COMUNE DI CONDOVE

Commenti

Transcript

COMUNE DI CONDOVE
COMUNE DI CONDOVE
PROVINCIA DI TORINO
Piazza Martiri della Libertà n.7 10055 CONDOVE
Tel. 0119643102 Fax 0119644197 E-Mail : [email protected]
VERBALE DI DELIBERAZIONE
DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25
OGGETTO: PIANO STRATEGICO PER IL TERRITORIO INTERESSATO DALLA
DIRETTRICE FERROVIARIA TO-LIONE. DETERMINAZIONI
L’anno duemilanove, addì cinque del mese di Marzo alle ore 17.30 nella sala delle adunanze,
regolarmente convocata, si è riunita la Giunta Comunale nelle persone dei Signori:
DEBERNARDI Barbara
- SINDACO PRESIDENTE
MILAZZO Pietro
- ASSESSORE
SECCI Marcello
- ASSESSORE
ALLERI Giuseppe
- ASSESSORE
NICOLI Elena
- ASSESSORE
FUSARO Raffaella
- ASSESSORE
Assume la presidenza il Sindaco Sig.ra DEBERNARDI D.ssa Barbara.
Partecipa alla seduta il Segretario Comunale D.ssa CONDEMI Elvira
Il Presidente, riconosciuta legale l’adunanza, dichiara aperta la seduta.
ESTRATTO
Piano strategico per il territorio interessato dalla direttrice ferroviaria Torino-Lione.
Determinazioni.
LA GIUNTA COMUNALE
Preso atto che in data 25/02/09 è stata consegnata la bozza di Piano strategico per il territorio
interessato dalla direttrice ferroviaria Torino-Lione predisposto dalla Provincia di Torino e dalla
Società S&T;
Preso atto che in data 04/04/09 dovevano essere proposti in forma scritta alla CMBVS eventuali
emendamenti e/o integrazioni al sopra citato documento e che in data 07/03/09 il Comitato di
Pilotaggio si riunirà in forma seminariale per esaminare il testo definitivo di tale Piano, secondo
quanto indicato nella comunicazione della CMBVS, prot. n° 0001460 del 26/02/09;
Considerato che, data la delicatezza del tema e la complessità della materia il Piano suddetto
andrebbe sottoposto all’esame delle apposite Commissioni consiliari e successivamente portato
all’attenzione del Consiglio Comunale;
Sottolineato che la ristrettezza dei tempi ha di fatto impedito le necessarie forme di consultazione;
Visto lo Statuto Comunale;
Visto il D.Lgs. 18.08.2000 n. 267 e s.m.i.;
Dato atto che la presente deliberazione non comporta espressione di parere tecnico e contabile ai
sensi dell’art. 49 del D.Lgs. n° 267/00 e s.m.i. in quanto atto ad esclusiva rilevanza politica;
Con voti unanimi favorevoli espressi nei modi di legge;
Tutto ciò premesso
DELIBERA
Di approvare la premessa narrativa al presente dispositivo che qui si intende interamente riportata;
Di non esprimere alcun tipo di valutazione sulla bozza di Piano Strategico per il Territorio
interessato dalla direttrice ferroviaria Torino-Lione predisposto dalla Provincia di Torino e dalla
Società S&T;
Di non entrare nel merito della progettazione presentata e, di fatto, di non approvare il suddetto
documento;
Di dare mandato al Sindaco di presentare tale posizione nelle sedi opportune.
Successivamente, considerata l’urgenza che riveste il presente atto,
Con votazione unanime e palese,
DELIBERA
Di dichiarare il presente provvedimento immediatamente esecutivo ai sensi dell’art. 134 c. 4 del D.
Lgs. 267/2000.
42009025
Letto, confermato e sottoscritto.
In originale firmati.
IL SINDACO
f.to DEBERNARDI D.ssa Barbara
IL SEGRETARIO COMUNALE
f.to CONDEMI D.ssa Elvira
Copia conforme all’originale, un estratto del quale è in pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune
per quindici giorni consecutivi dal _____________________________
La presente deliberazione è / non è stata contestualmente comunicata
[ ]
Ai capigruppo consiliari
[ ]
Al Prefetto
in data ______________________________
Il ______________________
IL SEGRETARIO COMUNALE
________________________________
DICHIARAZIONE DI ESECUTIVITA’
DIVENUTA ESECUTIVA in data ______________________
[ ]
In quanto non soggetta a controllo di legittimità per scadenza del termine di 10 giorni dalla
pubblicazione ai sensi dell’art. 134 comma 3) D.Lgs. 267/00.
[ ]
In quanto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4) D.Lgs. 267/00
[ ]
__________________________________________________________________________
__________________________________________________________________________
Il ______________________
IL SEGRETARIO COMUNALE
________________________________