Sailor Moon e Divinità al Femminile

Commenti

Transcript

Sailor Moon e Divinità al Femminile
è possibile ravvisare nel cartone "Sailor Moon" elementi del
Femminino, oltre che -in un certo senso- metafora del Femminismo,
e più in generale, dell'Animo Femminile?
A mio parere - e non solo mio; su Sailor Moon esistono anche studi
critici scritta da Orientalisti, per esempio questo: AnimeClick.it nel cartone, e prima ancora, nel manga creato da Naoko Takeuchi
(in Italia, il cartone subì numerosi tagli ed epurazioni) sono
disseminati riferimenti "Femminili e Femministi". Vediamone
qualcuno, tra quelli più evidenti, evitando però riferimenti alla
mera trama, perché lo scopo di questo articolo non è tanto "fare
un riassunto" (cosa alquanto difficile...!) degli eventi ma
evidenziare gli aspetti simbolici.
Partiamo dai nomi: Bunny (Usagi Tsukino nel manga) è Sailor Moon.
I codini della ragazza o alcune scene, collegano spesso Bunny al
coniglio.
1
La stessa Bunny - oltre che Sailor Venus - è accompagnata da un
"famiglio", la gatta Luna.
Luna e Artemis
2
Non è un caso. Gli animali totemici connessi alla Luna sono conigli,
civette, persino, unicorni (che comparirà nella storia nel ciclo del
"Mistero dei Sogni" ). Tutte le Dee, specialmente quelle
"Notturne", avevano animali sacri. Un'altro elemento lunare che
compare nel concept della storia è l'Argento, e in effetti, Sailor
Moon, nel corso della saga, maneggerà anche "Il Cristallo
d'Argento", sorta di Amuleto/Arma che le conferisce potere. Da
notare che l'abito che indossa, quando è "trasfigurata" come
principessa della Luna, Serenity, (Selene, sebbene la Regina Selene
- dai capelli argentati - sia la Madre di Serenity) è propriamente
bianco.
3
La Principessa Serenity
La mamma della Principessa Serenity
Altri elementi, oltre l'Argento, che sono prerogativa delle altre
Sailor (inizialmente cinque: Bunny/Sailor Moon, accompagnata da
Amy ovvero Sailor Mercury, Rea, ovvero Sailor Mars, Morea
ovvero Sailor Jupiter, Marta ovvero Sailor Venus; nel proseguo
4
della saga - a mio parere, il ciclo più interessante è quello del
"Cristallo del Cuore" dove compaiono anche le misteriose Sailor dei
pianeti esterni: Urano, Nettuno, Plutone, Saturno) sono l'Acqua,
(Sailor Mercury e Sailor Neptuno, che maneggia "Acqua Oceanica")
il Fuoco (Sailor Mars), il Fulmine/Terra (Sailor Jupiter), l'Oro
(Sailor Venus, che maneggia cuori di luce, scagliati come lance), il
Vento (Sailor Uranus).
Ciascuna ha un'"Arma" (che subirà modifiche nel corso della saga;
ricordiamo però che Bunny parte dalla Falce di Luna del primo ciclo
per poi ottenere lo Scettro, un simbolo eloquente di Potere).
5
6
In qualche scena, a livello della ghiandola pineale, sulla fronte di
Bunny, compare la mezzaluna fiammeggiante.
Nella saga del "Cristallo del Cuore" compaiono persino simboli
7
"cristiani", come la Coppa (una sorta di Santo Graal) la Spada, o
"La Messia". Nell'ultimo ciclo, vediamo Bunny Alata, o rivestita di
Bianco, mentre combatte con una Spada, sul modello di Michele
Arcangelo!
8
Non solo. L'unico maschio (Marzio/Mamoru/Tuxedo Kamen:
reincarnazione di Endymion. Rappresenta il nostro pianeta Terra;
anche se in effetti, potrebbe anche essere collegato al Sole, se
prendiamo il riferimento ad Elio) non è che un protagonista
secondario:
9
è sì il fidanzato di Bunny, ma il destino del mondo è principalmente
nella mani di Bunny (personificazione della Luna, quindi della Dea: in
fondo, tutte le Dee hanno come attributo la Luna, e persino
nell'unica "esclusa" - la Madonna - una parvenza, per quanta
smorta, di "divinità" è data dalla falce di luna posta sotto i suoi
piedi in certa iconografia) e delle sue Compagne.
Un'altra cosa interessante, è nell'ultimo ciclo della saga, quando
alle Sailor si affiancano anche le tre Sailor della Galassia, ovvero
tre uomini, che si trasformano in femmine! Bunny si innamorerà di
uno di questi, Seiya, dopo la morte di Marzio.
10
L'amicizia che lega le Guerriere Sailor, è un elemento
importantissimo. Non solo ciascuna, col proprio Dono - potremo
usare persino la parola "Carisma" - è unica, (e quale bambina non si
immedesimava in questa o quella Sailor, nella quale si rivedeva!) ma
"condivide" in una sorta di Matriarcato Circolare, tale Dono con le
altre. In molte scene, le Sailor si abbracciano, o si uniscono in
cerchio.
11
Il Cerchio è Elemento Femminile. Pensiamo anche alla valenza
negativa, che ha assunto il cerchio, come elemento "satanico" (il
