Visualizza

Commenti

Transcript

Visualizza
DISTRIBUZIONE
Ovam dotcar.it, il portale
con i servizi
Il coinvolgimento e il business
tra Ovam e la rete Bosch Car
Service prosegue a gonfie vele.
S
ono passati due anni e mezzo
preziose soprattutto per realizzare nuove
dall’alleanza tra Bosch e Ovam per
azioni mirate a favore del network. Negli
la gestione del network Bosch Car
ultimi mesi c’è stato un intenso lavoro per
Service nelle regioni di competen-
avere listini posizionati il più correttamente
za. E sono stati molti i passi compiuti per
possibile, e in contemporanea è stata allar-
dare coesione alla squadra e raggiungere gli
gata la proposta di prodotti revisionati e linee
obiettivi previsti. Il bilancio, come è emerso
prodotto più economiche.
novembre, spicca una novità
durante la convention, è senz’altro positivo
Potenziati anche gli strumenti di supporto
assoluta: il portale dotcar.
e il Gruppo si appresta a dare ulteriore spinta
al network come la nuova hot line per gli
alle azioni e ai progetti messi in atto. Nell’e-
autoriparatori, il servizio di diagnosi in re-
it, rivolto agli automobilisti
saminare i risultati dei questionari con cui i
moto, le banche dati, il portale Forza Rete,
che cercano sconti online sui
BCS hanno valutato l’organizzazione che sta
oltre agli accordi con aziende quali Allianz
alle loro spalle Roberto Sanvito, Responsabile
(per l’installazione delle “scatole nere”) e
ricambi e sulla riparazione auto
Vendite Automotive Aftermarket Bosch, ha
Castrol. A questo si aggiunge il pacchetto
espresso molta soddisfazione. Ma non si
di servizi erogati dal gruppo Ovam come
tratta di un punto di arrivo, e le risposte date
ad esempio un articolato programma di
da autoriparatori e ricambisti si sono rivelate
formazione, con corsi manageriali - tra cui
Gennaio 2014
www.partsweb.it
Tra le iniziative presentate
durante la convention di fine
di Andrea Martinello
66
Distribuzione
il numero di targa e la propria mail, così da
essere immediatamente registrato e potere
accedere al database dove può individuare
Da sinistra Paolo Brumana
e Italo Baruffaldi, titolari di Ovam,
e Roberto Sanvito, Responsabile
Vendite Automotive Aftermarket Bosch
facilmente il ricambio corretto. A questo
punto, vengono evidenziati due elementi: il prezzo del ricambio (con il relativo
sconto sul prezzo di listino) e il costo della
manodopera. Tramite georeferenziazione
viene successivamente individuata l’officina
più vicina dove effettuare l’intervento, cui
segue il completamento della registrazio-
un nuovo corso “anticrisi” - e svariati corsi
tore delegato di Ovam - Basta guardare a
ne, l’indicazione della carta di credito e il
di argomento tecnico, tra cui Euro 6 e auto
cosa sta succedendo all’estero oppure al
relativo preaddebito (utilizzando il canale
ibride. Il 2014 sarà inoltre un anno ricco
mercato online delle gomme, che in pochi
paypal per evitare truffe).
di promozioni, con campagne su radio e
anni è cresciuto esponenzialmente”.
A questo punto, tramite mail e sms, viene
tv, organizzate da Bosch e iniziative locali
Tramite dotcar la squadra Ovam-Bosch si
fissato l’appuntamento in officina. Solo
attraverso gadget da consegnare agli au-
propone quindi di attrarre la nicchia (per
una volta effettuato l’intervento l’automo-
tomobilisti, promozioni e stand nei centri
ora) di automobilisti che acquista online i
bilista sottoscrive un modulo in cui dichiara
commerciali proposte da Ovam. C’è tut-
ricambi, associando ai prezzi scontati del
che la riparazione è avvenuta nei termini
tavia una novità che spicca su tutte e che
ricambio anche l’intervento in officina e
concordati e che si può procedere all’adde-
è destinata ad impattare fortemente sul
con esso tutta la garanzia e la sicurezza
bito sulla carta di credito. Il ricambista che
mondo dell’aftermarket: stiamo parlando
derivanti dall’affidarsi ad un network come
ha consegnato i ricambi all’autoriparatore
del portale dotcar.it.
BCS. L’acquisto online “puro” sui vari por-
fatturerà l’importo dei ricambi a dotcar. In
Nel corso della convention è stata dunque
tali dedicati esclusivamente alla commer-
tal modo viene quindi rispettata la filiera.
annunciata in anteprima la realizzazione
cializzazione dei ricambi presenta infatti
L’autoriparatore fatturerà direttamente e
del portale dotcar.it, da parte del conces-
diversi punti di debolezza: l’alto margine
godrà di una tariffa della manodopera più
sionario. L’obiettivo di questo portale è
di errore nell’individuazione del ricambio
alta con un bonus dal 5 al 10%.
intercettare quella parte di automobilisti
(circa il 20%), la necessità di trovare un au-
“Stiamo realizzando un sistema che rispon-
che cerca online i ricambi ai prezzi più
toriparatore che accetti di montare ricambi
de alle esigenze dell’automobilista e lo vo-
convenienti, attratta dai forti sconti che
comprati dall’automobilista, le difficoltà di
gliamo fare senza tagliare fuori nessuno
sempre più spesso il web propone. Un fe-
risalire alla garanzia in caso di guasto, tem-
- afferma Baruffaldi - L’obiettivo è di offrire
nomeno che, seppure ancora marginale, è
pi di consegna e pagamenti. Dotcar utilizza
un’alternativa online soprattutto per le ri-
destinato a crescere, come è già successo
quindi l’enorme cassa di risonanza del web
parazioni costose”. Per seguire il progetto
per altre categorie di prodotti.
per proporre sconti consistenti sui ricambi
è stato dedicato uno staff di tre persone
“La vendita di ricambi online rappresenta in
(fino al 40%), dirottando però il business
specializzate nel marketing e nel web. In una
Italia circa lo 0,2%, ma ciò nonostante non
all’interno del canale tradizionale, con tutti
prima fase pilota il portale offrirà soprattut-
possiamo permetterci di restare a guardare
i vantaggi in termini di rispetto della filiera
to la consultazione gratuita dei listini e del
e dobbiamo trovare le soluzioni migliori
e affidabilità del servizio che questo com-
libretto auto virtuale, con tutta una serie di
per stare al passo con l’evoluzione di un
porta. Il funzionamento di dotcar.it è sem-
servizi e informazioni per l’automobilista.
mercato che altrimenti rischia di tagliarci
plice, come dev’essere tutto ciò che viaggia
L’acquisto on line arriverà solo in una secon-
fuori - spiega Italo Baruffaldi, Amministra-
sul web. In due clic l’automobilista fornisce
da fase prevista per l’estate 2014.
www.partsweb.it
Gennaio 2014
■
67

Documenti analoghi