istruzioni per l`uso

Commenti

Transcript

istruzioni per l`uso
Istruzioni per l’uso in lingua italiana
ISTRUZIONI PER L’USO
Grazie per aver acquistato il Musical Fidelity X-DAC V8
Questo modello utilizza una tecnologia DAC 24 Bit ultra low jitter ed una
ulteriore tecnologia di riduzione del jitter per l’ottenimento di eccellenti specifiche
tecniche ed una eccezionale qualità del suono. L’X-DAC V8 possiede 3 ingressi
digitali standard RCA ed un ingresso USB per la riproduzione da computer
rappresentando così la perfetta risposta delle necessità di ascolto digitale in un
cabinet compatto.
Usato appropriatamente ed attentamente darà anni di soddisfazione nella
riproduzione musicale.
Pulire regolarmente con un panno o con una spazzola soffici, ma siate molto
attenti se usate agenti di pulizia perché potrebbero rovinare la superficie.
Se avete domande, rivolgetevi al vostro rivenditore che saprà dare risposta
corretta.
1
CONTENUTO
PAGINA
3
Pannello
4
Rifiuti
5
Generale
6
7
-
Frontale e posteriore
Norme per smaltimento
-
Precauzioni all’installazione
Generale
-
Introduzione
Generale
-
Opzioni di collegamento
all’alimentazione
8
Telecoamndo
:
-
Tasti e loro descrizione
9
Operazioni base:
-
Operazioni
10
Operazioni base
-
Operazioni
11
Problemi:
-
Soluzioni base ai problemi
12
Caratteristiche tecniche:
-
Da verificare sulle istruzioni in lingua inglese
2
Pannello frontale
1.
2.
3.
4.
5.
DIGITAL INPUT 1 : tasto e LED per selezionare l’ingresso digitale
DIGITAL INPUT 2,3,USB: tasti e LED per selezionare gli ingressi digitali
IR: lente che copre il ricevitore dell’nfrarosso da telecomando
OUTPUT TUBE/SOLID STATE: tasto di selezione dell’uscita a valvole od a transistors
e LED indicatore
MAIN ON/OFF: tasto acceso/spento
Pannello posteriore
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
X-PLORA V8: uscita per alimentare il tuner X-PLORA V8
X-RAY V8: uscita per alimentare il CD player X-RAY V8
MAIN POWER IEC: ricettacolo per cavo di alimentazione rete che viene dalla presa
USB: ingresso USB “B” type
INPUT DIG 3,2,1: ingressi digitali RCA 1,2,3
DIGITAL COAXIAL OUTPUT: uscita digitale RCA
LEFT & RIGHT ANALOGUE OUTPUTS: uscita analogica L & R RCA
3
SMALTIMENTO
4
GENERALE
PRECAUZIONI ALL’INSTALLAZIONE ED INFORMAZIONI D’USO
Il vostro nuovo X-DAC V8 è statto progettato e costruito per funzionare senza problemi, ma
come per tutti gli apparecchi elettrici ed elettronici alcune precauzioni sono necessarie:
Rilevate tutte le indicazioni di attenzione poste sull’apparecchio sul retro.
Collegare l’ X-DAC V8 alla presa di rete che abbia lo stesso voltaggio indicato sul retro
Fate assolutamente in modo che ad ogni collegamento o scollegamento, gli apparecchi
siano spenti e le spine staccate dalle prese di rete.
Porre I cavi di alimentazione ed I cavi di interconnessione in modo da non venire schiacciati o
calpestati da cose o persone.
Non usare vicino ad acqua, non porre contenitori d’acqua sugli apparecchi come vasi o portavasi
di piante e fiori. Se dovesse entrare acqua/liquido immediatamente staccato le spine dalle prese
ed informate il vostro rivenditore/centro assistenza che dovrà verificare l’unità prima di
permettervi di usarla nuovamente. L’entrata di liquido all’interno dell’unità vi espone a rischi
di scosse elettriche o fuoco.
Non porre l’unità a contato con sorgenti di calore quali i termosifoni, raggi solari od altri
apparecchi.
Non rimuovere il coperchio o tentare di accedere all’interno. Se avete problemi, affidatevi al
centro assistenza del vostro Paese..
Nota : Aperture non autorizzate fanno decadere il diritto alla garanzia.
Pulire regolarmente con panno morbido o con spazzola morbida. Suggeriamo di non usare
agenti di pulizia, potrebbero danneggiare la finitura o cancellare le scritte.