cerchio delle streghe che danzano ai sabba).
Vediamo brevemente - perché il discorso è davvero lunghissimo anche le altre Sailor:
- Sailor Mercury, l'Intelligenza: Matematica, Scienza, Filosofia,
Geometria. Amy è la Guerriera più colta e intelligente.
12
- Sailor Mars, la Rabbia correlata alla Potenza, all'Azione, al Fuoco,
al Divino (è Sacerdotessa Miko, e spesso nel cartone/manga
ricorre a Riti di Meditazione; qualche volta nel cartone la si vedeva
maneggiare una sorta di pergamena sacra, "per esorcizzare" i
nemici).
13
Veste di Rosso, e maneggia Fuoco (inizialmente Fiamme e Cerchi di
Fiamme, poi una sorta di Fenice Ignea). Insieme a Sailor Jupiter,
(che veste di verde, per simboleggiare la Natura e la Terra,
14
e a livello fisico, anche quando non è trasfigurata in Sailor, è
davvero molto forte - la vediamo picchiare alcuni ragazzi che
minacciavano Bunny, nella prima saga! -) e successivamente a Sailor
Uranus, questa è la Triade della Sailor più Aggressive, Potenti,
Prevaricatrici.
15
-Sailor Venus, che rappresenta l'Amore Sensuale e sbarazzino. è
una delle Sailor più allegre e vanesie, in senso buono.
16
Per quanto riguarda le Sailor dei pianeti esterni, (le Outer Sailor)
la loro psicologia è più complessa:
Abbiamo Heles, Sailor Uranus, la più virile delle Sailor (non solo
perché viene spesso scambiata per un uomo, vestendo come tale,
ed è pilota - il suo elemento è il Vento- ma è anche lesbica, del
resto, ed è legata a Sailor Neptuno, Milena, spesso triste e
malinconica, oltre che artista - è violista -)
17
e Sailor Pluto/Sidia, la Custode del Tempo, dotata di un Bastone, a
forma di Chiave, ed è la Guerriera legata all'Oscurità, alla
Lentezza, al Tempo, "agli Inferi", al Mondo Ctonio. Parla molto
poco, nel cartone, e sta spesso "nelle retrovie", pur essendo un
personaggio cardine, insieme a Sailor Saturn.
Sailor Saturn è la Sailor della Distruzione e della Rinascita,
Funesta ma anche Fondamentale (pensiamo alla mitologia legata
alla Dea Kali o ad altre Dee similari). Maneggia una sorta di
Scettro-Falcetto.
18
Volendo, per il suo significato di Distruttrice/Creatrice, potremmo
tentare un parallelo con certo Nichilismo, specialmente quello di
Cioran o di Herzen. Distruggere, per ricostruire. Nel cartone, è
famosa la scena dove una Sailor Moon lacera e ferita dopo una
battaglia apocalittica, stringe tra le braccia una infanta Sailor
Saturn, ri-nata nuovamente.
19
Chi volesse approfondire, anche a livello di ideogrammi, e il
collegamento con la mitologia/folklore giapponese, può trovare uno
studio davvero completo qui: AnimeClick.it
Da parte mia, concludo questo scritto dedicandolo a tutte le
Donne: che si rappresenti in se stesse - di volta in volta - Sailor
Moon, Sailor Mercury, Sailor Mars, Sailor Jupiter, Sailor Venus,
Sailor Uranus, Sailor Neptuno o "le auto/distruttive" Sailor Pluto e
Sailor Saturnus, ricordandosi delle diverse valenze del Femminile,
che sono ben rappresentate in questo cartone, che a ragione, è uno
dei più belli che la storia ricordi. Mai come ora occorre mettersi in
"cerchio" come facevano Sailor Moon e le Sue Compagne. Sailor
Moon, come cartone, ha avuto il merito di rappresentare un
Femminile Forte e Vincente, oltre che con rimandi Divini, molto più
dei trattati femministi dalle pagine ingiallite che giacciono sugli
scaffali polverosi delle biblioteche. Quelli, purtroppo, non sono
passati come messaggio, ma Sailor Moon sì.
GALLERIA DI IMMAGINI
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
101
102
103
104
105
106
107
108
109
110
111
112
113
114
115
116
117
118
119
120
121
122
123
124
125
126
127
128
129
130
131
132
133
134
135
136
137
138
139
140
141
142
143
144
145
146
147
148
149
150
151
152
153
154
155
156
157
158
159
160
161
162
163
164
165
166
167
168
169
170
171
172
173
174
175
176
177
178
179
180
181
182
183
184
185
186
187

Documenti analoghi

La prima avventura di Sailor Moon

La prima avventura di Sailor Moon Uranus : "Ma chi può attaccare, la regina grazie al Cristallo d'argento prega ogni giorno per la pace del comso, come fa ad esserci ancora 1 presenza malefica qua sulla Terra" Neptune : "Non lo so ...

Dettagli

Sailor Trek - Franco Maria Boschetto

Sailor Trek - Franco Maria Boschetto Pur avendo sentito la risposta della gatta, Usagi decise di ignorarla. Invece corse giù per le scale. "Ci vediamo, mamma! Ciao!" Si sentì la porta chiudersi e Luna guardò la corsa di Usagi verso la...

Dettagli