Calcolo del momento di attrito in un cuscinetto volvente a rulli cilindrici

Commenti

Transcript

Calcolo del momento di attrito in un cuscinetto volvente a rulli cilindrici
Calcolo del momento di attrito in un cuscinetto volvente a rulli cilindrici
Cuscinetto SKF NU 308 EC
Dati:
76
12
52
64
carico: Q = 5000 N
numero di rulli: z=12
modulo di elasticità: E = 2.1´ 1011 N/m2
16
23
4Q 4 ´ 5000
=
= 1667 N
12
z
1 1
1
1
Curvatura relativa rullo – anello interno: r1 = + =
+
= 205.13 m-1
-3
-3
R R1 6 ´10
26 ´10
1 1
1
1
Curvatura relativa rullo – anello esterno: r 2 = =
= 140.35 m-1
-3
-3
R R2 6 ´10
38 ´10
Semilarghezza rettangolo di contatto rullo –anello interno:
Carico massimo sui rulli: P0 »
P0
1667
= 1.52
11
E r1l
2.1´10 ´ 205.13 ´ 0.016
b1 = 1.52
= 0.075 ´10-3 m
Semilarghezza rettangolo di contatto rullo –anello esterno:
b2 = 1.52
P0
1667
= 1.52
11
E r 2l
2.1´10 ´140.35 ´ 0.016
= 0.090 ´10-3 m
Assumendo per d il valore d = 0.060 ´ 10-3 m, si ottiene
di attrito vale
M=
d 0.060 ´ 10-3
=
= 0.010 . Quindi il momento
R
6 ´10-3
4 d
4
Q ( R1 + R ) = ´ 5000 ´ 0.010 ´ ( 26 + 6 ) ´10-3 = 2.037 Nm,
p R
p
con coefficiente di attrito pari a:
f =
M
4d 4
=
= 0.010 = 0.0127
Q( R1 + R) p R p