L`Alsazia e la Foresta Nera

Commenti

Transcript

L`Alsazia e la Foresta Nera
L'Alsazia e la Foresta Nera
Dal 12 al 16 agosto QUOTA A PERSONA €570,00
Mezza pensione, visite guidate
Ingressi esclusi
Prime prenotazioni sconto 50% bambini fino a 12 anni
1° giorno Partenza al primo mattino in pullman gt per l’Alsazia, storica regione francese al confine con
la Germania, ricca di storia e città d’arte. Pranzo libero. Sistemazione in albergo (cat. 3*) nell’area,
cena e pernottamento.
2° giorno Prima colazione. Escursione a Ribeauville, il villaggio più bello dell’Alsazia con i suoi vicoli
stretti e acciottolati su cui si affacciano stupende case a graticcio dai colori pastello ricoperte di vasi
fioriti. In particolare si potrà vedere la seicetesca Pfifferhus, la casa dei menestrelli, che sembra
uscita da una favola dei fratelli Grimm! Pranzo libero. Trasferimento a Colmar, famosa per il centro
storico ricco di antichi edifici e case a graticcio in un ensemble unico al mondo. Al rientro, tempo
permettendo, breve sosta a Eguisheim, piccolo borgo famoso per i suoi 339 ettari di vigneti, tanto da
essere spesso citato come culla dei vigneti della regione. Al termine rientro in albergo per la cena ed il
pernottamento.
3° giorno Prima colazione. Escursione di intera giornata a Strasburgo. Visita della città Patrimonio
dell’Unesco con guida: il centro storico, la Cattedrale, la Petite France. Pranzo libero. Pomeriggio
trasferimento ad Obernai, pittoresca cittadina fortificata che si articola intorno alla Piazza del
Mercato, dove ancora oggi si svolge un variopinto mercato il giovedì mattina. La piazza è adornata da
antichi palazzi storici ed è il punto di partenza per un piccolo tour fra le tipiche vie pedonali. Rientro in
hotel per la cena ed il pernottamento.
4° giorno Prima colazione. Escursione di intera giornata nella Foresta Nera. Visita al Museo all’aperto
di Gutach, una delle attrazioni imperdibili dell’area perché permette di toccare con mano la storia, la
cultura e le tradizioni di questa affascinante zona della Germania. Si tratta di fattorie arredate
interamente, mulini, segherie e fienili che illustrano la vita e i lavori dei contadini della Foresta Nera a
partire dal Seicento. Pranzo libero. Proseguimento per Triberg, pittoresco borgo nel cuore dell’area,
una delle mete più amate della Strada Romantica degli orologiai. Possibilità di vedere le famose cascate
formate dal fiume Gutach: sette cascate si inseguono tra la roccia granitica per un totale di 162 metri
di dislivello. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.
5° giorno Prima colazione. Partenza per Mulhouse. La città è nota per il municipio realizzato nel 1553
in tipico stile rinascimentale, per la Città dell’automobile – Museo nazionale” (Cité de l’Automobile) e per
la “Città del Treno”(La cité du Train). Pranzo libero e partenza per il rientro in sede con arrivo
previsto in serata (cena libera).
Supplemento camera singola € 125
Prezzo finito = no quota iscrizione, sì assicurazione sanitaria, bagaglio e contro annullamenti