COMUNICATO STAMPA Gli imprenditori e la Camera di Commercio

Commenti

Transcript

COMUNICATO STAMPA Gli imprenditori e la Camera di Commercio
COMUNICATO STAMPA
Gli imprenditori e la Camera di Commercio Cinese del Tessile ed Abbigliamento
ospiti al Centergross per l’ “Emilia-Romagna China Fashion Roundtrip”.
Lunedì 15 Ottobre il Forum Italia-Cina 2012 con il Ministro del Lavoro Elsa Fornero
Il Ministro del Lavoro Elsa Fornero interverrà al primo Forum Italia-Cina 2012, che
si terrà Lunedì 15 ottobre 2012 presso la sala Convegni del Centergross, ad
Argelato (Bologna).
Il Forum, nel corso del quale verranno assegnati i Premi Giovani per il Futuro di
Centergross, costituirà il culmine dell’ “Emilia-Romagna China Fashion
Roundtrip”, il progetto elaborato dalla bolognese KF&F, promosso da Unindustria
Bologna e da Confindustria Emilia Romagna, con la collaborazione ed il contributo
della Regione Emilia-Romagna.
Il progetto, in questa sua seconda fase, ospiterà una missione incoming di 25
operatori cinesi del settore moda e distribuzione facenti parte della Camera di
Commercio Cinese Import Export di Tessile ed Abbigliamento (CCCT). Esso
coinvolge sette primari marchi di produzione di fashion, più uno dei più originali ed
interessanti centri aggregativi e distributivi d’Italia: Carmen Gherardi (Carpi – Mo),
abbigliamento donna; Paola Frani (San Mauro Pascoli - Fc), produzione di capi da
donna; Grant (Bologna), produzione di abbigliamento da bambino; Hettabretz
(Bologna), ammiraglia della produzione uomo e donna di capi spalla in pelli
pregiate (rettili, alligatori..) e tessuti di lusso; She’s So (Savignano sul Rubicone Fc), produzione di maglieria haute couture; Bullish, marchio di abbigliamento per
uomo e donna originale e dinamico; Lavinia Turra, la raffinata produzione di capi
da donna dell’omonima stilista bolognese che compenetra abiti e cultura.
Insieme a questi marchi, il Centergross (Argelato – Bo), la piattaforma
aggregativa e distributiva del pronto moda, tessile, accessori e commercio più
grande d’Italia ed una delle più famose in Europa. Questo distretto annovera più di
600 aziende, di cui il settore moda copre il 70% con circa 6.000 addetti impiegati al
proprio interno, ed un volume complessivo di affari di circa 5 miliardi di euro, di cui
il settore moda incide l’80%. Questa realtà considera tra le priorità - in questo
momento di crisi - il rafforzamento delle reti commerciali estere, con una particolare
attenzione allo sviluppo trading rivolto all’Asia ed alla Cina in particolare.
Sedi Operative
Via S. Serlio 26
40128 Bologna
tel. 051 6317111
fax 051 356118
Lo scopo del progetto Emilia-Romagna China Fashion Roundtrip, alla sua prima
edizione e che prevede una replica per il 2013, viene totalmente raggiunto con
questa visita ufficiale della Camera di Commercio Cinese Import Export di Tessile
ed Abbigliamento con ben 25 operatori del settore al seguito, alla ricerca di accordi
commerciali, distributivi e finanziari con gli omologhi italiani che incontreranno
durante la quattro giorni bolognese.
Piazzale Pertini 8
40026 Imola
tel. 0542 644044
fax 0542 643971
Sede di Rappresentanza
Via San Domenico 4
40124 Bologna
www.unindustria.bo.it
La missione cinese, che ne segue altre più ridotte già svolte in scia alla presenza
del Gruppo di Aziende alla passata Fiera Chic di Pechino dello scorso marzo, non
rappresenta quindi un momento occasionale, bensì il consolidamento dell’apertura
di un’asse continuativo di interscambio fra il territorio emiliano-romagnolo e la
Repubblica Popolare Cinese.
Bologna, 3 ottobre 2012