Le elettroniche nei moderni apparecchi hifi sono complesse e potrebbero essere danneggiate da
fulmini. Per proteggere il vostro sistema audio durante temporali con fulmini, rimuovere le spine
dalle prese e scollegate antenne o cavi aerei.
Se necessitate di assistenza, il vostro rivenditore vi aiuterà dandovi il nome del centro a cui
rivolgervi. Abbiate sempre lo scontrino fiscale, il numero di matricola e l’imballo originale
quando necessitate di assistenza. Informate del difetto in modo il più chiaro possibile.
5
INSTALLAZIONE / GENERALE
INTRODUZIONE
Congratulazioni per aver acquistato il vostro nuovo XDAC V8 convertitore digitale/analogico . L’ unità è
alimentata direttamente dalla rete e può fungere da
alimentatore per l’X-RAY V8 CD player e per l’XPLORA V8 tuner. Questo permette ai componenti
della serie X di avvicinarsi al sistema DM25 con
l’aggiunta di un tuner DAB/FM
L’X-DAC V8 ha un jitter ed una distorsione
estremamente bassi, una linearità esemplare ed un
rumore ultra basso.
Il layout interno è stato attentamente studiato isolando
ogni sezione circuitale per prevenire possibili
interazioni.
I digital data streams vengono per prima cosa upsampled a 192kHz, per portare gli artefatti di rumore,
jitter e distorsione molto oltre la banda audio.
Successivamente sono inviati attraverso un nuovo
low noise, low distortion 24-bit dual-differential
digital-to-analog converter che permette un facile
filtraggio dell’uscita analogica. Con ciò si ottiene una
migliorata risposta audio senza la necessità di filtri ad
alta pendenza che potrebbero degradare il suono. Il
risultato è un DAC con una risposta più dolce ed una
più bassa distorsione rispetto a quanto fosse prima
possibile. E’ inoltre presente la possibilità di usare lo
stadio di uscita a valvole presente nella circuitazione,
lo stesso che trovate separato nel buffer di uscita
modello X-10D. La risultante performance raggiunta
da questa unità è tra le migliori esistenti al mondo. Ha
un eccellente rapporto rumore, bassa distorsione,
ampia banda passante, straordinaria risoluzione e fine
dettaglio.
INSTALLAZIONE
Porre l’X-DAC V8 su una superficie orizzontale e
stabile dove non vi sia il rischio di caduta, di essere
colpita o di vibrazioni come quelle di un diffusore in
funzione.
CONNESSIONI DI INGRESSO
L’X-DAC V8 ha un ingresso selezionabile
dall’utilizzatore che permette di collegare sino a 4
diverse sorgenti digitali.
Gli ingressi 1, 2, 3 e 4 sono selezionabili dal pannello
frontale o dal telecomando. Usare gli ingressi 1, 2, 3
per collegare le uscite digitali di uno degli apparecchi
della serie X o di altro apparecchio per avere la
miglior esperienza di ascolto audio digitale.
L’ingresso 4 è un ingresso USB 1.1 che accetta un
direct digital audio streaming dalla porta di uscita
USB di un PC (vedere più avanti per i dettagli di
collegamento). Fate attenzione al fatto che l’ingresso
USB NON PUO’ essere usato
per inviargli il segnale direttamente da unità portatili USB
come per esempio l’iPod o le flash devices ecc. ecc.
CONNESSIONI DI USCITA DIGITALE
E’ presente una uscita che permette il loop trought di
segnali digitali.
CONNESSIONI DI USCITA AUDIO
Outputs (uscite): Collegate gli ingressi dell’amplificatore
alle uscite RCA presenti sul retro dell’X-DAC V8 e
marcate LEFT (sinistro) e RIGHT (/destro).
COLLEGAMENTO ALLA RETE DI
ALIMENTAZIONE
Collegare l’unità alla presa di reet usando il cavo di
corredo. Accendere l’alimentazione e si accende il LED
posto sul pannello frontale oltre che gli altri eventuali
componenti alimentati dall’X-DAC V8. L’unità è pronta
per l’uso.
LA COMPLETA SERIE X V8
Suggeriamo per meglio implementare la serie X V8 i
seguenti componenti::
X-RAY V8 CD player
X-PLORA V8 Tuner DAB/FM
X-DAC V8
TRIPLE-X170 upgrade di alimentazione
Il connettore di alimentazione dall’X-RAY V8 si accoppia
con la presa a 5 pin nominata X-RAY V8 posta sul retro
dell’X-DAC V8. Il connettore si deve inserire sino ad
avvertire un click che indica il modo corretto di
inserimento. NON forzare mai il connettore. L’uscita
coassiale Digitale dall’X-RAY V8 potrebbe essere
collegata ad un ingresso libero dell’X-DAC V8, ad
esempio all’INPUT 1.
