Pasquini: «Due vittorie preziosissime

Commenti

Transcript

Pasquini: «Due vittorie preziosissime
Pasquini: «Due vittorie preziosissime»
Il ds elogia la reazione dei biancoblù e il lavoro della difesa: «Comincia tutto da lì»
» SASSARI
Il General Manager Federico
Pasquini è davanti al tunnel di
ingresso allo spogliatoio biancoblù. Batte il cinque e saluta i
suoi ragazzi, freschi reduci
dall'importante successo sulla
Giorgio Tesi Group Pistoia:
«Quando dopo un girone intero sei primo non è mai un caso. Sono una squadra che ha
grande qualità in difesa e in attacco ha grandi punti di riferimento. Molto bravi a cercare
sempre il giocatore giusto, a
non disunirsi mai - spiega il dirigente -. A un certo punto la
gara sembrava andata, ed è allora che noi siamo stati bravi a
cambiare l'inerzia con un paio
di difese fatte bene e un paio di
efficaci situazioni offensive
scaturite da palle rubate di Lo-
gan o spizzate dai nostri giocatori. Avevamo bisogno come il
pane di queste due vittorie in
casa».
È a livello difensivo che la Dinamo ha svoltato la sua gara:
«La difesa deve essere il nostro
punto di forza. Lo deve essere
per come siamo strutturati e
per come è il campionato italiano: ci sono delle fasi in cui è
la difesa che può fare la differenza rispetto all'attacco, e ci
sono dei momenti in cui, a livello offensivo, per quanto
puoi segnare se non sei in grado di coprire dietro tutto il lavoro viene vanificato - prosegue il dg biancoblù -. Oggi ad
esempio abbiamo fatto due tre
cose buone con Haynes e Formenti a segno da tre punti, ma
poi non ci accoppiavamo bene dietto e, come detto, abbia-
mo rischiato di vanificare
quanto costruito. Un grande
team è una squadra che parte
dalla difesa. La Dinamo dello
scorso anno, quando occorreva, difendeva forte. Il segreto
stali».
Prossima fermata, il Mediolanum Forum: «Abbiamo bisogno di tempo, ancora non siamo a posto, stiamo cercando
di finalizzale le situazioni tattiche richieste da Calvani. Importante vincere per ottenere
fiducia per il futuro - chiude
Pasquini -. Milano è squadra
di peso e importanza, è la favorita assoluta. Dobbiamo arrivare al Forum concentrati, non
possiamo sederci. Poi fra un
mesetto tireremo le somme,
quando credo che il vero valore delle squadre verrà fuori».
Giovanni Dessole
BA3KFF» Ut MHCMU KLU U H M
«Grande prova nel giorno più Difficile»
Il presidente della Dinamo Stefano Sardara
SERIE A