Squadra Under 14 maschile ASD Virtus Venezia

Commenti

Transcript

Squadra Under 14 maschile ASD Virtus Venezia
Squadra Under 14 maschile
Domenica 11 gennaio 2015 si è giocata la gara n. 3683 del campionato di Under 14
maschile - Girone unico Venezia
ASD Virtus Venezia - Basket Salzano 03
60 - 38
Parziali: (15-7, 13-9, 12-12, 20-10)
Virtus Venezia
Lorenzo Milner (k) 2, Filippo Cavalli, Lorenzo Bottoni, Michail Papadopoulos,
Joshua De la cruz 16, Francesco Cattelan 16, Francesco Rogante 2, Junior Sandy
Rath 8, Tommaso Monico, Scarpa Tommaso 16, Pietro Fagherazzi, Pietro Micelli.
All.re Stefano Campagnol, ass. Roberto Dei rossi.
Basket Salzano 03
Petteno, Carlini 2, Favotto (k) 2, Niero, Panio, Bonazza 2, Volpato, Longhin 4,
Marzari 8, Bortolozzo 6, Ruggi 4, Michieletto 10.
All.ri Luise Zorzetto.
Arbitro Reginato M.
Come previsto, la squadra di Salzano si rivela ostica e difficile da battere. E’ una
formazione molto dotata fisicamente e noi soffriamo i loro centimetri in maniera
esagerata. Tagliamo fuori poco e la pausa natalizia ci ha fatto dimenticare il
posizionamento difensivo. Inoltre, siamo un po’ a corto di fiato e facciamo fatica
nelle ripartenze. In attacco poi ci troviamo davanti una difesa praticamente schierata
quasi a zona e ben impostata. Spesso giochiamo uno contro tre e ci mettiamo un bel
po’ a capire che quella non è la strategia giusta per andare a canestro.
Nel primo quarto ci battiamo sotto canestro ma, come detto, facciamo fatica. Quando
finalmente riusciamo a partire in velocità stacchiamo gli avversari di qualche
lunghezza, ma servirebbe maggiore precisione nelle conclusioni e maggior efficacia
in difesa.
Anche nel secondo quarto, appena acceleriamo e andiamo ad anticipare riusciamo ad
imporre il ritmo, per poi rallentare ed andare a spiaccicarci contro il muro della loro
difesa chiusissima e ben organizzata.
Nel terzo quarto la gara corre in equilibrio. I primi minuti sono di chiaro segno
Virtus. Checco fa un grande lavoro a rimbalzo e anche in attacco è la spina nel fianco
del Salzano. Tuttavia non basta e, a metà tempo, la gara si ribalta a favore del Salzano
che sfrutta bene i centimetri a rimbalzo sia in difesa che in attacco.
Nell’ultimo quarto partiamo più sciolti e convinti con Junior che torna in campo a
dare l’aiuto necessario a Tommy & c. a rimbalzo e nelle palle vaganti. Ridiamo
quindi velocità all’azione di transizione ma anche a difesa schierata siamo finalmente
veloci e determinati e riusciamo a far girar palla e a penetrare a canestro con la
precisione necessaria.
SETTORE BASKET MASCHILE
VIRTUS VENEZIA