amsterdam e la fioritura dei tulipani

Commenti

Transcript

amsterdam e la fioritura dei tulipani
AMSTERDAM E LA FIORITURA DEI TULIPANI
Dal 25 al 30 aprile 2017
1° GIORNO martedì 25 aprile: Ritrovo dei gentili Partecipanti in mattinata e partenza per la Germania, con pranzo
lungo il percorso. Arrivo a Francoforte, per la cena ed il pernottamento.
2° GIORNO mercoledì 26 aprile: Prima colazione in hotel, quindi proseguimento del viaggio verso l'Olanda con sosta
per il pranzo lungo il percorso. Arrivo nel primo pomeriggio ad AMSTERDAM, splendida e suggestiva città sull'acqua
che sorge su 90 isolette ed è attraversata da 165 canali, collegati tra loro da oltre 1000 ponti; questa caratteristica le ha
fatto meritare il titolo di “Venezia del Nord”. La fitta rete di canali racchiude uno dei maggiori centri rinascimentali di tutta
Europa. Visita della città: Piazza Dam, da sempre cuore della città; la Chiesa Nuova, dove vengono incoronati i Reali
olandesi, la Chiesa Vecchia, il più antico edificio religioso della città, il quartiere ebraico, il Mercato vecchio. In serata,
rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
3° GIORNO giovedì 27 aprile: Prima colazione in hotel ed intera giornata di
escursione al KEUKENHOF, il famosissimo parco di fiori e tulipani più grande
al mondo: uno spettacolo incomparabile con una collezione di tulipani, giacinti
e molti altri fiori che fanno bella mostra di sé all'ombra di 2500 alberi di 87
specie diverse, sulle sponde di un lago, tra canali e vasche d'acqua con
fontane. Pranzo in corso d'escursione. Nel pomeriggio proseguimento per
L'AIA, la capitale politica dei Paesi Bassi, con i suoi splendidi palazzi in stile
rinascimentale e barocco ed un centro storico di notevole bellezza. Al termine
rientro in hotel, per la cena ed il pernottamento.
4° GIORNO venerdì 28 aprile: Prima colazione e proseguimento della visita di Amsterdam, con il mercato dei fiori
galleggiante, le cui bancarelle si trovano in centro città su delle chiatte lungo il canale Singel, e la visita del Museo Van
Gogh, con la più grande raccolta al mondo del famoso pittore olandese. Pranzo in corso di escursione, cena in hotel.
5° GIORNO sabato 29 aprile: Prima colazione, rilascio delle camere e partenza per Norimberga, principale centro
della Franconia, parte settentrionale della Baviera, una delle maggiori sedi politiche in Europa all' Epoca dell' Impero
Romano. Pranzo lungo il percorso. All’arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
6° GIORNO domenica 30 aprile Prima colazione in hotel ed incontro con la guida per una breve visita del centro antico
della città, racchiuso tra possenti mura di cinta: la via principale, la Konigstrasse, la Chiesa di Santa Marta e quella di
San Lorenzo, la Hauptmarkt ovvero la piazza principale ed il Burg, la grande fortezza eretta nel 1039 come residenza
degli Imperatori per poi diventare una cittadella militare. Proseguimento del viaggio verso l'Italia con sosta per il pranzo.
Arrivo in tarda serata presso la località di provenienza.
QUOTA PER PERSONA : € 990,00 – Suppl.camera singola: € 200,00
Assicurazione annullamento facoltativa: € 35,00
La quota comprende: Viaggio in pullman; pernottamento in hotel 3*, in camera doppia; trattamento di pensione
completa dal pranzo del primo al pranzo dell'ultimo giorno; una bibita ai pasti; visite guidate come da programma;
ingresso al Keukenhof ed al Museo Van Gogh; accompagnatore DELIZIA CLUB; Assicurazione medico-bagaglio.
La quota non comprende: Ingressi a musei e monumenti non specificati, mance e quanto non menzionato sopra.
ISCRIZIONI ENTRO IL 18 MARZO
Organizzazione tecnica Delizia Club in collaborazione con Atman Viaggi. Licenza Regione Friuli Venezia Giulia nr.0499/2008. Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art.17 legge 38/2006:la legge punisce con la
reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero. Polizza responsabilità’ civile nr.192942 Allianz Global Assistance
ATMAN VIAGGI – Via Gardini 8/C – 33077 Sacile (PN)
Tel.0434 1838088 / 0434 71980 – cell.393 9337192 - www.atmanviaggi.it