Il connettore di alimentazione dall’X-PLORA V8 si
accoppia con la presa a 4 pin nominata X-PLORA V8 sul
retro dell’X-DAC V8. Agire come sopra per l’inserimento
. L’uscita coassiale Digitale dall’X-PLORA V8 potrebbe
essere collegata ad un ingresso libero dell’X-DAC V8, ad
esempio all’INPUT 2.
L’amplificatore X-T100 potrebbe essere alimentato
dall’alimentatore upgrade Triple-X170 attraverso la presa
a 6 pin XLR posta sul retro. L’X-PLORA V8 e l’X-RAY
V8 sono alimentati dall’X-DAC V8. Questa combinazione
lascia una riserva di alimentazione alla sezione finale
dell’X-T100. Le uscite L&R dall’X-DAC V8 andranno
collegate con un buon cavo di interconnessione ad un
ingresso dell’X-T100. Si potrà passare tra i due ingressi
digitali usando l’X-DAC V8. Questa combinazione lascia
libero un ingresso analogico dell’X-T100 per usi futuri.
6
OPZIONI DI ALIMENTAZIONE E COLLEGAMENTO
Setup per 3 componenti, alimentazione standard
Setup per 4 componenti, alimentazione upgraded
La figura 3 mostra il grafico dei collegamento
dell’alimentazione di quattro componenti, incluso
l’alimentazione upgraded TRIPLE-X170 PSU e l’XDAC V8.
La figura 1 mostra il set up standard usando
l’alimentazione originale TRIPLE-X PSU (in basso a
sinistra nel disegno). Il connettore di rete dell’XPLORA V8 si interfaccia con la presa a 4 pin nominta
X-PLORA V8 posta sul retro dell’alimentatore
TRIPLE-X PSU. Il connettore si inserisce e deve fare
click a conferma del corretto inserimento. Il
connettore di alimentazione dell’X-RAY V8
interfaccia la presa a 5 pin posta sul retro
dell’alimentatore TRIPLE-X PSU. Ancora una volta il
click conferma il corretto inserimento. Infine il
connettore a 6 pin sul retro dell’X-T100 si collega alla
presa denominata X-T100 posta sul retro
dell’alimentatore TRIPLE-X PSU.
Setup per 3 componenti, alimentazione upgraded
Il connettore di rete dall’X-PLORA V8 si interfaccia
con la presa a 4 pin indicata come X-PLORA V8
posta sul retro dell’X-DAC V8. Il connettore si deve
inserire sino a quando si avverte un click a conferma
dell’avvenuto contatto corretto. Lo stesso dicasi con il
connettore dell’X-RAY V8 che andrà nella presa a 5
pin indicata come X-RAY V8 posta sul retro dell’XDAC V8.
L’integrato X-T100 preleva la sua alimentazione
dall’unità di alimentazione upgraded TRIPLE-X 170
PSU. Si collega il connettore dell’X-T100 alla presa
a6 pin posta sul retro dell’alimentatore TRIPLE-X
170 PSU.
La figura 2 mostra come collegare i tre componenti
all’alimentatore upgrade TRIPLE-X170 PSU che offre
una maggior capacità e permette all’X-T100 di
aumentare la potenza di targa che passa da 50 a ad 85
W e di aumentarne anche la corrente di picco. In
pratica si sostituisce al TRIPLE-X PSU il TRIPLEX170 PSU.
Il risultato è che l’X-PLORA e l’X-RAY V8 saranno
alimentati dall’X-DAC V8 e l’X-T100 dal TRIPLEX170 PSU che è così in grado di dare una maggior
riserva di energia all’amplificatore.
Questa lista non si esaurisce qui però. Il TRIPLE-X
170 PSU può alimentare il CD player X-RAY V8 da
solo isolandolo così dal DAC e da altri circuiti. Il
bello di questo sistema è l’incredibile flessibilità che
permette di fare un “tweaking” considerevole per
ottenere la migliore performance.
