Istruzioni

Commenti

Transcript

Istruzioni
COORDINATO “DODI”
filati LINE e PAPUA
MATERIALE
FILATI ADRIAFIL
GIACCHINO
OCCORRENTE
G 350 di filato Line colore n. 17. Ferri n. 7. Uncinetto n. 5.00. 1 cerniera lampo divisibile rosa lunga cm 36. Ago da lana con punta arrotondata.
TAGLIA: anni 6/8
PUNTI IMPIEGATI
Maglia tubolare (avvio)
Maglia rasata diritta
Maglia rasata rovescia
Punto diagonale (si lav. su 5 m.):
1° f.: 2 m. incr. a sinistra (= lav. la 2ª m. a dir. passando con il ferro destro dietro alla 1ª m.; senza far cadere le m. dal ferro, lav. a dir. la 1ª m.),
3 m. dir.
2° f. e ferri pari: a rovescio.
3° f.: 1 m. dir., 2 m. incr. a sinistra, 2 m. dir.
5° f.: 2 m. dir., 2 m. incr. a sinistra, 1 m. dir.
7° f.: 3 m. dir., 2 m. incr. a sinistra.
9° f.: rip. dal 1° f.
Punto coste 1/1
Punto gambero: si lav. come la m. bassa procedendo da sinistra verso destra.
CAMPIONE
Cm 10 x 10 con i f. n. 7 e con i vari punti = 14 m. e 16 f.
ESECUZIONE
Dietro: con i f. n. 7 avv. 51 m. e lav. 2 f. a m. tubolare; pros. impostando le m. come segue: 2 m. a m. ras. rov., * 5 m. a p. diagonale, 2 m. a
m. ras. rov. *, rip. da * a *. Ai lati aum. 1 m. ogni 10 f. per 3 volte e lav. le nuove m. a m. ras. dir. A cm 29 di alt. tot., per gli scalfi intrecc. ai
lati, ogni 2 f., 3 m., 2 m. 1 m. per 2 volte. A cm 18 dall’inizio degli scalfi, intrecc. le m. rimaste.
Davanti destro: con i f. n. 7 avv. 27 m. e lav. 2 f. a m. tubolare; pros. impostando le m. come segue: 3 m. a m. ras. rov., * 5 m. a p. diagonale,
2 m. a m. ras. rov. *, rip. da * a *, 3 m. a m. ras. dir. Sulla sinistra del lavoro aum. 1 m. ogni 10 f. per 3 volte e a cm 29 di alt. tot. eseguire lo
scalfo come fatto per il dietro. A cm 36 di alt. tot., per lo scollo intrecc. sulla destra del lavoro, ogni 2 f., 6 m., 3 m., 2 m., 1 m. A cm 11 dall’inizio
dello scollo, intrecc. le m. rimaste per la spalla.
Davanti sinistro: si lav. come il davanti destro, in modo simmetrico.
Maniche: con i f. n. 7 avv. 25 m. e lav. 2 f. a m. tubolare; pros. impostando le m. come segue: 1 m. a m. ras. dir., * 2 m. a m. ras. rov., 5 m. a
p. diagonale *, rip. da * a *, 2 m. a m. ras. rov., 1 m. a m. ras. dir. Ai lati aum. 1 m. ogni 6 f. per 4 volte, 1 m. ogni 4 f. per 4 volte e lav. le
nuove m., via via che il lavoro lo consente, a p. diagonale, poi a m. ras. rov. A cm 31 di alt. tot., per gli scalfi intrecc. ai lati 3 m. e dim. 1 m.
ogni 2 f. per 3 volte. A cm 6 dall’inizio degli scalfi, intrecc. le m. rimaste.
CONFEZIONE E RIFINITURE
Cucire le spalle. Con i f. n. 7 ripr. 50 m. lungo lo scollo davanti e dietro e lav. a p. coste 1/1 aum. ai lati 1 m. ogni 6 f. per 2 volte; a cm 8 di alt.
del collo, intrecc. tutte le m. Chiudere e montare le maniche. Cucire i fianchi. Rifinire i margini esterni del collo con l’uncinetto a punto gambero.
Cucire la cerniera lampo.
31
5
5
8
8
29
2
37
2
31
29
36
6
18
11
5
2
19
BORSA
OCCORRENTE
