scarica - CassanoalloIonio.info

Commenti

Transcript

scarica - CassanoalloIonio.info
Itinerari d’arte nel belcanto nasce dalla lunga collaborazione tra Loredana Madeo, soprano affermato sia
in Italia che all’estero con esperienza decennale di teatro
lirico e Maria Gabriella Cerchiara, pianista, compositrice,
musicologa, attenta ai fenomeni musicali d’avanguardia.
All’intesa che contraddistingue le due musiciste
in ogni loro performance, si unisce dal 2007 l’affascinante
voce di controtenore di Maurizio Guerra, artista eclettico
specialista in una vocalità che ha ottenuto una nuova
sorprendente popolarità nella seconda metà del XX secolo a seguito del rinnovato interesse sia per la musica barocca che per quella contemporanea.
IL COMUNE DI CASSANO ALLO JONIO
Itinerari d’arte nel belcanto propone un percorso
tra le più diverse realtà musicali dal Seicento al Novecento allo scopo di ricreare particolari atmosfere suggestive,
talvolta ironiche ma sempre ricche di fascino.
Itinerari d’arte
nel belcanto
ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI
in collaborazione con
il Forum delle Associazioni
PRESENTA
Loredana Madeo
Maurizio Guerra
M. Gabriella Cerchiara
Concerto di musica da camera del Trio
LOREDANA MADEO
SOPRANO
MAURIZIO GUERRA
CONTROTENORE
MARIA GABRIELLA CERCHIARA
PIANISTA
www.cassanoalloionio.info
IL PORTALE DELL’INFORMAZIONE LOCALE
SITO UFFICIALE DEL NATALE CASSANESE 2007
CASSANO ALL’IONIO
TEATRO COMUNALE
SABATO 5 GENNAIO 2008 ORE 18,30
LOREDANA MADEO, soprano, ha iniziato gli studi musicali col
padre, compositore ed ha studiato canto con il M° Enrico
Giambarresi diplomandosi presso il Conservatorio di Musica
“S. Giacomantonio” di Cosenza; si è perfezionata con Paride
Venturi e Mirella Freni. Svolge intensa attività concertistica
per importanti associazioni culturali (Circolo Culturale Lirico,
Ass. Il Cenacolo, Circolo Ufficiali di Bologna, Rotary Club,
Istituto Italiano degli Studi Filosofici - Napoli, Conservatorio
di Musica di Reggio Calabria, OPECAM - Milano). Ha debuttato ne La Bohème (Mimì) a Bologna, in Don Carlo
(Elisabetta di Valois), Aida, Otello (Desdemona) e ne Il Trovatore (Leonora) in diverse edizioni del Festival delle Serre
di Cosenza. Ha interpretato ruoli minori in Turandot, in Cavalleria Rusticana, ne Il Trovatore. Nel '98 e nel '99 ha preso
parte a due lunghe tournèes negli USA e in CANADA. Nel
2000 ha preso parte alla realizzazione de "LA TRAVIATA À
PARIS" diretta dal M° Zubin Mehta e trasmessa in diretta
televisiva mondiale da Parigi. Nell’anno delle celebrazioni
Verdiane (2001) si è esibita nei più importanti teatri e sale da
concerto del REGNO UNITO. Nell’ultimo Festival Verdiano
(Parma, 2008) è stata diretta da Riccardo Muti. Ha collaborato con diversi teatri italiani e stranieri: Opera di Montecarlo,
Olympiahalle di Monaco, Festival Pucciniano di Torre del
Lago, Politeama Greco di Lecce, Rendano di Cosenza, Comunale di Mantova, Manzoni di Roma. Il suo repertorio comprende opere liriche, composizioni di genere sacro, lieder e
melodie, operetta, con particolare predilezione per le composizioni in lingua francese.
MAURIZIO GUERRA, controtenore, regista teatrale, scenografo
e designer, inizia gli studi musicali come violinista, dedicandosi in seguito al canto. Consegue il diploma di Canto e di
Musica vocale da camera con il massimo dei voti. Laureato
con lode in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti e in
