Certificazione manfrotto 18_04_15

Commenti

Transcript

Certificazione manfrotto 18_04_15
c
MANFROTTO – BASSANO DEL GRAPPA
ACCORDO SULLA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA
DI VALUTAZIONE DELLE PERFOMANCE
MERITOCRAZIA E NON DISCRIMINAZIONE DEI LAVORATORI
Meritocrazia, non discriminazione e scientificità sono gli elementi al centro del protocollo di
certificazione siglato tra Fim Cisl di Vicenza e Direzione Aziendale di Manfrotto (Gruppo Vitec).
Nel nuovo sistema di valutazione delle perfomance, riguardante tutto il settore impiegatizio (circa
400) dell’azienda Bassanese (leader mondiale nell’ideazione, produzione e distribuzione di una
vasta gamma di prodotti professionali e non per il mondo della fotografia, del video e
dell’intrattenimento), costruito scientificamente con l’apporto e la certificazione dell’Università di
Pisa vi è la presenza fondamentale della Rappresentanza dei Lavoratori, Rsu e Fim Cisl di Vicenza
hanno difatti certificato che il sistema di valutazione è basato sulla piena meritocrazia, su
fattori oggettivi e sull’assenza di elementi discriminanti oltre che garantire il rispetto di questo
attraverso un comitato di garanzia paritetico composto da Rsu e Direzione delle Risorse
Umane.
“Come Fim Cisl di Vicenza – spiega Adriano Poli, segretario territoriale del mandamento
bassanese – abbiamo deciso di investire in questo progetto di sviluppo delle relazioni industriali.
Progetto che con caparbietà e grande senso di responsabilità il gruppo dirigente di Manfrotto sta
perseguendo e che ci ha quindi permesso di certificare un modello di valutazione equo,
meritocratico e non discriminatorio”.
“In un’industria moderna – aggiunge Raffaele Consiglio, Segretario Generale della Fim Cisl di
Vicenza – il confronto partecipativo sul capitale umano d’impresa deve essere sempre più il
paradigma sul quale anche l’azione sindacale e la rappresentanza aziendale si devono concentrare.
Siamo convinti del fatto che proprio dal confronto continuo e partecipato si possano realizzare
le condizioni per un miglioramento delle condizioni di tutti gli attori coinvolti”.
www.fimcislvicenza.it

Documenti analoghi

Piggyback per foto in parallelo

Piggyback per foto in parallelo Per fotografare in parallelo con normali obiettivi ho adattato questa testa a sfera con impugnatura a pistola della Manfrotto; si è rivelata praticissima, oltre che molto stabile e robusta, in quan...

Dettagli

Gruppo Manfrotto

Gruppo Manfrotto produzione e distribuzione di supporti professionali per i mercati della fotografia, del video e dell'intrattenimento. Tutto ha inizio alla fine degli anni ‘60 quando il signor Lino Manfrotto, foto...

Dettagli