G 100 complessivi di filati di cui: g 50 di filato Line colore n. 17, g 50 di filato Papua colore lilla n. 81. Ferri n. 7. Uncinetto n. 5.00. Ago da lana con punta
arrotondata.
DIMENSIONI: la borsa misura cm 21 x 16
PUNTI IMPIEGATI
Punto noccioline (si lav. su 4 m. + 3):
1° e 3° f.: a rovescio.
2° f.: * 3 m. ins. a rov., nella m. seg. lav. 1 m. dir., 1 m. rov. e 1 m. dir. *, rip. da * a *, 3 m. ins. a rov.
4° f.: * nella stessa m. di base lav. 1 m. rov., 1 m. dir. e 1 m. rov.; 3 m. ins. a rov. *, rip. da * a *, nella stessa m. di base lav. 1 m. rov., 1 m. dir. e 1 m. rov.
5° f.: rip. dal 1° f.
Catenella
Maglia bassissima
Maglia bassa
Maglia alta
Punto gambero: si lav. come la m. bassa procedendo da sinistra verso destra.
CAMPIONE
Cm 10 x 10 con i f. n. 7 e con il filato Line a p. noccioline = 16 m. e 16 f.
ESECUZIONE
Si compone di due parti uguali eseguite iniziando dai margini laterali. Per la prima parte, con i f. n. 7 e il filato Line avv. 31 m. e lav. 2 m. di margine, 27
m. a p. noccioline, 2 m. di margine alternando sempre 8 f. con il filato Line e 4 f. con il filato Papua. A cm 16 di alt. tot., intrecc. tutte le m. Eseguire allo
stesso modo la seconda parte.
CONFEZIONE E RIFINITURE
Cucire i margini laterali e il fondo. Con l’uncinetto e il filato Papua rifinire il margine superiore con 1 giro a m. bassa e 1 giro a p. gambero. Per la tracolla,
con l’uncinetto e il filato Line lav. 3 m. alte sul margine superiore, in corrispondenza di un margine laterale; cont. a m. alta per cm 50, quindi fissare l’estremità
della tracolla sul margine opposto. Rifinire i margini lunghi della tracolla con l’uncinetto e il filato Papua a p. gambero. Con l’ago e il filato Papua eseguire
un’asola al centro di un margine superiore e rifinirla a punto cordoncino (oppure a punto festone). Con l’uncinetto e il filato Papua eseguire una catenella
lunga cm 20, ripassarla a m. bassissima, annodare le estremità e fissarla in corrispondenza dell’asola, all’interno del margine opposto.
16
Modello
borsa
21
CAPPELLO
OCCORRENTE
G 100 di filato Line colore n. 17. Uncinetto n. 5.00.
DIMENSIONI: Il cappellino ha un diametro di cm 24
PUNTI IMPIEGATI
Catenella
Maglia bassissima
Maglia bassa
Maglia alta
Punto gambero: si lav. come la m. bassa procedendo da sinistra verso destra.
ESECUZIONE
Avv. una catenella di 5 m., chiudere ad anello con 1 m. bss. nella 1ª cat. e, nel cerchio ottenuto, lav.:
1° g.: 9 m. basse; chiudere questo giro e tutti i giri seg. con 1 m. bss. nella m. d’inizio.
2° g.: 2 m. b. in ciascuna m. sott. (= 18 m.).
3° g.: 1 m. b. in ciascuna m. sott.
4° g.: 2 m. b. in ciascuna m. sott. (= 36 m.).
5° e 6° g.: 1 m. b. in ciascuna m. sott.
7° g.: * 1 m. b. nella m. seg., 2 m. b. nella m. seg. *, rip. da * a * (= 54 m.).
8° e 9° g.: 1 m. b. in ciascuna m. sott.
dal 10° al 15° g.: 1 m. a. in ciascuna m. sott.
16° g.: a p. gambero.
Spezzare e fermare il filo.