Allattamento al seno

Commenti

Transcript

Allattamento al seno
Posizioni per l'allattamento al seno:
CHI BEN COMINCIA E'A META' DELL'OPERA
“Culla”
“Rugby”
“Trasversale”
“culla” è la posizione più diffusa; “rugby” è ideale per i
gemelli e per bambini molto piccoli; “trasversale” è la
posizione più adatta per chi ha difficoltà nel prendere il
latte dal seno.
Valutazione di una poppata
POSIZIONE
Neonato sul fianco
allineato
ATTACCO
Bocca ben aperta
SUZIONE
Ritmo lento e
Profondo
Rivolto verso la
Madre
Mento e naso
aderenti al seno
Possibile udire
la deglutizione
Naso davanti
Al capezzolo
Labbro inferiore
rivolto all'esterno
Guance tonde
non infossate
Bambino
Sostenuto
Più areola visibile
sopra il labbro sup.
Che sotto il labbro
inferiore.
Assenza di
click
ALLATTAMENTO MATERNO A
RICHIESTA
Che cosa significa?
Ogni volta che il bambino mostra di voler poppare;
Sia di giorno che di notte;
Con intervalli gestiti dal bambino e non da ritmi
imposti;
Con poppate di durata non prestabilita;
Quali vantaggi offre?
La montata lattea arriva 12-24h prima;
Prevenzione degli ingorghi mammari;
Maggior produzione di colostro e di latte;
L'ittero si riduce
DURATA ALLATTAMENTO MATERNO
Allattamento materno esclusivo per i primi
6 mesi di vita seguito da dieta
complementare e, proseguito, se possibile,
per tutto il primo anno.
PROBLEMI COMUNI
DELL'ALLATTAMENTO MATERNO
Ingorgo:
Ingorgo per prevenirlo svuotare bene il
seno. Allattamento al seno esclusivo o estrazione
del latte fin dal primo giorno. Se il bambino non
succhia bene, prima dell'attacco stimolare il
riflesso di eiezione e/o estrarre il latte per
ammorbidire il seno. Massaggiare il seno durante
la poppata. Doccia calda o impacchi caldi prima
della poppata, impacchi freddi fra le poppate.
Riposarsi e rilassarsi.
Ragadi:
• Correggere l'attacco del bambino al seno;
• Offrire prima la mammella meno dolente,
variare la posizione d'attacco, togliere il bambino
dal seno con cautela
• Alla fine della poppata lasciare alcune gocce di
latte sul capezzolo, tenere i capezzoli asciutti
• Sciacquare il seno con acqua calda, non usare
sapone o creme varie
• Se allattare è molto doloroso: paracapezzolo o
estrazione con il tiralatte
Capezzolo invertito:
Esercizi di Hoffman arrotolamento fra indice
e pollice in senso orario e antiorario, e stiramento
con pollici contrapposti al limite dell'areola e con
leggera pressione si spinge verso la periferia
Utilizzo di modellatori, di siringa con stantuffo
invertito, di paracapezzoli
Utilizzare la posizione “trasversale”
Nei casi più gravi estrazione del latte con
tiralatte.
L'allattamento al seno non è una
semplice modalità nutrizionale, ma è
l'inizio di una nuova relazione!!!