COMUNE di CASTELVETERE in VAL FORTORE Provincia di

Commenti

Transcript

COMUNE di CASTELVETERE in VAL FORTORE Provincia di
COMUNE di CASTELVETERE in VAL FORTORE
Provincia di Benevento
Prot.
All’Impresa
Oggetto: Lavori di “Sistemazione strada CAMPURLINGA”.
Importo a base di gara € ______________ oltre ad € ___________ per oneri per la sicurezza
non soggetti a ribasso.
Gara del giorno _____________, ore __________
Questa Amministrazione intende procedere all’affidamento, mediante procedura ristretta,
dei lavori di cui all’oggetto, per un importo complessivo a base di gara di € ___________ oltre ad €
____________ per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.
Codesta ditta è invitata a presentare la relativa offerta, non vincolante per
l’Amministrazione, contenente il ribasso percentuale sulla base di gara, entro le ore 13,00 del
giorno ___________
L’offerta da cui si evinca il ribasso percentuale offerto, dovrà essere inserita in apposita
busta, debitamente sigillata con ceralacca e controfirmata sui lembi di chiusura.
Tale busta dovrà essere inserita in altra busta più grande e dovrà riportare all’esterno –
oltre all’intestazione ed all’indirizzo dello stesso, le indicazioni relative all’oggetto della gara ed
al giorno dell’espletamento della medesima.
ELENCO DEI DOCUMENTI DA PRESENTARE A PENA DI ESCLUSIONE
1. offerta redatta in lingua italiana, contenente la misura del ribasso offerto, sia in cifre che
in lettere. La stessa dovrà essere sottoscritta per esteso dal legale rappresentante della
ditta e/o società e non dovrà contenere correzioni o abrasioni di sorta;
2. dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/00 con la quale il concorrente,
assumendosene la piena responsabilità:
·
·
·
·
·
·
·
·
·
certifica di non trovarsi nelle condizioni previste dall’art. 17, c. 1 e 3 del DPR 34/00;
dichiara di possedere i requisiti d’ordine generale di partecipazione ovvero: iscrizione alla
C.C.I.A.A. per lavori simili;
dichiara la propria regolarità contributiva (DURC);
attesta di essersi recato sul posto dove devono eseguirsi i lavori;
di aver preso conoscenza del preventivo di spesa e del Capitolato Speciale d’Appalto,
nonché di tutte le circostanze generali e particolari, che possono avere influito sulla
determinazione della propria offerta e delle condizioni contrattuali che possono influire
sulla esecuzione dei lavori, e di avere giudicato i prezzi medesimi, nel complesso
remunerativi e tali da consentire il ribasso offerto;
di aver tenuto conto nella formulazione dell'offerta degli oneri ed obblighi derivanti
dall’applicazione delle disposizioni in materia di sicurezza, di assicurazione, di condizioni
di lavoro e di previdenza e assistenza in vigore nel luogo dove devono essere eseguiti i
lavori;
dichiara di accettare l’eventuale consegna dei lavori e a dare inizio agli stessi sotto le
riserve di legge, nelle more cioè della sottoscrizione del contratto di appalto;
indica il numero di fax al quale va inviata l’eventuale richiesta di documentazione
dichiara di accettare, senza condizione o riserva alcuna, tutte le norme e disposizioni
contenute nel bando di gara e nel Capitolato Speciale d'Appalto;
Le dichiarazioni di cui sopra possono essere contenute in un’unica dichiarazione
sottoscritta dal legale rappresentante/tutti i soggetti sopra indicati, con firme autenticate o, in
alternativa, senza autenticazione delle firme, ove la stessa sia presentata unitamente a copia
fotostatica, ancorché non autenticata, di un documento di identità dei sottoscrittori, in corso di
validità.
3. CAUZIONE: L’offerta dei concorrenti deve essere corredata da una cauzione provvisoria,
pari al 2% (due per cento) dell'importo totale dell’appalto, costituita da versamento in
contanti presso istituto bancario, polizza assicurativa o fideiussione bancaria aventi
validità per almeno 180 giorni dalla data stabilita per l’esperimento della gara, con
l’impegno dell’istituto bancario, ovvero di una compagnia di assicurazione, a rilasciare, in
caso di aggiudicazione dell'appalto, a richiesta del concorrente, una fideiussione bancaria
o una polizza assicurativa fidejussoria, relativa alla cauzione definitiva, in favore della
stazione appaltante in ragione del 10% dell’importo di contratto valida fino per tutto il
periodo del contratto.
4. NON SONO AMMESSE OFFERTE IN AUMENTO.
ALTRE INFORMAZIONI:
· la stazione appaltante ha la facoltà di sottoporre a verifica le offerte ritenute anormalmente
basse;
· si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida sempreché sia
ritenuta congrua e conveniente;
· in caso di offerte uguali si procederà per sorteggio;
· gli eventuali subappalti saranno disciplinati ai sensi delle vigenti leggi;
· i pagamenti relativi a lavori svolti da eventuali subappaltatori o cottimisti verranno effettuati
dall'aggiudicatario che è obbligato a trasmettere, entro venti giorni dalla data di ciascun
pagamento effettuato, copia delle fatture quietanzate con l'indicazione delle ritenute a
garanzie effettuate;
· il responsabile del procedimento è l’arch. Giancarlo EMMA, tel. 0824.933004 - fax
0824.933150.
Il Capitolato Speciale di Appalto relativo al presente bando è visibile presso l’Ufficio Tecnico
del Comune di Castelvetere in V.F. tutti i giorni ad eccezione del sabato dalle ore 11,00 alle ore
12,00.
Castelvetere in V.F., lì ______________________
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
arch. Giancarlo EMMA
ELENCO D ITTE

Documenti analoghi