12Trodo dei fiori e Cima Orena

Commenti

Transcript

12Trodo dei fiori e Cima Orena
DOMENICA 19 GIUGNO 2011
“TRODO DEI FIORI” – CIMA ORENA
(Lagorai – Gruppo Tolvà m 2.248)
“Facile e tranquilla escursione nella parte orientale del Lagorai, nella zona
del Passo Brocon che congiunge la conca del Tesino alla Val Canali
(Canal S. Bovo). Escursione di interesse naturalistico e botanico.
“Trodo” nella parlata canalino/primierotta significa “Sentiero”. E’ così
chiamato per la variegata composizione floreale e botanica della zona,
una zona assai simile a quella del Baldo, ma con altra tipologia vegetale”.
Dal Passo del Brocon (m 1.615) si sale il “Trodo dei fiori” fino alla Cima del
Col del Boia (m 2.066). Si scende alla Forcella Cavallara (m 1.985), si
aggirano le propaggini del Palon della Cavallara e, dopo aver incrociato il
sentiero n. 382, si raggiunge la Cima Orena (m 2.248).
Si torna indietro fino alla Forcella della Cavallara, si risale sul Col del Boia.
Da qui il sentiero prosegue in cresta ed in quota fino ad arrivare sotto il
Pizzo degli Uccelli. Ora il sentiero scende marcatamente tagliando con
tornanti il versante sud del Pizzo, fino ad arrivare al Passo del Broccon
(m 1.615), completando così l’anello del “Trodo dei fiori”.
Difficoltà:
Dislivello:
Tempi:
E
salita: m 790 * discesa m 790
salita: ore 3.30 * discesa: ore 2.30