OGGETTO: Liquidazione parte contributo straordinario al Corpo

Commenti

Transcript

OGGETTO: Liquidazione parte contributo straordinario al Corpo
OGGETTO: Liquidazione parte contributo straordinario al Corpo Volontario Vigili del Fuoco di Denno
pro esercizio 2007
LA GIUNTA COMUNALE
Visto il bilancio di previsione del Comune per l’ esercizio 2007 ed accertato che al cap. 3226,
intervento 2090307 della Spesa, è prevista la corresponsione al locale Corpo Vigili del Fuoco del
contributo di ben 60.900,00 Euro per interventi/acquisti straordinari ammessi a contributo sul Piano
pluriennale 2005-07 approvato dalla Cassa Prov.le Antincendi;
Considerato che detto contributo è stato inserito fra le entrate straordinarie del bilancio del
Corpo per l’ esercizio 2007 nell’importo di Euro 60.831,00 pari al 30% delle macchine/attrezzature
ammesse a finanziamento provinciale; detto bilancio è stato approvato dal Consiglio Comunale con
deliberazione n. 36 dd. 28.12.2006, esecutiva;
Precisato che gli interventi/acquisti preventivati e finanziati sono rappresentati dall’ “autobotte
accessoriata” del costo aggiornato di ivati Euro 199.200,00 in sostituzione del mezzo ormai fuori uso,
e da dispositivi di protezione individuale (D.P.I.) ed equipaggiamenti vari per ulteriori ivati Euro 3570,00;
Vista la fattura n. 153 dd. 31/10/2007 della Ditta IVM srl di San Pietro in Gu’ (PD) prodotta in
copia dal Comandante del Corpo a comprova del sostenimento della spesa per l’acquisto del gruppo
elettrogeno da montare sulla nuova autobotte, dell’importo complessivo di ivati Euro 2.640,00;
Accertata la conformità delle sottostanti forniture alle previsioni e alla programmazione del
Comune e del Corpo;
Ritenuto, in ragione del giustificato fabbisogno di cassa e per evitare da parte del Corpo il
sostenimento di interessi passivi, di procedere alla liquidazione dell’importo di Euro 792,00 a parziale
copertura della spesa non sorretta da contributo provinciale (30%);
Visto il Piano esecutivo di gestione per l’esercizio 2007 approvato con deliberazione giuntale n.
11 dd. 22.02.2007, esecutiva, che riserva la competenza a provvedere in merito alla Giunta comunale;
Visto il Regolamento di contabilità approvato con deliberazione consiliare n. 3 dd. 12.03.2001,
esecutiva;
Visto il Tullrroc approvato con D.P.Reg. 01.02.2005 n. 3/L;
Visti ai sensi dell’art. 81 dell’appena citato Tullrroc, i preventivi pareri di regolarità
tecnico/amministrativa e contabile espressi rispettivamente dal Segretario comunale per quanto di sua
competenza, e dal responsabile del servizio di ragioneria;
Dato atto che l’attestazione di copertura finanziaria è ricompresa nel parere del ragioniere
comunale ai sensi dell’art. 17, comma 27, della L.R. 10/98;
Con voti favorevoli unanimi espressi nei termini di legge dai presenti,
DELIBERA
1. Di liquidare e pagare al Corpo Volontario Vigili del Fuoco di Denno il contributo straordinario di
Euro 792,00 a parziale copertura della spesa da questi sostenuta e documentata per l’acquisto
del gruppo elettrogeno da montare sulla nuova autobotte finanziata unitamente a detto elemento
ausiliario, dalla Cassa Prov.le Antincendi sul Piano pluriennale 2005-07.
2. Di imputare la spesa al cap. 3226 (S), intervento 2090307, del bilancio per l’esercizio in corso, che
presenta adeguata
disponibilità; detto importo risulta
finanziato con mezzi propri
dell’Amministrazione (fondo investimenti – budget 2006-2010).
3. Di evidenziare ai sensi dell'articolo 4 della L.P. 23/92 che avverso la presente deliberazione,
esecutiva a pubblicazione avvenuta, sono ammessi i seguenti ricorsi:
a. opposizione da parte di ogni cittadino entro il periodo di pubblicazione da presentare alla giunta
comunale ai sensi dell’ art. 79, 5^ comma del succitato Tullrroc;
b. ricorso straordinario al Presidente della Repubblica da parte di chi vi abbia interesse, per i motivi di
legittimità entro 120 giorni ai sensi del DPR 24.1.1971 n. 1199;
c. ricorso giurisdizionale al TRGA di Trento da parte di chi vi abbia interesse entro 60 giorni ai sensi
della legge 6.12.1971 n. 1034.