OGGETTO: Presa atto incarico attività di Broker di Assicurazione a

Commenti

Transcript

OGGETTO: Presa atto incarico attività di Broker di Assicurazione a
OGGETTO: Presa atto incarico attività di Broker di Assicurazione a favore del Comune ai sensi
dell’art. 1 della Legge 792 del 28/11/1984.Attività fino al 30.9.2009.
LA GIUNTA COMUNALE
-
Richiamata la determinazione del Responsabile del Servizio Finanziario n. 15 in data 23.3.2006
con la quale, a seguito di esito di gara ad evidenza pubblica mediante pubblico incanto ai sensi
dell’art. 73 lett. C) del R.d. 827/1924, venne affidato il servizio di broker assicurativo alla
società Union Brokers con sede in Reggio Emilia, Via Gandhi, 20 e che detto incarico della
durata di 3 anni e 3 mesi, verrà a scadere alla fine del mese di giugno del corrente anno;
-
Richiamata la sentenza n. 2416 del 07/02/2005 della Corte di Cassazione – sez. III civile, che ha
precisato che è legittimo il ricorso da parte di un’Amministrazione Pubblica al Broker in quanto
vale a garantirla ed assisterla nella stipula del contratto di assicurazione;
-
Ravvisata pertanto l’opportunità di prendere atto che detto incarico è da considerarsi operante
sino al 30/9/2009 nelle more dell’espletamento di nuova procedura di affidamento ad evidenza
pubblica, in considerazione che nel periodo attuale, a causa delle prossime ravvicinate scadenze
elettorali, non risulta possibile impegnare risorse umane e temporali necessarie per lo
svolgimento degli adempimenti di legge legati alle consultazioni;
-
Dato atto che nessun onere viene posto a carico del Comune;
-
Ritenuto opportuno conferire incarico al Responsabile del Servizio finanziario perchè provveda
con gara ad evidenza pubblica, all’affidamento dell’incarico di brokeraggio assicurativo per il
periodo successivo al 30.9.2009;
-
Visto l’art. 48 del D.Lgs. 267/2000;
-
Sentito il parere favorevole espresso dal Responsabile del Servizio Finanziario in ordine alla
regolarità tecnica e contabile, ai sensi dell’art.49 comma 1 del D.L. 18.8.2000 n. 267;
-
Con voti favorevoli unanimi espressi nelle forme di legge;
DELIBERA
1) le premesse narrative costituiscono parte del dispositivo del presente atto;
2) di conferire al Responsabile del Servizio finanziario, secondo quanto specificato in premessa,
tutte le incombenze gestionali che conseguono al presente atto per il perseguimento degli
obiettivi sopra riportati;
3) di dichiarare, con voti favorevoli unanimi e separata votazione, il presente atto immediatamente
eseguibile ai sensi dell’art. 134, 4° comma, del D. Lgs. 18.8.2000 n. 267.

Documenti analoghi