Progettazione Multimediale 3ATG - 3BTG - 3CTG

Commenti

Transcript

Progettazione Multimediale 3ATG - 3BTG - 3CTG
I.S.I.S.
Zenale e Butinone
Treviglio (BG)
a. s. 2015-2016
KIT RECUPERO
Classi Terze
Progettazione Multimediale
Libro di testo
Titolo: Competenze Grafiche
Autori: Silvia Legnani – Catia Mastantuono – Tiziana Peraglie – Rita Soccio
Editore: CLITT
Per alcune unità è consigliabile anche il testo Graphic Design
Fare tutte le esercitazioni richieste e portarle per il recupero di agosto come bozzetti che rispecchino le
varie fasi del percorso progettuale e layout della soluzione scelta (a colori). Il tutto su formato cartaceo
(A4 con relazioni sintetiche sulle scelte comunicative e cartelletta di presentazione che li contenga)
Unità formativa n. 1
I SEGNI ICONICI APPLICATI AD UN PRODOTTO MULTIMEDIALE
RISULTATO ATTESO:
Saper progettare un segno iconico applicato ai prodotti multimediali con forme significative e pertinenti alla tipologia, applicando corretti
codici percettivi e compositivi, sapendo svolgere un percorso progettuale completo e pertinente e utilizzando i principali strumenti
tradizionali e i software dedicati.
Conoscenze: attività contenuti:
Le tipologie dei segni iconici – il progetto di un segno iconico – la relazione tecnica del progetto.




caratteristiche prodotto grafico multimediale
fasi della progettazione
metodi compositivi e codici linguistici della grafica
relazioni tecniche e applicazione dei software dedicati
Studiare sul libro: pag. 278/287 dal libro Competenze Grafiche
esercitarsi facendo riferimento anche agli appunti forniti durante l'anno
esercitazione:
Brief: Il Centro Sportivo S. Filippo S.p.A. Azienda di proprietà del Comune di Brescia che detiene l’intero pacchetto azionario, ha per oggetto la
realizzazione di impianti sportivi e vuole promuoverne, le attività volta a sviluppare in modo educativo la pratica dello sport.
Il Consiglio Comunale, ha affidato la gestione di 23 impianti sportivi comunali al Centro Sportivo S. Filippo S.p.A., a decorrere dal 1° giugno 2015 e
per la durata di vent’anni.
Per tale progetto è prevista l'aggiornamento del sito ufficiale con un sezione dedicata a questi servizi. Per la grafica delle sezioni previste nel portale
si dovranno realizzare delle APP icone/pittogrammi dinamici e interattivi:
Palestre, Piscine, Campi da calcio, Campi da Tennis, Campi da Hokey, Campi da Rugby, Skate Park, Bocciodromi e Centri Ippici.






studio pittogrammi : ideazione
note scritte metaprogettuali (raccolta dei dati e analisi) - Mappa mentale o schemi
documentazione su file informatici
bozzetti b/n delle serie scelte con le stilizzazione
Scelta icona/e
studio costruzione geometrica icona/e scelta/e ipotizzare la realizzazione in Adobe Illustrator con leggibilità a dimensione minima
dell’applicazione e presentazione layout e relazione progettuale.
Unità formativa n. 2
L'AFFISSIONE
RISULTATO ATTESO:
Saper progettare le varie tipologie di uno stampato, applicate al mezzo dell'affissione, attraverso un percorso progettuale appropriato al
flusso grafico; individuare e visualizzare proposte grafiche-comunicative, applicando corretti codici percettivi e compositivi.
Conoscenze: attività contenuti:
Caratteristiche tecnico linguistiche dei formati dell'affissione, la locandina, il manifesto formati standard e il grande formato




