una moda mondiale

Commenti

Transcript

una moda mondiale
STORIE DI MERCI
Tematica: Alimentazione, commercio equo, lavoro minorile, economia globale, sostenibilità
Destinatari:
Scuola Secondaria di I e II grado (classi 1ª e 2ª)
Durata:
2 incontri di due ore, con uso del supermercato
Obiettivi:
Indagare la realtà del mercato globale a partire dall’analisi dei propri consumi e riflettere sulle logiche del
Commercio Equo; aumentare la propria consapevolezza negli atti d'acquisto.
Descrizione del percorso:
Le banane, il caffè, il cotone della mia maglietta...Ma da dove arrivano? Chi li produce? Rispondendo a
queste domande, i ragazzi vengono accompagnati in un percorso alla scoperta delle storie, spesso di
sfruttamento e ingiustizia, che si nascondono dietro a moltissimi prodotti di uso comune provenienti da
Paesi del 'Sud del Mondo'.
Si passa alla definizione di commercio tradizionale e di commercio alternativo, compiendo un’analisi delle
condizioni economiche vigenti e dell’attività delle multinazionali, per evidenziare le tappe che hanno
portato alla nascita del Commercio Equo e all’ingresso dei suoi prodotti nella grande distribuzione.
Attraverso un gioco di simulazione, inoltre, si stimola la riflessione sui reali problemi di sopravvivenza in
società ad elevato tasso di disoccupazione, nelle quali si ricorre al lavoro minorile, e si fa comprendere ai
ragazzi che acquistare non è un’azione neutrale, ma un atto che ha ripercussioni sull’intero sistema globale.
Il percorso prevede un’attività all’interno del supermercato per analizzare le etichette di diversi prodotti,
con l'obiettivo di fornire ai ragazzi informazioni e strumenti con cui seguire buone pratiche partendo già da
scelte d'acquisto consapevoli.