DAMS Teatro. Inizia la carriera di canto come tenore, riscontrando consensi di pubblico e di critica. Prosegue nella vocalità di controtenore (Teatro Rendano; Festival dell’AuroraRadio RAI; 27° Festival Valle d’Itria; “I Cantori di Brema”, CS;
Stabat Mater di Arvo Part, MI; PuppettOperaFestival; Festival delle Serre; Premio Siberene, KR). Nel 2004 riceve il
“Premio alla Cultura”; nel 1995 il “Premio Calabria per lo
Spettacolo” per la Lirica; nel 2000 il “Premio 1° Festival Provinciale della Lirica”; finalista all’8° Concorso “S. e G. Giacomantonio”, al 1° Concorso “R. Leoncavallo”.
1° Premio assoluto al Concorso “F. Chopin” di Musica da
Camera di Catanzaro. Premio Speciale “Migliore interpretazione” al 1° Concorso Lirico Internazionale “Una voce per la
Lirica”, semifinalista al 3° Concorso Vocale Internazionale di
Musica Sacra di Roma. Ha cantato in produzioni teatrali con
direttori d’orchestra come Bruno Aprea, Peter Maag, Guillaume Tournaire. Ha firmato la scenografia e i costumi nella
prima assoluta di “Andrea Carafa” e la regia di “The Beggar’s Opera” di B. Britten, de “Le Troiane” di Euripide e di
“Cristo 2000”. È designer del gioiello e docente di Scenografia e Progettazione del costume teatrale, Storia dello spettacolo presso l’Accademia di Belle Arti di Vibo Valentia.
MARIA GABRIELLA CERCHIARA, pianista, compositrice e musicologa, nel ’93 ha conseguito il diploma di pianoforte; nel ’97
Strumentazione per banda; nel 2002 la Laurea in DAMS
Musica cum lode; nel 2003 il diploma di Composizione, nel
2006 l’abilitazione all’insegnamento con il massimo dei voti.
Sue composizioni sono state eseguite in varie rassegne
alcune delle quali radiotrasmesse da Radiotre RAI. Nel 2003
ha vinto il 1° Premio assoluto al II Concorso di Composizione “Amici della Lirica” di Salerno; nel 2005 il 2° Premio al
Concorso Castelfiaba e nel 2006 il 2° Premio al Concorso
A.U.BEN.MOV. È stata relatrice al II ed al III Incontro di Studio di Analitica (2001–03); all’8° Convegno S.I.d.M. (2001);
A Itinerari americani (2003); agli incontri di Mozart 2006. Acri
festeggia il genio! (2006). Ha effettuato ricerche musicologiche su richiesta dell’Università di Montreal e nel 2005 e 2006 ha curato il catalogo dei concerti di Nuova Consonanza.
Come pianista svolge attività concertistica per vari enti ed
istituzioni culturali (Ass. Mus. Prater Ensemble – Roma; Ass.
Pol. Cult. – Roma; Festival delle Serre – Cerisano; Ist. It.
Studi Filosofici – Napoli; Teatro Rendano – Cosenza; Ass.
Veliterna Laus - Svizzera; Lions Club & Società Dante Alighieri – Crotone; Teatro Naselli Istit. Fiume – Ragusa) ed ha
effettuato registrazioni per Radio Vaticana. È docente di
ruolo di Pianoforte presso la Scuola Media Statale di Crotone. Di recente ha diretto il Concerto per pianoforte e orchestra K.414, Orch. Calabrese Magna Graecia (2006).
Programma
Giulio Caccini, Amor ch’attendi (1600) (duetto)
M. Ravel, Vocalise-etude (Habanera) (1900)
A. Scarlatti, Già il sole dal Gange (1700)
A. Piazzolla, Ave Maria (1900)
A. Cesti, Intorno all’idol mio (1650)
A. Dvorak, Rusalka’s Song to the Moon (1900)
G. B. Pergolesi, Se tu m’ami (1700)
F. P. Tosti, A’ Vucchella (duetto) (1880)
G. F. Haendel,
Chaconne per pianoforte solo
(1700)
Spiritual, Amazing Grace (duetto) (1900)
G. Rossini, La Chanson du Bebé (1810)
S. Rachmaninoff, Vocalise op. 34 n. 14 (1900)
G. Rossini, Di tanti palpiti (1813)
G. Bizet, Agnus Dei (1850)
F. Lehar, Tu che m’hai preso il cuor (duetto)
(1900)

Documenti analoghi