! Io sono Lila! Sai che avventura mi aspetta oggi? Un pranzo con tutti i
parenti!!! Li ho contati: saremo in quattordici! I nonni, gli zii, i cugini... Che bello!
Sì, ma... che cosa mangeremo? Papà dice verdure. Bleah! A me non piacciono le
verdure. E a te? Io voglio la pastasciutta e le patatine fritte... I grandi dicono
sempre: devi mangiare un po' di tutto. Tu mangi un po' di tutto?" Per molti bambini
e bambine il momento del pasto è in inferno. Specie se il menu è a base di verdure.
Cosa dobbiamo fare quando i nostri figli si rifiutano di aprire la bocca? Come
possiamo aiutarli? Nell'inserto pedagogico in appendice, il dr. Eduard Estivill e Monte
Domènech spiegano che mangiare sano è un'abitudine da insegnare e da imparare.
Età di lettura: da 5 anni.
Fonte: www.ibs.it
Affrontare gli imprevisti fa venire l'ansia, ma con il kit del pronto intervento è tutto
sotto controllo! Gastone, lo scoiattolo fifone, se ne sta tutto il giorno sulla sua
quercia e non scende mai a terra, perché è molto prudente e detesta gli imprevisti,
soprattutto ha una fifa blu delle tarantole, dei germi, delle api, delle foglie velenose,
dei marziani e degli squali. Per fortuna le settimane scorrono sempre uguali e le
giornate hanno un ritmo ripetitivo, ma tanto, tanto confortante!
Età di lettura: da 5 anni.
Il protagonista ha solo otto anni ma per lui non c'è divertimento più grande che
aiutare mamma e papà alla panetteria: ciambelle e focacce sono la sua specialità, e
nell'arte di impastare fragranti marraquetas, il famoso pane cileno, è un vero
esperto. Del resto è anche merito suo se la panetteria "La mariposa bianca" va a
gonfie vele, tanto che il proprietario decide di festeggiare il record di vendite
invitando la famiglia del ragazzo al ristorante cinese. E proprio qui gli vengono in
mente delle idee molto interessanti.
Età di lettura: da 5 anni.
Chi ha inventato la bicicletta? Leonardo, naturalmente! Per far colpo su Laura,
Lorenzo accetta una sfida a cavallo con Gottardo. Ma Lorenzo un cavallo non ce l'ha
e chiede all'amico Leonardo di inventarsi qualcosa per salvarlo da una pessima
figuracela. E Leonardo ha un'idea davvero geniale: un curioso mezzo di trasporto
che corre e s'impenna come un cavallo, ma con due ruote al posto delle zampe!
Età di lettura: da 5 anni.
Chi ha inventato l'elicottero? Leonardo, naturalmente! Gioconda vuole partecipare al
concorso per il miglior ritratto e posa per Leonardo... ma il risultato non la soddisfa!
Così dipinge da sola il proprio autoritratto e Laura, decisa a vincere la gara, invia
Gottardo e i Brandi a rubare il quadro. Gottardo, durante la fuga, sta per cadere da
un ponte e Leonardo escogita al volo un mezzo per salvare il rivale.
Età di lettura: da 5 anni.
Fonte: www.ibs.it
Chi ha inventato la carta? Chi ha ideato il gioco del Monopoli? Chi ha scoperto la
radioattività? Le risposte potrebbero stupire alcuni di voi... soprattutto se siete
maschi! Perché si parla quasi esclusivamente di "grandi uomini del passato"? Le
donne sono forse una scoperta recente? Certo che no! Ma spesso la storia si
dimentica di quanto siano grandi. Eppure nel corso dei secoli ci sono state
gladiatrici, vichinghe, piratesse! E poi pittrici, astronaute e imperatrici... ma di loro
si sa poco o nulla. Dimostreremo che le ragazze possono fare qualsiasi cosa salti
loro in mente... e sfidiamo qualunque maschio a sostenere il contrario!
Età di lettura: da 11 anni.
Fonte: www.ibs.it