progetto-educazione-allaffettivta-il-mistero

Commenti

Transcript

progetto-educazione-allaffettivta-il-mistero
Indicazioni di
progetto
Titolo del progetto
Responsabile del progetto
La pianificazione
(Plan)
Data di inizio e fine
Pianificazione obiettivi
operativi
Relazione tra la linea
strategica del Piano e il
progetto
Risorse umane necessarie
La realizzazione
(Do)
Destinatari del progetto
(diretti ed indiretti)
Descrizione delle principali
fasi di attuazione
Descrizione delle attività per
la diffusione del progetto
IL MISTERO DELL’AMORE
Corso di educazione all’affettività
ZAINO Giuseppe
DE LUCA Massimiliano
2016-2019
Obiettivi operativi
Indicatori di
valutazione
Accompagnare gli - Presenza
allievi alla scoperta
costante
della dualità e
- Partecipazione
polarità sessuale
attiva
che caratterizza la
- Acquisizione
persona umana, per
delle
orientarli verso una
informazioni e
relazione matura ed
dei contenuti
equilibrata nei
ricevuti
dinamismi propri
- Capacità di
dell’affettività
mettersi in
gioco e di
relazionarsi con
il gruppo dei
pari
Educazione integrale dell’allievo,
considerato non solo come studente ma
come persona in crescita nelle sue
molteplici dimensioni
Equipe di docenti di diverse discipline
con esperienza nel campo educativo
(Scienze, Religione, Filosofia,
Letteratura)
Gli allievi di scuola secondaria di primo e
secondo grado
Seminario della durata di 2 ore:
- Primo seminario: Il corpo umano
come «libro dell’amore»
- Secondo seminario: La meraviglia
dell’altro sesso: il «gioco»
dell’attrazione
- Terzo seminario: Amo ergo sum: il
coraggio di amare
Tramite
- Interventi assembleari
- Laboratori con ausilio di sussidi
multimediali (film, musica,
testimonianze)
- Dinamiche di gruppo sul tema (giochi
interattivi)
Interventi di esperti
Presentazione in classe
Il monitoraggio e i
risultati
(Check)
Il riesame e il
miglioramento
(Act)
Descrizione delle azioni di
monitoraggio
Test di gradimento dell’attività svolta
Modalità di revisione delle
azioni
-
Verifica collegiale (docenti coinvolti
nel progetto)
Descrizione delle attività di
diffusione dei risultati
-
Incontro conclusivo di condivisione e
di comunicazione dei dati raggiunti
con i partecipanti e i docenti coinvolti
Produzione di un mini-sussidio
dell’esperienza realizzata nell’anno
-

Documenti analoghi