7
IL TELECOMANDO
Il telecomando mostrato permette di attivare le funzioni a distanza. Tasti equivalenti sul telecomando hanno le
stesse funzioni di quelle del pannello frontale dell’unità. Altre funzioni sono disponibili solo da telecomando. I
raggi infrarossi emessi debbono raggiungere senza ostacoli il ricevitore di infrarossi sul frontale dell’unità. Non
frapporre nulla che ostacoli una vista diretta tra l’uno e l’altra. Usare batterie nuove e non mescolare batterie
nuove con vecchie. Non gettare le batterie con la normale spazzatura. Le batterie sono 2 AAA, LR03 o SUM-4
Tasti TUNER:
INFO: per accedere alle informazioni
sulla stazione
MENU: per scegliere una opzione
AUTO TUNE: trova la stazione
precedente/successiva
MONO/STEREO: opzione in presenza di
stazioni deboli
Tasti DAC:
DIG 1: seleziona l’ingresso digitale DAC
1
DIG 2: come sopra per l’ingresso 2
DIG 3: come sopra per l’ingresso 3
USB: seleziona l’ingresso USB
Tasti AMPLIFIER:
PHONO: seleziona l’ingresso phono MM
AUX 1: Seleziona la sorgente AUX1
oppure PDI
AUX2: seleziona la sorgente AUX2
AUX3: seleziona la sorgente AUX3
Tasti CD:
TIME: mostra tempo traccia / tempo
rimanente
0-9: seleziona direttamente un numero di
traccia
CHECK: verifica le tracce preprogrammate
PROGRAM: programma le selezioni e
l’ordine delle tracce
INTRO: si ascoltano i primi 10 sec. Di
ogni traccia
REPEAT: ripete l’intero disco o le tracce
selezionate
SEARCH: avanti/indietro veloce tra le
tracce
STOP: ferma l’ascolto / espelle il disco
BAND: seleziona il DAB o l’FM
STORE: immagazzine nella
preselezione le stazioni
SELECT: per scegliere la
preselezione/le stazioni DAB
PRESET su/giù: seleziona la
preselezione
TUNE su/giù: si sposta tra le bande
VOLUME UP/DOWN:
aumenta/diminuisce il volume
MUTE: attiva o disattiva la funzione
di silenziamento
DISPLAY: cambia la luminosità del
display
CLEAR: cancella le tracce
preprogrammate
A/B: ripete una sezione compresa
tra A e B
SHUFFLE: riproduce in modo
casuale
TRACK: la traccia
successiva/precedente
PAUSE/PLAY: ferma/riprende
l’ascolto del CD
8
OPERAZIONI BASE
ACCENDERE
Dopo aver collegato l’alimentazione, un LEc
di ingresso dovrebbe lampeggiare. Dopo
circa 30 secondi un piccolo “clik” si sentirà
ed uno dei LE indicatori (SOLID STATE
oppure TUBE) si accenderà per indicare che
l’uscita è attivata e che l’unità è pronta per
l’uso. Quando l’ingresso selezionato è non
connesso o non riceve alcun segnale digitale,
il LED corrispondente lampeggerà per
indicare l’assenza del segnale. Quando un
segnale è presente, il LED rimarrà acceso in
modo costante.
INGRESSI DIGITALI 1,2,3
Dovrete avere un buon cavo di
interconnessione per collegare il DAC alla
sorgente digitale. Inserire una estremità del
cavo all’ingresso desiderato sul retro dell’XDAC V8. L’altra estremità sarà collegata
all’uscita digitale RCA della sorgente
digitale come ad esempio CD player,
minidisk, DAT o ricevitore satellitare.
Dopo i collegamenti, selezionate l’ingresso
corrispondente dal pannello frontale o dal
telecomando. L’ingresso selezionato avrà il
LED acceso e non appena la sorgente
inizierà a suonare, si sentirà il segnale
attraverso il sistema.
SETUP DEL COMPUTER PER
INGRESSO 4 (USB)
Dovrete avere un buon cavo USB A a B per
collegare l’unità al computer. Inserire il
terminale B (quadrato) all’ingresso USB
posto sul retro del X-DAC V8. Il terminale
A (rettangolare) andrà ad una uscita USB
libera sul computer. Il computer dovrebbe
rilevare il nuovo hardware ed installare un
driver generico automaticamente (non è
richiesto alcun disco o driver di setup).
Files CD, MP3, WAV presenti in qualunque
software dovrebbe ora essere suonati
attraverso il DAC. Questa unità è stata
progettata per lavorare con Windows 98,
ME, 2000 ed XP. NOTA: Questa unità è un
processore high speed serial data e per sua
natura necessita di un volume molto alto
della banda USB.
Trarrà moltissimo beneficio ad essere la sola
unità collegata al suo “bus”USB. Dividere lo
stesso bus con altre unità potrebbe causare
artefatti non voluti come dropout o perdite
momentanee di segnale. Questo in
specialmodo quando si usa un DAC su un
USB hub/splitter con altri componenti.
