Opuscolo in stile classico

Commenti

Transcript

Opuscolo in stile classico
SINOTAR antitarlo preventivo e
curativo Presidio Medico Chirurgico
Registrazione N. 18765
Il Seminario è condotto da
Sergio Salomone,
esperto nel settore del Restauro
Ligneo, collaboratore del Museo
d’Arte e Scienza di Milano.
SV640
stucco
a
basso
peso
specifico e forte mordenzabilità per
legno
Vernici naturali alla gommalacca
Oleoresine naturali per legno
I Parte
Mercoledì 18 settembre 2013
09,00 - 12,20 / 14,20 - 17,30
Quota di partecipazione € 40,00
Vernici ad alte prestazioni per
verniciatura di portoni, infissi ed
elementi architettonici esterni
Smalti e fondi preparatori colorati
microporosi e traspiranti per legno
II Parte
Giovedì 26 settembre 2013
09,00 - 12,20 / 14,20 - 17,30
Quota di partecipazione € 40,00
Il seminario si terrà presso
la sala incontri Sinopia
in Via Poliziano, 56/a, Torino
Per la partecipazione è necessaria
la prenotazione
tel. 011.815.93.62
[email protected]
Biocidi per legno
Patine invecchianti, ingrigenti per
essenze chiare e scure
Colle,
mastici
e
resine
incollaggio e ricostruzione
per
Ingredienti naturali della tradizione
per
verniciature,
laccature
e
dorature
Oro, argento, gessi, colle, attrezzi
per doratura
PRODOTTI E ATTREZZATURE
PER RESTAURO E CONSERVAZIONE
presenta
STORIA DELL’ARREDO
E AUTENTICITA’
Con evoluzione cronologica verranno
esaminati i periodi storici particolarmente
interessanti dal punto di vista antiquariale.
Dall’Alto Medioevo alla prima metà del
‘900, sullo sfondo degli eventi storicofilologici, verranno individuati gli elementi
caratteristici di ogni Stile cercando di
trasmettere poche ma chiarificatrici nozioni.
Il relatore, restauratore con esperienze
lavorative quarantennali, condurrà alla
scoperta di tecnica di esecuzione e
fisionomia
di
Mobili
ed
Arredi
accompagnando
continuamente
l’esposizione con esempi pratici. L’incontro
sarà altresì occasione per esaminare in
modo approfondito il delicato settore del
“falso antico” e tramite analisi basate su
criteri estetici e scientifici dare l’opportunità
di distinguere il vero, il falso, la copia. In anni
recenti metodologie scientifiche sempre più
sofisticate sono venute in aiuto delle perizie
sull’autenticità affiancando e permettendo di
perfezionare le procedure di approccio
tradizionale. Verranno messi a confronto:
esame
mediante
Carbonio
14,
Dendrocronologia,
Spettroscopia
Molecolare. L’analisi scientifica amplia
notevolmente le possibilità di indagine e
molto
spesso
è
indispensabile
per
completare una perizia.
T A V O L A C R O N O L O G IC A D E G L I S T IL I D A L X V A L X X S E C O L O
SECOLO
XV
_______
IT A L IA
S T IL E
G O T IC O
IN T E R N A Z IO N A L E
D a l X IV s e c o l o a o lt re i l 1 4 6 0
N e l l 'It a l ia s e t te n tri o n a l e
___ ____ _____ __ __ __ _____ __
P IE N O
R IN A S C IM E N T O
1490 - 1550
XVI
_______
TARDO
R IN A S C IM E N T O
1550 - 1600
______________________
_______
IN G H IL T E R R A
S T IL E
C a p etin gi V alois
G O T IC O
C a r l o V II ( 1 4 2 2 -1 4 6 1 )
L u i g i X I ( 1 4 6 1 -1 4 8 3 ) I N T E R N A Z I O N A L E
C a r l o V III ( 1 4 8 3 -1 4 9 8 )
___ ____ _____ __ __ __ _____ _____ __ __ __ _____ _
C a p e t i n g i d 'O r l e a n s
P E R IO D O D I
L u i g i X II ( 1 4 9 8 -1 5 1 5 )
T R A N S IZ IO N E
C a p e t i n g i d 'A n g o u l ?m e
F r a n c e s c o I ( 1 5 1 5 -1 5 4 7 )
E n r i c o II ( 1 5 4 7 -1 5 5 9 )
F r a n c e s c o II ( 1 5 5 9 -1 5 6 0 )
C a r l o IX ( 1 5 6 0 -1 5 7 4 )
E n r i c o III ( 1 5 7 4 -1 5 8 9 )
