CURIOSA: dove creatività, regali originali e gastronomia sono di casa

Commenti

Transcript

CURIOSA: dove creatività, regali originali e gastronomia sono di casa
Modena, 20 ottobre 2011
Comunicato stampa
DOPO IL SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE TORNA DAL 3 ALL’8 DICEMBRE
CURIOSA: dove creatività, regali
originali e gastronomia sono di casa
La mostra-mercato organizzata da ModenaFiere punta sempre di più sul
coinvolgimento dei visitatori e degli appassionati. Attivato uno spazio Facebook che
vanta già oltre 3000 fans
Frizzante, ricca, scoppiettante, divertente, innovativa. Così i visitatori avevano definito lo
scorso anno la prima edizione di CURIOSA, la mostra-mercato organizzata da
ModenaFiere. Oltre 41.000 visitatori in cinque giorni, un ottimo risultato in assoluto,
ancora più eclatante per una manifestazione al debutto.
E quest’anno CURIOSA torna con molte riconferme e significative novità per la gioia di chi
già la conosce e per tutti quelli che la devono ancora scoprire.
L’appuntamento è dal 3 all’8 dicembre (un giorno in più rispetto alla passata
edizione) sempre al quartiere fieristico di viale Virgilio, per immergersi nella magica
atmosfera delle sue tre sezioni: “Idee Regalo”, “Io Creo”, “Eno-gastronomia”. Un luogo
ideale per trovare tutte le novità e le cose più sfiziose da regalare e da regalarsi per il
prossimo Natale, dove il visitatore è anche e soprattutto protagonista di una
manifestazione sempre più interattiva e coinvolgente.
Le tre sezioni
Indecisi sul regalo da fare alla famiglia e agli amici? Poco tempo a disposizione per recarsi
nei negozi? Timore di arrivare all’ultimo momento senza un’idea, col rischio di scegliere le
solite cose? Nessun problema: la sezione “Idee Regalo” di CURIOSA è pensata apposta
per risolvere queste esigenze! Il visitatore potrà trovare soluzioni nuove e originali, che
spaziano dall’abbigliamento ed accessori agli articoli per la casa e il tempo libero,
passando per quadri e cornici, complementi d’arredo e tovagliato fino al benessere e cura
della persona, senza dimenticare le imminenti festività. E allora ecco addobbi e
decorazioni per l’albero di Natale e il presepe, e poi carte, nastri, confezioni e decorazioni
per tutti i regali di Natale, e molto altro ancora.
Un vero e proprio paradiso per tutti coloro che vogliono mettere alla prova le loro abilità
manuali e realizzare oggetti unici. Ma anche un luogo d’incontro dedicato agli appassionati
del fai-da-te, per scambiarsi e condividere le informazioni sulle nuove tecniche e divertirsi
insieme. “Io Creo”, la sezione della Creatività all’interno di CURIOSA, dopo il grande
successo di pubblico dello scorso anno ritorna per questa seconda edizione sempre
nell’ambito della manifestazione organizzata da ModenaFiere, riproponendosi come un
appuntamento particolarmente ghiotto per pubblico e aziende del settore. Tantissimi i corsi
creativi, forza trascinante della sezione, che saranno realizzati da specialisti del settore in
un ambiente accogliente, allietato da un clima di festa e da un allestimento accattivante.
Differenti le tipologie di prodotti, scelti tra i migliori e con un occhio alle novità, tra cui
bigiotteria, aerografia, belle arti, bricolage, dècoupage, fai da te, hobby e decorazione,
maglia, miniature, stencil, twist art, vetro, editoria specializzata. Info specifiche sul sito
www.iocreoinfiera.it
Una sezione, quella dell’Eno-gastronomia, dove l’accattivante profumo di funghi si
mescola con quello delle olive, dei salumi e del pane casereccio, o della cioccolata
lavorata con maestria da chi ne ha fatto una vera e propria arte. Vasta la scelta di prodotti
tipici da mangiare e da bere provenienti dal territorio modenese e da alcune altre regioni.
L’allestimento della sezione sarà particolarmente curato, con zone di verde e possibilità di
sedersi liberamente ai tavoli per gustare con tranquillità e senza fretta le ghiotte
prelibatezze.
Eventi collaterali
Una manifestazione che vuole rendere il visitatore non soltanto semplice spettatore ma
protagonista attivo: questa l’idea che sta alla base di CURIOSA, a cui gli organizzatori
vogliono tenere fede anche per la seconda edizione, con la realizzazione di eventi
collaterali, molti dei quali ancora in via di definizione.
Sicura anche quest’anno la presenza di Babbo Natale, a cui i più piccini potranno
consegnare personalmente le letterine con i desiderata. Gradito ritorno anche per le
“Botteghe del mondo”, che offriranno una selezione di prodotti unicamente del
commercio equo e solidale.
Per non parlare degli incontri con le esperte delle tecniche creative che si terranno
all’interno della sezione “Io Creo”. In uno spazio dalle atmosfere accoglienti creato ad hoc,
chiamato “Il Salotto delle Artiste”, le artiste creative (dal riciclo all’art bijoux, dall’home
decor al patchwork) saranno a “Io Creo” per un’innovativa occasione di confronto e
scambio con creativi appassionati o alle prime armi: ogni giorno dimostrazioni, lezioni e
vere proprie conferenze per condividere con il pubblico i loro segreti. Un programma
intenso, 15 incontri in 6 giorni per altrettanti pomeriggi di divertimento, alla scoperta di
tecniche semplici ma raffinate e antichi mestieri, spiegati e raccontati da chi li padroneggia
con passione.
CURIOSA su
E proprio per arrivare ad un pubblico più vasto possibile, sfruttando i mezzi messi a
disposizione dalle nuove tecnologie e dalle piattaforme digitali, CURIOSA sbarca (anzi, è
già sbarcata) sul social network più gettonato del pianeta, ovvero Facebook (si può
accedere alla pagina dedicata cliccando sull’apposito pulsante dal sito
www.curiosainfiera.it,
oppure
digitando
direttamente
l’indirizzo
www.facebook.com/curiosainfiera) . Complementare al sito ufficiale, un modo per tenersi
informati in tempo reale su tutte le novità dell’evento, dialogare con altri appassionati,
scoprire curiosità, dietro le quinte e protagonisti dell’edizione 2011.
Gli orari di CURIOSA: sabato 3 dalle 10.00 alle 23.00, domenica 4, lunedì 5 e giovedì 8
dalle 10.00 alle 20.30, martedì 6 e mercoledì 7 dalle 15.00 alle 23.00.
E per venire incontro a tutti in un periodo difficile, una ottima politica dei prezzi: il biglietto
d’ingresso intero costa 8 euro (uno in meno rispetto allo scorso anno), mentre il ridotto 6
euro. Inoltre, lunedì 5 l’ingresso è gratuito per tutti, e martedì 6 ingresso unico a 3 euro.
CURIOSA è patrocinata dal Comune di Modena e dalla Provincia di Modena, con il
sostegno della Camera di Commercio di Modena, sponsor ufficiali Conad & E.Leclerc e
Banca Popolare dell’Emilia Romagna e con la collaborazione di Ascom Confcommercio e
Confesercenti.
Tutte le informazioni su www.curiosainfiera.it
Ufficio Stampa:
Nevent, 059 29.29.413, [email protected]
Gianluigi Lanza 349 3432989, [email protected]

Documenti analoghi