UTILIZZATORI DI PC
Verificare che il computer abbia rilevato
l’unità e la stia usando cliccando: (molte
versioni di Windows):
-start
- settings
- control panel
- sounds e multimedia
- audio
Verificate che “USB audio device” compaia
sotto al tab PREFERRED AUDIO DEVICE
UTILIZZATORI DI MAC
Verificare che il computer abbia rilevato
l’unità e la stia usando cliccando: (MAC OS
X):
- system preferences
- hardware
- sound
Verificate che “USB audio DAC” sia
selezionato sotto il tab OUTPUT. Se il
computer vi avvisa che sounds/chimes
debbono essere ascoltati attraverso il DAC,
assicuratevi che sia selezionato anche il tab
SOUND EFFECTS.
SELEZIONARE IL TIPO DI USCITA
DAC
Vi sono due opzioni per l’uscita dell’X-DAC
V8:
Uscita a valvole – uscita analogica filtrata
viene passata attraverso uno stadio a valvole
identico a quello del nostro buffer valvolare
X-10D. Questo offre un suono valvolare a tutti
i segnali digitali provenienti dalle sorgenti
ascoltate.
Uscita a stato solido- dedicata ai puristi dei
semiconduttori, offre le specifiche le migliori
ed è meglio applicabile se in presenza di cavi
lunghi.
9
OPERAZIONI BASE
Il tipo di uscita può essere cambiato senza
alcuna necessità di operazioni particolari,
basta premere il tasto sul frontale per un
passaggio immediato tra una o l’altra. Il LED
indicatore mostrerà la selezione corrente.
USCITA DIGITALE COASSIALE
Una uscita RCA per segnale digitale permette
il loop nonostante la connessione della
sorgente selezionata. Questo permette, per
esempio la registrazione digitale delll’ingresso
selezionato su un CD-R/RW, MD, DAT od
altro registratore digitale. Il data strema
sample rate è passato non influenzato.
10
PROBLEMI ?
La soluzione dei problemi base con un DAC è simile a quella di altri apparecchi elettrici /
elettronici. Per prima cosa verificare le cose le più ovvie come negli esempi:
Problema
Probabile Causa
Rimedio
Inserirlo bene sul retro dell’XDAC V8
Non si accende quando il
Tasto POWER è premuto
Il plug di rete non è inserit
bene
Nessun suono
Connessioni errate. Driver USB Verificare le connessioni.
non selezionato (PC o MAC) Vedere istruzioni per PC o
MAC
Cavo digitale non ben
Verificare il cavo o
collegato. Cavo difettoso
cambiatelo
Caduta del suono (RCA)
Nessun suono dall’uscita USB
Cavo USB mal collegato.
Driver USB non selezionato
Non rilevato quando collegato ad
USB. (può accadere soprattutto Cavo difettose. USB non
con sistema operativo Windows funzionate. Driver USB non
installato correttamente.
preinstallato dalla fabbrica)
Suono cade (ingresso USB)
Hum
Il telecomando non funziona
Verificare e cambiare il cavo.
Verificare la porta USB se
funziona con altre unità.
La porta viene condivisa con
altro. PC occupato. Basse
risorse.
Connettore audio non ben
collegato
Non condividere porta USB.
Far girare pochissime
applicazioni
Inserire bene il plug..
L’alimentazione è spenta
Accendere l’unità
Una batteria è montata al
contrario
Inserire correttamente.
Batteria scarica
Il telecomando non è puntato
verso l’unità
La portata del telecomando è
ridotta
Verificare collegamento.
Vedere istruzioni per PC o
MAC
Sostituire ambedue
Puntare sull’unità
Le batterie si stanno scaricando Cambiare entrambe le batterie
Il driver per ingresso USB è del tipo GENERICO (non viene richiesto disco, il computer rileva
automaticamente l’unità) ed è incluso nei seguenti sistemi operativi: Microsoft TM Windows TM
98SE, ME, 2000 Pro, XP Home/Pro (con service pack 1 o maggiore). Mac TM OS 9.1 o
maggiore (giapponese/inglese), OS X 1.0 o maggiore (solo inglese, OS X 10.1 o maggiore
(edizione SP giapponese). (Per Mac OS X 10.0 edizione giapponese plug and play
apparentemente non funziona appropriatamente per USB audio devices).
11
12

Documenti analoghi

istruzioni d`uso v-dac

istruzioni d`uso v-dac Sul computer host, un nuovo mixer sarà disponibile e diventerà il mixer di default quando il VDAC è connesso. Usare questo mixer per selezionare la sorgente o regolare il livello se necessario. Fil...

Dettagli