caratteristiche tecniche, funzionali ed estetiche
fasi della progettazione
metodi e criteri compositivi bi e tridimensionali
relazioni tecniche e applicazione dei software dedicati
Studiare sul libro
pag. 310/320 dal libro Competenze Grafiche
esercitarsi facendo riferimento anche agli appunti forniti durante l'anno
Esercizio:
Euroflora 2016
La magia dei colori e dei profumi di Euroflora 2016 e l’altissima qualità dell’esposizione incanteranno un pubblico straordinario. Più di 800 le
aziende florovivaistiche presenti da 19 Regioni italiane e da 16 Paesi esteri – ospite d’onore il Belgio. La spettacolarità delle singole
esposizioni è sarà accompagnata da una rigorosa riproposizione delle specificità dei territori e delle eccellenze produttive con un attento lavoro di
progettazione e una cura totale nella realizzazione. Curiosità dell’evento proposte al pubblico saranno: il viale degli orti e giardini e il l Teatro del
Fiore, il settore della composizione floreale ispirato ai temi del Risorgimento e gli allestimenti con grandi scenografie firmate da Flavio Costantini e
Emanuele Luzzati.
Realizzazione di una locandina in quadricromia cm 25 X 42. Produrre layout su carta in scala 1:2 (tecniche tradizionali)
Head line: EUROFLORA 2016
Sub head line: Riscoprire il verde come abitudine di vita e amore.
Body copy: Decima edizione di Euroflora, attesa come evento spettacolare che aiuta a riflettere su molti dei temi sensibili del nostro tempo:
biodiversità, rispetto dell’ambiente e capacità dell’uomo di mantenere un rapporto equilibrato con la natura nella vita di tutti i giorni. Un fil
rouge narrativo che lega e colora gli spazi espositivi dove la grande competizione tra florovivaisti, motore di Euroflora, esalta e promuove l’orgoglio
di appartenere a una categoria di operatori economici che dalla passione per il bello, dall’amore per i fiori e le piante, dall’abilità creativa e tecnica ha
creato una meravigliosa professione.
Marchi: triennale di Milano, Centre Pompidou, FotoMuseum
Pay off: il fiore che unisce
Visual: individuare su Internet
Unità formativa n. 3
IL PRODOTTO EDITORIALE INTRODUZIONE AL CROSS MEDIA
RISULTATO ATTESO:
Saper progettare e impaginare un prodotto editoriale a più pagine, svolgendo un percorso progettuale in modo completo e appropriato
rispetto al flusso grafico del prodotto editoriale.
Conoscenze: attività contenuti:





Caratteristiche tecnico linguistiche dei formati su più pagine (rivista)
Studio della testata come logotipo della copertina
l'impaginato
Gli annunci pubblicitari
Pubblicazione di un prodotto editoriale in rete.





caratteristiche tecniche, funzionali ed estetiche dei prodotti di editoria
fasi della progettazione
metodi e criteri compositivi/tipografici
annunci pubblicitari in un prodotto multimediale
relazioni tecniche e applicazione dei software dedicati
Esercizio: progettare su supporto cartaceo (producendo anche una sorta di menabò in scala) una rivista con segnatura in sedicesimo + 4 pag.
(copertina 2°, 3° e 4° di copertina formato mm 205 x 280) numero monografico sul tema dello sport a 360°. Copertina da progettare con immagine
simbolica dell'argomento, numero, titolo, prezzo, cod. a barre e Qr Code
Studiare sul libro: Progetto grafico di una rivista pag.16-17 dal libro Graphic Design
Progetto editoriale (bozzetti e realizzazione del “timone”) pag. 30-31 dal libro Graphic Design
Testata studio logo pag. 20-21dal libro Graphic Design
Progettare un annuncio pubblicitario pag. singola (prodotto/marca - commerciale a scelta) da inserire nella 2° di copertina della rivista di cui sopra.
Stampa rotocalco a 150 LPI – indicare per il trattamento immagini i formati e la risoluzione. Comporre la pagina inserendo tutti gli elementi grafici
che caratterizzano l'annuncio.
Pagina singola e doppia vedi pag. 242/243 dal libro Competenze Grafiche
Esercitarsi facendo riferimento anche agli appunti forniti durante l'anno.

Documenti analoghi