C a p etin gi B orb on i
E n r i c o IV ( 1 5 8 9 -1 6 1 0 )
R E N A IS S A N C E
_ _ __ __ _ __ __ _ __ __ __ _ __ __ _ __ __ __ _ __ __ __ _ __ __ _ __ __ __ _ _
L u i g i X III ( 1 6 1 0 -1 6 4 3 )
L U IG I X I I I
S E IC E N T O B A R O C C O
1645 - 1675
L u i g i IV ( 1 6 4 3 -1 7 1 5 )
L U IG I IV
- - - - -- - - BAROQ UE
______________________
___ ____ _____ __ __ __ _____ _____ __ __ __ _____ _
P R IM O S E IC E N T O
1600 - 1645
X V II
F R A N C IA
REGNANTE
L U IG I IV
B ARO CCO PURO
1675 - 1740
L u i g i IV ( 1 6 4 3 -1 7 1 5 )
----- -- -- --
REGNANTE
E l is a b e tt a (1 5 5 8 -1 6 0 3 )
C r o m w e l l ( 1 6 4 9 -1 6 6 0 )
X V III
RO CO C0
1740 - 1775
N E O C L A S S IC O
1775 - 1795
_______
D IR E T T O R IO
1795 - 1805
______________________
GENCE
E
R O C A IL L E
L u i g i X V (1 7 2 3 -1 7 7 4 )
L U IG I X V
L u i g i X V I ( 1 7 7 4 -1 7 2 9 )
L U IG I X V I
M A R IA
R E G IN A A N N A
R
G i o r g i o I ( 1 7 1 4 -1 7 2 7 )
G i o r g i o II ( 1 7 2 7 -1 7 6 0 )
G i o r g i o III
e R e g e n c y ( 1 7 6 0 -1 8 2 0 )
1760 - 1820
C on ve n zion e
D i r e tt o r i o (1 7 2 9 -1 8 0 4 )
C on sola to
D IR E T T O R IO
___________________________
G E O R G IA N O
C H IP P E N D A L E
1750 - 1779
H E P P L E W H IT E
ADAM
SH E R A T O N
_______________________________________________
IM P E R O
N a p o l e o n e I ( 1 8 0 4 -1 8 1 5 )
IM P E R O
1805 - 1840
C R O M W E L L IA N
S T U A R D IA N O
C a r l o II ( 1 6 6 0 -1 6 8 5 )
G i a c o m o II ( 1 6 8 5 -1 6 8 8 )
__ _____ ____ _____ __ __ __ _____ _____ __ __ __ ____
G U G L IE L M O
O ran ge
E
G u g l i e l m o e M a r ia ( 1 6 9 8 -1 7 0 2 )
BAROQUE
R e gge n za d i
F i l i p p o d 'O r l e a n s
( 1 7 1 5 -1 7 2 3 )
E L IS A B E T T IA N O
__ _____ ____ _____ __ __ __ _____ _____ __ __ __ ____
S tu art
G IA C O B IA N O
G i a c o m o I ( 1 6 0 3 -1 6 2 5 )
C a r l o I ( 1 6 2 5 -1 6 4 9 )
A n n a ( 1 7 0 2 -1 7 1 4 )
B ARO CCH ETTO
ST IL E
P l a n t a g e n e ti
G O T IC O
E n r i c o V I ( 1 4 2 2 -1 4 7 1 )
E d o a r d o IV ( 1 4 7 1 -1 4 8 3 ) I N T E R N A Z I O N A L E
R i c c a r d o III ( 1 4 8 3 -1 4 8 5 )
__ _____ ____ _____ __ __ __ _____ _____ __ __ __ ____
T udor
E n r i c o V II ( 1 4 8 5 -1 5 0 9 )
G O T IC O
E n r i c o V III ( 1 5 0 9 -1 5 4 7 )
TUDO R
E d o a r d o V I ( 1 5 4 7 -1 5 5 3 )
M a r i a I ( 1 5 5 3 -1 5 5 8 )
R E S T A U R A T IO N
L u i g i X V III ( 1 8 1 5 -1 8 2 4 )
C a r l o X (1 8 2 4 -1 8 3 0 )
G i o r g i o IV ( 1 8 2 0 -1 8 3 0 )
G u g l i e l m o IV ( 1 8 3 0 -1 8 3 7 )
* REG ENCY
V i tt o r i a ( 1 8 3 7 -1 9 0 1 )
V IT TO R IA N O
1811 - 1820
P R IM O O T T O C E N T O
L U IG I F IL IP P O
X IX
C A R L O F E L IC E
1830 - 1855
B o r b o n i d 'O r l e a n s
L u i g i F i l ip p o ( 1 8 3 0 -1 8 4 8 )
R e p u b b li c a (1 8 4 8 -1 8 5 2 )
L U IG I F IL IP P O
S E C O N D O IM P E R O
N a p o l e o n e III ( 1 8 5 2 -1 8 7 0 )
_______
XX
P IE N O O T T O C E N T O
1855 - 1880
______________________
FLO REALE
D o p o il 1 8 8 0
SE C O N D O
IM P E R O
___ ____ _____ __ __ __ _____ _____ __ __ __ _____ _
M O D E R N ST Y L E
1890 - 1900
__ _____ ____ _____ __ __ __ _____ _____ __ __ __ ____
L IB E R T Y
1900 - 1920
* C o n il t e r m in e R e g e n c y s i in d i ca i l p e r i o d o s t o r i c o in c u i il P r in c i p e d i G a ll e s d i v e n n e r e g g en t e in v e c e d i s u o p a d r e R e G i o r g i o I I I
N .B . : L e d a t e d i p a s s a g g i o d e i d i v e r si S ti li s o n o a p p r o s s i m a t i v e .