CAMPIONATI SCI – Edizione 2017 - Ordine degli Ingegneri della

Commenti

Transcript

CAMPIONATI SCI – Edizione 2017 - Ordine degli Ingegneri della
Trento, 1 dicembre 2016
Prot. U162301
Spett.
Consiglio Nazionale Ingegneri
Agli Ordine degli Ingegneri d’Italia
CAMPIONATI ITALIANI DI SCI - EDIZIONE 2017
L'Ordine degli Ingegneri e l'Ordine degli Architetti della provincia di
Trento sono
felici di comunicare che, dal 16 al 19 marzo 2017, sulle piste da sci ubicate presso
il comprensorio di Pinzolo - Madonna di Campiglio (Trentino), si
svolgeranno la XXXI edizione del Campionato italiano sci degli Architetti e il XXV
Campionato italiano sci degli Ingegneri.
Oltre alla manifestazione sportiva vera e propria, si svolgeranno una serie di
eventi ed attività culturali, in particolare due convegni tecnici di notevole
interesse: la partecipazione (al costo simbolico di due euro) consentirà di
contribuire ad una iniziativa benefica a favore degli alunni delle scuole medie di
Amatrice.
Sul sito internet dedicato, consultabile al link http://www.campionatisciingarch.eu/ potrete trovare ogni notizia importante su questa manifestazione
sportiva e culturale, dedicata ai professionisti di tutta Italia, alle loro famiglie e
ai simpatizzanti.
Con la presente nota, al fine di favorire la più ampia partecipazione da tutto il
territorio nazionale, Vi invitiamo cortesemente a voler divulgare l'evento
presso i Vostri iscritti tramite le Vostre newsletter, nonché soprattutto a
favorirne la conoscenza inserendo il link sopra riportato sul Vostro sito
istituzionale.
Vi chiediamo di voler procedere quanto prima alla divulgazione dell’evento, anche
per consentire ai colleghi di usufruire dell’opportunità dell’acquisto di
abbigliamento sportivo con una scontistica di favore, valevole per un breve lasso
temporale per tutti i partecipanti.
Inoltre, quanto prima, sarà nostra premura predisporre anche un documento
informativo (volantino o brochure) da pubblicare su Vostri eventuali bollettini.
Rimanendo a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento, ringraziamo
fin d’ora per la collaborazione e inviamo i nostri più cordiali saluti.
Il Presidente
ing. Antonio Armani

Documenti analoghi